domenica 15 febbraio 2015

Tempesta D'Amore: Le Pagelle da domenica 8 a venerdì 13 febbraio 2015


Ripicche e grandi scontri a Tempesta D'Amore  negli episodi in onda da domenica 8 a venerdì 13 febbraio 2015. Patrizia [VOTO 2] è ormai disposta ad uccidere per un nonnulla ma anche Niklas [VOTO 4] che si lascia imbambolare da lei, ben sapendo con chi abbia a che fare e non ha più scusanti. Brava Coco [VOTO 7] che è riuscita a mettere al suo posto Patrizia con eleganza.

Giustificata la rabbia di Charlotte [VOTO 5] ma incomprensibile la reazione: una ripicca, come lei l'ha portata avanti nei confronti del marito ed a favore del suo ex, non farebbe onore a nessuno, fermo restando che Friedrich [VOTO 5] resti incommentabile con i suoi raggiri. Simpatico invece Werner [VOTO 6] soprattutto alle prese con la pittoresca Poppy [VOTO 6] che non sarà una cima ma si è dimostrata incisiva finora.

Chi non ha più scusanti è invece Nils [VOTO 3]: comprensibile la sofferenza ma non l'atteggiamento e la sfrontatezza di prelevare alcool in hotel e portarselo nel luogo di lavoro.  E chi non si accorge del suo stato, è peggio di lui.

Se Natascha [VOTO 6] ha fatto una certa tenerezza, alle prese con il discografico,  Julia [VOTO 7] continua a dare grande spessore al suo personaggio nell'approccio con il fratello ma anche con i mille dubbi che la assillino rispetto a Niklas.

Comprensibile la reazione di Tina [VOTO 6] rispetto alla convivenza con Niklas. Certo è che chi custodisce un segreto, dovrebbe evitare di farlo pesare così tanto. Bello invece il ritorno di Jonas [VOTO 6 1/2] che promette di fare scintille insieme a lei...

22 commenti:

  1. voti con cui concordo. chiara

    RispondiElimina
  2. Io invece non riesco a prendermela con Niklas. Per carità è uno scemo a fidarsi di Patrizia, ma pure Julia con le sue balle non mi pare da meno!

    Non so proprio come riuscirà a perdonarla, non tanto per il matrimonio con Patrizia, visto che è nato non solo a causa della stupidità di Niklas, ma pure grazie a Friedrich, che dove mette mano fa danno, ma per il fatto che non ha avuto fiducia in lui (in Nils invece sì) e nonostante vedesse quanto soffrisse e fosse tormentato ha continuato a mentirgli, e addirittura ora è pronta a sposare un mezzo uomo come Nils.

    Li adoro, sono la mia coppia preferita, ma come al solito per allungare il brodo, arrivano a rovinare il tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma julia lo fa per una buona causa, lui per ripicca ed in questa fase sta rompendo le scatole a tutti. ha i suoi motivi anche lui per avercela con il padre ma il prezzo che fa pagare a tutti mi pare troppo altro. giovanna

      Elimina
    2. Qui però la valutazione non è sul rapporto col padre, che mi spiace neppure lui è una vittima, visto come manipola i suoi figli ogni volta.

      Per quanto riguarda Patrizia, l'ho già scritto, si fa infinocchiare, ed è scemo, ma al contrario di Julia, lui è consapevole, che non avranno mai un futuro assieme, quindi con qualcuno doveva pure consolarsi. Invece Julia attualmente sta con Nils, perché vuole starci, pur continuando a vedere quanto Niklas soffra per la cosa.

      Mi spiace ma i tempi in cui Julia "fa le cose per una buona causa" sono finiti, visto che razza di persona è il fratello. Non so. peccherò di scarsa obiettività come al solito, ma in questo periodo non riesco a digerire Julia e il suo amore per NIls e ancora meno il fatto che, a mio avviso, finirà tutto a tarallucci e vino, perché l'amore vince su tutto. Invece mi sarebbe piaciuto un sacco vedere Julia lottare per riconquistare l'amore di Niklas, cosa, che visto oramai i tempi, non credo che accada.

