martedì 10 ottobre 2017

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2783 - L'armistizio... [Germania, 5 ottobre 2017]

Tempesta D'Amore: L'armistizio [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2783. Christoph (Dieter Bach) costringe Susan (Marion Mitterhammer) a fare una dichiarazione che gli permetterà di entrare in possesso delle quote di Werner (Dirk Galuba) e Charlotte (Mona Seefried). Werner è chiamato a scegliere tra l'hotel ed il suo stesso figlio. Alle fine l'uomo sceglie l'hotel, perché vuole tutelare i dipendenti. 

André (Joachim Latsch) si convince che Melli (Bojana Golenac) abbia smesso di prendere le medicine. Durante una discussione con Susan, Melli le confessa di sapere che ha avuto un flirt con André. Rebecca (Julia Alice Ludwig) ed Ella (Victoria Reich) decidono di continuare a gestire l'agenzia insieme.   

A causa della fattoria, Michael (Erich Altenkopf) e Natascha (Melanie Wiegmann) non riescono più a trascorrere del tempo insieme. Alfons (Sepp Schauer) continua ad aver vuoti di memoria e ciò gli procura problemi con Christoph.

24 commenti:

  1. Ragazze ma Charlotte davvero finisce in prigione? Ho visto un video su yt o forse è un sogno? Poi ho anche visto la scientifica che cerca inidizi ma non credo sia stata Charlotte, al limite qualcuno vuole farla fuori. Spero non sia la sorellina altrimenti che palle... Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono uscite le nuove trame (che poi sono anche le prime della stagione 14), il morto penso che sia Beatrice, si capisce...Omicidio al Furstenhof e speriamo non sia come la storia dell'omicidio Obote...
      Giò

      Elimina
    2. Quindi Beatrice esce di scena?

      Elimina
    3. Eh si penso di si, non c'è la conferma ufficiale, ma le trame fanno pensare a quello. D'altronde era nell'aria la sua uscita di scena...
      Giò

      Elimina
    4. La stessa cosa che ho pensato io. Bah, al momento continuo a rimanere molto scettica anche nei confronti di questa stagione. Comunque nella puntata 2816 dovrebbe entrare in scena Romy.

      Elimina
    5. Penso anch'io si tratti di Beatrice e soprattutto lo spero. Laura

      Elimina
    6. Io della stagione che deve arrivare come già detto sono molto attirata dal triangolo in cui ci sono padre e figlio, però dei tre chi non mi convince è Alicia e anche le trame continuano a mostrare un personaggio che continua imperterrita a dire che ama Christoph, ci sono discrepanze su come è scritto a questo punto questo personaggio. Viktor mi attira molto, perché mi dà l'idea di essere un tipo tormentato e poi il suo passato non limpido lo rende anche molto umano, tra l'altro se ne parla anche nelle trame , non si capisce cosa ha combinato esattamente...Mah io spero di non vedere un'ingenua cronica non di nuovo...
      Giò

      Elimina
    7. A me è proprio il fatto del triangolo che non mi piace, onestamente. E' la terza stagione consecutiva e la cosa, almeno per quel che mi riguarda, inizia a scocciare. Come mi scoccia che uno dei componenti del triangolo sia un uomo meschino come Christoph. Per non parlare di Alicia, che dovrebbe essere l'eroina romantica, ma che l'unica cosa che sembra saper dire è: quanto amo Christoph... Viktor poi come personaggio mi è indifferente, quindi...

      Non so, a me non piace neanche sta cosa dell'omicidio all'hotel, abbiamo già visto con l'omicidio Obote come è andata a finire. Speriamo che i protagonisti non ne restino coinvolti più di tanto, ma essendo che per me è Christoph l'assassino, non so quanto la cosa non possa accadere.

      Elimina
    8. A me invece proprio quello è una cosa che piace. Anche perché il triangolo è un must nelle soap, non dico che non sia ripetitivo a volte, ma il segreto è usarlo con "formule" diverse, ne abbiamo visti di vari tipi, due sorelle, madre e figlia, ora padre e figlio.
      Che uno dei componenti del triangolo sia Christoph in un certo senso è una ricchezza per la storia perché sembrerebbe essere un buon personaggio che tra l'altro agisce su più fronti.

      Mah neppure a me ai tempi era piaciuta la storia dell'omicidio Obote, era pervasa di pesantezza e noia, d'altronde era strettamente legata alla storia principale, in questo caso non saprei, occorre vedere come è stata scritta.
      Mah in realtà non tocca necessariamente tantissimo i protagonisti, in parte si a causa di Christoph (che tra l'altro ha la maggioranza azionaria ora) però si parla anche di altri sospettati quindi...Comunque anche io credo l'assassino sia Christoph...
      Giò

      Elimina
    9. Ma della storia gay non si è più saputo nulla?

