mercoledì 13 dicembre 2017

Tempesta D'Amore: Romy, Paul e Jessica! Un nuovo triangolo...


Nella quattordicesima stagione di Tempesta D'Amore terrà banco anche il triangolo composto da Romy, Paul e Jessica

Le Anticipazioni ci dicono che Romy, innamorata di Paul, farà di tutto per attirare la sua attenzione, riuscendoci in modo inaspettato ossia indossando l'abito da sposa di Alicia.

L'attrazione durerà poco perché Paul, deciso a conquistare Jessica, si lascerà nuovamente incantare da lei che in realtà è innamorata a sua volta di Viktor. E la situazione si farà più che mai intricata...

24 commenti:

  1. Effettivamente questa stagione si compone di una serie di triangoli e nella storia protagonista ce ne sono due, senza contare questo che non la riguarda direttamente ma in modo indiretto, visto che coinvolge personaggi legati alla storia protagonista.

    Questo Paul mi sembra un po' una marionetta, un po' volubile, attirato momentaneamente da Romy in abito da sposa, forse più per l'abito che per chi lo indossa?!!! E subito dopo torna a fissarsi con Jessica...
    Mi domando perché questi uomini di Tempesta, Felix, Konstantin, Adrian, ora Paul "amano" le missioni impossibili quanto a donne. Jessica deve essere parecchio volubile e insopportabile e naturalmente lui si fissa con lei.
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo caso rispecchiano la realtà: una Jessica, una Desirée, una Rosalie e una Natascha hanno più presa su di un uomo. E poi comunque non sono missioni impossibili, caratterialmente lo so le donne in causa, ma per il resto a parte nel caso di Paul, la conquista è stata semplice.

      Elimina
    2. Mi riferisco al carattere, sono missioni impossibili, sport estremi, sopportare una come Natascha giusto per fare un esempio sinceramente....
      Hanno molta presa su un certo tipo di uomo: per dire, per quanto io non abbia una grande opinione di Felix quanto a quoziente intellettivo e come uomo, non penso sia così probabile che si sarebbe preso una come Rosalie, se non avesse preso due batoste precedenti parecchio "importanti".
      A dirla tutta con donne simili, la conquista non costa fatica, sono state per lo più loro ad "attirare" gli uomini in questione, escludendo Konstantin che se la voleva spassare e si è preso Natascha senza troppi complimenti; ciò che è "faticoso" è starci insieme con donne così e credere davvero di poter costruire qualcosa. Per dire Adrian lo giudico meno severamente perché è evidente che non ci ha mai creduto alla storia con Desirée.
      Questi uomini, escludendo Paul che sinceramente è da scoprire, erano un po' tutti superficiali nella scelta, certo magari per motivi diversi, ma erano quello.
      Un altro tipo di uomo che vuole altro da una donna neppure la guarda una come Desirèe.
      Giò

      Elimina
    3. Penso che sia la superficialità di questi protagonisti ad averli fatti mettere con donne del genere. Dissento che un uomo che voglia altro non guarderebbe mai Desirée; io penso che qualsiasi uomo cadrebbe all'inizio in tentazione con donne del genere, il problema, come scrivi tu, è sopportarle con l'andar del tempo.

      Elimina
    4. Si può andar bene anche la tentazione e il "richiamo estetico", non dico che non la guardino e che non cadano in tentazione, ma tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare e se ci caschi con tutte le scarpe sei messo male come uomo....
      Si anche per me è la superficialità la motivazione, forse l'unico caso a parte è Konstantin non è solo superficialità, devo dire che ultimamente ho rivalutato in negativo Konstantin per le sue scelte nella stagione 8 prima di Marlene....
      Adrian ad un certo punto, già prima di innamorarsi di Clara, neppure la guardava più in faccia Desirèe...
      Giò

      Elimina
    5. Sì, anch'io ho rivalutato in negativo Konstantin in vista della dodicesima stagione, arrivando magari anche a fare paragoni sbagliati o peccando di scarsa obiettività, però su una cosa non ci sia sbaglia: Adrian non lascia Desirée a causa di Clara, ma perché capisce che non la sopporta più, cosa che Konstantin non farà, dovrà innamorarsi di Marlene per capire che non vuole più Natascha.

