sabato 24 febbraio 2018

Tempesta D'Amore: Julia Alice Ludwig è Rebecca Herz [SCHEDA PERSONAGGIO]

Nome personaggio: Rebecca Herz

Ruolo: Protagonista femminile della tredicesima stagione di Tempesta D'Amore

Lavoro: titolare di Complici del cuore e cameriera ai piani

Stato civile: sposata con William Newcombe

Amori e flirt: William Newcombe
Descrizione personaggio: Solare, determinata e dal carattere forte, Rebecca è giunta al Furstenhof per affiancare l'amica Ella nella fondazione di un'agenzia di organizzazione di matrimoni, finendo però per innamorarsi del fidanzato della ragazza: William. In realtà, seppur in modo virtuale, è stata lei la prima ad avere un contatto con Newcombe con cui ha dimostrato di avere una grandissima sintonia che è stata poi soffocata da tutta una serie di situazioni. Nel suo futuro, un grande amore con lui ed un lieto fine che si concretizzerà sotto vari punti di vista.

Doppiata da: Elena Bedino

Interpretato da: Julia Alice Ludwig, attrice tedesca di ventinove anni che ha una grandissima esperienza teatrale alle sua spalle, molto attiva anche come doppiatrice. In televisione ha debuttato come protagonista a Sturm der Liebe, anche se in passato ha partecipato a varie serie tv in qualità di guest-star. Tra le sue capacità, anche un talento come danzatrice e nelle pratiche sportive di stampo orientale. 

41 commenti:

  1. Per fortuna che ha una grandissima esperienza teatrale alle spalle...

    RispondiElimina
  2. Per carità, detesto il personaggio. E come attrice non mi sembra granchè
    Parriziaforever

    RispondiElimina
  3. Concordo con voi.
    Capirai la sintonia: scambiarsi messaggi. Rebecca l'avrebbe "salvato" dalla sofferenza per la fine della storia con Clara, come se William fosse addolorato chissà quanto. Davvero una grande genesi per un grande amore...
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandissimo amore quello tra William e Rebecca un amore e una sintonia perfetta tra i due.
      Cosí bello che non vedo l'ora che la stagione finisce

      Elimina
    2. Guarda nonostante tutto io penso che - per quello che abbiamo visto - proprio Rebecca è quella giusta per William, anche perché Ella ha conosciuto il suo uomo dei sogni e non era certo William.
      Giò

      Elimina
  4. Concordo con ELisa, se questa é un'attrice con vasta esperienza teatrale, una che non lo è come recita?Mha... Daniela M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto, a questo punto mi chiedo che cosa ha fatto a teatro, che ruoli sinceramente, quanti e quanto importanti.
      No anche perché le soap sono piene di attori che vengono dal teatro, in ogni caso ce ne sono tanti e nella maggior parte dei casi si vede che vengono da li (di solito è un complimento), ma lei sinceramente....
      Giò

      Elimina
    2. Vero a me non piace come donna e come attrice

      Elimina
    3. Io in ogni caso pur sforzandomi non riesco a capire gli estimatori di questo personaggio, sia come donna sia come protagonista.
      Giò

      Elimina
  5. Chiedo venia ai suo fan, ma la trovo insopportabile,attrice mediocre, se non peggio,esteticamente bruttina almeno per me..e devo ancora capire dove sia questo grande amore tra lei e William..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah sono d'accordo, ma poi capirai davvero un grande amore degno di essere raccontato quello di Rebecca e William, proprio degno di una storia protagonista.
      Giò

      Elimina
    2. Mi ha stupito quando hanno promosso William protagonista perchè già a fine stagione 12 non mi piaceva più era diventato pesante.
      Poi tra le due protagoniste che hanno scelto tra la storia che hanno scritto si sono rivelati quello che la maggior parte di noi pensa un insuccesso
      Se continuo a guardare la stagione è solo per i nuovi Saalfed perchè loro non riesco a farmeli piacere

