sabato 4 novembre 2017

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2805 - Il calvario di Fabien! [Germania, 8 novembre 2017]

Tempesta D'Amore: Il calvario di Fabien [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2805. Mentre André (Joachim Latsch) e Natascha (Melanie Wiegmann) cercano Fabien (Lukas Schmidt) per conto loro, Nils (Florian Stadler) impedisce a Tina (Christin Balogh) di avvisare la polizia. Anche Rebecca (Julia Alice Ludwig) e William (Alexander Milz) tentano di dare il loro contributo. Michael (Erich Altenkopf) e Nils decidono di consegnare il piccolo Tom a Beatrice (Isabella Hubner). William avvisa tutti che Fabien è stato ritrovato ma Beatrice non intende arrendersi. Tina vuole impedire che Beatrice si avvicini a Tom. 

Melli (Bojana Golenac) è commossa dalla dedizione con cui André si sta occupando di Alfons (Sepp Schauer). I problemi di memoria di Alfons peggiorano al punto tale che provoca uno shock anafilattico ad una cliente del Furstenhof. Solo l'intervento di Christoph (Dieter Bach) ed Alicia (Larissa Marolt) evita il peggio. 

Mentre Alicia e Christoph si godono la loro riconciliazione, Werner (Dirk Galuba) si confronta con Vktor (Sebastian Fischer), sempre più amareggiato dal comportamento della dottoressa. 

13 commenti:

  1. Povero Fabien! Mi dispiace molto anche per Viktor! Spero che in seguito Alicia abbia un cambiamento, come Adrian, che soffra e lotta per Viktor!Daniela M

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo in un bel cambiamento di Alicia anche se penso che ci vorrà un bel po' perchè al momento è un po' insignificante invece Viktor a me piace penso anche che sia un uomo molto passionale. Il cambiamento di Adrian è stato stupendo però a mio parere doveva cambiare molto prima e non dormire più di metà stagione con Desiree che è stata insopportabile. Speriamo in Alicia poi devo dire che la 13 stagione è deludente come hanno fatto gli autori a fare un simile flop anche dovuto non solo alla storia ma alla scelta sbagliata degli attori nessuno dei tre si salva

      Elimina
    2. Se avessero fatto svegliare prima Adrian non sarebbe cambiato nulla, Clara stava con il fratello e di sicuro non li avrebbero fatti mettere subito insieme. E Desirée non avrebbe mai rinunciato a Adrian tanto facilmente. Avrei voluto che durasse di più la stagione, quello sì, ma a parte quello trovo queste lamentele parecchio inutili.

      Elimina
    3. Poi c'è da mettere in evidenza un altro aspetto: quello di Adrian è un climax, cambia progressivamente, non passa improvvisamente da un estremo all'altro, è una maturazione lenta ma intuibile, gli autori hanno disseminato anche la parte centrale della stagione di indizi che non sono messi li a caso, ma sono utili alla "causa".
      Quanto a farlo svegliare prima, credo sia certo al 100 % che non sarebbe accaduto nulla: io l'ho scritto spesso e lo sostengo tuttora, Clara non solo sarebbe rimasta con William ma, anche se Adrian svegliandosi avesse provato subito a conquistarla, si sarebbe chiusa a riccio, l'avrebbe rifiutato, di questo ne sono convinta.

      Quanto a Viktor, Vanessa, io la penso come te, vedo Viktor come un uomo passionale, tra l'altro il suo passato tormentato lo rende estremamente vero, sicuramente sarà un personaggio che in nome dell'amore e dell'essere così umano commetterà molti errori.
      D'altronde Alicia è un personaggio che mi lascia molti dubbi.
      Giò

      Elimina
  2. Elisa per me non sono lamentele inutili ognuno di noi la pensa come vuole ed è bello il confronto con altri io tante volte ho cambiato totalmente idea leggendo altri commenti e poi la coppia Clara e Adrian a me è piaciuta tantissimo e volevo vederli insieme per più tempo per questo dico che lui doveva cambiare idea prima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io ti ripeto che se Adrian avesse capito prima di essere innamorato di Clara non sarebbe cambiato nulla, non ci saremmo liberati prima né di William né di Desirée. Pensi davvero che qualche decina di puntate prima avrebbero fatto la differenza? William è il fratello di Adrian e lui non le avrebbe comunque portato via la donna e Desirée non sarebbe rimasta a guardare. Se non si è capito questo non si è capito né il personaggio di Clara né quello di Adrian, i quali nonostante il tradimento in baita, non avrebbero mai ferito le persone a cui tenevano di più, in questo caso William.

      Non capisco cosa serva ripetere sempre che Adrian doveva svegliarsi prima, dal momento che la situazione era parecchio intricata e non si sarebbe risolta in un baleno, come invece pensi tu. Concordo invece con te Giò sul climax di Adrian.

