sabato 25 luglio 2015

Tempesta D'Amore: Le Pagelle da lunedì 20 a venerdì 24 luglio 2015


La mancanza di buonsenso ha caratterizzato gli episodi di Tempesta D'Amore in onda da lunedì 20 a venerdì 24 luglio 2015. Charlotte [VOTO 4] ha dato il peggio di sé, dimostrando di non avere la minima fiducia in Friedrich [VOTO 6]. Sicuramente la colpa è anche dell'uomo ma in questo caso si è un po' andati oltre nel dare un giudizio su di lui. E Werner [VOTO 5], ben sapendo che Patrizia [VOTO 3] sta tramando qualcosa contro Stahl, non è stato da meno.

Possiamo capire poi le perplessità di Niklas [VOTO 5] nei confronti del padre ma non al punto di dargli contro gratuitamente. Anche Jonas [VOTO 5] si è rivelato davvero squallido, non dicendo a Tina [VOTO 7] che sta ospitando la sua ex ragazza.

Nils [VOTO 5] con la sua gelosia, mista all'incertezza se rivelare a Julia [VOTO 5] qualcosa di fondamentale ha deluso, come spesso succede. Ed anche lei, volendo vedere sempre il bene nel fratello, non è stata da meno. Finalmente scaltro ed utile Michael [VOTO 7].  E che dire di Patrizia, oltre a quanto già detto: sembra in ferie, visto che sta delegando tutto a Sebastian! Buono l'apporto di Natascha [VOTO 6], anche se è bene ribadire che dare consiglio non potrà mai essere il suo mestiere.

17 commenti:

  1. voti corretti, solo charlotte poteva crederci.

    dora

    RispondiElimina
  2. Voti che, nel complesso, condivido. Patrizia delega tutto a Sebastian e se ne va in ferie. Chiamala scema! ;D. In effetti, a parte la commissione dell'omicidio, credo, del dott Holtaus, non è che si sia sprecata più di tanto. Laura

    RispondiElimina
  3. A Julia e niklas avrei dato qualcosa in più. Rebecca1

    RispondiElimina
  4. A Niklas probabilmente sì, Julia in queste puntate mi sta dando un po' sui nervi, specie nelle scene con Nils.
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto su tutto. Julia la sta trovando insopportabile con Nils.
      Sara

      Elimina
    2. Julia si è convinta di amare Nils e che sposandolo potrò di nuovo essere felice, fase che tutte le protagoniste passano. Peccato poi che quando vede Niklas, lo guarda come se fosse l'unico uomo rimasto sulla faccia della terra, per poi correre da Nils e dire che ama solo lui.

      Interessante però, quando dicevo io queste cose, ero critica e considerata poco obiettiva visto il mio amore smisurato per Niklas.. A quanto pare non avevo tutti i torti! :P

      Elimina
    3. a me non sembra insopportabile, cerca solo di essere coerente. semmai è nils ad essere vile. chiara

      Elimina
    4. che nils sia vile non c'è dubbio

      Elimina
    5. Elisa, ti dico: continuo a sostenere la mia idea sul fatto che Julia abbia amato solo Niklas (teoria di cui sembri, in parte, più convinta anche tu, ultimamente), però, riguardando in questi giorni l'ottava stagione. che amo alla follia, sto notando le differenze profonde tra il comportamento di Marlene verso Michael (alla lunga fastidioso, ma più giustificato: Konstantin è sempre estremamente ambiguo, e non corrisponde apertamente il suo amore sino alla fine della stagione, quindi è anche comprensibile che Marlene cerchi di buttarsi, anima e corpo, su un'altra storia), e quello di Julia verso Nils, semplicemente snervante e ingiustificato, siccome Niklas ha dimostrato in tutte le salse di amarla incondizionatamente, ammettendo persino sentimenti incestuosi verso di lei, sua "sorella"; trovo Julia eccessivamente bugiarda con sé stessa e con Nils, in questa fase della stagione, e, per questo, la sto apprezzando poco in queste puntate.
      Sull'amore smisurato per Niklas, condivido: si sta dimostrando, forse, il miglior protagonista di tutta Tda, in quanti pochi protagonisti, forse nessuno, hanno amato la propria Traumfrau quanto lui.
      Ti ripeto: continuo a sostenere la mia opinione, anche se capisco molto più le tue critiche, ora che ho potuto constatare le divergenze tra l'atteggiamento di Julia, e quello di Marlene.
      Sara

      Elimina
    6. Sì prima di vedere tutta la stagione ho criticato Julia, adesso che ho un quadro più generale è palese che quello che prova per Niklas è un sentimento fortissimo, basta vedere come lo guarda o come lo bacia e poi come fa con Nils. Almeno io noto differenze che per esempio in Pauline non vedevo... per quanto riguarda Julia, ripeto il concetto che Julia crede che non avrà alcun futuro con Niklas, perché adesso deve fingersi la sorella e poi perché è convinta che la odiera'. E pure Niklas pur amandola tantissimo è consapevole che hanno un futuro insieme, altrimenti li avrebbero fatti scappare insieme oppure saremo caduti nell'incesto. Niklas quando capisce che possano avere un futuro decide di non sprecare questa occasione, ma questo è un'altra cosa.
      Almeno io la penso così..

      Elimina
  5. voti e giudizi come sempre imparziali e obiettivi e che condivido.
    stiamo attraversando una fase di transizione e non tutto va sui binari giusti, e infatti Sebastian sembra il dark degli eventi, Patrizia la sua longa manus ma molto più pratica, concreta e furba.
    Julia è combattuta fra desiderio, sogno e realtà, non sa cosa fare ma di sicuro sa di amare Niklas e basta. Secondo me in questa fase dovrebbe chiarirsi meglio le idee e attendere come si metteranno le cose.
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A mio avviso la cosa che in parte la salva da questa situazione è il fatto che lei è comunque convinta di non aver alcuna possibilità con Niklas, di non poter aver alcun futuro con lui, cosa a mio avviso mai successo ad nessun'altra protagonista, magari giusto Emma e Marlene visto che non erano ricambiate. Però si trovo pesante questa continua litania, ma mi dava fastidio anche quando lo facevano le altre protagoniste.

      Elimina
    2. si ormai è una cosa inevitabile nelle protagoniste

      Elimina
    3. E' un aspetto delle protagoniste proprio a metà della storia e anche a me ha dato sempre sui nervi il loro altalenante comportamento, pur amando sempre tantissimo sia Emma che Marlene ed ora anche Julia. Ci vuole pazienza.....tanta pazienza......
      Peace and love
      EVA

      Elimina
  6. voti perfetti! carmen

    RispondiElimina
  7. Sì, il guizzo di ingegno di Michael è stato notevole e ha sbloccato una situazione che sarebbe potuta diventare pesante, se prolungata nel tempo.
    Il ruolo di Patrizia è proprio strano: neanche gli omicidi mi fa più bene. Cioè, è avvenuto tutto in un modo così superficiale che sembra non sia neanche accaduto.
    Su Julia, concordo con voi: purtroppo la fase di indecisione è una tassa in quasi tutte le stagioni. Ma direi in quasi tutte le soap.

    RispondiElimina