domenica 21 giugno 2015

Tempesta D'Amore: Julia e Niklas - Riassunto puntata 2243 [Anticipazioni]


Tempesta D'Amore: Puntata 2243 [Julia e Niklas]. Julia ringrazia Friedrich per aver riassunto il fratello come cameriere. Julia in aggiunta vuole ripagare gli Stahl per i soldi rubati dal fondo e pure Sebastian vuole aiutare. Friedrich gli dice il motivo per cui è venuto: ha scoperto che il giudice assegnato per il suo processo è un osso duro. 

Niklas ripensa al suo primo incontro con Julia. Friedrich: Su quale pianeta sei? Niklas: Questo va benissimo. I dottori mi hanno dato l’okay, posso tornare a lavorare. Friedrich: Vuoi tornare a lavorare? Niklas: Qualcosa in contrario? Friedrich: Non vuoi passare del tempo con la tua ragazza, fino a quando puoi farlo? Niklas: Pensi che Julia nel processo di dopo domani verrà condannata all’ergastolo? Friedrich: No, ma il processo sarà condotto da un giudice irreprensibile. È famoso per la sua severità nelle condanne. Niklas: Magari è una buona notizia. Friedrich: Magari.. Niklas: Aspetta, credevo che Hermann avesse studiato una strategia per la difesa di Julia e Sebastian. Friedrich: Certo, ma se questo giudice creerà problemi? 

Julia non ha alcuna intenzione di assecondare Hermann. Non vuole addossare tutta la colpa al fratello e dire al giudice che l’ha costretta a essere Sophie, sotto la minaccia di un tentato suicidio. Julia non vuole più mentire; Sebastian cerca invano di farle cambiare idea. 


Niklas in negozio cerca di vendere una borsa ad una cliente: Deve assolutamente comprare questa borsa, altrimenti la creatrice, che io amo tanto ed è proprio dietro di lei, beh mi lascia! Julia: Sei matto? Niklas: Perché? L’ho venduta! Julia: È il modo di parlare ai clienti? Niklas: È il modo di parlare al tuo unico commesso? Julia: Sei solo un mio sostituto visto che avevo un appuntamento importante! Niklas: Non vuoi assumermi? Julia: Dipende da quanti vuoi! Niklas: 1000 baci al mese, netti! Altrimenti non accetto! Julia: Forse dovrei prendere in mano tu il negozio, mentre sarò in prigione. Niklas: Che ti ha detto Herman? Julia: Di sostenere che Sebastian mi ha minacciato affinché lo aiutasse con la truffa. Niklas: Wow. Julia: Io avrei uno sconto di pena, ma graverebbe tutto su mio fratello. Niklas: Fidati di Hermann, è davvero bravo. Mio padre ne ha molta stima, non solo perché è suo amico. Non andrai in carcere. Per alcun motivo. Cosa farei senza di te? Julia: E io senza di te? 

Niklas: Hai fatto un brutto sogno? Julia: È stato terribile. Ho sognato che Sebastian si suicidava, dopo la sua condanna: si è impiccato nella sua cella. Niklas: Vieni qui, grazie al cielo era solo un sogno. Capisco che sei preoccupata per il processo, ma Hermann è il migliore degli avvocati. Fidati di lui. Julia: E se il giudice scoprisse le nostre strategie e imbrogli? Niklas: Se Sebastian dovesse finire in carcere, è finalmente guarito, non si ucciderebbe mai. Ne sono sicuro. Prova a dormire, okay? 

Julia ancora sconvolta dal sogno della notte precedente, non riesce a stare tranquilla e Niklas se ne accorge. Julia: Non posso permettere che Sebastian si addossi tutta la colpa. Niklas: Se non farai quello che dice Hermann, anche tu potresti finire in carcere. Julia: È un rischio che devo correre. Niklas: Ascolta, capisco la tua lealtà nei suoi confronti, ma adesso? Julia ci sia appena messi insieme, abbiamo avuto tanti problemi e abbiamo lottano tanto. Julia: E di questo sono felicissima! Niklas: Nonostante ciò vuoi rischiare tutto. Julia: Sebastian rischia anni di carcere, non capisci cosa significa? Niklas: Prima ti minaccia di morire e adesso con la prigione. E dopo cosa farà ancora? Julia: Ti prego, non essere ingiusto. Niklas: È stato lui ad esserlo per mesi, con te! Julia: Anche tu hai fratello, giusto? Non avresti fatto lo stesso per lui? Niklas: Leonard non si sarebbe mai comportato così! Julia: Sebastian è l’unico componente della mia famiglia che mi è rimasto! Niklas: Così continui a sacrificarti per lui! Credi davvero che Sebastian si sarebbe comportato nello stesso modo se fossi stata tu quella malata? Julia: Questo non c’entra nulla! Niklas: Se vuoi continuare a recitare il ruolo dell’eroina, fai pure! Julia: Niklas! Niklas: Devo farmi la doccia e andare a lavorare! 

Julia pensa: Il nostro primo litigio, da quando siamo insieme. Capisco Niklas, Sebastian mi ha fatto molto male, ma quando eravamo in Thailandia c’è sempre stato per me e per Sophie. Se dovesse finire in carcere, non potrei mai perdonarmi se non superasse la cosa e magari si facesse del male. Tutto verrebbe dimenticato: le bugie, le speranze, le preoccupazioni, tutto verrebbe perdonato. Ovviamente amo Niklas e voglio finalmente condividere assieme a lui il mio futuro.. Cosa devo fare? 