      Elimina
    2. Già la situazione tra Clara e Adrian era parecchio complicata e non solo per la presenza di Desirèe e William - presenze non da poco - ma perché Clara e Adrian sono cambiati entrambi tanto dall'inizio, subiscono quasi una metamorfosi, lui forse più di lei, perché quella di lui lo rende due personaggi in uno come dico spesso io, ma anche Clara ha un grosso cambiamento. E Desirèe e William sono funzionali a questo cambiamento.

      Elisa io penso una cosa: ipoteticamente ammettiamo pure eventualmente che Adrian si svegliasse prima e andasse all'attacco, mettiamola così, Clara cosa avrebbe fatto, si sarebbe buttata all'istante tra le sue braccia? Non credo proprio, perchè non era più la ragazzina innamorata dell'inizio, era cambiata tanto e tanto aveva anche sofferto per Adrian nel frattempo.
      Poi Adrian non doveva solo capire e rendersi conto di amare Clara, doveva anche maturare e cambiare in parte come uomo; il primo Adrian, seppure innamorato prima, non sarebbe stato per niente degno di Clara...Non basta essere innamorati per stare insieme, bisogna anche essere all'altezza della persona che si ama e per essere all'altezza bisogna fare un percorso positivo di cambiamento, anche di rinascita sotto certi aspetti.
      Giò

      Elimina
    3. Sì, gli autori non avrebbero mai fatto cadere subito Clara tra le braccia di Adrian, uno perché le avrebbero fatto fare la parte della poco di buono, che da passa da un fratello ad un altro, come se nulla fosse, e poi come scrivi tu Adrian doveva espiare tutte le sue colpe e maturare, come che aveva già fatto in precedenza Clara. Entrambi hanno fatto un ottimo percorso di crescita, che se si fossero messi subito insieme, a mio avviso, non sarebbe avvenuto. E poi onestamente non mi sarebbe piaciuto se Clara prima si fosse messa con Adrian, poi sarebbe passata a William e poi sarebbe tornata di nuovo da Adrian. Hanno reso molto bene la paura di Clara di seguire il suo cuore e il percorso che l'hanno portata a scegliere Adrian (anche se ormai era chiaro che William era stato solo un ripiego).

      Elimina
    4. E detto tra noi, le coppie protagoniste che sono state insieme all'inizio senza essere mature a sufficienza, a parte alcune rare eccezioni, sono state sempre carenti per non dire di peggio.
      Appunto e Clara poco di buono non lo era, senza contare che anche con William mica ci si mette insieme non appena lo vede.
      Ad esempio Adrian doveva anche capire tra le varie cose che quando si vuole davvero qualcosa o qualcuno, non basta prenderselo o schioccare le dita o qualcosa di simile, anche quello faceva parte del suo percorso.
      Condivido pure Clara doveva fare il suo percorso e mi è piaciuto il rispetto che Adrian ha avuto sul finale per lei; quando lei non vuole stare subito con lui, lui la aspetta anche perché sa benissimo che non può metterle fretta.
      Giò

      Elimina
    5. Sì, a parte Laura e Alexander le altre coppie che si sono messe insieme subito non le ho gradite. Anche se a te non sono piaciuti non escludo anche Moritz e Theresa, infondo la loro stagione è stata scritta bene. Invece Miriam e Robert sono stati deludenti nella loro stagione, nella prima stagione avevano un loro perché.

      Elimina
    6. Credo che con Miriam e Robert il problema è stato che a livello di coppia hanno sparato tutte le cartucce in quella grossa porzione di prima stagione, poi, forse è una coincidenza, ma con l'arrivo di Felix e gli intrighi di Barbara sono diventati deludenti e privi di appeal.
      A me non sono piaciuti Theresa e Moritz, però ho trovato naturale siano stati insieme all'inizio, visto che poi hanno avuto il colpo di fulmine.
      Giò

      Elimina
    7. Ci siamo già espresse sulla seconda stagione e sai che la penso così anch'io. Sì, beh diciamo che con Moritz e Theresa, seppur non sia una fan della coppia, hanno reso abbastanza bene la fase iniziale della loro storia, come ha detto tu tramite il colpo di fulmine, ecc... Cosa che per me non sono riusciti ad esempio con Luisa e Sebastian. Anche nel loro caso in teoria doveva essere un colpo di fulmine, hanno però reso male il proseguo della storia.

      Elimina
    8. Sai in generale credo che sia proprio complicato che le coppie di Tempesta siano credibili quando stanno insieme all'inizio, poi si mollano e infine tornano insieme. Gli stessi Laura e Alexander che a me piacevano molto, erano poco equilibrati anche se non cambierei per nulla quella fase, a me non piaceva granché il comportamento di Alexander che con Laura non è mai stato particolarmente corretto tenendo il piede in due scarpe all'inizio.
      Si vero anche su Luisa e Sebastian...
      Giò

      Elimina