lunedì 27 gennaio 2014

Puntata n. 1935: Daniel, solo un palliativo? [In onda in Germania il 28 febbraio 2014]

Tempesta D'Amore: Natascha incalza Pauline... [ARD/Ann Paur]
Alfons (Sepp Schauer) confessa a Charlotte (Mona Seefried) che l'alibi che gli ha fornito Coco (Mirjam Heimann) è fasullo e Tobias (Gunter Bubbnik) gongola. La donna non dubita dell'innocenza dell'amico ma capisce che è necessario mettere a punto un piano per incastrare il nuovo concierge. Charlotte finge così di licenziare Alfons e Coco, inducendo Tobias a fare una confessione spontanea. Licenziato da Friedrich (Dietrich Adam), Tobias si ubriaca, aggredendo verbalmente Sonnbichler che non raccoglie le sue provocazioni. A quel punto, l'uomo se la prende con il suo rivale di sempre: Goran (Sasa Kekez). Tobias decide poi di vendicarsi di Coco. 

Mentre Leonard (Christian Feist) cerca di reprimere i suoi sentimenti per Pauline (Liza Tzschirner), Daniel (Daniel Buder) ha modo di parlare con Tina (Christin Balogh), rendendosi conto di essere un estraneo in casa delle ragazze. Il ragazzo è dispiaciuto dal fatto che lei non voglia convivere con lui. Intanto, Leonard ammette apertamente di essere ancora innamorato di Pauline ma promette anche che non farà nulla per portarla via a Daniel. Natascha (Melanie Wiegmann) si rende conto che Daniel per Pauline è solo un palliativo. Nel frattempo, la ragazza decide di andare a convivere con Daniel...

André (Joachim Latsch) e Sabrina (Sarah Elena Timpe) tentano di scrivere la sceneggiatura di un film di 'cappa e spada' ma Goran pretende di avere una scena d'amore, prima di pagare l'intero copione. Coco declina l'offerta di Goran che la vorrebbe come protagonista del film, perché teme di urtare Tina.

18 commenti:

  1. Natascha ha capito quello che Pauline finge di non voler capire...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che tutti sappiamo :D carmen

      Elimina
    2. eh si anche se questo è tipico dell'impianto classico delle varie stagioni. sabrina

      Elimina
    3. e infatti hanno fatto male a tornare al classico :D giovanna

      Elimina
    4. è palese in effetti. chiara

      Elimina
    5. soprattutto se il classico significa noia

      Elimina
  2. il percorso di pauline ha preso una brutta piega. elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ha pieghe più che altro

      Elimina
    2. non è un percorso a dire il vero :P

      Elimina
    3. Verissimo. Cindy

      Elimina
  3. affossano tobias e non daniel ma io preferirei il contrario :D federica

    RispondiElimina
  4. È un classico della soap che la protagonista stia con qualcuno per cui non prova granchè prima della storia definitiva con il protagonista maschile. Il percorso di Pauline è stato molto piatto. Ametista

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema penso sia la storia che manca, l'impianto andrebbe anche bene tanto ci siamo abituati ed è quello che funziona di più

      Elimina
  5. Daniel è palliativo ma pure inutile

    RispondiElimina