giovedì 30 luglio 2015

Tempesta D'Amore: Luisa difende David da Alina ma è solo una farsa!


Come previsto l'ingenua Luisa (Magdalena Steinlein) cadrà nella trappola ordita da Beatrice (Isabella Hubner), dark lady dell'undicesima stagione di Tempesta D'Amore e dal figlio David (Michael Kuhl), suo complice insieme alla nuova arrivata Alina Steffen (Martina Scholzhorn). 

Come suggeriscono le Anticipazioni, al fine di creare un 'legame empatico' con Luisa, David le rivelerà che in passato Alina gli ha spezzato il cuore proprio come Sebastian (Kai Albrecht) ha fatto con lei.

Inutile dire che quando Alina manifesterà l'intenzione di lavorare al Furstenhof, Luisa si dirà disposta a chiedere al padre Friedrich (Dietrich Adam) di non assumere la giovane solo per tutelare il giovane Hofer. 

Tutto perfetto se non fosse che la presenza di Alina è proprio la chiave che secondo Beatrice potrebbe far cadere Luisa tra le braccia di David. Andrà davvero così o la forza d'animo di Luisa avrà la meglio?

16 commenti:

  1. solo luisa può cascarci perchè si capisce che david non è quello che dice di essere. chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Altre protagoniste sino cadute senza troppi problemi nelle trappole ordite dalle dark lady, per me il problema attualmente è un altro, trovo le anticipazioni un po' smorte...

      Elimina
    2. Oddio finché lo difende, va anche bene, basta che non ci fa altro. Almeno, non subito. Riguardo alle anticipazioni, a me piacevano di più quelle della prima parte ma anche queste non mi dispiacciono. La stagione è ancora lunga (spero) perciò ci stanno dei periodi di transizione. Ciò che non mi entusiasma proprio sono le storie secondarie. Laura

      Elimina
    3. Infatti, la sindrome della crocerossina è un classico. Beh, direi che si addice alle donnine per bene darsi alla beneficenza ;D. Laura

      Elimina
    4. L'ultimo mio commento è finito, non so come, nel posto sbagliato :p. Giusto. Povero Sebastian, in quel periodo è stato davvero un buon samaritano :D. Laura

      Elimina
    5. A mio avviso è fin troppo presto per essere nella fase di transizione... capisco che visto l'insicurezza di Luisa è tutto amplificato, ma è roba già vista

      Elimina
    6. Forse sarebbe stato più corretto il termine rodaggio. Ad ogni modo, intendo periodi in cui non accade tanto. Laura

      Elimina
  2. Diciamo che Luisa si darà alla beneficenza con David :D insomma gli estremi ci sono tutti, nessuno se lo vuole pigliare, solo una tizia che in teoria una volta lo ha fatto soffrire. Quindi Luisa da persona di cuore fa la crocerossina che si da alla beneficenza andando in soccorso del poveretto.
    Cose viste in altri casi, altre protagoniste si sono date alla beneficenza stando con l'antagonista... ultimo caso Julia con Nils (anche se chiamarlo antagonista è un parolone)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sebastian ha già dato con Charlotte (anche se con gran fatica) e mi pare giusto che ora tocchi a Luisa darsi a stà beneficenza.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. beh david è una bella beneficenza rispetto a charlotte!

      Elimina
    4. non c'è paragone..

      dora

      Elimina
    5. Ah! Ah! Basta con questa storia di Charlotte! Voglio dimenticare! :D

      Non saranno cose eclatanti o innovative, comunque quelle di Beatrice sono strategie abbastanza raffinate. Almeno non prevedono sempre e solo omicidi, rapimenti...

      Elimina
  3. Scusate, il mio cellulare fa cose strane. Continuo a rispondere all'ultimo commento e inserisce il mio da tutt'altra parte. Laura

    RispondiElimina
  4. Spero che man mano gli episodi diventino un po più interessanti. Rebecca1

    RispondiElimina
  5. inizio un po' soft. noemi

    RispondiElimina