domenica 18 gennaio 2015

Tempesta D'Amore: Simon torna al Furstenhof ed è cordoglio! Il breve ritorno di René Oltmanns


Una grande operazione nostalgia si consumerà a Tempesta D'Amore negli episodi in onda questa settimana. Come abbiamo già visto dalle Anticipazioni, infatti, Simon Konopka tornerà al Furstenhof per occuparsi della triste vicenda del padre André (Joachim Latsch) e della sorellastra mai conosciuta, Sabrina (Sarah Elena Timpe).

Tornando nel luogo dove ha vissuto a lungo, Simon scoprirà naturalmente di essere uno degli eredi del padre e della sorella, proprio come Nils (Florian Stadler) e Werner (Dirk Galuba), addolorato ma anche interessato a portare avanti i suoi loschi traffici, cercherà di nascondergli una verità di cui nemmeno André era a conoscenza.

A parte il lato affaristico, il ritorno di Simon, ora impegnato in Africa con moglie e figlio, presterà il fianco a piacevoli e dolorosi ricordi legati al padre ma anche a momenti di tensione molto forti con il cognato Nils che proprio non riuscirà ad accettare l'idea che la moglie sia morta.

Simon e Nils avranno modo di scontrarsi durante il funerale simbolico dei due ma senza grosse conseguenze, anche perché lui si fermerà davvero poco al Furstenhof. Giusto il tempo di dire addio ai suoi parenti e di partecipare ad una cerimonia commemorativa dedicata ad André e voluta da Friedrich (Dietrich Adam).

Al di là del contesto non troppo piacevole, sarà invece bello rivedere René Oltmanns nei panni di Simon Konopka. L'attore, nonostante la scelta di dedicarsi esclusivamente al teatro, è tornato più che volentieri a vestire i panni di un personaggio che gli ha regalato grande successo e che, ancora oggi, è rimpianto dai fans. Ed anche in Italia l'attesa è grande!

18 commenti:

  1. La nota veramente brutta di questa storia sarà il comportamento di Werner che metterà i suoi interessi davanti a tutti, arrivando a raggirare Nils e Simon pur di non perdere denaro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto brutta e squallida.

      dora

      Elimina
  2. breve ma intenso :) giovanna

    RispondiElimina
  3. si sentiva la sua mancanza! giusy

    RispondiElimina
  4. grande ritorno! chiara

    RispondiElimina
  5. da non perdere. noemi

    RispondiElimina
  6. non vedo l'ora. carmen

    RispondiElimina
  7. brutta situazione ma bellissimo ritorno. federica

    RispondiElimina
  8. Bel ritorno anche se in tristi circostanti.rebecca1

    RispondiElimina
  9. fa molto piacere :) sabrina

    RispondiElimina
  10. Sarà bello rivedere Simon anche se le motivazioni che lo spingono a tornare sono tristi. Ametista

    RispondiElimina
  11. Simon è uno dei miei personaggi preferiti. Ne ho sentito la mancanza. E lo rivedo sempre volentieri...anche se la circostanza non era proprio allegra. È il vero principe azzurro della soap.

    RispondiElimina