sabato 16 maggio 2015

Tempesta D'Amore: Norman truffa André!

Il figlio di Nils, Norman Kowald (Niklas Loffler) rischia davvero di diventare una spina nel fianco per l'intero Furstenhof. Come ci dicono le Anticipazioni delle puntate di Tempesta D'Amore in onda in Germania a fine giugno, il ragazzo si renderà protagonista di una rissa nella birreria di André (Joachim Latsch), provocando parecchi danni.

Inutile dire che André gli chiederà un lauto risarcimento ma lui troverà modo di non pagare! Approfittando del desiderio dello chef di dimagrire, Norman, mentendo, gli spiegherà di essere un personal trainer e di potergli prestare i suoi servigi gratuitamente, ripagando così il suo debito. 

Nemmeno a dirlo, Nils, da sempre allergico agli inganni, la prenderà malissimo quando lo verrà a sapere, preparandosi a rimettere il figlio di fronte alle sue responsabilità ma sarà in grado di farlo?Ricordiamo tra l'altro che il cambio radicale di Norman corrisponderà anche ad un cambio di volto!

Il personaggio non sarà più interpretato da Yannik Meyer ma da Niklas Loffler, forse più adatto a ricoprire il ruolo di 'bullo' del Furstenhof, ben lontano dalle caratteristiche di personaggi come Xaver (Jan Van Weye), Ben (Johannes Hauer), Goran (Sasa Kekez) e Jonas (Sebastian Fritz) che lo hanno preceduto in questo genere di ruolo, intramontabile a Tempesta D'Amore

21 commenti:

  1. hanno praticamente stravolto il personaggio. chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te, ma forse una figura più scaltra rispetto a quelle giustamente citate da Ilenia, non è poi così male. Metterà un pò di confusione nel piattume che stiamo vedendo adesso in Italia e in Germania :-)
      Marta

      Elimina
    2. Sì, credo anch'io che abbiano cambiato in corso d'opera le caratteristiche del personaggio. Da ciò che si leggeva nelle scorse settimane sembrava tutto un altro tipo o almeno non così ribelle. Credo anch'io che il cambio di attore sia dovuto a questo cambiamento del personaggio. Comunque, anche secondo me potrebbe non essere così male soprattutto perchè Nils avrà problemi ma stavolta le donne non c'entreranno nulla, almeno spero. Vorrei che per un po' fosse coinvolto solo nelle questioni col figlio e che lo tengano anni luce lontano dal genere femminile. Direi che ha già dato. Una pausa è necessaria.
      Oddio, inizio a rivalutare un po' Norman. Trovo sempre apprezzzabile quando qualcuno riesce a fregare Andrè. A quando il processo per truffa anche per lui? Solo in questa stagione tra falsificazione (le camicette) e finti rapimenti con estorsione di denaro, direi che gli elementi ci sono tutti. Cos'è a lui si perdona tutto perchè lo fa in modo simpatico? Simpatico a chi, poi? Non capisco sempre di truffe si parla e a differenza di un certo "cattivo" non mi pare che Andrè si sia ravveduto. Ah già, ci sono stati quei 5 secondi dopo il rapimento. Scema io a non ricordarlo; questo cambia tutto ;D. Laura

      Elimina
    3. Andrè redento non potevo soffrirlo però.. lo preferisco così, tanto alla fine è sempre innocuo! :-)
      Marta

      Elimina
    4. Oddio, forse hai ragione, però sai come lo preferirei io? Lontano dal Furstenhof. Sempre per la storia del ricambio. Laura

      Elimina
    5. Ah quello si. Io mi terrei ancora Natascha, se sfruttato in un certo modo, il suo personaggio può dare ancora qualcosa alla serie!
      Marta

      Elimina
    6. Sì, se smettessero di farle fare la diva dei poveri, potrebbe avere il suo perchè. Ovviamente, senza perdere del tutto le sue caratteristiche. Mi diverte abbastanza quando fa quella un po' altezzosa ma, quando esagera, non la sopporto. Laura.

      Elimina
    7. Si la follia è divertente. Però ha del carattere e secondo me potrebbe avere un ruolo un pò più attivo negli intrighi dell'albergo.. sia nel bene che nel male!
      Marta

      Elimina
    8. Anche per me ha del potenziale e mi dispiace vedere che resta inespresso. La vorrei anch'io in situazioni più importanti. Laura

      Elimina
  2. Che noia...
    È arrivato da quattro puntate in croce, e già che fa il bulletto da quattro soldi, e, OVVIAMENTE, Nils la prende malissimo. Storia assolutamente inutile.
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti do ragione, ma temo che questo Norman non sarà una figura di secondo piano.. :-S
      Marta

      Elimina
    2. Anche secondo me sarà una figura di un certo rilievo. Laura

      Elimina
    3. non saprei, se hanno cambiato attore penso che puntino molto su di lui, sempre come secondario. federica

      Elimina
    4. eh anche io lo credo. carmen

      Elimina
  3. beh vediamo cosa combinano gli autori..

    RispondiElimina
  4. A questo punto lo preferisco eccessivo: dopo la lunga sfilza di giovani "simpatici combinaguai" (tra i quali, a mio parere, Ben è stato il migliore) mi piace questa svolta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono dello stesso parere :-) Marta

      Elimina
    2. Concordo, anch'io lo preferisco ribelle vero piuttosto che "simpatica canaglia". Laura

      Elimina
    3. concordo su ben, è insuperabile ed una spanna sopra a tutti. anche io penso che norman possa fare ben in quanto personaggio negativo, anzichè il solito guastafeste

      Elimina
    4. concordo anche io su ben!

      dora

      Elimina
  5. Per me la storia di norman è inutile. Rebecca1

    RispondiElimina