domenica 11 febbraio 2018

Tempesta D'Amore: Beatrice ruba il bimbo di Tina e...


Nelle puntate italiane di Tempesta D'Amore sta per avere inizio un'importante story-line che riguarda le gravidanze di Tina e Beatrice.,

Come abbiamo già visto nelle Anticipazioni, il bambino di Beatrice morirà e lei, proprio per evitare di essere considerata un'assassina interessata all'eredità del figlio, deciderà di compiere un gesto estremo. 

Beatrice sostituirà suo figlio a quello di Tina, perfettamente sano, iniziando a spacciarlo per suo; inutile dire che la mancata nuova della Hofer non ci metterà molto a capire la verità ed avrà inizio una guerra molto intensa.

Una guerra che per certi versi ci condurrà al gran finale di Beatrice ma anche a nuove vicende per Tina, mai protagonista ma sempre al centro della scena per un motivo o per un altro...

4 commenti:

  1. Vero mai protagonista io direi per fortuna ma sempre presente più che mai di stagione in stagione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh a volte si può essere protagoniste di fatto senza esserlo di nome: Tina è l'esempio nella stagione 12, ha tolto un sacco di spazio a Clara, così come gliene ha tolto Desirée.
      Oppure basti pensare anche l'ottava stagione, a tutto lo spazio che ha preso il triangolo Kira-Xaver-Martin, anche Kira ne ha tolto di spazio a Marlene.

      Sinceramente io penso che questa storia fosse fin troppo drammatica con tutto quello che ha portato anche dopo e che alla fine la Balogh non è chissà quale attrice -per me si limita a fare il compitino come attrice, né eccelsa né pessima- e la sua performance non mi ha colpita né coinvolta granché.
      Giò

      Elimina
    2. Beh, certo che, indipendentemente dalla mia personale opinione su Tina, quello che le succede in queste puntate è davvero deprimente e pesante, in tutti i sensi, tanto che mi viene quasi voglia di non vedere le puntate!
      Tuttavia …ieri sera non ho potuto non notare una differenza fra le due felici neo mamme: Beatrice con Charlotte ha dedicato un pensiero al padre mancato, Tina per quanto sapesse che David avrebbe tanto desiderato essere lì con lei ed il piccolo, non ha detto una parola su di lui anzi mezzo pensiero!
      Viene da domandarsi: lei che nella soap è sempre stata definita sensibile, romantica e sognatrice, lei che chiede sicurezza e lealtà ai suoi compagni, ma… proprio lei invece, a tutti questi uomini che improvvisamente dalla 12° stagione hanno fatto e fanno tuttora l’impossibile per averla, al punto di farla sembrare la donna più contesa e ambita di SDL, cosa avrà dato e darà mai in cambio? Forse prima che si sposi, con chiunque si sposi, avremo una risposta dagli autori a questo dubbio amletico! :)
      Tiziana

      Elimina
    3. Una cosa è essere definita sensibile, romantica e sognatrice, un'altra è esserlo realmente e lei per me non lo è, soprattutto da un certo punto in poi.
      Beh non mi sorprende, Beatrice, seppure in un modo contorto e non sano, ha amato Friedrich, forse è l'unica persona che ha amato nella sua vita, Tina per me non ha mai amato David, mi dispiace, ma chi ama non tratta la persona che ama come Tina ha trattato David.
      Infatti prima della stagione 12, la mollavano; quanto allo stesso Oskar sappiamo che off screen è guarito dall'ossessione Tina, gli è bastato mollarla e ricominciare da capo.
      Giò

      Elimina