sabato 8 agosto 2015

Tempesta D'Amore: Anticipazioni dal 10 al 14 agosto 2015 - Julia viene internata!


Nuovo appuntamento con le Anticipazioni settimanali di Tempesta D'Amore! Che cosa accadrà nelle puntate da lunedì 10 a venerdì 14 agosto 2015 in onda alle ore 19.55? Un grosso intrigo ed un triangolo segneranno le prossime puntate...

Se volete saperne di più, qui di seguito troverete Anticipazioni e Trame di Tempesta D'Amore nel dettaglio. 

[PUNTATE DI RIFERIMENTO PER LE TRAME: [N. 2198, N. 2199 e N. 2200]

A margine di un incontro di boxe, Larissa discute con Tina, finendo per ferirsi ad una mano e perdendo il match. Intanto, Julia (Jennifer Newrkla) accetta di essere ricoverata in una clinica a patto di poter effettuare un test del DNA.

Jonas si riconcilia con Tina ma subito dopo incontra Larissa, tornata da Monaco poiché il suo agente l'ha scaricata. Patrizia (Nadine Warmuth) si introduce nella clinica di Julia sotto mentite spoglie al fine di monitorarla.

Julia convince Niklsa a farle fare il test del DNA ma Patrizia lo falsifica, utilizzando i capelli di Mila. Natascha (Melanie Wiegmann) riesce a convincere Michael (Erich Altenkopf) a cantare con lei ma non tutto va come previsto.

17 commenti:

  1. sempre corta ma ricca! carmen

    RispondiElimina
  2. Settimana piena di tensioni. Rebecca1

    RispondiElimina
  3. Manca il video del 7 agosto2015 (edizione italiana) come mai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché il 7 agosto non è andata in onda la puntata

      Elimina
  4. belle puntate :) chiara

    RispondiElimina
  5. Svolta lenta e noiosa. Patrizia la fà franca per l'ennesima volta. Che strazio...
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutte le dark ladies la fanno franca fino a quando non escono d scena.. Posso capire che non piaccia la storia, ma per quanto riguarda la dark lady è sempre così.. Non capisco invece lo stupore per la cosa..

      Elimina
    2. Si è normale. Noemi

      Elimina
    3. il fatto che siripete ogni volta lo stesso meccanismo non piace non che le dark ladies la facciano franca

      Elimina
  6. Più che di stupore parlerei di noia. Patrizia a mio avviso è stata una delle dark lady più insulsa e noiosa, oltre che priva di un qualsiasi movente "logico".
    Inoltre gli autori da troppo tempo a questa parte non riescono a dare mordente alle trame, sopratutto visto che le dinamiche sono sempre tutte troppo simili tra loro.
    Avrei preferito evitare tutta questa pagliacciata della schizzofrenia e godermi piuttosto le dinamiche sentimentali delle persone coinvolte nella rivelazione della vera identità di Julia, da Friedrich a Niklas passando da chi conosceva il segreto.

    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su Patrizia ti do ragione, anche per me è stata la peggiore dark lady di tempesta, per non parlare dell'attrice e delle facce che fa in continuazione. Anche sulla stoty line della pazzia ho molto riserve, però per me sono stati abbastanza realistici, visto che obiettivamente pure io avrei qualche tentennamento se una persona a me cara all'improvviso mi dice che non è chi dice di essere.. Però hanno calcato troppo la mano, seppur Julia andava in un certo senso punita per le sue bugie.. Sul resto non sono d'accordo, nonostante non abbia condiviso tutte le scelte degli attori, per me questa stagione ha un sacco di mordente e non è per niente noiosa, al contrario della nona e dell'undicesima, dove non è davvero accaduto e non sta accadendo nulla..

      Elimina
    2. La lunghezza di queste puntate è stato un discorso che abbiamo preso diverse volte in mano. Io, da parte mia, ho trovato le risposte già con le puntate tedesche. Forse è una parte poco piacevole da seguire ma penso che sia necessaria per far emergere tutta la complessità di questa serie, e sopratutto di Julia. Inoltre, secondo me, è un fase su cui hanno spinto molto per esaltare ancora di più la riconciliazione tra Julia e Niklas. Sono d'accordo con il pensiero di Elisa, la stagione è sempre carica e prende lo spettatore. Poi ovviamente ognuno ha i propri gusti
      Marta

      Elimina
  7. Sul realismo ci sarebbe da discutere.
    Niklas non ha mai pensato che Julia fosse in realtà sua sorella. L'ha sempre trovata "diversa". Inizialmente voleva che effettuasse addirittura il test del dna ! Per non parlare dell'attrazione fisica e di tutte quelle differenze che sia lui che Friedrich non hanno fatto altro che sottolineare dal momento in cui l'hanno ritrovata.
    Inoltre a mettere in giro la storia della malattia mentale è stato Sebastian che ha mai goduto di troppo rispetto e credibilità nell'albergo, sopratutto da parte di Friedrich. E adesso lui preferisce credere a uno che gli ha fatto naufragare il matrimonio, piuttosto che a colei che crede essere sua figlia.
    Insomma mi sembra troppo tirata per i capelli stà storia.
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutta la storia è tirata per i capelli! Per quanto l'abbia amata, siamo onesti, di realistico questa stagione non ha nulla e penso sua anche normale visto che altrimenti non sarebbe una soap..
      il condivido il discorso su Niklas. È vero che all'inizio vuole fare il test, ma solo perché come dice chiaramente spero che il loro bacio non fosse proibito.. Quando vede che Julia conosce qualcosa che solo Sophie poteva conoscere, desiste. Non ci vede nulla di male.. che abbia dormito su altre cose sono d'accordo, ma questo è un altro discorso. Anche sul discorso che Niklas ha sempre saputo che non era sua sorella.. ma quando mai? Se fosse stato realmente così si sarebbe caduti nell'incesto e non gli avrebbero fatto sposare Patrizia e si sarebbero inventata un'altra storia!

      Elimina