sabato 27 maggio 2017

Tempesta D'Amore: Desirée inonda il Furstenhof!


L'acqua sarà il simbolo di una vicenda che terrà banco nelle puntate tedesche di Tempesta D'Amore! La spregiudicatezza di Desirée porterà a grossi guai.

Le Anticipazioni ci dicono che durante la realizzazione di un servizio fotografico promozionale per il Furstenhof, Desirée avrà un'idea che porterà uno degli idromassaggi dell'hotel a trasbordare, provocando così un danno al soffitto della stanza del personale.

La ragazza cercherà di trarsi dall'impaccio, cercando anche d'incolpare Nils dell'accaduto. Inutile dire che tutto ciò provocherà una tempesta tra i due che avevano da poco deciso di rimanere amici, dopo la notte di passione trascorsa insieme

Se inizialmente Desirée cercherà di vendicarsi di Nils che l'ha sbugiardata di fronte alla direzione, in seguito capirà invece di volerlo conquistare ma con quali conseguenze?

6 commenti:

  1. Insopportabile! Per fortuna che a breve uscirà di scena!

    RispondiElimina
  2. Non ha alcun senso che rimanga dopo l'uscita di scena di Adrian e Clara. Queste trame poi sono assurde.... -Chicca

    RispondiElimina
  3. ma almeno è un personaggio nuovo a cui possono dare mille sfaccettature. certo che preferire la sua uscita a quella eventuale di nils è bizzarro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessuno ha mai scritto che è favorevole al fatto che Nils rimanga al posto suo; io infatti non lo sono. Mai sopportato neppure lui e il fatto che ormai si sia portato a letto quasi tutte le donne che sono passate per l'hotel lo trovo davvero squallido.

      Tornando a Desirèe non è assolutamente un personaggio dalle mie sfaccettature, non lo è mai stato. Sarà pure nuovo, ma è in vecchio in tutto, è odiosa (e questo è un dato di fatto, continuare ad accusare gli altri per ogni cosa che combina lei? Ma cos'ha due anni?), infantile, manipolatrice, egocentrica ed egoista. Come scrive Chicca, poi dopo l'uscita di scena di Clara e Adrian, non ha senso la sua permanenza...

      Elimina
    2. Anche secondo me ha del potenziale in quanto ora come ora è un personaggio superficiale, nel senso letterale del termine. Quindi,volendo, lo si potrebbe approfondire e rendere quantomeno meno caricaturale. Certo, con i se e con i ma...
      C.

      Elimina
    3. La penso esattamente come Elisa. Quanto a Nils, Desirèe è solo l'ennesima donna che si aggiunge alla sua "lista della spesa" come la chiamo io e sentirlo spacciare per amore avventure o storielle mi fa solo pensare a quanto sia immaturo e superficiale uno che dovrebbe avere quarant'anni e oltretutto noioso e ripetitivo.

      Quanto a Desirée è un personaggio pesante e sempre uguale a se stesso. Infantile, egocentrica, autoreferenziale, avida, una versione di Rosalie all'ennesima potenza e senza alcun lato positivo o comunque che possa colpire. Ha fatto solo danni e quello più grande è stato danneggiare Adrian in tutti i modi e in
      tutti i sensi
      Giò

      Elimina