martedì 20 giugno 2017

Tempesta D'Amore: Christoph vuole le azioni di Adrian! Ad ogni costo...


Già abbiamo parlato di Christoph Saalfeld, nuovo dark man di Tempesta D'Amore che fin da subito mostrerà la sua vera natura!

Le Anticipazioni rivelano che l'uomo si dirà determinato a diventare azionista del Furstenhof, chiedendo ad Adrian di vendergli le quote e l'uomo, ormai in Giappone, acconsentirà a patto che nessuno degli altri azionisti possa o voglia rilevarle.

In tutto ciò Susan, amministratrice delle quote del figlio, avrà modo di scoprire qual è la vera natura di Christoph che ha un passato da truffatore ed è a dir poco spietato con il figlio Boris ed il padre Gottfried

La donna riuscirà a convincere Adrian a non vendere le quote a Christoph che mediterà di vendicarsi, mettendo in ogni caso le mani su ciò che ritiene essere suo! 

16 commenti:

  1. Avevo previsto che prima o poi se ne sarebbe parlato e che Adrian avrebbe venduto le sue azioni. Certo è anche vero che se le vende, che funzione avrebbe Susan nelle storylines dei piani alti? Forse più nessuna, visto che era coinvolta perché amministrava le quote del figlio. Chissà magari più in avanti rivedremo Adrian, io ci spero, a meno che il tutto non si risolva off screen. Certo che questo Christoph ha tutta l'aria di essere una bestia, di cattivi ne abbiamo visti pochi, però mi sembra peggiore dei vari Gotz, Friedrich, Sebastian; è un tipo davvero senza scrupoli.
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me si risolverà tutto off screen, non credo che rivedremo a breve Clara e Adrian, purtroppo. Peccato perché mi stanno mancando un sacco e sto facendo davvero fatica a seguire la nuova stagione: non riesco proprio ad abituarmi ai nuovi protagonisti, nessuno dei tre è speciale e poi questo non sapere chi realmente è la protagonista mi impedisce di affezionarmi alla stagione...

      Elimina
    2. Credo anche io, ma sai come è, la speranza è l'ultima a morire. Non dirlo a me, io dall'uscita di scena di David ho smesso proprio di guardare. Credo che, se va "bene", sarà questo Christoph a reggere la baracca, visto che la storia principale fa acqua da tutte le parti. Giò

      Elimina
    3. Si, concordo. Conta poi che Ella e William non li reggo proprio insieme. Non hanno proprio chimica e quando si baciano non ce la possono fare. Anche nella puntata di oggi, dopo un bacetto stava già di nuovo allungando le mani...
      Con l'undicesima stagione è stato più facile accettare la cosa, per quanto non sopportassi Luisa...

      Elimina
    4. Ma sai con l'undicesima stagione, appunto anche per me è stata diversa la cosa, per quanto anche io non sopportassi Luisa, una possibilità più di William Sebastian se la poteva giocare, visto che Kai oggettivamente è un signor attore e Milz non è degno di allacciargli le scarpe. Poi è vero che Kai è andato male, ma gli hanno stravolto il personaggio e lui ha fatto quello che ha potuto, non poteva certo evitare il fallimento in tal senso, almeno per me, Milz non sa proprio recitare, non parliamo poi del carisma da protagonista che gli manca proprio.

      Poi allunga le mani proprio con la persona "giusta", una fervente cattolica che prima del matrimonio niente...
      Giò

      Elimina
    5. Concordo, Kai aveva una chance, Milz no.

      Elimina
    6. Tra l'altro non capisco come mai la dodicesima stagione sia così poco amata in Germania o almeno mi sembra di averlo capito. Adrian ha fatto un sacco di cavolate nella prima parte di stagione, ma nella parte finale di stagione è stato perfetto, uno dei migliori protagonisti che io abbia visto a Tempesta (mi ha dato le stesse emozioni dell'Alexander del finale di prima stagione)...