      Elimina
    3. In parte sono d'accordo con la tua critica, ma guarda anche l'altra faccia della medaglia: Julia è fondalmentalmente buona e altruista, e non avrebbe mai messo in pericolo la vita di suo fratello; avesse rischiato e confessato tutto a Niklas, magari lui avrebbe spifferato la verità a tutti (sappiamo quanto sia impulsivo), quindi tra un amore rischioso e la vita di Seba, Julia ha scelto - anche comprensibilmente, siccome una vita perduta non si recupera, l'amore sì - di salvare Seba.
      Inoltre secondo me nelle prossime puntate, vedremo Julia lottare per Niklas, anche perché l'alternativa sarebbe perderlo per sempre e lasciarlo andare a Barcellona: in una situazione così estrema, qualcosa dovrà fare.
      Poi, il difetto peggiore che hanno entrambi è questa assurda ingenuità da pseudo-adolescenti: con tutte le belle donne che ci sono, Niklas deve sposare proprio un'assassina ricattatrice? E Julia che continua a fidarsi di Seba e pensa di "amare" Nils? Ma per favore!! Sembra Laura quando si era autoconvinta di amare Gregor: non ci crede nessuno. Sara

      Elimina
    4. no ma cosa c'entra che friedrich non è vittima? nessuno ha mai pensato lo sia, almeno io no ma come è stato detto niklas sta facendo pagare il suo cattivo rapporto con il padre a tutti, perchè sta dando potere a patrizia. e patrizia non è l'unica donna sulla faccia della terra con cui consolarsi per via di julia. quindi non ha scusanti. carmen

      Elimina
    5. Quali altre donne sono rimaste scusa? All'hotel ben poche e quelle che ci sono sono tutte impegnate! E' ovvio che hanno scelto lei, per continuare a rimarcare il fatto che non avrebbe mai potuto innamorarsi di lei, cosa che invece capita sempre alla protagonista, visto che alla fine è la sua decisione quella che conta.

      Elimina
    6. questo non cambia che niklas non sta agendo bene, con tutte le motivazioni del caso ma il punto rimane quello in questo momento. se ne frega di tutti per inseguire un rapporto di consolazione

      Elimina
    7. beh niklas fa lo sciocco in molti casi, non ascolta nessuno, è un po' diversa la cosa. non esiste solo julia, esistono anche i rapporti con gli altri per un buon protagonista e magari anche con il fratello di cui lui se ne infischia allegramente a quanto pare. federica

      Elimina
    8. a me dà molto fastidio che non gliene importi niente di Leonard che si è dimostrato molto affettuoso con lui

      Elimina
    9. si anche a me.

      dora

      Elimina
    10. ragazzi ma che centra è una soap... di sicuro vedremo scene in cui si sentiranno telefonicamente ma piu di questo che possono fare? ora quest accanimento su niklas lo trovo fuori luogo...diciamo che tutti stanno sbagliando che facciamo prima !!!! Marianna

      Elimina
    11. Concordo con elisa bondi. Rebecca1

      Elimina
    12. In fondo trovo che sia un diritto dei protagonisti un percorso di crescita personale.
      Niklas, così come il Leonard degli inizi, non ha mai risolto il rapporto col padre.
      Nonostante, al contrario del fratello, in questi anni sia stato molto distante fisicamente da Friedrich, anche lui non si è mai liberato della sua presenza.
      In quanto a Julia, credo che anche se il fratello fosse un serial killer, non avrebbe mai il coraggio di abbandonarlo a se stesso e purtroppo questa è la sua priorità.

      Elimina
    13. è nel loro pieno diritto, come nel nostro criticare :P

      Elimina
  3. Nelle pagelle avrei inserito Bomnie (mi pare sia questo il nome) che merita un 10 e lode, un amore di carlino dolcissimo e simpatico... senz'altro il migiore (almeno per me) della settimana.

    RispondiElimina
  4. Concordo con i voti che trovo più che giusti.
    Niklas non brilla molto come protagonista maschile e la storia con Patrizia, anche se comprensibile, mi fa rabbia.
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì principalmente fa rabbia. noemi

      Elimina
  5. Concordo con le pagelle.
    Nils, con la sua musica struggente, non lo sopporto più.
    Molto calzante la parte su Poppy :)

    RispondiElimina
  6. quasi quasi rimpiango Leonard...era un po' "pappamolle" ma aveva capito subito di che pasta è fatta Patrizia! Niklas è tonto...se tutti gli dicono che Patrizia è in un certo modo ci sarà un motivo! inoltre lo trovo presuntuoso e arrogante...lo salvo solo perché mi gusto gli occhi a guardarlo ma per il resto ad oggi mi è antipatico! Julia/Sophie invece è dolcissima ^_^

    RispondiElimina