      Elimina
    10. No, a questo punto mi viene da pensare che è un'allucinazione di Alfons. Anche perché Boris che era uno dei papabili, dalle trame mi pare coinvolto in un nascente triangolo con Tina e Nils...
      Giò

      Elimina
    11. Si possono anche cambiare gli elementi del triangolo, ma la sostanza non cambia, la storia è sempre quella. E poi basta vedere anche tutti questi "scambi amorosi" tra familiari, non è più credibile come cosa.

      Concordo invece sul fatto che la storia gay è solo un'allucinazione di Alfons.

      Elimina
    12. Bah sinceramente rimarrei deluso se fosse un'allucinazione, in tante stagioni non c'è stata una storia gay ben costruita e duratura come quella dei Crolli a Verbotene Liebe, magari che faccia da contraltare a quella dei protagonisti

      Elimina
  2. Veramente William alla madre dice: finalmente Adrian ha capito che vale la pena, per una donna come Clara, stravolgere la propria vita, non capisco come abbiano potuto tradurre tirando in ballo il fatto che Adrian non si immaginava una vita così movimentata. Senza parole...

    RispondiElimina
  3. Ma dai Elisa veramente hanno di nuovo cambiato tutto
    Ma perchè?
    Allora una domanda: il dialogo tra Adrian e Clara quando lui gli dice che la segue in Giappine rispecchia la traduzione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ne ho idea, la cosa assurda è che inventano, era una delle poche cose sensate dette da William e loro l'hanno cambiata in qualcosa che per di più non ha senso.

      Sì, hanno cambiato qualcosina, ma il senso è quello.

      Elimina
    2. Vero, per una volta che William diceva un qualcosa di significativo e importante, invece nulla insieme al fatto che incoraggia la madre a gestire le quote di Adrian perché glielo deve...

      Il dialogo tra Clara e Adrian quando dicono la stessa cosa mi ha fatto pensare - non so perché - a Julia e Niklas che avevano fatto qualcosa di simile, mi sembra avessero detto la stessa cosa anche se non nella stessa scena.
      Credo abbia messo in evidenza una caratteristica di questa coppia: la grande empatia che c'è sempre stata, inizialmente soprattutto da parte di lei e riconosciuta anche da lui nella scena del bacio da ubriaco quando dice che Clara lo capisce sempre e c'è sempre per lui...
      Anche Julia e Niklas per me sotto certi aspetti avevano questa grande intesa, sfruttata ed esteriorizzata ancora di più quando diventano una coppia, ma anche prima...
      Giò

      Elimina
    3. Qual è la scena di cui parli? mi riferisco alla scena di Julia e Niklas, non me la ricordo.

      Elimina
    4. Allora è una battuta che Niklas fa a Julia quando lei ha appena cominciato a fare volontariato in ospedale e gli sta raccontando di Luisa e lui le dice una cosa del tipo: "Grazie al cielo sei bella perché non sei molto sveglia" e poco dopo Julia dirà praticamente la stessa cosa a Sebastian...
      Giò

      Elimina
    5. Dico che le coppie protagoniste empatiche nella storia di Tempesta non sono poi tante, di solito poi si parte sempre dal fatto che è più uno dei due della coppia che è particolarmente empatico e poi quando diventano coppia si vede ancora di più...Io annovero Julia e Niklas e dopo di loro Clara e Adrian...
      Giò

      Elimina
    6. Per me in ogni caso sono Julia e Niklas la coppia empatica per eccellenza, hanno avuto un legame talmente stretto, ma non solo ad un certo punto, proprio fin dal principio, si sono proprio trovati e capiti fin dalla prima volta che si sono visti. E' una cosa che non emerge in nessun'altra coppia, a parte in alcune fasi e sul finale (come nel caso di Clara e Adrian o di Emma e Felix, ma qui è più la lei di turno che ha capito per la maggior parte del tempo il suo lui e poi la cosa è tornata appunto sul finale) e che ad esempio non hanno avuto neppure Laura e Alexander più di tanto seppure anche il loro legame fosse molto forte...
      Giò

      Elimina
    7. Non per me è difficile definire la coppia più empatica, anche perché per quanto abbia amato Julia e Niklas, ti do ragione sul fatto che all'inizio lo erano molto, ma poi anche a causa della bugia di Julia la situazione si è complicata parecchio e per quel che mi riguarda solo alla fine la perfetta sintonia tra i due è ritorna ai "livelli originari".

      Elimina
    8. Si indubbiamente la bugia di Julia ha complicato la situazione e non poteva essere diversamente, soprattutto nella fase centrale di stagione, diciamo che è stata messa a dura prova, in questo hai ragione. Però mai nella storia di Tempesta c'è stata una coppia in cui al colpo di fulmine immediato, è subentrata una sintonia tanto forte, Julia e Niklas si sono "riconosciuti" l'una nell'altro fin dalla prima volta che si sono visti, è un legame che è stato molto forte fin dal principio, non ha avuto bisogno di crescere. E ti dirò Elisa, forse non è neppure una coincidenza che il loro ostacolo è stato davvero il più forte e pesante da sostenere e da superare.
      Giò

      Elimina