      Elimina
    3. Io penso che sia stata una scelta sbagliata tanto quanto quella di promuovere Sebastian protagonista, anche se quest'ultimo qualche carta in più da giocare l'aveva, ma William sinceramente è stato peggio di Lukas e ce ne vuole.
      Beh due protagoniste neppure mi sento di definirle tali se non per alcuni "requisiti formali" tipo voice over e canzone.
      Ella ha avuto dei comportamenti e ha commesso delle azioni decisamente forti ed estreme, ha fatto cose alla Rosalie quarta stagione, contemporaneamente però ha avuto il voice over fino alla fine e ha avuto un lieto fine di tutto rispetto - più carino di quello degli altri due. Non so come definirla: un personaggio ibrido?
      Rebecca meno peggio ma per quanto mi riguarda si è distinta per essere ipocrita e mi ha sempre trasmesso l'idea di quella che facendo finta di non volere niente, in realtà voleva tutto e se lo è pure preso, non ha avuto nessun percorso di crescita, non è cresciuta, non ha superato ostacoli perché non mi sento di definire Ella un ostacolo visto che Ella in fin dei conti mai ha avuto speranze.
      Giò

      Elimina
  6. Concordo esattamente con Giò: neanche io mi sento di definire Ella un ostacolo, non avendo, con William, mai avuto speranza, anche se, nel corso della stagione aveva cercato di ripiegare peggiormente (a parte con Boris, ancorché, sotto l'effetto dell'alcol), e con altri due infami, ovvero: Quirin Pachmeyer voleva soltanto approfittarsi di lei, e anche con quell'altro viziato di Patrick Von Brahmberg l'amore era fuori discussione! Però, anche Ella ha avuto il voice over fino alla fine e anche il lieto fine con Mark Boecking è stato molto più emozionante del matrimonio tra gli altri due.
    Ridge'78

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente gli altri due sono Rebecca e William.
      Ridge'78

      Elimina
    2. Beh personalmente credo sia al contempo miracoloso e meritato, che Ella abbia trovato probabilmente il vero amore, la cosa è stata anche carina per come è stata lasciata anche con un po' di punto interrogativo: ha trasmesso comunque il messaggio positivo che con molta probabilità Ella ha trovato l'uomo per lei, uno che possa ricambiarla. Miracoloso vederla riinnamorarsi e fidarsi di un altro uomo viste le sue esperienze sentimentali tanto da partire con lui non appena lo ha conosciuto (anche se affrettata la cosa indubbiamente anche se più carina degli altri due), insomma un'altra donna avrebbe lasciato perdere con gli uomini.
      Mah la scelta che capisco più di tutte nonostante non la condivida in modo netto è stata quella del ricco e viziato Patrick: in un certo senso basta con i sentimenti, preferisco i soldi, era un po' l'antifona, anche se ovviamente fallimentare, però capisco la scottatura, d'altronde Patrick era un pessimo soggetto, il classico rampollo viziato per quel poco che abbiamo visto.

      Sinceramente se mai si possa definire Ella un ostacolo è l'unico che hanno avuto e rendere Ella un po' negativa è l'unico modo che hanno trovato gli autori (sai che inventiva!!!) per mettere movimento alla storia il che la dice lunga. Però appunto io non trovo che Ella poi lo sia stata sostanzialmente un ostacolo: perché non ha mai avuto speranze, William non l'ha amata, perché Rebecca è sempre stata più navigata sentimentalmente.

      Giò

      Elimina
    3. Se per questo anche Quirin Pachmeyer era un pessimo soggetto, essendo, appunto, nipote del vecchio Pachmeyer.
      Ridge'78

      Elimina
    4. Non era così male il vecchio Pachmeyer, a me piaceva, era divertente, lui e la moglie.
      Concordo sul flirt con il nipote, diciamo che sono state due pseudo storie pessime che hanno pure messo in evidenza che anche Ella non ci capisse granché di uomini, è pure una che viveva fuori dal mondo.
      Giò

      Elimina
    5. Soprattutto perché nella puntata del 5 febbraio scorso, si era scoperto anche un altro particolare di questo Quirin, ovvero: Casanova impenitente già sposato.
      Ridge'78

      Elimina
    6. Il punto è che Rebecca ed Ella non sono mai state davvero in competizione, non c'è mai stata partita, né agli occhi di William, sebbene lui sia poco credibile quando parli di grandi amori, ma Ella è quella di cui non gli è mai importato nulla (addirittura Naomi lo interessava un po' di più in qualche modo figuriamoci) e neppure agli occhi dello spettatore visto che hanno orientato il gradimento verso Rebecca "solo" perché hanno reso Ella una specie di antagonista e comunque insopportabile.

