lunedì 26 marzo 2018

Tempesta D'Amore: Eva Saalfeld entra nel cast fisso della soap!


Un'importante novità andrà a modificare e non di poco le vicende delle puntate tedesche di Tempesta D'Amore: Eva Saalfeld, infatti, entrerà a far parte del cast fisso della soap.

Come ci dicono le Anticipazioni, l'attrice Uta Kargel, inizialmente accreditata come recurring role, è ora un membro fisso del cast e con ciò aumenterà anche lo spazio di Eva Saalfeld

Probabilmente il cambiamento repentino è anche dovuto alla defezione di Mona Seefried- Charlotte Saalfeld. Sarà la moglie di Robert la nuova matriarca del Furstenhof? 

Una figura del genere, infatti, è necessaria per portare avanti gli equilibri di Sturm der Liebe ed in assenza di Charlotte, potrebbe essere proprio questa la scelta degli autori, anche se almeno per ora le vicende di Eva saranno tutte incentrate sul suo desiderio di maternità. 

38 commenti:

  1. Per fortuna non doveva essere personaggio fisso!!!
    Non ho parole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo e lo dice una che ama moltissimo questo personaggio.
      D'altro canto a questo punto è evidente che vogliono fare di Eva e Robert i nuovi matriarca e patriarca del Furstenhof con le ovvie differenze con Charlotte e Werner chiaramente.
      A questo punto Werner che fine fa? Esce di scena pure lui? O finisce in recurring come capita in altre soap a personaggi che compaiono una volta ogni morte di papa?
      Giò

      Elimina
    2. Ci avevo visto giusto sin dall inizio,uffa però volevo proprio sbagliarmi,però che schifezza,come rovinare due ex protagonisti...che schifooooooooooo...siamo proprio al tracollo...
      Tere

      Elimina
  2. Io onestamente non so più cosa pensare. Tutto ciò mi lascia davvero perplessa e mi chiedo che altro si possano inventare visto che questa coppia non ha davvero più nulla da raccontare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo sono a dir poco disgustata. Vane

      Elimina
  3. Oddio questo no. Già tutta la storia della madre surrogata è terribile, ci mancava pura la notizia della presenza fissa di Eva. A me questa cosa proprio non và a genio...

    RispondiElimina
  4. Trovo Valentina insopportabile
    Trovo Robert ormai pesante dopo due stagioni ne facevo anche a meno
    Adesso anche Eva( io preferivo Miriam)
    Ma perchè allora non hanno fatto rientrare Laura e Alexander che sono stati i mitici protagonisti di Tempesta?
    Mi sarebbe piaciuto di più visto che loro non sono mai più tornati

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché gli attori che interpretavano Laura e Alexander non erano a spasso come Una e Patane'.

      Elimina
    2. Infatti non avendo nulla da fare sti due c'è li dobbiamo sorbire noi...www.cerchiamo occupazioneaUtaeLorenzo.it via da tda,personaggi ormai saturi...gli altri hanno lavoro e non ci tornerebbero a tda ovviamente e come è giusto che sia..lo dico da una non fan...
      Tere

      Elimina
    3. Gli attori saranno pure a spasso, ma la colpa è degli autori, che non hanno più idee!

      Elimina
    4. Eh già la penso così anche io e l'ho scritto nel post riguardante l'uscita di scena di Charlotte: una cosa del genere è da prendere come un segnale per il futuro. Non serve a niente pescare nel passato della soap per risollevare il presente e il futuro: o si hanno idee nuove e personaggi nuovi per dare linfa al prodotto altrimenti è meglio chiudere e basta. Risulterò essere definitiva e severa, ma la vedo così...Visto che poi non mi pare che pure la storia protagonista sia così eccezionale, certo meglio del disastro della 13, ma non eccelsa...
      Giò

      Elimina
  5. A questo punto sono curiosa di sapere quando è che la Seefried ha annunciato alla produzione che voleva lasciare, perché le hanno scritto l'ultima storia importante, ossia la galera ingiusta per l'omicidio di Beatrice, subito dopo la conclusione, lei è uscita di scena, partendo per l'Africa, in quella stessa puntata è arrivata Valentina, una o due puntate dopo Robert e nelle puntate tedesche è appena tornata Eva. Coincidenze? Alle coincidenze non ci credo a questo punto: dico che avendo saputo che la Seefried voleva uscire di scena, dovevano fare qualcosa per riempire il vuoto e vi dirò che probabilmente hanno optato per il passaggio di testimone in famiglia che non ha il sapore di una sostituzione ma di un passaggio di testimone, probabilmente la soluzione migliore, però ripeto, mi domando che fine farà Werner.
    Concordo con Elisa quando dice che questa coppia non aveva più nulla da raccontare, a Eva e Robert mancava un altro figlio appunto e alla fine la tematica che trattano è interessante e delicata ma poteva avvenire off screen.
    Cinzia80, io non la trovo terribile la storia della madre surrogata in generale, è un argomento attuale, oggetto di pareri discordanti, ma attuale, d'altronde se non può avere figli (io penso che resterà incinta miracolosamente) e vogliono un figlio, le soluzioni sono poche: o adottano o ricorrono alla maternità surrogata.
    D'altronde essendo fissi, qualcosa dovevano pur fare e sinceramente non mi sembra una cattiva idea.
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bisogno c'era di rimpiazzare Charlotte con loro? Scusa, ma io proprio sta cosa non la riesco a digerire. Hanno introdotto i nuovi Saalfeld per cosa? Lasciando perdere per un attimo Viktor che uscirà di scena a fine stagione, rimarrà molto probabilmente Christoph e anche Boris sarebbe un ottimo personaggio, se solo gli dessero una storyline decente. In teoria risulta esserci pure un'altra sorella che manca all'appello, perché non fruttare loro?

