domenica 11 febbraio 2018

Tempesta D'Amore: Le Pagelle dal 4 al 10 febbraio 2018

Faide familiari hanno caratterizzato le puntate di Tempesta D'Amore in onda da domenica 4 a sabato 10 febbraio 2018. Le  Pagelle si concentrano nuovamente su Christoph [VOTO 0], capace di accanirsi contro il figlio Viktor [VOTO 7], senza un motivo logico. Come sempre, lodevole Boris [VOTO 6], anche se incapace di opporsi davvero al padre. Ancora troppo ingenua Alicia [VOTO 5].

Anche in versione "buona", Beatrice [VOTO 4] non convince: è lagnosa, quando non è insopportabile. Charlotte [VOTO 5] e Werner [VOTO 5] eccessivamente ingenui a darle tutto quel credito. Certo, anche Tina [VOTO 6] non è proprio una buontempona. Noia totale per quel che riguarda Michael [VOTO 6], Fabien [VOTO 6] e Natascha [VOTO 6].

Che dire del trio protagonista, coinvolto in una storia che sembra essere secondaria? [VOTO COMPLESSIVO 5]. Non coinvolgono. 

10 commenti:

  1. Concordo con i voti!!!!! Di Alicia ancora non ho capito come è possibile che si faccia prendere in giro in questo modo da Christoph, perché tutto è tranne ingenua! Comunque dalle anticipazione lette negli altri post già incominciano i primi guai per lei...! Daniela M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io la penso uguale su tutto e specialmente sul voto di Christoph che si accanisce su un povero Viktor colpevole di niente. Bravo Boris

      Elimina
  2. La storia protagonista è talmente insulsa che è arrivata ad essere considerata meno di una storia secondaria e il bello deve ancora venire visto che nelle prossime puntate terrà banco la storyline di Tina.

    Trovo il voto a Viktor un po' alto, non mi pare che al mlmenyo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al momento abbia fatto nulla di interessante.*

      Elimina
    2. Concordo il voto di Viktor è un po' alto e le prime apparizioni non sono poi così incoraggianti, nel senso che non è il classico uomo che ti trasmette affidabilità. Poi ovviamente è la sua storia ed è normale che sia così. Non è una cattiva persona, ma ha le sue "ombre".

      Quello che emerge più che altro negativamente è l'atteggiamento di Christoph: insomma un padre che "detesta" un figlio in tal modo, lo disconosce, lo rinnega, beh è quantomeno contro natura.
      Ricordo un atteggiamento simile, ma non uguale, ossia quello di Friedrich verso Martin, però non era così negativo ed estremo.
      Giò

      Elimina
  3. I protagonisti sembrano già Alicia&co

    RispondiElimina
  4. Non sono d'accordo con lo stesso voto dato a Rebecca e Ella: Ella finora ha sbagliato con William, è stata pesante, ma di Rebecca che disdice la gita al lago inventando la scusa del dentista ne vogliamo parlare? Sta facendo tutto alle spalle dopo averle giurato di avere rinunciato a lui in nome della loro amicizia. Io lo trovo un personaggio abominevole
    Patriziaforever

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io più che altro non capisco perché abbiano reso Ella pure stupida fino alla fine: lei in fin dei conti si è illusa di avere speranze con William fino alla fine, anche al matrimonio di William e Rebecca chiede a lui con le lacrime agli occhi: "Ma davvero non c'era speranza per noi?". Sinceramente trovo che gli autori l'abbiamo umiliata oltre i limiti, non ne vedevo la necessità, insomma l'hanno dipinta come la cattiva della situazione e ha pagato - giusto in parte - ma gli altri due non erano certo da santità. Sinceramente la stagione era da accorciare anche molto prima per quanto mi riguarda, da quando è finita tra Ella e William, è stato chiaro da subito che William sarebbe finito con Rebecca e che comunque William ed Ella non sarebbero mai tornati insieme. Che senso ha avuto far commettere ad Ella - che comunque era una protagonista e lo è stata fino alla fine - azioni da antagonista? Mi è sembrato che l'abbiano fatto per far durare un po' di più una stagione per cui non avevano più idee e che era finita da un pezzo. Altroché 120 puntate, io dopo il finale della relazione Ella-William, avrei messo insieme subito William e Rebecca e li avrei spediti via relativamente presto e senza matrimonio volendo...Altroché 120 puntate, per me 70/80 bastavano.
      Come è noto tollero poco Rebecca, però secondo me è anche incomprensibile, Ella vive fuori dal mondo ma anche Rebecca non è molto meglio...
      Lei nello scontro che ha avuto con Ella non molto tempo fa lo è stata: io non ho capito se ci credeva davvero a quello che diceva quando sembrava che "pretendesse" di stare con William e contemporaneamente continuare ad essere amica di Ella, francamente una così per me è fuori dal mondo, non può credere davvero che sia possibile una cosa simile, insomma se ci crede davvero non è normale.
      Sinceramente se devo giudicare l'episodio specifico e poi in generale il fatto che Rebecca ha continuato a mentire e fare tutto alle spalle di Ella, la prima cosa che mi viene da dire è che chi si comporta così è perché ha la coscienza sporca. Però il caso di Rebecca è più complicato...
      Giò

      Elimina
    2. Per me invece è tutto molto semplice: per la seconda volta si è messa d'impegno per fregare il ragazzo all'amica (o non ha fatto niente per evitarlo come diceva a parole, ronzando sempre intorno a William) e questo me la rende un'infame. La detesto. In più è proprio brutta da guardare
      Patriziaforever

      Elimina
    3. Beh il fatto che sia brutta effettivamente non è il max...

      Secondo me la cosa grave è che non si è messa d'impegno per prendersi William: non ne ha avuto bisogno, la cosa è stata fin troppo facile, soprattutto da un certo punto in poi, quando William ormai la amava ed Ella ha fatto quello che sappiamo, lei ha avuto campo libero senza portare via nessuno a nessun altro...
      In una cosa è stata brava: ha saputo aspettare complice il fatto che Ella non era certo una reale avversaria e che William non un uomo di grande qualità...La storia per come è scritta ha messo in evidenza quello.
      Più che altro una che si innamora per ben due volte del fidanzato/poi ex dell'amica - comunque il concetto è quello - è assurdo che non si sia mai fatta un po' schifo da sola.

      Giò

      Elimina