      Elimina
    6. Sai l'ho rivalutato in negativo per quello che è caratterialmente per le scelte, un po' per tutto, perché dei tre è quello che non fa proprio un percorso, non percorre una strada in positivo, con Natascha all'inizio fa anche molto il classico uomo che prende quello che vuole e ritiene di gestire le situazioni .
      Per dire Felix lo giudico male, ma riconosco che il suo problema era uno: era stupido, anche ottuso, hai poco da "prendertela" con lui se lo era, lo è sempre stato, fin da quando da marito di Miriam, si fa venire i complessi e ricade nel vizio del gioco, non è mai stato una mente superiore, non è colpa sua, diciamo che forse non era neppure una stupidità elevata ma lo diventava se rapportata all'anagrafe. Era la sua croce, non dico irrimediabile, ma quasi, purtroppo per lui non era in grado di capire, soprattutto in certe situazioni ed era un uomo bisognoso di sostegno e si è per lo più danneggiato da solo.
      Ma Konstantin per me è un autogol continuo come personaggio, alla fin e della stagione a momenti fa la vittima perché Marlene non cede subito...
      Giò

      Elimina
    7. Ecco per me in Konstantin ci sono dei tratti di presunzione - forse uso anche un termine sbagliato - che gli altri due non hanno avuto, non come lui.
      Gli altri due hanno saputo "rimediare" in qualche modo, hanno saputo dire in un certo senso "Ho sbagliato su tutta la linea", cosa che lui non ha fatto...
      Giò

      Elimina
    8. Sì, Felix era un personaggio più lineare e non ha mai brillato più di tanto, a tratti scontato, che sul finale di stagione ha preso le distanze da Rosalie, ma non ha mai lottato o realmente sofferto per Emma e questo non mi è piaciuto. Come non ho apprezzato il fatto che non sia stato mostrato quando e come Felix si innamora di Emma.

      A me Konstantin piaceva un sacco quindi avrei voluto un'evoluzione diversa del personaggio. Se penso alla settima stagione ha avuto addirittura un'involuzione e come scrivi tu, nei confronti di Natascha è sempre stato permissivo, anche quando aveva tutti i diritti di avercela con lei, basti solo pensare all'aborto che preferisce credere che non sia vero, oppure se pensiamo a tutte le volte che è tornato da lei nonostante le sue follie. Tutta poi la combattività usata per conquistare Theresa è svanita, lo avevano reso così determinato a credere che fosse lei l'amore della sua vita che avrei voluto che si fosse comportato così anche con Marlene. Poi, per carità, abbiamo assistito a scene bellissime tra io due, ma ciò non toglie che avrei voluto una storia diversa per entrambi, soprattutto che Konstantin faticasse di più o che fosse più passionale.

      Elimina
    9. Dico che la stupidità di Felix, unita all'immaturità che aveva, secondo me era anche molto fragile e complessato come uomo, non è a livello assoluto una colpa, è umano non essere delle cime, anche se prima o poi danneggia la persona coinvolta e spesso anche chi li circonda. Tra l'altro non è che emerge nella stagione da protagonista che sia fesso questo personaggio, diciamo che nel suo percorso si è quasi sempre visto, tranne nella terza stagione quando difende il padre e li mi è piaciuto molto (solo in quella fase), in generale è sempre stato quel tipo di uomo. Infatti penso che nonostante tutto una certa crescita l'abbia avuta anche lui e che sia stato giusto non sia cambiato più di tanto, non puoi cambiare completamente un uomo di quell'età e con quelle esperienze di vita. La maturazione di Felix avviene indirettamente tramite la scelta di Emma come compagna di vita; io penso che lui abbia impiegato tanto perché non si immaginava con una donna come lei, ma Emma per quanto si è visto è proprio la persona giusta per un uomo come lui, perché è una donna sicura di sé e gli infonde sicurezza però senza essere un trattore, è una persona equilibrata ma contemporaneamente forte, è quello di cui necessita, infatti al ritorno nella stagione 5 io vedo un "nuovo Felix", un uomo sicuro di sé, un uomo nuovo in positivo. Credo che la sua maturazione in questo senso sia stata molto particolare. Ovviamente la maturazione per antonomasia è quella di Adrian, che proprio diventa un uomo diverso, ma li era quanto mai indispensabile.
      Io ritengo che Adrian e Felix avessero dei traumi molto più gravi sotto certi aspetti di Konstantin.

