domenica 22 ottobre 2017

Tempesta D'Amore: Lo schema 'Tre protagonisti' continuerà ma...


La vera novità della tredicesima stagione di Tempesta D'Amore, iniziata da poco nelle puntate italiane, è lo schema 'Tre protagonisti' mai visto prima nella soap in maniera dichiarata. 

Le Anticipazioni rilasciate dalla produttrice Bea Schmidt durante un'intervista, ci dicono che la produzione è molto soddisfatta della novità introdotta che in qualche modo riproporrà anche nella quattordicesima stagione

Di fatto o, almeno formalmente, i protagonisti del nuovo ciclo saranno nuovamente tre ma questa volta avremo due uomini ed un donna con la differenza che uno dei sarà sostanzialmente un antagonista. 

La produttrice, infatti, non ritiene che la tredicesima stagione un insuccesso e, contenta dello schema in questione, a suo avviso non lesivo, tornerà a riproporlo anche in futuro. 

15 commenti:

  1. con la loro presunzione non andranno avanti temo

    RispondiElimina
  2. Trovo fuorviante questo fatto dei tre protagonisti, proprio perchè come dice lei stessa, se uno sostanzialmente è un antagonista, vuol dire che fa il terzo incomodo e non è certo un eroe romantico. Chiamarlo protagonista in quest'ultimo senso di eroe romantico è inutile, visto che non lo è.
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo hanno fatto apposta, un altro bluff, con l'unica differenza che questa volta sappiamo già chi è il protagonista. Comunque concordo con anonimo, con questa presunzione non faranno molta strada.

      Elimina
    2. Verissimo, è presunzione e basta, poi negare che sia stata un insuccesso la tredici sinceramente, è una roba orrenda...
      Si infatti è un bluff, poi che Christoph sarà un personaggio centrale non c'è dubbio, ma è ovvio che è un antagonista...
      Giò

      Elimina
    3. Sono pienamente d'accordo con voi. È un controsenso. O fa il protagonista o l'antagonista cattivo. Come fa a fare entrambi? E poi basta con sta presunzione. Laura

      Elimina
    4. Anche ai tempi della settima stagione, d'altronde credo che nessuno abbia mai pensato che Konstantin potesse essere favorito rispetto a Moritz...
      Giò

      Elimina
    5. Infatti, pensavo proprio a quella. Laura

      Elimina
    6. Poi per quanto mi riguarda, è più una mia percezione, Konstantin è stato un personaggio molto "particolare" nella sette, probabilmente un unicum: in un certi momenti è stato molto "antagonista", in certi altri credo che con lui abbiano creato un personaggio scritto meglio e con più sfaccettature di Moritz. Continuo a non aver dubbi sul fatto che gli autori optassero per Moritz fin dal principio, ma in un certo senso il loro scopo era anche un altro secondo me: fare in modo che comunque agli occhi del pubblico tra questi due personaggi non ci fosse dislivello di gradimento molto grande, entrambi sono stati apprezzati, non c'è stato quello che è avvenuto con Ella e Rebecca. Questo ha anche fatto in modo che non fosse così difficile che Konstantin diventasse protagonista la stagione dopo...Ma è stato un episodio unico nella storia di Tempesta finora e soprattutto l'unico efficace...

      Io credo ci sia anche un altro problema sulla futura riuscita della stagione 14: la storia Alicia-Viktor-Christoph per quanto come potenziale abbia la sostanza di una storia protagonista nasce, almeno per gli autori, come una storia secondaria, seppure importante; dal momento che Alicia e Viktor diventano protagonisti, da una parte non "oso immaginare" quello che vedremo, visto che avranno modificato la sceneggiatura in qualche modo....
      Giò

      Elimina
  3. Certo, dovranno passare secoli per farli ammettere che la 13esima è stata un insuccesso, anche prima di sentire che uccidere Miriam è stata una pessima idea ne sono passati di anni. Attenderemo.
    Questa comunque è un bluff, anche più della settima stagione con i due protagonisti.

