lunedì 29 giugno 2015

Tempesta D'Amore: Julia e Niklas - Riassunto puntata 2248 [Anticipazioni]


Tempesta D'Amore: Puntata 2248 [Il processo IV/ Julia e Niklas]. Friedrich: Vuole sapere se li ho perdonati entrambi? Non lo so. Non so se potrò mai farlo. Quando ho visto per la prima volta la signora Wegener, credevo davvero che fosse Sophie e che i nostri vecchi litigi fossero risolti ed ero così felice. E poi ho scoperto che hanno sotterrato il suo corpo, come se fosse quello di un cane randagio.. Giudice: È traumatizzato e furioso, cosa più che comprensibile. Friedrich: Però non li odio. Lo vorrei tanto, e sarebbe giusto così, ma non ci riesco. Nonostante tutto. Sophie non avrebbe voluto: è tornata in Germania, solo per salvare la vita di Sebastian. Anche se lui non l’amava come lei amava lui. Sebastian: Se solo lo avesse saputo, non si sarebbe mai comportata così. Hermann: Stai zitto! Friedrich: Sophie non avrebbe mai voluto vederli in carcere. Li ha perdonati. Ed è quello che sto cercando di fare anch’io. E lo faccio per lei, spero prima o poi di riuscirci. Giudice: Grazie, signor Stahl. 


Hermann: Né Sebastian né Julia Wegener sono un pericolo per la comunità. Anche la principale parte lesa, il signor Stahl, è d’accordo. Entrambi gli accusati sono pentiti e reo confessi. Hanno iniziato a ripagare con un anticipo il signor Stahl. Inoltre aggiungo che i due sono incensurati. E per questo chiedo ai giudici di riflettere sulle seguenti circostanze: il reato non è avvenuto né per avidità né per altri vili motivi. L’accusato Sebastian Wegener era sul punto di morte e non poteva permettersi le cure. Per questo chiedo a voi giudici di trasformare la condanna di due anni a 18 mesi con la condizionale. Il giudice, dopo l’arringa, dà la parola a Julia e Sebastian. Sebastian: L’unico che dovrebbe essere punito sono io, non mia sorella. Quello che ha fatto lo ha fatto per amor mio, io invece ho sempre e solo pensato a me stesso, senza preoccuparmi di cosa le mie azioni potessero provocare. Mi dispiace. Julia: È vero, io.. ho agito per amore di mio fratello, ma questo non mi rende meno colpevole, al contrario, ho sempre saputo quello che facevo. Posso solo chiedere ancora una volta perdono. Ovviamente non voglio finire in prigione, ma essere perdonata da te [si riferisce a Friedrich] è la cosa più importante. Il giudice dice che il verdetto ci sarà dopo domani alle 10. 

Julia: Adesso dobbiamo solo aspettare e poi finirò in carcere. Niklas: Non è detto. Forse eri troppo nervosa e agitata per notarlo, ma quando Hermann ha fatto la sua arringa finale, ho guardato per tutto il tempo i giudici. Julia: Il giudice non ha cambiato espressione. Niklas: Mentre stavate parlando, ha annuito, almeno un pochino! Lo ha fatto! L’ho visto io! Julia: E non lo dice solo perché speri che me la possa cavare? Si? Friedrich: Non voglio disturbare. Volevo chiederti scusa, per il mia deposizione. Avrei dovuto aiutarti di più. Julia: Hai fatto solo quello che ti andava di fare in quel momento. Friedrich: La notte scorsa ho sognato Sophie. Mi ha rimproverato le stesse cose che io stesso mi rimprovero. Dovevo capire che tu non eri mia figlia. Dovevo sentirlo. Julia: Hai desiderato così tanto che fossi lei che alla fine hai finito per crederci. Niklas: Non puoi cambiare il passato. Nessuno di noi può farlo. Friedrich: Hai detto che la cosa più importante per te è il mio perdono. Lo vorrei davvero, ma non è facile. Oggi in tribunale..mi dispiace così tanto! Spero che tu possa perdonarmi. So che niente e nessuno potrà ridarmi Sophie, l’ho persa per sempre, ma il vostro matrimonio sarà ai miei occhi come un regalo. 

Niklas e Charlotte si mettono a spettegolare sul fatto che Beatrice ha due spasimanti: Andrè e Hermann. La donna però aggiunge che sia lei che Niklas, dopo molti errori e anche molta confusione, hanno trovato la persona giusta. Niklas aggiunge che se avrà sfortuna, perderà Julia e per questo vorrebbe scappare in un posto dopo non esiste l’estradizione. Ma la sua futura moglie vuole a tutti i costi essere giudicata per quello che ha fatto e per questo non gli resta che stringere i denti e farcela a non vederla per due anni. Insieme, insiste, ce la faranno di sicuro. 

Julia pensa: Magari anche domani, dopo domani o la prossima settimana, potrò ancora vendere le mie borse. Questo incubo deve avere una fine e coinciderà con la sentenza. Due lunghi anni in cui io e Niklas non potremo vederci. Posso pretendere questo da Niklas? Che dovrei fare? Lasciarlo così da impedirgli questa separazione? Questa sì, che sarebbe una cavolata. Finirei per desistere, Niklas non lo accetterebbe mai. Non lo farebbe mai, ne sono certa. Mi ama tanto quanto io amo lui.

[A cura di Elisa Bondi]

14 commenti:

  1. niklas che spettegola :D carmen

    RispondiElimina
  2. finalmente un po' di serenità :)

    RispondiElimina
  3. spero che le borse di julia abbiano un futuro. federica

    RispondiElimina
  4. conto alla rovescia per vedere questi momenti in italia :)

    dora

    RispondiElimina
  5. Bellissime scene.rebecca1

    RispondiElimina
  6. Puntata interessante da diversi punti di vista. Veritiera la deposizione di Friedrich che dice di non sapere se può perdonare i due fratelli. La coppia è dolce, come al solito. Le dichiarazioni di Julia e Sebastian sono state molto tenere. Mi piacciono molto le loro scene insieme. Sono dolcissimi. Segnalo scena tra i fratelli Wegener, anche se non è menzionata, ma l'ho trovata molto carina con i due preoccupati per la sentenza.Tra l'altro, che cavolo di proposte fa Julia? Sebastian ha di meglio da fare che passeggiare con lei. Deve incontrare la sua futura moglie ;D. E ovviamente, puntata interessante per il momento magico della nuova coppia. Laura

    RispondiElimina
  7. Entrambi hanno di meglio da fare.

    RispondiElimina
  8. bei momenti per julia e niklas :) chiara

    RispondiElimina
  9. jennifer è davvero in gamba come attrice, peccato che sia antipatica :P ma la sua bravura fa passare in secondo piano tutto il resto

    RispondiElimina
  10. Beh se questa cosa dovesse mai precludere un suo probabile ritorno, a me sinceramente la cosa interesserebbe! :p

    RispondiElimina