      Ai tempi della settima stagione si che in questo senso hanno fatto un buon lavoro.

      Giò

      Elimina
  7. Ha appena avuto il coraggio di dire a Ella che deve gioire per lei perchè è innamorata di William... questa deve essere pazza
    Patriziaforever

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono curiosa di rivedere la scena. Se è per quello dopo il matrimonio dice a Ella che una amica come lei non l'avrebbe più trovata, e a me è venuto da dire in senso ironico: "E certo dove la trovi una a cui fregare l'uomo con tanta facilità?". Certo che se a qualche aspirante ed eventuale amica arrivasse il curriculum di Rebecca come amica, dubito che vorrebbe diventarlo.
      Giò

      Elimina
    2. Ho rivisto la scena e secondo me Rebecca è davvero ipocrita e falsa, fa accapponare la pelle vederla rigirare la frittata come ha fatto. Secondo me non è pazza tanto per quelle parole specifiche, ma più che altro ha sempre pensato e fatto capire a parole che fosse scontato stare con William ed essere amica di Ella: è fuori da ogni logica una cosa del genere. E la cosa assurda è che gli altri personaggi con cui interagisce in qualche modo, stanno dalla sua parte riguardo a questa assurda convinzione.
      Giò

      Elimina
    3. Onestamente non capisco neanch'io questa sua pretesa, come se ormai non conoscesse Ella; ha fatto il diavolo a quattro prima di sapere che William ricambiava i sentimenti dell'amica e adesso pretende che sia felice per lei e che la loro amicizia non subisca alcun tipo di ripercussione. Davvero assurda.

      Elimina
    4. Poi davvero posso anche capire, seppur con molta fatica, la pretesa di Rebecca di avere tutto, anche se forse vive nel mondo dei balocchi, ma il fatto che tutti stiano dalla sua parte e la pensino come lei: insomma Melli, Nils, Tina...
      La classica mossa degli autori per accattivarsi il pubblico, come quando Hildegard tesseva le lodi di Sandra davanti ad Emma.
      Che poi la reazione di Ella ovviamente è stata peggiore proprio perché le hanno esasperato i lati insopportabili del suo carattere, ma nessuna donna - anche la più tranquilla - sarebbe rimasta senza fare una piega.
      Giò

      Elimina
  8. Verissimo Rebecca è un personaggio privo di logica vuole stare con William e pensa che Ella deve essere felice per lei. È una cosa assurda
    Invece mi è piaciuto Viktor al pranzo di famiglia come ha tenuto testa a suo padre e quando alle scuderie dice ad Alicia come mai non lo lascia.
    Povero Boris mi ha fatto tanta tenerezza ed è bello il rapporto tra i due fratelli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio Viktor è anche una testa calda e si vede un po'.
      Mah Boris sotto certi aspetti lo trovo anche un po' privo di personalità però oggettivamente se uno cresce con un padre come Christoph è difficile non farsi sopraffare soprattutto se si ha un carattere non forte. Sotto certi aspetti credo che abbia avuto una vita più complicata Boris che Viktor: insomma sempre a dover a che fare con un padre come quello, sostenere quel tipo di pressioni.
      Si Rebecca è decisamente assurda nella sua convinzione.
      Giò

      Elimina
    2. Soffrire realmente per Clara non l'abbiamo visto, però secondo me torniamo sempre allo stesso discorso: è un personaggio scritto coi piedi.