      Quanto a Konstantin questo personaggio non mi ha mai colpita del tutto, anche la sua rinomata "passionalità" della stagione 7 non mi ha mai convinta, erano dei raptus un po' strani, non so un personaggio che mi dava l'impressione di poter essere tutto e il contrario di tutto.
      Concordo sull'involuzione e aggiungo un altro aspetto: non l'ho visto anche in quelle poche scene neppure così adorante verso Marlene. Adrian dice delle parole bellissime su Clara in un dialogo con la madre e anche in altre occasioni e da romantica quale sono mi piace sentire un protagonista maschile, più esattamente un uomo che elogia la donna della sua vita, lo stesso Felix dice bellissime parole su Emma in un paio di occasioni quando è con Johann.
      Konstantin ha sempre "sottovalutato" Marlene in qualche modo, dandola per scontata, sembra che non si renda neppure conto di quanto è stato fortunato ad incontrarla.
      Giò

      Elimina
    10. Per me anche Felix non ha mai dimostrato chissà quale "adorazione" nei confronti di Emma e le parole che dice al padre onestamente non le ricordo. Ripeto, Felix dei tre è quello che mi ha colpito meno ed è quello che ho visto meno innamorato, però ammetto che la cosa sia soggettiva. Nonostante questo la storia con Emma mi è piaciuta e di sicuro è stata costruita meglio rispetto a quella dell'ottava stagione, la quale l'ho preferita solo perché tra Tittel e la Scherer c'era un'alchimia a mio avviso maggiore ed insieme mi sono piaciuti molto di più, per questo speravo che creassero qualcosa di diverso per loro.

      Elimina
    11. Magari non si sarà sprecato ma gli ho sentito dire parole più significative e di maggior di valore rispetto al vuoto pneumatico di Konstantin, che corre dietro a Marlene per due/tre puntate di numero tipo stalker e sembra che soffra da un'eternità e subito dopo va pure in crisi per la storia di Theresa. Tra l'altro la storia di Theresa per come è stata messa, li sul finale, ha svalutato moltissimo Konstantin, era un espediente che andava inserito molto prima.
      Concordo è costruita meglio rispetto alla stagione 8.
      Penso che l'alchimia Scherer-Tittel sia stata importantissima anche perché ha tenuto attaccati allo schermo gli spettatori.
      Giò

      Elimina
    12. Poi magari sembro faziosa e team Felix -cosa che non sono mai stata- e contemporaneamente parecchio detrattrice di Konstantin, ma oggettivamente parlando credo che la stagione per come è stata scritta l'abbia danneggiato e non poco.
      Giò

      Elimina
    13. Non so, a me è piaciuta un sacco la dichiarazione che fa a Marlene quando capisce di non prova più nulla per Theresa, però come scrivi tu quella storyline andata strutturata bene, come ho scritto altre volte, Marlene doveva almeno mettere in discussione quello che Konstantin provava per lei e non farsi bastare quella dichiarazione.

      Per me Konstantin non è stato assolutamente un vuoto pneumatico, contesto solo che la loro storia andava scritta meglio, ma non affatto così disfattista come te e soprattutto non preferirò mai Felix, che a mio avviso non ha mai dimostrato di amare Emma o almeno io non l'ho mai percepito così innamorato.

