domenica 19 ottobre 2014

Tempesta D'Amore: Il lungo rapimento di Mila? La fase finale della nona stagione!


Il tempo dei giochi a Tempesta D'Amore è passato da tempo e lo dimostra la nuova story-line partita proprio ieri che riguarda il lunghissimo rapimento di Mila Stahl, solamente inscenato da Patrizia (Nadine Warmuth) e Daniel (Daniel Buder) al fine di dividere Pauline (Liza Tzschirner) e Leonard (Christian Feist) una volta per tutte.

I due riusciranno nel loro intento? Solo in parte, visto che Leonard non biasimerà Pauline per il rapimento né prima, né dopo. Il motivo del contendere tra i due protagonisti sarà più che altro legato alle eventuali responsabilità di Patrizia, tanto aberranti da non crederci per l'appunto. 

Anche grazie all'aiuto di Coco (Mirjam Heimann), Pauline aprirà gli occhi ed aiuterà Leonard a fare lo stesso e da lì in poi partirà effettivamente la fase finale della nona stagione, grazie a cui verranno anche gettate le basi per il ciclo successivo che in Italia partirà nel periodo di Natale. 

Durante questo lungo, incredibile e folle rapimento, vedremo Patrizia più che mai accanita ad 'impossessarsi' di Leonard che, in parte starà al gioco, tendendole una trappola ma assisteremo anche al finale che riguarda Daniel, tutt'altro che edificante, come del resto è sempre stato il personaggio. 

E mentre Mila, ad un certo punto, verrà incredibilmente trasferita a San Cortez - che sempre follemente dista a quattordici ore di volo da Monaco - si compierà il destino dei due protagonisti, ormai in odor di lieto fine e qui di fronte all'ultima grande impresa: riportare Mila a casa...

26 commenti:

  1. se durava di meno era molto meglio, così è uno strazio! giusy

    RispondiElimina
  2. non capisco perché gli autori si sono ostinati a far durare il più possibile questa stagione! se facevano le giuste normali 200 era quasi già finita.
    Comunque, almeno si avvicina il finale della serie..... mattia

    RispondiElimina
  3. mah... io non capisco la mentalita' bacata degli sceneggiatori.... mettere di mezzo una bimba indifesa e innocente.. addirittura far giurare sulla figlia di essere cambiata, inscenare il suo rapimento... ma a che punto si puo' spingere una mente (malata a mio avviso) fino a tal punto???? x farci capire che il personaggio della tipa in questione è cosi perfido??? altrimenti non capivamo lo stesso??? boh.... ok è una fiction ma non occorreva arrivare a tanto anche se solo x finzione! la "signora" in questione è diventata proprio mamma nella realta'.. be mi spiace ma io avrei rifiutato! cmq cercate di accelerare i tempi che la gente prima o poi si stufa di seguire questi stupidi intrighi!

    RispondiElimina
  4. Anche a me da fastidio questa cattiveria di Patrizia nei confronti di Mila. Sono perfettamente cosciente che si tratti di finzione, ma resta di cattivo gusto e non fa piacere assistere alla perfidia di Patrizia che usa la figlia neonata come mero oggetto del potere.
    Cinzia

    RispondiElimina
  5. Secondo me invece il comportamento di Patrizia verso la figlia è molto interessante, anche perché la maternità di una dark lady, nelle prime fasi di vita del figlio, è un territorio piuttosto inesplorato.
    Le priorità di Patrizia sono da sempre molto diverse rispetto a quelle di una persona comune: credo che sia convinta che i rischi che fa correre alla piccola siano accettabili rispetto ai benefici che conta di ottenere e che in fondo Mila non corra reali pericoli, perché la donna confida nelle proprie abilità di tenere sotto controllo la situazione.

    La mia critica va solo alla durata eccessiva del rapimento: all'inizio è divertente vedere Patrizia arrabbiarsi di fronte all'insuccesso della propria strategia, ma dopo un po' tutto diventa grottesco.

    Anzi, la mia critica va pure all'abbigliamento di Daniel nella foto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì l'analisi è giusta. ha una sua visione distorta delle cose ma crede di non fare del male alla piccola. chiara

      Elimina
  6. Concordo con Ricky, Patrizia si sente molto sicura di se stessa, e' convinta di avere tutto sotto controllo e in questo momento la piccola Mila e' il "fine che giustifica i mezzi"
    Rita 01

    RispondiElimina
  7. A me sinceramente dispiace che la stagione stia per finire. Rebecca1

    RispondiElimina
  8. so che non centra con l argomento ma helene ha la voce di theresa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è la stessa doppiatrice di Theresa e Leonie :) Antonella

      Elimina
    2. Anche a me a tratti sembra di riconoscere la voce di Camilla Gallo, ma non credo si tratti di lei.

      Claudia84

      Elimina
  9. interminabile! carmen

    RispondiElimina
  10. speriamo che arrivi presto il finale!

    RispondiElimina
  11. già è durata troppo :P giovanna

    RispondiElimina
  12. La durata del rapimento è eccessiva ma l'importante è che si avvicini il finale. Ametista

    RispondiElimina
  13. Risposte
    1. È vero! Già noioso! Ma più o meno quando inizierà la nuova stagione?

      Elimina
  14. Avete ragione ragazzi! Stasera Patrizia ha superato se stessa!Neanche che Mila sta male gli interssa per poter arrivare al suo scopo!!! Dany81

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io scommetto che sarebbe capace di lasciar morire la figlia, anche ad ammazzarla con le sue mani, se questo volesse dire avere la certezza di riavere Leonard.

      Elimina
  15. È incredibile che a questo punto, ne' Pauline, ne' Coco, ne' Leonard abbiano intuito che Mila stia a Saint Cortes e che non abbiano pensato di assumere un investigatore privato per accertarlo...così almento la si faceva finita..non se ne puo più!

    RispondiElimina