      Elimina
    3. Ah sicuramente, c'è poco da fare. Mettere sullo stesso piano sinceramente però l'amore, seppure insano, di Ella per lui e la pseudo infatuazione di lui per Clara che poi non era altro che competizione con il fratello e voglia di portargli via Clara soprattutto alla fine si è visto, denota la profondità di un cucchiaino di questo personaggio e l'insensibilità che ha.
      Un amore sbagliato o insano comunque uno lo voglia definire perché io ritengo sia stato questo quello di Ella per William è pur sempre un amore seppure non abbia futuro, un'infatuazione non è amore.
      In certi momenti penso avesse ragione Adrian quando ha detto a William che aveva bisogno di uno bravo.
      Giò

      Elimina
  9. Questa foto fa paure per quanto è brutta, non so se sia peggio in questa o in quella del giorno del matrimonio in abito da sposa.
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho trovato più brutta il giorno del suo matrimonio

      Elimina
    2. Ripeto non so dove sia peggio. Si il giorno del matrimonio è indimenticabile in negativo. Che poi se ci pensi il gusto estetico di William ha davvero un crollo nello scegliere Rebecca: insomma Clara ed Ella sono due belle ragazze, poi a seconda del genere può piacere di più o una o l'altra, certo che passare da loro ad una come Rebecca...

      Devo dire che poi nella puntata di ieri William l'ho sentito fare davvero un parallelismo assurdo: ha detto che praticamente se ne dovrà fare una ragione come è capitato a lui con Clara, come se fosse uguale. Sinceramente il suo sentimento per Clara mi pare che fosse svanito praticamente subito dopo essere stato mollato, a parte fare la vittima davanti a Adrian e Clara; per quanto Ella fosse poco sana di testa a mio parere, l'ha amato davvero a differenza di lui con Clara.
      Giò

      Elimina
  10. E questa è stata una cosa che non mi è piaciuta della 12 stagione ossia quando William viene mollato da Clara non si è visto in nessun momento la sua sofferenza. Ha sempre detto di amare Clara mi aspettavo di vederlo realmente soffrire tanto più visto che lei lo lasciava per il fratello.
    Invece niente non si è visto niente
    È stato scritto male questo personaggio ed è ovvio che nella 13 stagione per me è stato un fallimento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non ha dato fastidio più di tanto, ho sempre pensato che per lui Clara era solo un capriccio e lo hanno reso talmente infantile che era chiaro che si sarebbe consolato subito.

      Elimina
    2. Si è così, Katia non l'hai visto soffrire perché non ha proprio sofferto. William ha fatto la vittima, che è la specialità della casa per lui, però quanto a soffrire zero.
      Concordo, Clara è stata un capriccio per lui, nulla di più, senza contare che secondo me si è visto abbastanza il rancore esagerato che da un certo punto in poi William ha sviluppato verso il fratello.

      Giò

      Elimina
    3. Da quanto ho "capito" Christiph ha ucciso l'amante di Xenia dovrebbe essere questo quello che c'è nel video.
      Però non sono sicura ragazze perchè non capisco il tedesco

      Elimina
    4. Però deve esserci altro di ancora più grave che lui ha fatto perché lei era addolorata, arrabbiata e impaurita. Insomma sbaglio o vuole investirlo a fine puntata? Neppure io capisco il tedesco.
      Giò

      Elimina
  11. Già lo vuole investire ma poi Robert la ferma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ecco, comunque trovo che Xenia sia una figura di madre molto interessante. Dopo una donna fredda e anaffettiva come Susan, Xenia è una boccata d'aria fresca e probabilmente lei davvero dovrà "lavorare" sodo per riconquistare la fiducia dei figli, soprattutto quella di Boris, che essendo cresciuto con il padre...
      Giò

      Elimina
  12. Perfettamente vero anche a me piace Xenia e anche l'attrice è molto brava. Finalmente una mamma ok ed è molto bello il rapporto Boris-Viktor
    Ho paura per Alicia chissà cosa dovrà passare con il marito

    RispondiElimina
  13. Finalmente una degna di stare conWilliam altro che Clara la svenevole ��

    Cristina

    RispondiElimina