giovedì 15 febbraio 2018

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2879 - L'appello di Boris! [Germania, 12 marzo 2018]

Tempesta D'Amore: L'appello di Boris [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2879. Alicia (Larissa Marolt) rifiuta il regalo d'addio di Christoph (Dieter Bach). Jessica (Isabell Ege) teme che i sentimenti che Viktor (Sebastian Fischer) nutre per Alicia stiano riaffiorando. 

Werner (Dirk Galuba) cerca di stringere un'alleanza con Xenia (Elke Winkens). Christoph annuncia a Werner che è sua intenzione lasciare il Furstenhof. Romy (Désirée Von Delft) cerca di essere d'aiuto a Paul (Sandro Kirtzel), il cui lavoro è a rischio. 

Per puro caso, Melli (Bojana Golenac) scopre quali sono i piani di André (Joachim Latsch). Boris (Florian Frowein) cerca di convincere Tina (Christin Balogh) a dare una chance a Nils (Florian Stadler). 

11 commenti:

  1. Boris sta soffrendo molto, poverino...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, vero: povero Boris!
      Se se, e mo se ne va Christoph! Comunque brava Alicia che rifiuta il regalo, che poi che sarebbe sto regalo di addio? Mha, mai sentito...Daniela M.

      Elimina
    2. Più che altro, considerando i suoi guai personali, è molto carino a perorare la causa di Nils con Tina: è davvero un buon amico.

      Non ce lo vedo Christoph con il regalo d'addio: non credo sia il suo scopo, per me è una trappola.
      Giò

      Elimina
  2. Come dicevo qualche settimana fa ci sono troppi personaggi troppe storie da raccontare.Dalla puntata 2886 arriva Eva e si parlerà della loro storia ossia vogliono un figlio ma Eva non può averli. Robert mi piace però ha già fatto due stagioni di tempesta a me personalmente non mi interessa vedere puntate incentrate su questa storia .Già abbiamo Tina che sempre in ogni stagione prende una valanga di tempo con le sue storie. con uomini diversi e adesso pure loro. Invece di incentrarsi sui protagonisti- antagonisti su Xenia e Boris e spiegare e ampliare le loro relazioni e spiegare i vari rapporti perdono tanto tempo con non una ma più storie secondarie. Esempio nelle attuali puntate italiane abbiamo sempre Tina al centro di questa funebre storia. Voi cosa ne pensate a riguardo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la penso come te pur amando Robert adesso non mi interessa tanto la sua storia

      Elimina
    2. Si ho letto delle trame riguardanti Eva-Robert-Valentina e devo dire che in linea di massima la penso come Melissa, adoro Robert ed Eva e la loro famiglia ma non era necessario il loro ritorno e questa storia. La tematica del figlio tra l'altro non è neanche brutta da trattare, perché interessante ma non vedo perché far tornare loro per trattarla, poteva essere una storia adatta a Natascha o anche a Melli perché no?
      Io non ho letto nelle trame che Eva non può avere figli, forse mi è sfuggito, ho letto che Valentina non reagisce bene al fatto che i genitori vogliono un altro figlio, poi capisce e che Eva e Robert pensano di ricorrere alla maternità surrogata.
      Comunque anche secondo me si dovrebbero concentrare sulla storia protagonista che tanto per cambiare è statica...
      Giò

      Elimina
    3. Si, anche io penso che dovevano concentrarsi di più sulla storia principale e meglio analizzarla,anche perché le puntate si stanno facendo interessanti! Daniela M.

      Elimina
    4. Ma anche per il semplice fatto che la storia principale è la più importante, dovrebbe esserlo e quindi occupare più spazio, mentre le secondarie devono fare da contorno, non il contrario...
      Giò

      Elimina
  3. Esatto sarebbe bello spiegare più a fondo Xenia questa mamma mi incuriosisce
    È bella la storia di Boris
    Ed è bello vedere Alicia innamorarsi di Viktor. Mi piace vedere più a fondo il disastroso rapporto Christoph- Viktor e anche Christoph- Boris.
    Più spazio a loro invece no

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì anche io sono d’accordo con voi! Troppe storie, tutte insieme, che non permettono di focalizzare l’attenzione sui protagonisti e soprattutto che non finiscono mai!!! Forse è un nuovo modo ideato dagli autori per risollevare gli ascolti dopo il flop della 13° stagione…ben venga secondo loro qualsiasi cosa possa interessare i telespettatori . Mah… credo che non ci siano mai stati così tanti personaggi tutti insieme nello stesso tempo!
      Un esempio di quanto detto (lo so mi ripeto) è proprio l’introduzione di quel Carsten (legato, non si sa come, ad un personaggio già uscito da un anno, per quanto acclamato) e proprio ora che Tina si era innamorata di Nils…così la storia continua nei mesi…era davvero necessario?
      Tiziana

      Elimina
    2. Anche perché sono storie che richiedono spazio, seppure secondarie. Prendiamo la storyline riguardante Eva-Robert-Valentina e probabile figlio: si preannuncia essere una storia a grande impatto emotivo, tra l'altro è fin troppo evidente cosa vogliano sviscerare e raccontare gli autori e tutto questo richiede spazio e tempo.
      E la storia protagonista che dovrebbe avere più spazio di tutte le altre storie?
      Io sinceramente non so se l'abbondanza di personaggi sia il modo ideato dagli autori per risollevare la soap, però di una cosa sono certa: la quantità se non si accompagna alla qualità è inutile.
      Se ci deve essere superficialità in tutta questa abbondanza di storie, meglio meno personaggi ma approfonditi bene insieme alle loro storie che troppi personaggi poco approfonditi.
      Giò

      Elimina