André: Eccomi di ritorno con la selvaggina fresca. Stasera abbiamo nella sala rossa una cena di gala. Niklas: Per un internazionale rivista di cibo, si lo so. André: Sarebbe faticoso per chiunque stesse bene.. Niklas: Sto di nuovo bene..oh! Andrè: Sicuro? Niklas: Se c’è qualcuno con cui me la devo prendere, quello sono solo io. Comunque puoi contare su di me al 100%. Niklas ripensa a quando dice a Julia che nonostante i brutti periodi che hanno avuto, dal quel momento saranno felici. In quel momento entrano Michael e Natascha che iniziano a parlare della loro hit e a Niklas viene un’idea! 

Julia racconta a Tina che ha litigato con Niklas. In quel momento Niklas la chiama e le dice di andare subito in cucina. 

La proposta: Niklas: Qualsiasi cosa tu decida per tuo fratello, ti amo e sarò sempre al tuo fianco. Mia piccola sirena, il mio cuore lo ha capito dal primo momento! Sei tutto quello che non avrei mai desiderato e non voglio più stare senza di te. Julia Wegener, vuoi diventare mia moglie? Julia: Si!

[A cura di Elisa Bondi]

12 commenti:

  1. bella proposta, molto originale :) carmen

    RispondiElimina
  2. Bellissime scene.rebecca1

    RispondiElimina
  3. Altra puntata interessante. Mi è piaciuta la definizione di bugia data da Hermann: raccontare i fatti in modo creativo. Bella fantasia. Se finirà come sembra, mi mancherà il suo personaggio, mi sta simpatico.
    Dolce Niklas durante la vendita della borsa, ma anche fortunato. Io gli avrei risposto con una frase non proprio carina e col cavolo che avrei comprato la borsa, almeno non a quel prezzo ;p.
    Mi ha fatto piacere che la proposta sia arrivata dopo la lite, significa che Niklas ha capito di aver esagerato, sia perché non è riuscito a comprendere subito le motivazioni di Julia, sia perché ha detto che Sebastian minacciava Julia con la prigione. E' tutto il contrario, dato che ha cercato, in tutti i modi, di convincerla a sostenere la tesi di Hermann. Che cucciolo! :D.
    Molto carina la proposta perché unisce le due grandi passioni di Niklas: la cucina e Julia. Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh ma Niklas si riferisce agli ultimi mesi, non solo a come si sta comportando ora Sebastian. È ovvio che dopo tutto quello che ha fatto alla sorella gli possano girare, soprattutto adesso che hanno la possibilità di state insieme. Il problema è Julia che è troppo buona e generosa. Capisco il punto di vista di entrambi, ma personalmente avrei preferito che questa volta mettesse Niklas al primo posto. Per carità la mia non è una critica! Visto come è andato a finire il tutto non posso di certo lamentarmi, però è stato Niklas che ancora una volta per amore suo, lascia che sia a decidere del futuro della loro relazione.

      Elimina
    2. Anch'io capisco il punto di vista di Niklas, penso solo che abbia usato alcune parole sbagliate. Si è riferito al passato ma anche al presente, dato che ha usato l'avverbio adesso quando ha detto che Sebastian minaccia Julia con la prigione. Questo non è vero. Poi, per carità, ha tutte le attenuanti del caso e capisco che gli girino parecchio. Alla fine, però, anche lui ha capito di aver esagerato, altrimenti non credo che avrebbe fatto la proposta. Vabbè, mi sta simpatico ugualmente ;D. Laura

      Elimina
    3. Capisce di aver esagerato perché la ama davvero. Però per me Sebastian continua ad essere imperdonabile, nonostante le buone azioni delle ultime puntate, ne ha ancora di strada da fare. E non credo che riuscirò mai a vederlo con gli occhi del Traummann.

      Elimina
    4. Io l'ho perdonato eccome ;D. Scherzi a parte, capisco che ne ha combinate tante ed è vero che ha tanta strada da fare, ma questo, secondo me, renderà il suo percorso molto travagliato e interessante.
      Per me sarà un grandissimo Traumman proprio perché si porterà per sempre addosso il peso di ciò che ha fatto. Lo vedo come una sorta di "eroe tragico". Poi, sarà che nella Strada per la felicità ho adorato il personaggio di Nora, protagonista dell'ultima stagione, che ha fatto anche di peggio, la notizia di Sebastian protagonista mi ha entusiasmata anche perché sono due personaggi simili. La differenza sostanziale tra i due è che lei si è fatta 6 anni di carcere. Adesso non dico 6, perché sarebbe stato un salto temporale un po' lungo, ma almeno uno avrei voluto che Sebastian lo facesse. Una differenza con Julia doveva esserci. Ecco, direi che è l'unica scelta degli autori che non ho apprezzato molto. Luisa avrebbero potuto fargliela conoscere ugualmente, anche se non c'era Julia. Laura

      Elimina
    5. sarà finalmente un protagonista dichiaratamente imperfetto. federica

      Elimina
    6. Brava! Hai riassunto bene ciò che io esprimo con mille parole. Poi, per me, vanno bene anche quelli non dichiaratamente imperfetti Laura

      Elimina
    7. per chi segue tempesta da sempre è una grossa novità e bella. chiara

      Elimina
  4. Normale l'atteggiamento di niklas

    Dora

    RispondiElimina