giovedì 26 dicembre 2013

Puntata n. 1923: Pauline e Leonard si riavvicinano! [In onda in Germania il 5 febbraio 2014]

Tempesta D'Amore: il riavvicinamento [ARD/Ann Paur]
Werner (Dirk Galuba), in qualità di tutore di Patrizia (Nadine Warmuth), si dice contrario all'operazione, anche perché ha promesso a Barbara (Nicola Tiggeler) di non far correre alcun rischio alla sorella. Ciò provoca un violento litigio tra lui e Leonard (Christian Feist), preoccupato invece per la vita dei suo figli. Durante un confronto con Friedrich (Dietrich Adam), Werner si convince che giusto procedere con l'operazione. Il sollievo di Leonard provoca un grande riavvicinamento tra lui e Pauline (Liza Tzschirner).

Coco (Mirjam Heimann) scopre che Goran (Sasa Kekez) è in realtà lo Zorro che l'ha stregata ma, parlando con Tina (Christin Balogh), teme che lui possa essere uguale al suo ex che in passato l'ha tradita, deludendola profondamente. Goran non vuole rinunciare a Coco e chiede a Sabrina (Sarah Elena Timpe) di scrivere per lui una lettera di scuse che sia di grande effetto. Goran consegna alla lettera a Coco che la strappa di fronte a lui! André (Joachim Latsch) si intromette nella questione, peggiorandola! 

André aiuta Alfons (Sepp Schuaer) a portare avanti il suo nuovo hobby che riguarda il trenino e Hildegard (Antje Hagen) ne è felice, finché non si rende conto che lui a causa di ciò sta trascurando i suoi doveri di uomo di casa. Intanto, Daniel (Daniel Buder), una volta rilasciato dall'ospedale, va temporaneamente a vivere nell'appartamento che Pauline condivide con le sue amiche, avendo anche l'occasione di riconciliarsi con Tina.

19 commenti:

  1. che atmosfera funerea nella foto :D chiara

    RispondiElimina
  2. Tanto ora arriva tobias a sistemare goran :D

    RispondiElimina
  3. Trovo questi continui riavvicinamenti tra Leonard e Pauline veramente pretestuosi e irritanti.. Lei è ancora innamorata di lui e usa Daniel come tappabuchi.. Trovo la loro story-line priva di qualsiasi senso e e pure banale. Pur essendo parecchio amati non riesco proprio a farmeli piacere.. :( Mi spiace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo è vero, poi penso che possano piacere i personaggi singolarmente ma la coppia non tanto o per lo meno la storia. e penso che stia capitando questo con loro

      Elimina
    2. penso anche io sia così, è un genere di storia che non mi entusiasma per una coppia ma loro mi piacciono come personaggi. cindy

      Elimina
  4. Concordo anch'io, Leonard e Pauline singolarmente sono molto validi come personaggi ma come coppia non rendono a causa di una storia che a mio avviso non regge e i continui tira e molla fanno solo innervosire. Ametista

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. È un peccato ma é così. Giovanna

      Elimina
  6. che rottura che si riavvicinano sempre :P

    RispondiElimina
  7. i tira e molla tolgono pathos in effetti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero! È come se la tensione amorosa tra i due venisse scaricata e ricaricata continuamente, rimanendo però in questo modo sempre a bassa intensità. Pensiamo invece a Marlene e Konstantin: tra loro l'energia aveva raggiunto livelli da paura e il loro primo bacio è stato davvero elettrico!

      Elimina
    2. purtroppo sì, un po' di attesa ci vorrebbe

      Elimina
    3. Appunto! Io sbaglierò a fare continui paragoni ma... è più forte di me..

      A me il primo bacio e la prima volta di Pauline e Leonard non hanno trasmesso nulla.. Si carini insieme, ma se penso a Marlene e Konstantin, bè non c'è paragone! Almeno per la sottoscritta!

      Insieme facevano scintille, sono riusciti ad unire passione e romanticismo, erano magnetici!

      Invece Pauline e Leonard li trovo banali, non si capisce perché non stiano insieme nonostante si amino e le loro scene sono troppo prevedibili.. insomma mi sembrano due adolescenti alla prima cotta.. roba già vista, soprattutto a tempesta..

      Elimina
    4. roba già vista senza dubbio ma a non dispiacciono anche se non mi fanno saltare dalla sedia. sabrina

      Elimina
    5. io concordo con il giudizio di elisa però dico anche che i paragoni non si possono fare in questo caso specifico, anche perché marlene e Konstantin, che adoro, hanno beneficiato di una storia forte e molto particolare ma non è che tutte le coppie possono avere un amore non corrisposto o un familiare che sta con il proprio grande amore perché poi è anche questo che ha reso forte l'ottava stagione, oltre a tutto il resto ovviamente. l'aiuto però c'è stato

      Elimina
    6. Sì, Conte, questa osservazione è giustissima. Non tutte le coppie protagoniste possono (e devono) beneficiare di una storia come quella di Marlene e Konstantin. A me ad esempio piace anche il fatto che questa volta sia partito tutto in modo molto veloce. Però poi servono impedimenti davvero forti per far crescere la forza romantica di un amore: per fare un esempio, anche questo estremo, il pensare ad esempio di essere fratello e sorella. ;P
      Per il momento comunque, nelle puntate italiane, trovo credibile questo impedimento del segreto sull'hotel, innovativo perché agisce in maniera tanto subdola, minando il rapporto tra due non esteriormente ma in profondità.

      Elimina
    7. anche io concordo con conte e con ricky. carmen

      Elimina
  8. Nono, beh ovvio sono la prima a dire che ogni storia è a sé stante, ci mancherebbe.. Purtroppo non mi piace come stanno impostando la storia, all'inizio fanno tutto di corsa e poi? Non accade più per 100 puntate a parte qualche bacetto qua e là?

    Ripeto a me non convincono neanche i protagonisti, a mio avviso privi di qualsiasi chimica oltre che di una immaturità imbarazzante e incapaci di vivere il loro amore.. Si amano ma preferiscono guardare da un'altra parte, per me è roba banale e per questo ne sono delusa.. Dopo una stagione come la settima ma soprattutto l'ottava pensavo che gli autori avessero ripreso a navigare nella giusta direzione..

    Poi per carità come dico sempre questa solo la mia opinione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo, che tempesta è se si riavvicinano sempre :D

      Elimina