venerdì 3 aprile 2015

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2215 - Nils è il padre di Norman? [Germania, 7 maggio 2015]

Tempesta D'Amore: Un salvataggio imbarazzante [FOTO/ARD: Marco Meenen]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2215. Dopo la lite tra Charlotte (Mona Seefried) e Friedrich (Dietrich Adam), Patrizia (Nadine Warmuth) decide di procedere con il suo piano. Dopo aver rubato il fucile di Friedrich, Patrizia manda a Charlotte un messaggio a nome dell'uomo, pregandola di recarsi nel bosco, dove potranno discutere dei problemi. Patrizia rivela a Sebastian (Kai Albrecht) di aver fatto che anche Friedrich si rechi sul 'luogo del delitto', avvisando la polizia che il vecchio Stahl è armato. Sebastian decide di intervenire...

Mentre Nils (Florian Stadler) non vuole più avere a che con Julia (Jennifer Newrkla), lei capisce di essere sempre più attratta da Niklas (Jan Hartmann). Julia riesce a convincere Niklas a seguirla in Thailandia, dove potrà dimostrare la propria identità.

Natascha (Melanie Wiegmann) pone fine al suo flirt con Michael (Erich Altenkopf) ma i giornali iniziano a parlare della loro torrida relazione. Onde evitare un calo di immagine, Werner (Dirk Galuba) chiede a Natascha di fingersi in coppia con Michael anche da un punto di vista sentimentale. 

Nel tentativo di stupire Tina (Christin Balogh), Jonas (Sebastian Fritz) intende creare una scultura romantica ma finisce per cadere in un tombino a causa della negligenza di un operaio comunale, Norman Kowald (Yannik Meyer). Nils accorre in auto dell'amico, ignorando che Norman sia suo figlio!

A partire da questo episodio Yannik Meyer assume il ruolo di Norman Kowald, il figlio segreto di Nils

18 commenti:

  1. ce ne metterei tanti nel tombino!

    dora

    RispondiElimina
  2. Finalmente Julia capisce di chi è davvero innamorata! Sentire che fino a poco prima lo era di Nils mi viene il voltastomaco! Per fortuna che rinsavisce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nils non vuole più avere a che fare con Julia. Oh, come mi dispiace! Pe pe pe pe! Vai col trenino! Laura

      Elimina
    2. Sì, infatti! :D
      Adesso fa pure il prezioso e tratta Julia peggio di una Patrizia.
      Compatisco Norman!

      Elimina
    3. Ahahaha! Mi fate morire! Comunque concordo su tutto :)

      Elimina
  3. non so se dire povero norman o povero nils. chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. decisamente povero norman! noemi

      Elimina
  4. un caso in cui orfano è meglio!

    RispondiElimina
  5. condoglianze norman: tra padre, zia e nonno sei messo male

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah mamma mia... se i geni sono quelli...

      Elimina
  6. Secondo alla fine norman non è il figlio di nils.rebecca1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Glielo auguro di cuore. Laura

      Elimina
    2. Spero vivamente di no. Ma se la sfortuna è ereditaria, ahimè, non ci sono dubbi. Sara

      Elimina