domenica 27 agosto 2017

Tempesta D'Amore: Tina e Beatrice in guerra per il piccolo Tom!


Già abbiamo parlato dello scambio di culle che avrà luogo nelle puntate tedesche di Tempesta D'Amore; Beatrice ruberà il bambino di Tina, spacciandolo per suo.

Le Anticipazioni ci dicono che Tina, dopo aver capito che colui che Beatrice spaccia per suo figlio è in realtà il suo Tom, ingaggerà un avvocato, dichiarando guerra alla dark lady. 

Legalmente favorita, Beatrice riuscirà ad ottenere un ordine restrittivo per Tina che rischierà così anche di perdere il lavoro. A quel punto, Hildegard deciderà di intervenire, riuscendo ad arrivare alla verità?

7 commenti:

  1. Io credo proprio sarà questa la storia che porterà all'uscita di scena di Beatrice e tra l'altro mi sembra una storia fin troppo forte per un personaggio come Tina.
    Giò

    RispondiElimina
  2. Si, credo anche io Gió! Anche io penso che é una story line molto forte: gli autori sono andati sul pesante! Ora pet quanto Tina era diventata insopportsbile e odiosa a momenti questa storia non la meritava proprio! Daniela M.

    RispondiElimina
  3. Concordo con te Gio, tra l'altro sarebbe anche ora che uscisse di scena, ormai ha stancato e ha raggiunto il limite,, quanto si deve essere crudeli e malvagi per togliere un figlio a una madre in quel modo? È senza scrupoli e senza cuore, Tina non se lo merita affatto per quanto sia insopportabile, tra l'altro sono due stagioni che le fanno fare la protagonista, nella dodicesima stagione ha oscurato persino Clara e questo non mi è piaciuto. Non credo questa storyline durerà ancora a lungo, come successe con Robert e Valentina, anche lì Barbara fu davvero crudele a togliergli la figlia e far passare Brian come il vero padre, Tina soffrirà di più perché è una madre, e tra madre e figlio c'è un legame più profondo, ma anche per Robert fu terribile aveva appena perso Miriam e credeva che lo avesse tradito. In ogni caso sono due storyline veramente forti. Mary2

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è l'unica madre crudele della storia di Tempesta, io lo interpreto come l'ennesimo gesto malvagio verso anche David, visto che Tom è suo figlio e non solo di Tina. Io ho dei dubbi sulla tenuta interpretativa della Balogh, per come la vedo io non è una grande attrice o meglio si limita a "fare il compitino" e sinceramente le storie drammatico-emotive forti nella storia di Tempesta non sono tantissime e l'attore deve essere bravo: per dire la Hoecke nella storia della leucemia di Viktoria fu strepitosa, la scoperta della storia di Julia compreso il periodo alla clinica interpretato da grandi attori.
      Giò

      Elimina
    2. La stessa Charlotte non è una cattiva per antonomasia ma quanto è stata "crudele" con Alexander? Doris addirittura ha venduto un figlio e se ne è tenuta un altro, pur essendo una vera cattiva.
      Abbiamo avuto una serie di madri crudeli e cattive, ma anche quelle che non lo sono non ne escono certo bene, per dire Melli secondo me non ne esce mica bene come madre, si vede che Clara è segnata da essere cresciuta con una madre così...
      Giò

      Elimina
    3. Diciamo che la vera "mamma"per antonomasia che non ha sbagliato quasi niente(questo è buono xk è l imperfezione a renderla vera)è Hildegard davvero una mamma con la M maiuscola...a Marie è andata bene...le altre beh la meno peggio di quelle che hai citato tu è Charlotte...cmq vi siete scordati un altra pessima madre veramente orrenda Natasha...ha mentito sull incidente della figlia e non solo ne ha combinate molte...
      Tere

      Elimina
    4. Sai che cercando tra la madre "perfetta" anche a me è venuta in mente solo Hildegard.
      Si ma ti dico che Charlotte non è certo una madre come Beatrice ma non è neppure Hildegard: a me ad esempio ha sempre trasmesso anche una grande freddezza nel rapporto con i suoi figli, allo stesso Robert lei ha creato problemi indirettamente nella storia con Miriam, non parliamo di Alexander.
      Io penso che crescere con una madre come Natascha farebbe venire i complessi a qualunque ragazza come minimo.

      Analizziamo anche le madri dei protagonisti della stagioni dodici: Susan e Melli. Io non considero Melli così superiore in positivo a Susan. Parliamoci chiaro: Susan ha barattato un figlio per un altro, ne ha buttato via uno praticamente, ma Melli sicuramente non è stata una grande madre.
      Melli essendo bipolare e smettendo di prendere le medicine per lunghi periodi (così come l'abbiamo vista fare nella stagione attuale), avrà avuto le solite fasi: fasi depressive, fasi maniacali, fasi euforiche. Non credo proprio che a Clara sia andata meglio di Adrian, in fondo probabilmente in certi periodi ossia nei peggiori è come se non ce l'avesse proprio una madre.
      Giò

      Elimina