venerdì 22 settembre 2017

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2771- "Io ti troverò" [Germania, 19 settembre 2017]

Tempesta D'Amore: La promessa di Tina [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2771. La cena della famiglia Saalfeld va per il verso giusto finché Viktor (Sebastian Fischer) non parla del passato di Christoph (Dieter Bach). Ha luogo una lite tra padre e figlio. Alicia (Larissa Marolt) non prende bene il comportamento del fidanzato e la situazione precipita. 

Rebecca (Julia Alice Ludwig) vorrebbe parlare ad Ella (Victoria Reich) del suo bacio con William (Alexander Milz). L'amicizia delle due ragazze sembra fortemente a rischio. Tina (Christin Balogh) finge di accettare la morte del figlio ma è sempre determinata a scoprire dove si trovi. 

Nonostante i tentativi di André (Joachim Latsch) di sviarla, Melli (Bojana Golenac) inizia a sospettare fortemente di lui e di Susan (Marion Mitterhammer).

9 commenti:

  1. Ho vista una scena della puntata di oggi di Susan e André a letto insieme e devo dire che sono squallidi e stomachevoli, sono la versione di Natascha e Nils nella tredicesima stagione anche se sono più grandi.
    Giò

    RispondiElimina
  2. A vedere dall'immagine, quello di Beatrice è l'ennesimo atto malvagio nei confronti di David visto che, quello che in realtà è il piccolo Tom è figlio non solo di Tina ma anche dello stesso David.
    Ridge'78

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo anche io la vedo così, il piccolo Tom è pure figlio di David.
      Devo dire che lei a David ha fatto tutto il male possibile.
      Giò

      Elimina
    2. Questo fa capire ancora di più quanto questa donna sia fredda, ma non solo nel senso di calcolatrice, ma anche di glaciale. Non sente il minimo affetto per nessuno. Manco per il figlio che dovrebbe essere tutto per lei, insieme alla sorella. Sto personaggio non ha un minimo di umanità. Manco Terminator era così. Anche chi come me non ha problemi con i cattivi nelle fiction, non riesce a farsela piacere perché non c'è nessun punto a suo favore. Laura

      Elimina
    3. Purtroppo è così, Beatrice è un robot.
      Giò

      Elimina
    4. Beatrice ha potuto fare con David la stessa cosa che Barbara ha potuto fare con Miriam. Complice il fatto che sia Miriam che David avevano rimosso parte delle dinamiche dei fatti che riguardavano le morti dei padri anche se in modo diverso, Miriam aveva rimosso il fatto di aver visto Barbara spingere Wolfgang Von Heidenberg giù dal burrone e lei l'aveva addirittura convinta che era colpa di Miriam se era caduto se non ricordo male, David si ricordava solo a partire da quando aveva la pistola in mano e aveva rimosso il fatto che era entrato nella stanza e il padre era già morto.
      Approfittando dei traumi psicologici dei due, sia Barbara che Beatrice avevano fatto loro il lavaggio del cervello, praticamente convincendoli di essere colpevoli. Tra l'altro penso che la cosa "tragica" in tutto questo è che né Miriam né David hanno mai potuto dimostrarlo per mancanza di prove.
      Giò

      Elimina
    5. Infatti. Hanno approfittato dei figl che è una cosa che non ha scusanti. Comunque Barbara, per quel poco che so, è sicuramente più umana. Beatrice non lo è proprio. Laura

      Elimina
    6. Certo Miriam non era figlia di Barbara ma per Miriam era come se fosse la madre, se è stata tanto ingenua è stato perché si fidava di Barbara più di chiunque altro. Beatrice è proprio pessima, con entrambi i figli, anche quello che dice a Desirèe sul balcone, che voleva abortire, è una cosa che non merita di sentirsi dire nessun figlio.
      Giò

      Elimina
    7. Appunto. Questa è un'ulteriore prova che rispetto a Beatrice, Barbara può mettersi in fila per la canonizzazione. Laura

      Elimina