      Elimina
    14. A me non piace nessuno dei due in linea di massima, ma dovendo scegliere preferisco Felix; ritengo che, data la natura di Felix, qualcosa l'abbiamo vista; invece Konstantin in teoria aveva un carattere forte e invece sembrava non dico un ameba ma quasi...
      Si è bella la dichiarazione del post Theresa, ma per il resto il max che gli ho sentito dire è stato "Marlene è la persona che voglio", insomma, da uno che è passionale e ha un carattere forte mi aspetto di sentire molto di più, anche riguardo agli elogi verso la donna che si ama, di vederlo più dinamico in tutti i sensi. In questo senso Konstantin è stato un vuoto pneumatico, una delusione, sotto certi aspetti il personaggio della stagione 7 è una cosa e quello della 8 un'altra.
      Per dire se non avessero inserito la scena di Felix che fa le valigie a Rosalie e la butta fuori dall'hotel mi avrebbe infastidita dopo quello che lei aveva fatto ma non sarei stata poi così sorpresa.

      Per me il migliore in ogni caso è Adrian in questo senso, è imbattibile, proprio per il significato che ha per lui amare Clara, scoprirlo, dimostrarlo etc...
      Giò

      Elimina
    15. Konstantin non ha solamente detto questo su Marlene, se dopo tu ti ricordi solo quella battuta è un altro discorso.

      Che poi sia stato una delusione su altri fronti, ti do ragione, ma questo è un altro discorso. Nonostante tutto il personaggio non merita di essere trattato con estrema durezza, soprattutto se si intende elogiare un personaggio quale Felix.

      Elimina
    16. Si non ha detto solo quello, ma ad esempio Adrian dice delle cose bellissime su Clara, anche nella scena con Oskar dopo il colpo di fulmine...Io Konstantin forse l'ho sentito elogiare Marlene più quando era sua amica che quando diventa la sua donna, forse perde l'inventiva...

      Non intendo elogiare Felix, ripeto, mai avuto in simpatia fin dai tempi dell'antagonismo con Robert, ma dico che Felix, facendo una classifica, è stata una delusione minore di Konstantin.
      Ecco, Konstantin, considerate le potenzialità, è stato al di sotto delle aspettative; Felix, considerate le potenzialità, è stato deludente ma non in modo esagerato, non mi aspettavo di più, anche se da fan di Emma avrei voluto vederlo perché lei lo meritava.

      Poi di Romy e Paul è anche complicato immaginarsi cosa ne faranno, se continueranno a seguire la scia di queste coppie o altro...
      Giò

      Elimina
  2. Si, storia ingarbugliata!Non capisco Romy il motivo per cui indossi l'abito da sposa ( voglio dire, ci sono molti modi per attirare l'attenzione di un uomo) ,ma mi dispiace per lei, che a Paul non le interessa, mi fa pure tenerezza!
    Spero ,tuttavia, che Paul si svegli e si accorga che Jessica lo sta solo usando! Daniela M

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente Romy, almeno stando alle foto uscite, indosserà solo il velo e di sicuro non l'ha fatto per far colpo su Paul, lui infatti entrerà nella stanza per puro caso.

      Elimina
    2. Elisa tipo la scena di Julia secondo te? La ricordi? Che indossa il velo nell'atelier, si guarda allo specchio e dopo entra Niklas? Un classico come scena...
      Concordo Romy non lo fa per fare colpo, non rientra nel carattere di questo personaggio, che comunque è parecchio goffo e imbranato.
      Giò

      Elimina
    3. Mi ricordo la scena in questione, ma credo che andrà diversamente, nella foto si vede Romy che sembra danzare con il velo in testa, può essere che Paul entri proprio mentre lei sta fantasticando sul proprio matrimonio. Come hai scritto tu in un altro commento, nessuno ha la palla di cristallo, quindi finché non vedremo le puntate è un terno all'otto.

      Elimina
    4. Si penso anche io, Julia se lo prova per specchiarsi se non ricordo male. Tra l'altro bella scena anche quella. Romy anche a me sembra danzare magari fantasticandoci su ed entra lui all'improvviso...
      Si vedremo la puntata...
      Giò

      Elimina
    5. Ora è piú chiara la scena! Si, staremo a vedere la puntata! Daniela M.

      Elimina
    6. Beh non è forse una delle "indimenticabili" di Julia e Niklas ma è molto carina. Tra l'altro, a pensarci bene, secondo me Julia e Niklas non hanno scene brutte per antonomasia.
      Giò

      Elimina