sabato 9 dicembre 2017

Tempesta D'Amore: Melli, Wanja e André, il triangolo si infiamma!


Già abbiamo parlato di Melli, Wanja ed André che nelle prossime puntate di Tempesta D'Amore daranno il via ad un triangolo over ricco di sorprese ma come proseguirà la vicenda?

Le Anticipazioni rivelano che emergerà che Wanja effettivamente ha dei conti in sospeso con qualcuno che lo sta minacciando e Melli cercherà di correre in suo soccorso. Dal canto suo André farà tutto ciò che è in suo potere per porre fine alla tenera amicizia tra i due. 

Spaventato dalla situazione, Wanja penserà di lasciare il Furstenhof, chiedendo a Melli di seguirlo in Russia ma lei lo convincerà a rimanere, costruendosi una vita in Germania. Sarà davvero amore?

8 commenti:

  1. Sembra assurdo ma sulla carta la "storia" tra Melli e Wanja è quella che mi ispira di più rispetto a tutte quelle presenti.

    RispondiElimina
  2. A me invece non entusiasma tanto questa storia anche perchè mi sta piacendo tanto Viktor . Il personaggio di Jessica non mi piace e anche l'attrice non mi piace come donna senza dubbio è più bella Alicia ma questi sono i miei gusti ed è bello confrontarsi con gli altri
    Mi è già capitato leggendo altri commenti di cambiare idea è bello scambiarsi le proprie opinioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esteticamente nessuno della cerchia dei protagonisti è davvero bello.
      A me Larissa non dice nulla, o meglio non è il genere di bellezza femminile che prediligo, per carità bel fisico e alta, d'altronde ha fatto la modella, ma di viso non la trovo carina, ha i lineamenti troppo duri. Io preferisco i lineamenti dolci: Clara, Marlene etc...Magari anche qualcuna con i lineamenti che siano una via di mezzo, ma Alicia è troppo sul genere "rigido". Jessica non piace neppure a me...
      Giò

      Elimina
    2. Concordo, anch'io trovo Jeannine (io lei la trovo bellissima, riesce ad essere bella anche senza trucco) o la stessa Lucy molto più belle di Larissa, la quale non mi piace per gli stessi motivi che hai scritto tu. In tempesta poi non la truccano mai e risulta essere ancora più brutta.

      Elimina
    3. Jeannine ho visto le foto recenti, credo del musical, davvero bellissima. I lineamenti più dolci della storia di Tempesta credo siano Ivanka, Lucy, Jeannine, non riesco a farne una classifica, ma la maggior parte delle interpreti donna avevano lineamenti dolci per me, ma la Marolt no. Io la trovo un'interprete parecchio legnosa oltretutto, non è dinamica in tal senso, a partire dalla mimica facciale che è pressoché assente, sembra proprio imbalsamata come nessuna prima di lei, non a quel livello.
      Giò

      Elimina
    4. Jeannine riesce ad essere bella sempre, non so come faccia.

      A me Larissa non fa impazzire, ma non la reputo assolutamente la protagonista più inespressiva di tutte: la Stork, la Steinlein, la Sassia, la Ludwig, loro si che erano imbalsamate. Chi invece non mi sta convincendo per niente è Sebastian, non mi pare che sia granché come attore.

      Elimina
    5. Riguardo a Larissa non parlo solo di mimica facciale, che è piuttosto scarsa e la rende poco espressione, ma in generale sembra un palo. Che ci sia stata altra gente rigida fisicamente e pure inespressiva verissimo, ma nel caso di Larissa è proprio l'insieme che manca, sia l'una che l'altra cosa. Anche Inez era legnosa e "usava" poco il suo corpo indubbiamente, poi il fatto che abbia diviso la scena a lungo con Gruber oltre che Patané non la aiutava: con Patané per me migliorava pure lei, ma con Martin Gruber sembravano due stoccafissi. Riguardo a Larissa più che all'inespressività del viso, mi riferisco proprio al fatto che fisicamente è rigida...
      La Sassia aveva sempre la stessa espressione da 2 novembre, la Ludwig faceva certe espressioni talmente innaturali, era sul genere Liza, la Stork era proprio scarsa come attrice.
      Giò

      Elimina
  3. Intanto devo dire che la Golenac, forse non viene messo abbastanza in evidenza o non viene notato, è un'attrice molto valida, per me è davvero molto brava. Melli non è un personaggio facile da interpretare, innanzitutto è bipolare e questo vuol dire che un'attrice deve cambiare registro continuamente, penso che lei sia stata molto brava e versatile, sia nelle parti drammatiche di Melli sia in quelle leggere, risulta sempre credibile.
    Quanto a Melli, a me fa molta tenerezza questa donna e sinceramente meriterebbe un vero amore, un uomo che non si prenda gioco di lei, che la ami e la rispetti, cosa che André spesso non ha fatto, anche questo Wanja non mi pare poi così limpido.
    Giò

    RispondiElimina