      Per quanto riguarda la storia della madre surrogata, penso anch'io che la storia sarebbe interessante, quello che mi fa ridere è perché non ci abbiamo pensato prima, visto che Eva vuole un figlio da sempre. Per questo trovo la storia abbastanza ridicola.

      Elimina
    2. Concordo sulla storia del figlio, a ridicolizzare quella storia li è il fatto della crescita rapida di Valentina. Valentina dovrebbe avere quasi 8 anni, in quel caso li sarebbe strano ma non ai limiti del ridicolo. Purtroppo la Valentina adolescente rende inverosimile questa storia che è una tematica importante, visto che con Eva hanno parlato tanto di maternità nella sua stagione: insomma Eva tra le protagoniste è la madre per antonomasia.

      Beh Charlotte e Werner sono stati messi fin dal principio in lotta contro Christoph e non penso abbiano mai considerato i nuovi Saalfeld come sostituti di Werner e Charlotte in un futuro in cui questi ultimi non ci fossero. Credo che abbiano considerato i nuovi Saalfeld fin dal principio come un nuovo nucleo, come è stato per gli Zastrow e poi per gli Stahl.
      Concordo su Boris e Christoph, due ottimi personaggi, soprattutto il primo è di grande profondità ed è molto interessante, così come lo è Xenia, ma evidentemente allo zoccolo duro del clan Saalfeld non vogliono rinunciare (in fondo in tanti anni di Tempesta non ci hanno mai rinunciato) e avranno pensato a questo passaggio di testimone, in modo da mettere in scena prima un Werner-Charlotte vs Christoph e dopo un Robert-Eva vs Christoph visto che da trame Eva si scontrerà con Christoph. Boris poi è proprio un personaggio che meriterebbe spazio e non di fare la spalla a qualcun altro. E' una teoria ovviamente, vallo a sapere poi cosa frulla nella testa degli autori.
      Giò

      Elimina
    3. Anche a me non piace per niente questa storia! Eva e Robert erano una coppia protagonista e come tutte le coppie protagoniste dovevano rimanere lì dove gli autori li avevano stabiliti e lasciarli vivere per sempre felici e contenti! Rovinano quella magia del finale da favola tipico di TDA! Poi vorrei sapere se Uta e Patanè non erano a spasso come se la cavavano,che si inventavano? No a questo punto sono curiosa di saperlo! Daniela M.

      Elimina
    4. Io infatti non credo fossero a spasso, non nel senso letterale del termine, hanno sempre fatto il loro mestiere; bisogna considerare molte variabili: il mezzo ossia teatro, tv etc.; quanto ha avuto successo il prodotto, ci sono tante cose in ballo. Per dire il teatro non dà all'attore la fama che da la tv, insomma ci sono molte cose da prendere in considerazione. Magari sono tornati anche perché gli piaceva la proposta e il copione.
      Giò

      Elimina
    5. Gio', Uta e Patane' al momento della proposta della produzione erano spasso, è un dato di fatto. Se erano impegnati in altri progetti pensi davvero che li avrebbero mollati per tornare a fare Tempesta d'amore? Non credo proprio. Se non mi credi comunque basta cercare i loro cv online e vedrai che ho ragione io.

      Elimina
    6. Mi riferivo al periodo da dopo la sesta stagione ad oggi, credo che abbiano lavorato, pur non avendo fatto nulla di indimenticabile, qualcosa l'avranno fatta magari non legata solo alla recitazione, ma anche ad altri ambiti artistici. Poi è ovvio che erano liberi quando è arrivata loro la proposta, altrimenti come avrebbero fatto a tornare se fossero stati impegnati?
      Certo che ti credo...
      Anche perché è risaputo che poi il mestiere dell'attore è fatto di periodi in cui lavorano tanto, ossia quando sono sui set e cose simili e periodi vuoti in cui aspettano che il "telefono squilli": almeno molti attori dicono così e immagino sia così.
      Giò

      Elimina
    7. Sinceramente se accetti una proposta del genere, le cose non ti vanno molto bene oppure hai bisogno di guadagnare. Chi ha altro da fare non torna nemmeno come guest tra un po'...

