domenica 8 febbraio 2015

Tempesta D'Amore: Le Pagelle da domenica 1 a venerdì 6 febbraio 2015


Chi predica bene, razzola male a Tempesta D'Amore  e così è stato negli episodi in onda da domenica 1 a venerdì 6 febbraio 2015. Sebastian [VOTO 4] continua a chiedere grossi sacrifici a Julia [VOTO 7], senza esserne in grado di farne ed a causa di ciò la sua posizione privilegiata rischia di venire meno. Niklas [VOTO 5] pretende molto da tutti, sia nel privato che sul lavoro ma non dimostra la lucidità per capire quale sia il bene e quale sia il male.

Notevole 'lo scatto' di Jo [VOTO 7] che è riuscito a rimettere al suo posto Rosalie [VOTO 5] che proprio come ai suoi esordi, continua ad avere bisogno di grosse strigliate. Anche Coco [VOTO 6] non è stata il massimo in determinati frangenti ma bisogna dire che è praticamente sola ad affrontare più di una situazione d'emergenza.

Se Natascha [VOTO 5] non si lascia sfuggire occasione per essere inopportuna e scorretta, Friedrich [VOTO 4] non è da meno, mentendo a Charlotte [VOTO 6] e manipolando tutti per arrivare a qualcosa che non potrà mai ottenere con certi mezzucci. A tal proposito, fanno quasi sorridere le convinzioni coltivate da Patrizia [VOTO 4] che sta guadagnando punti con Niklas solo a causa di situazioni contingenti.

Werner [VOTO 5] è sempre il solito: non riesce a non inguaiare Friedrich, anche sapendo che ciò non cambierà la situazione sentimentale di Charlotte, sempre pronta a perdonarlo. Anche Nils [VOTO 6] continua a peccare di scarsa lungimiranza ma, vista la situazione, è comprensibile. Nessuno di coloro che gli sta attorno, sembra comunque in grado di comprendere realmente ciò che gli sta accadendo e questo va sottolineato. 

19 commenti:

  1. voti giustissimi. il peggiore è sempre sebastian. chiara

    RispondiElimina
  2. concordo su tutto, michael è sempre meno convincente. noemi

    RispondiElimina
  3. valutazioni giuste, niklas ha esagerato anche se ne capiamo le ragioni. federica

    RispondiElimina
  4. Voti giusti. Pochi hanno brillato.
    Niklas quasi antipatico e Jo davvero sorprendente in positivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. almeno jo, visto che niklas è stato quasi terribile :D carmen

      Elimina
  5. Risposte
    1. anche a me. insieme a julia uno dei pochi

      Elimina
  6. Concordo su tutto. Niklas mi ha sorpreso in negativo e me ne dispiaccio molto, forse lo avevo idealizzato troppo all'inizio. Anche se si comprendono le ragioni dei suoi umori ballerini, mi chiedo con angoscia come si farà a seguire questi tormenti per tanti mesi ancora.
    Onestamente ho trovato pessimi sia Rosalie che Coco e Michael, quest'ultimo per niente convinto del suo amore e l'altra inopportuna, poco intelligente e invadente, le sue espressioni poi sono solo frutto di smorfie esagerate.
    Tutti poi vorrebbero aiutare Nils e tutti nel modo più sbagliato......da Natascha a Werner, è possibile che non ci sia una persona normale che gli sappia dire una parola di comprensione e buon senso? Forse Martin avrebbe saputo trovare lo spiraglio adatto allo scopo........mi manca la sua saggezza e la sua umanità.
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. verissimo, nessuno è in grado di dargli una mano tra quelli che lo conoscono da una vita

      Elimina
  7. julia colpisce sempre più. giovanna

    RispondiElimina
  8. condivido tutto

    dora

    RispondiElimina
  9. Voti giustissimi. Rebecca1

    RispondiElimina
  10. Mi rincuora sapere che tra poco ci sbarazzeremo di Coco. Infantile, invadente, priva di tatto, inopportuna. Si potrebbe proseguire all'infinito. Questa settimana ha sbagliato tutto quello che poteva sbagliare, fatta eccezione per il contrasto lavorativo con Niklas , dove è stato lui a peccare di presunzione. Per il resto insopportabile oltre ogni limite.
    Prendere e svuotare l'armadio di Andrè, eliminare le sue cose, anzi no, pretendere di buttarle senza averne il diritto è stato veramente ignobile. Per me la sufficenza è eccessiva.
    Cinzia

    RispondiElimina
  11. Nils è un grandissimo rompiscatole, lutto o non lutto in ogni serie ci porta all' esasperazione, io gli darei uno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah sante parole! michela

      Elimina
  12. Brutta settimana per tutti, secondo me. A parte Jo, che ho molto apprezzzato per la sfuriata a Rosalie (che a me è simpatica, però stavolta proprio non la capisco), il comportamento generale è davvero discutibile. Anche Julia non mi convince del tutto, "lasciare" Sebastian mi sembra una mossa più infantile che onesta e Niklas pur di andare contro suo padre si butta tra le braccia di una donna chiaramente pericolosa. Tra parentesi, ma Mila non cresce mai? Possibile che vada ancora in giro nella carrozzina da neonati? Vabbè, anche per Valentina era la stessa cosa. Su Nils poco da dire, il dolore è dolore e il fatto che lo affronti in modo così distruttivo forse dà la misura di quanto voglia essere "lontano da sé". Piuttosto, che fine ha fatto Tina? Secondo le anticipazioni doveva avere una parte importante sia come amica di Julia sia per Nils, invece la si vede pochissimo. Non è che la versione italiana è tagliuzzata? Buona giornata. Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si vedrà più avanti il legame tra i tre :)

      Elimina
    2. si per ora non lo stanno approfondendo troppo ma è giusto così

      Elimina