mercoledì 13 agosto 2014

Tempesta D'Amore: Nils distrutto per la morte di Sabrina ma...


Inevitabilmente la morte di Sabrina (Sarah Elena Timpe) si abbatterà sulle vicende di Tempesta D'Amore, ancora più di quella di André (Joachim Latsch), solo presunta perché Nils (Florian Stadler) sarà il più colpito dal tragico evento. 

Come rivelano le Anticipazioni che riguardano gli episodi in onda alla fine di settembre, Nils sfogherà la sua frustrazione nell'alcool tanto da rivelarsi aggressivo nei confronti di un nuovo cliente di cui parleremo e da preoccupare Natascha (Melanie Wiegmann). 

La donna cercherà di aiutare il personal trainer, coinvolgendo anche i Sonnbichler e proponendo che lui, almeno in via temporanea, viva con loro per combattere una solitudine ed una depressione che potrebbero finire per devastarlo. 

Anche per offrire un nuovo spiraglio a Nils, Natascha gli consiglierà di non perdere le speranze, rivolgendosi ad un'agenzia investigativa internazionale che lei conosce per via di Veit (Guido Broscheit) che potrebbe aiutarlo a ritrovare la moglie o per lo meno a sapere che fine ha fatto. 

Nils riuscirà così ad avere la certezza che lei sia morta? Ancora non lo sappiamo, anche se appare abbastanza probabile ma è certo che il calvario di Heinemann è appena iniziato...

21 commenti:

  1. chiedevano una svolta, questa lo è fin troppo... chiara

    RispondiElimina
  2. Chissà se sarà grazie a questo investigatore privato che verrà trovato Andrè. Già mi immagino che Nils avrà l'illusione del ritrovamento della moglie e invece viene ritrovato lo chef.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me andrè non verrà ritrovato subito. noemi

      Elimina
    2. Subito no, ma... spero non ci voglia tutta, o quasi, la stagione... qualche mese al massimo.

      Elimina
  3. L'acqua è molto poca e la papera non galleggia

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace molto per Nils.
    Certo che gli autori non li hanno risparmiato nulla, secondo me questo personaggio, arrivati a questo punto, merita di uscire di scena una volta per tutte e di essere felice con una donna che lo ami! magari con una donna che ha vissuto lo stesso dolore.mattia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari con poppy più avanti :) carmen

      Elimina
  5. sarà una storia molto pesante

    RispondiElimina
  6. Mi sembra un modo per allungare la minestra. Sabrina sappiamo che è morta di certo, quindi al massimo questa agenzia investigativa può ritrovare il suo cadavere. E dubito che venga ritrovato in questo frangente Andrè, perchè l'attore si sarebbe preso una pausa un pò troppo breve.
    Per carità, Natasha cerca di dare speranza con questa idea, ma alla fine sarà tutto inutile e così anche questa storia.
    Cinzia

    RispondiElimina
  7. Mi dispiace tantissimo per nils. Rebecca1

    RispondiElimina
  8. Storia molto (troppo?) forte. Prima fanno far loro i giullari per mesi con storielle, poi li precipitano in drammi che neanche i protagonisti vivono.
    Però questo coraggio di giocare con i personaggi un po' mi piace...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è bello sì ma il gap tra il prima e il dopo è veramente enorme

      Elimina
    2. concordo con manuela. federica

      Elimina
    3. idem, giovanna

      Elimina
  9. Tanta tenerezza per lui 😣 Sabrina

    RispondiElimina
  10. Nils vivrà momenti terribile e mi dispiace per lui ma è vero che con Sabrina e Nils gli autori sono passati da un estremo all'atro in un tempo troppo stretto. Ametista

    RispondiElimina