sabato 13 dicembre 2014

Tempesta D'Amore: Le Pagelle da lunedì 8 a sabato 13 dicembre 2014


Tensione alle stelle ha caratterizzato Tempesta D'Amore  negli episodi in onda da lunedì 8 a sabato 13 dicembre 2014. Buonissime le prime scene legate a Julia (Jennifer Newrkla) [VOTO 8] che sta dimostrando un grande cuore ma anche a Sebastian (Kai Albrecht) [VOTO 4], fin da subito intrigante e disposto a passare sopra al cadavere della fidanzata in tutti i sensi!

Eccessiva la furia di Leonard (Christian Feist) [VOTO 5] nei confronti del padre più che altro perché tardiva: se proprio doveva picchiarlo, non era quello il momento. Buono il contributo di Pauline (Liza Tzschirner) [VOTO 7] e bello il fatto che non abbia dimostrato rabbia nei confronti di Jonas (Sebastian Fritz) [VOTO 7] che peraltro si è dimostrato molto corretto.

Se Charlotte (Mona Seefried) [VOTO 4] spicca sempre per ipocrisia - questa volta nei confronti di Leonard - Friedrich (Dietrich Adam) [VOTO 3] non ci sembra da meno: ora si accorge di voler fare il padre di Mila e anche di Sophie? Il ritorno di Rosalie (Natalie Alison) [VOTO 4] ci ha sicuramente divertito ma scoprire che non solo non è cambiare ma è addirittura peggiorata non è piacevole.

Rosalie è riuscita a farci apprezzare Coco (Mirjam Heimann) [VOTO 6] o per le meno a renderla più umana, anche se la dose di immaturità rimane sempre forte. Non parliamo poi di Michael (Erich Altenkopf) [VOTO 5] che con le donne agisce ormai come un fantoccio.

In tutto questo a spiccare in positivo sono Tina (Christin Balogh) [VOTO 6], un po' troppo arcigna con Jonas ma comprensibilmente e Natascha (Melanie Wiegmann) [VOTO 6] che intrattiene, senza troppi eccessi.

Se André (Joachim Latsch) [VOTO 6] è sempre il solito tiranno, una nota positiva va Sabrina (Sarah Elena Timpe) [VOTO 7], il cui entusiasmo è contagioso. Bello anche il comportamento di Nils (Florian Stadler) [VOTO 7] che passa sopra ad ogni gelosia pur di vedere felice la moglie. Su Tim (Samuel Koch) [VOTO 6] non si può ancora dire molto perché non ha ancora giocato le sue carte.

17 commenti:

  1. voti armoniosi, con poco julia emoziona.

    dora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' simpatica e anche molto dolce , ma a volte sembra charlotte quando voleva costituirsi e non lo faceva mai, sebbene r nessuno glielo impedisse.. cioè, perchè dà la colpa al fratello, se lei per prima decide di tacere quando il vecchio e leonard la chiamano sophie?dice solo:- glielo dirò - e poi si zittisce.
      comprensibile che non trovi il coraggio, che sia in pena per il fratello, ma le scenate che gli fa, quando è sua complice, sono fuori luogo secondo me..

      Elimina
    2. mi sembra abbastanza presto per dare una valutazione così "a volte sembra charlotte". l'abbiamo vista in cinque scene :D è in dubbio semplicemente. e ha ragione di esserlo secondo me. chiara

      Elimina
    3. concordo con chiara. federica

      Elimina
  2. voti molto giusti. carmen

    RispondiElimina
  3. charlotte è sempre più fuori luogo

    RispondiElimina
  4. voti molto equilibrati. giusy

    RispondiElimina
  5. concordo anch'io su tutto.
    Mi spiace molto per Rosalie, speravo di rivederla in gran forma e invece mi ha deluso....ma anche Michael non scherza.
    Giudicare Julia con obiettività mi sembra ancora prematuro, i suoi dubbi sono umanamente comprensibili e a me fa molta pena, si è trovata al posto sbagliato nel momento sbagliato!
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
  6. Le (giuste) pagelle ci mostrano una settimana abbastanza complessa (era ora!), con molte sorprese.
    Sì, apparentemente Julia fa la Charlotte della situazione, ma bisogna ricordare che ha in ballo la vita di suo fratello e che la sua confusione è giustificata anche dall'ondata di emozioni che l'ha investita (ha perso la sua migliore amica in un modo assurdo; fra l'altro quest'ultima le ha strappato quella promessa in punto di morte; si è trovata messa davanti al fatto compiuto coi familiari di Sophie).
    Vero, molto maturi Pauline a Jonas in quella situazione!
    Pessima Rosalie: a suo modo divertente, ma evidentemente regredita, appunto.
    Sabrina e Nils coppia salita ad un livello superiore.

    RispondiElimina
  7. Se per salvare mio fratello dovessi mentire a gente che non conosco e spacciarmi per la mia migliore amica con il suo consenso sinceramente lo farei senza pensarci un attimo.voglio dire se è tuo fratello è tuo fratello. Rebecca1

    RispondiElimina
  8. voti molto giusti. sabrina

    RispondiElimina
  9. concordo su tutto. michela

    RispondiElimina
  10. charlotte ogni volta che apre bocca è una tragedia

    RispondiElimina
  11. Devo dire la verità: Rosalie non ha fatto un gran rientro, ma il fatto che infastidisca Coco mi diverte moltissimo... Che cosa poi entrambe ci trovino nel dottore resta un mistero. Io un uomo così non lo vorrei nemmeno dipinto.
    saluti
    giulia

    RispondiElimina