giovedì 23 gennaio 2014

Puntata n. 1933: Arriva la tempesta! [In onda in Germania il 26 febbraio 2014]

Tempesta D'Amore: arriva la tempesta... [ARD/Ann Paur]
Mentre Pauline (Liza Tzschirner) e Leonard (Christian Feist) distribuiscono cupcakes ai dipendenti del Furstenhof rivivono alcuni momenti del loro amore. Entrambi però non vogliono ammettere tali sentimenti. Intanto, Leonard si riavvicina a Natascha (Melanie Wiegmann) con il quale vuole vivere una sorta di 'revival erotico'. A tal proposito, i due decidono di trascorrere del tempo in un capanno nel bosco. Pauline cerca di dimenticare la confusione provocatale dal suo 'incontro' con Leonard  e decide così di proporre a Daniel (Daniel Buder) di fare un'escursione che potrebbe aiutarlo a superare la sua acrofobia ma all'improvviso una tempesta li raggiunge.

Alfons (Sepp Schauer) scopre che lo sceicco ha deciso di alloggiare in un hotel concorrente e si dimostra dispiaciuto. Mentre Tobias (Gunter Bubbnik) gongola, Alfons ripensa agli errori commessi: è davvero troppo vecchio per riprendere la sua vecchia professione? Non gli era mai capitato di addormentarsi sul posto di lavoro... Ovviamente, Charlotte (Mona Seefried) prende le sue difese ma Werner (Dirk Galuba) ha qualche dubbio al riguardo. Alfons peggiora la situazione, addormentandosi durante una conversazione con i due, perché è ancora sotto l'effetto del sonnifero. Quando Alfons si sveglia, in lui cresce un terribile sospetto...

Mentre Sabrina (Sarah Elena Timpe) spera ancora di trovare i soldi di Goran (Sasa Kekez), lui chiede consiglio a Tina (Christin Balogh) in merito alle sue chance con Coco (Mirjam Heimann). Intanto, la Gorres decide di proporre a Goran di girare un film con lui come protagonista per farlo uscire allo scoperto. Nonostante il dichiarato talento di André (Joachim Latsch) con la fisarmonica, Martin (David Paryla) e Michael (Erich Altenkopf) decidono di fare musica senza di lui.

20 commenti:

  1. In genere nelle soap tempesta + capanno danno altri risultati :D
    Cattivissimi gli intrighi di Tobias!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ogni regola qui è sovvertita :D chiara

      Elimina
  2. trovo queste trame al limite del ridicolo. la storia principale è semplicemente ripetitiva, lenta, noiosa e secondo me no sense. le secondarie ancora peggio infatti ci sono dei personaggi che gravitano nell'hotel che non apportano nulla di nuova alla soap se non storielle tipo quella della fisarmonica che a mio avviso sarebbe più adatta ad un pubblico di bambini. poi volevo dire che martin andrebbe sfruttato e non tenuto li per fare il confidente di tutti, altrimenti non ha senso la sua permanenza. io spero che qualche autore legga il mio commento, perchè tempesta d'amore non può cadere così nel ridicolo dopo la meravigliosa 8 stagione! io spero in un cambiamento perchè io dall'uscita di patrizia non la seguirò più perchè praticamente non accadrà nulla di interessante e rilevante. Quindi a maggio riprenderò a seguire con il ritorno di patrizia. Poi se proprio non avete idee,cari autori, prendete spunto da verbotene liebe che dopo 4000 episodi continua ad appassionare i telespettatori con storie forti ed appassionanti!!! Alessia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sottoscrivo tutto! cindy

      Elimina
    2. Pure io.. condivido tutto..

      Elimina
    3. idem. carmen

      Elimina
    4. si anch'io. noemi

      Elimina
    5. Concordo in particolare su Verbotene Liebe, che, pur avendo struttura e ritmi diversi da quelli di una soap-novela, ha spesso delle storie più coerenti, complete, riuscite di quelle di questa stagione di Tempesta. Attendo con ansia la puntata evento 4444.

      Elimina
    6. eh si merito degli autori di VL che non sono quelli di SDL evidentemente :D federica

      Elimina
  3. mi pare evidente che la gita finirà male :D

    RispondiElimina
  4. speriamo che queste scene siano un po' più consistenti. sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il quadrilatero non è emotivamente forte

      Elimina
    2. non è forte perché di fatto non esiste! giovanna

      Elimina
  5. Trame tirate per i capelli, quanto mi manca l'ottava stagione. Ametista

    RispondiElimina
  6. Quando la storia è piatta ci mettono le catastrofi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fu così anche nella quinta stagione infatti

      Elimina