martedì 20 giugno 2017

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2704 - David diventa latitante! [Germania, 9 giugno 2017]

Tempesta D'Amore: David in fuga [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2704. La situazione precipita e David (Michael Kuhl) sembra ormai pronto ad eliminare Beatrice (Isabella Hubner). A salvare la vita alla donna è un cliente dell'hotel che allerta la polizia. David riesce a fuggire e si nasconde nel fienile, dove viene raggiunto da Tina (Christin Balogh). Dopo aver rivelato alla ragazza che Beatrice ha ucciso suo padre, David le chiede di fuggire con lui. 

Ella (Victoria Reich) rivela a William (Alexander Milz) di essere ancora vergine e lui si prende gioco di lei. In seguito, William si confida con Werner (Dirk Galuba), rivelandogli di non trovare normale il fatto che Ella a 25 anni sia ancora illibata. Werner teme per la sua incolumità e William si offre scherzosamente di fargli da guardia del corpo. Susan (Marion Mitterhammer) non accetta che i due si frequentino, facendo perdere la pazienza a Werner.

Hildegard (Antje Hagen) ha difficoltà ad imparare a suonare il pezzo che sta preparando per Alfons (Sepp Schauer): Natascha (Melanie Wiegmann) si rivela una pessima insegnante di pianoforte. Melli (Bojana Golenac) interviene...

7 commenti:

  1. Comunque quest'anno i flashback sono davvero orrendi... vedere come cercano di rendere più giovani Victoria e Julia fa davvero ridere, soprattutto per quanto riguarda Julia. Nella puntata di ieri sembrava una bambina, ma nel corpo di un'adulta!

    Per Clara e Adrian è stato molto più bello e realistico, va bene che erano più piccoli, però sono riusciti a trovare degli attori molto simili. Forse le cose non si possono paragonare, ma rimango sempre sconvolta dalla poco curanza che gli autori hanno per i dettagli, soprattutto in alcune stagioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si concordo d'altronde è sempre così, quando le stagioni sono mediocri o addirittura pessime, lo si nota in tutto, dal generale al dettaglio. Poi è chiaro che ringiovanire due attrici non è mai facile, però è anche vero che non sono due cariatidi ora, quindi con un po' di sforzo in più...

      Si condivido, direi che poi il mitico flashback di Clara e Adrian ragazzini è "epico" dal mio punto di vista: non l'ho abbiamo visto cento volte, lo abbiamo visto due o tre volte e in momenti fondamentali, Clara lo ha nelle sue prime puntate se non sbaglio e mi è piaciuto moltissimo che lui lo abbia avuto nuovamente credo poca prima gli episodi della baita, si soprattutto la piccola Clara secondo me era davvero simile.

      Pensa anche al lavoro degli autori nello scegliere Julia, Niklas e Sebastian: dovevano scegliere una ragazza che doveva sembrare completamente diversa dal fratello ossia Sebastian (perché lei ha finto che non lo fosse) e così è stato perché Jennifer e Kai sono completamente diversi e contemporaneamente doveva essere simile all'apparente fratello o almeno ricordarlo in qualche modo visto che Julia ha finto di essere Sophie per quasi tutta la stagione, infatti Jan e Jennifer, entrambi castani e occhi chiari (certo poi ovviamente c'era il fatto di Julia e Sophie identiche a livello di trama che ha facilitato).
      Giò

      Elimina
    2. Quel flashback è una dei più belli per me e come dici tu, è bello vedere il modo in cui è stato utilizzato con Adrian.

      Che non sia facile ringiovanire due attrici, hai ragione, però magari evitare di cadere nel ridicolo non sarebbe male. Come ho scritto prima, il problema non è tanto Victoria quanto Julia.

      Tornando a David e alla sua uscita di scena, che poi è stato uno dei temi della puntata, per me è un bene che sia uscito, Michael meritava di meglio. Comunque i tedeschi non hanno preso bene la cosa, stanno cercando tramite i social di fare avere un happy end a David e Tina. Ma si può? Ma sono solo io l'unica a non vedere la magia di questa coppia?

      Elimina
    3. Condivido il problema è più Julia che Victoria, anche perché Julia sembra più grande degli altri suoi due colleghi quindi...

      Si quel flashback è meraviglioso, è indice della costanza e della longevità di questo amore, per Clara naturalmente è sempre stato così, infatti per lei è sempre stato un punto fermo quel ricordo assieme al diario, perché lei ama fin dall'infanzia; una volta che è innamorato lo diventa anche per Adrian, acquista valore anche per lui, che fino a quel momento non era innamorato e quindi non aveva motivo di ricordare quel momento tanto indietro nel tempo.

      La penso come te, non ho visto mai la magia di questa coppia, ho solo visto lo spreco di un uomo come David per una facile come Tina...
      Sarò "superata" ma una coppia non deve solo "apparentemente" piacere, serve la dignità, il rispetto reciproco, anche dimostrare l'amore: è per questo che coppie come Tina e David, Pauline e Leonard, Luisa e Sebastian non mi piaceranno mai. Quando mai Tina ha dimostrato rispetto, amore verso David? Mai...Ha fatto di peggio anche delle altre che ho citato sotto certi aspetti.
      Forse ai tedeschi piace vedere le coppie in cui uno dei due umilia e fa del male fino allo sfinimento all'altro...
      Giò

      Elimina
    4. Più che altro il punto non solo la chimca che per me non c'è tra i due, il fatto è che la loro storia non ha senso, sin dall'inizio. Tina dice di amare David, lo bacia, poi però alla prima titubanza di lui, che fa? Si lascia sedurre da Oskar è da lì è partito un valzer assurdo e noioso. E mi fermo qui perché è meglio...

      Elimina
    5. Per Adrian quel flashback li poi acuiva il senso di colpa per aver "dormito" tanto a lungo, la consapevolezza che lei lo aveva sempre amato e lui era stato in letargo tanto tempo e in quel momento era "tardi"; Adrian nel periodo in cui ha sofferto, il senso di colpa ovviamente non lo mollava mai, come è giusto che sia, visti gli errori che aveva fatto e che ovviamente in qualche modo "scontava" in quel momento, spesso ricordava anche la dichiarazione d'amore di Clara nell'atelier...
      Giò

      Elimina
    6. Sai viste le mancanze di rispetto di Tina, il suo non amare David, perché per me non lo ha mai amato, il fatto che non avessero chimica passava in secondo piano, poi anche quello oltretutto c'era ovviamente.
      Sinceramente quello che non si è mai capito all'inizio è perché si lasci sedurre da Oskar o meglio perché non sta con David: ha detto una serie tale di sciocchezze su David che personalmente mi fanno pensare che lei non abbia mai capito chi aveva davanti, come uomo, come carattere, come tutto, ha detto che David era inaffidabile, usando in certi casi i precedenti di lui con Luisa (a lei che gliene importava poi, neanche lo avesse fatto a lei!!!), che era scostante, ne ha dette di tutti i colori su di lui, neppure una vera, per non parlare del fatto che ad un certo punto è stato un David contro tutti, perché David si è dovuto sentir dire tutte quelle cose sul suo amico, che era uno aggressore-stupratore, che era morto per legittima difesa e che Oskar non era un criminale (giusto perché uno che occulta un cadavere per due volte nel giro di dieci anni non ha la freddezza di un criminale, ma quando mai!!!) e la situazione è diventata che era David quello a doversi giustificare di tutto!!!
      Giò

      Elimina