      La performance di Kai nell'undicesima stagione credo che sia la dimostrazione del fatto che se ti stravolgono il personaggio (quindi scritto male) non c'è bravo attore che tenga. Poi sicuramente lui è più portato a fare i personaggi del tipo ambiguo/cattivo, ma probabilmente se avesse avuto il personaggio ben scritto, con una buona evoluzione e non un involuzione, il suo lavoro l'avrebbe fatto bene.
      Giò

      Elimina
    7. Io aspetto a dare una valutazione sulla dodicesima stagione nel senso che anch'io ho letto molte critiche, ma le sto leggendo anche per la tredicesima stagione. È vero che è stata la meno vista di sempre, ma è anche vero che dopo che è scoppiata la tempesta tra Clara e Adrian gli ascolti si sono alzati... quindi si non è andata bene, però voglio capire come andrà questa per capire se è il flop che in molti stanno gridando. Io comunque sto vedendo una grande disaffezione e mi ripeterò ma è iniziato tutto con l'undicesima.

      Elimina
    8. Infatti sono d'accordo su quello che dici alla fine: io sono dell'opinione che la undici ha fatto dei danni talmente grandi che gli autori non si sono accorti che il disastro non è la dodici, anzi a me la dodici è piaciuta, una storia nuova che mai era stata trattata, l'amore fin dall'infanzia, il triangolo tra fratelli, usato solo un'altra volta nella storia di Sdl, le novità non sono mancate, poi è vero che la prima parte Desirèe-centrica e l'eccessiva importanza inutile peraltro di Tina non hanno giovato ma io credo che questa stagione sia stata bella, per me è una delle più belle che ho visto, gli autori dovrebbero capire che il colpo di grazia è stato la undici. Sulla tredici non ho letto nulla ma non ne dubito che stiano criticando.
      Giò

      Elimina
    9. Non è detto che non l'abbiano capito. Comunque si al momento sto leggendo critiche, soprattutto su Ella...

      Elimina
    10. Ho avuto qualche dubbio che non l'abbiano capito (ossia che il vero fallimento è la 11 e soprattutto Miss crema) perché hanno presentato questa tredici come una specie di stagione di rilancio con questa storia delle due protagonista quando invece questo fatto è un bluff visto che come spesso io e te scriviamo, è una tattica per far capire allo spettatore che le cose siano in ballo mentre loro hanno già deciso tutto. D'altronde se a loro interessasse davvero il parere dello spettatore Tina e David li avrebbero fatti finire insieme visto che in Germania sono amati. Immagino che Ella riceva critiche, come potrebbe essere altrimenti? Credo che Rebecca sia l'unica più interessante e magari in un'altra stagione sarebbe anche piaciuta e azzeccata ma ora...Io credo che William entrerà nell'albo dei peggiori a fare compagnia a Lukas.
      Giò

      Elimina
    11. Mah io non ho percepito questa cosa della stagione del rilancio... Non so, magari voglio vedere qualcosa che non c'è, ma io non la vedo così

      Elimina
    12. Ricordo qualcosa del genere dal comunicato di presentazione, magari mi sbaglio. Se è per quello secondo me non hanno ancora capito quanto sia stato fallimentare dare tanta importanza a Tina...Perché Tina è un personaggio raccomandato per come la vedo io..
      Giò

      Elimina
    13. A me non risulta, ma magari mi sbaglio.

      Il problema è che Tina è molto amato come personaggio, quindi...

      Elimina
    14. Chissà in ogni caso il bilancio definitivo non si può fare ma ovviamente il pessimismo c'è.

      Si sarà anche amato ma non capisco come fanno ad essere amati i personaggi secondari storici come lei e Nils, che poi aveva ben poco di secondario, visto che ha occupato più spazio di Clara in certi momenti.
      Poi il problema dei personaggi storici delle soap è che devi sempre rinnovarli, farli cambiare in un certo qual modo, far si che non siano sempre uguali a loro stessi. Tina e Nils sono il contrario di questo: sempre uguali a loro stessi. Anzi con Tina l'hanno fatta cambiare nella stagione 12 ma in peggio, diciamo un record in negativo...Per dire a Centovetrine io sono stata grande fan di Ivan che è stato uno storico presente fin dall'inizio, è un personaggio che non ha mai annoiato anche perchè è stato tante cose, buono, cattivo, semibuono, ovviamente potendo contare su un carattere davvero interessante.
      Giò

      Elimina
  2. Ma come fa ad essere amata...bah...-Chicca

    RispondiElimina