    Paige

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ragazze ve lo dico nel mio dialetto e mi esci dal cuore:"foragabbu che schifo"
      Ovvero schifo al quadrato,un pò più colorito...ma la minestra riscaldata non piace a nessuno,xk propinarci x la 14 una cosa simile alla 13,gli autori sono alla canna del gas non hanno idee buone...orribile...mi piacerebbe la storia di un vedovo senza figli ma senza scoppiare le storie protagoniste...un vedovo protagonista mai visto...idea che qualcuno aveva già avuto...
      Tere

      Elimina
    2. Io non sono, almeno per il momento, così pessimista, sulla tenuta e sulla sostanza della storia della stagione 14, c'è un abisso con quei tre della 13. In questo caso c'è una storia ben precisa alla base e a me sembra scritta bene, poi ovviamente il successo della storia dipenderà anche da altri fattori. La 13 faceva acqua da tutte le parti. Dei tre di questa si sa che Christoph non è certo l'eroe romantico. Nella 13 per come la vedo io si è raggiunto un altro tipo di risultato: ci hanno spacciato Ella e Rebecca come eroine romantiche, ma secondo me nessuna delle due lo è stata, alla luce di quello che si è visto e non parlo solo di carisma e cose simili...
      Concordo sulla storia del vedovo, tra l'altro non è neppure una novità così grande, in quanti prodotti televisivi, si vedono storie di vedovi, basti pensare anche solo al "Medico in famiglia". Si oppure anche un uomo giovane che ha perso un grande amore...
      Poi secondo me mettere tre protagonisti crea solo confusione e non parlo solo a livello di format, ma proprio a livello di quello che poi vediamo in video, tre eventuali protagonisti vanno attenzionati bene, raccontati, approfonditi etc...Ad esempio intorno ai tre della stagione 13 c'è stato un pressappochismo più unico che raro a livello di storia personale.
      Giò

      Elimina
    3. Concordo sul fatto che al momento la stagione 14 sembra essere scritta meglio, ma solo perché abbiamo già presenti quali saranno gli ostacoli o meglio chi creerà gli ostacoli alla coppia, ma a parte questo è ancora presto per tessere le lodi della stagione. Siamo solo all'inizio, ma anche in questo caso non sta accadendo nulla, Alicia è lontana anni luce da Viktor e non sappiamo ancora quali saranno le tempistiche, e se come credo saranno lunghe, non sarò di sicuro indulgente, dal momento che nessuno dei due protagonisti mi ha colpito e men che meno mi piace.

      Per quanto riguarda la stagione 13 non ho capito perché hanno reso William nemmeno un po' combattuto tra Ella e Rebecca. Se sulla carta erano entrambe protagoniste che senso ha avuto applicare il solito schema che il protagonista prima si mette con l'antagonista e poi con la protagonista? Sono rimasta davvero sconvolta dal pressapochismo usato in questa stagione.

      Elimina
    4. Elisa diciamo che la 14 non parte bocciata in partenza e se da una parte sembra che ci accontentiamo di "poco", dall'altra, venendo da una stagione come la 13 è già "tanto". A me chi non mi attira per il momento, come ho già detto spesso, è Alicia e non solo perché è addormentata e sta dietro ad uno come Christoph ma perché mi sembra un po' di ghiaccio sinceramente o almeno è la sensazione che mi trasmette.

      A parte che due protagoniste per uno che era stato antagonista sono già una cosa esagerata, Clara per lui praticamente non ha contato nulla in questo modo. Non che mi sia piaciuto - per dire - sentire ancora Konstantin sul finale della 8 dire a Marlene la solita storia "ero talmente ferito da Theresa che....", però un minimo di sofferenza e di elaborazione per una storia che almeno in teoria doveva essere stata importante...
      Giò

      Elimina
  4. La Schmidt non può dire che la 14esima stagione avrà 3 protagonisti come la 13 esima perché Cristoph sarà l'antagonista (figura sempre presente nella soap) e come tale verrà trattato.

    Patrizia Dietrich

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi in ogni caso l'amore di Viktor per Alicia è un "amore proibito" e a senso unico, almeno per il momento visto che lei è la donna del padre ed è convinta di amare Christoph.
      Giò

      Elimina