      Elimina
    8. Anche questo è vero, indubbiamente ci sono molte chiavi di lettura e la verità probabilmente la sanno loro. Personalmente credo si sia trattata di una convergenza di interessi: ad autori e produzione interessava il loro ritorno e agli attori sarà sembrata una buona opportunità magari anche per rilanciarsi.
      Giò

      Elimina
    9. Uta e Patane' erano a disoccupati ergo la produzione li ha richiamati. Quali altre chiavi lettura vuoi che ci siano? È chiaro che se erano entrambi impegnati in qualcos'altro non sarebbero tornati, perché continuare a sostenere il contrario?

      Elimina
    10. La penso anch'io come Elisa se un attore è impegnato quindi ha un contratto non ritorna perchè non può.
      Evidentemente erano liberi

      Elimina
    11. Anche io ho scritto che sono tornati perchè erano liberi in quel dato momento, altrimenti non lo avrebbero fatto.
      Quando ho parlato di altre chiavi di lettura non mi riferivo al periodo in cui hanno ricevuto la proposta - li la cosa è chiarissima: erano liberi, potevano tornare e sono tornati - ma al perché sono tornati, i motivi dietro questo ritorno possono essere molteplici, economico in primis, di visibilità, di rilancio di una carriera o utile per altri progetti.
      Di Patané ad esempio so che fa anche il coach di recitazione, ha fatto dei cortometraggi ( non ricordo se si è occupato della sceneggiatura o regia o è stato interprete), per dire lui - l'ho già scritto altre volte - mi dà l'idea di uno di quegli attori destinato a finire dietro la macchina da presa. Quanto a Uta non so cosa ha fatto...
      Giò

      Elimina
  6. Elisa scusa allora Boris e Viktor hanno una sorella non un fratello?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ero rimasta che era una sorella, però magari mi sbaglio, non sto seguendo con attenzione la stagione.

      Elimina
    2. Io ricordo di aver sentito Christoph parlare di fratelli, poi non ne sono sicura neppure io, perché spesso anche io non seguo con attenzione.
      Anche io mi aspetto una figlia femmina al limite.
      Giò

      Elimina
    3. Ho sentito Boris che aveva accennato" i miei fratelli" aveva detto quindi Elisa può essere anche ua sorella

      Elimina
    4. Si infatti può voler dire un po' di tutto: è la classica affermazione vaga che poi gli autori utilizzano come vogliono.
      Sono anche curiosa di vedere se poi Christoph resterà, credo che dipenderà anche da quello che combinerà fino al finale di stagione.
      Chissà dove spediranno Viktor e Alicia....
      Giò

      Elimina
  7. Quando abbiamo saputo dell'uscita di scena di Charlotte tutti abbiamo pensato che il ritorno di Eva e Robert servisse a colmare questo vuoto. Spero che non rovinino questa coppia con terzi incomodi.
    La butto lì: non è che gli autori stanno pensando ad Eva e Robert come protagonisti della quindicesima stagione? In Germania sono molto amati.

    Patrizia Dietrich

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No non avrebbero senso come protagonisti, sono una coppia rodata, i loro ostacoli e la loro stagione da protagonisti l'hanno avuto, è evidente che vogliono fare di loro i nuovi matriarca e patriarca del Furstenhof.
      E neppure a farlo apposta Robert ed Eva sono anche esponenti delle due famiglie storiche della soap (pure Laura e Alex ad onor del vero).
      Giò

      Elimina
    2. Penso che tra i prossimi protagonisti uno dei due sarà un'altro/a dei figli di Christoph, ricordo che aveva accennato a Boris qualcosa del genere "tu e i tuoi fratelli" quindi...
      Magari una figlia...
      Giò

      Elimina
  8. Accidenti questa volta siamo tutte d'accordo....la pensiamo tutte allo stesso modo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che sia così anche perché pure i fans accaniti di questa coppia e dei due singolarmente- me compresa - hanno "paura" conoscendo gli autori dei danni che potrebbero fare. E' vero, nonostante sia per motivi diversi, la pensiamo allo stesso modo.

      Che poi se uno ci pensa anche quando siamo d'accordo su una coppia protagonista o su un personaggio, anche in quel caso lo siamo per motivi diversi: faccio un esempio a me magari di Clara piaceva un lato caratteriale che ad altri non piaceva o che notavano meno, proprio un esempio a caso, perché ce ne sarebbero tanti altri relativi ad altre situazioni e personaggi della soap.
      Giò

      Elimina
  9. Proprio come avevo previsto -.-
    Ormai non penso proprio che se ne andranno più, fare i personaggi secondari è proprio comodo e appunto sia lei, sia Patané erano a spasso.

    Paige

    RispondiElimina
  10. Fermo restando che ogni protagonista dovrebbe avere un lieto fine e poi uscire di scena non capisco quest'astio nei confronti di Uta e Lorenzo perchè hanno deciso di tornare a far parte del cast fisso. In questo momento erano liberi, perchè avrebbero dovuto rifiutare una proposta di lavoro? Perchè di lavoro stiamo parlando e di questi tempi prima di rifiutare bisognerebbe rifletterci un miliardo di volte.
    Piuttosto dovremmo prendercela con gli autori.

    Patrizia Dietrich

    RispondiElimina
  11. Ma infatti nessuno se la prende con loro, chiamali scemi a rifiutare. Sono gli autori che hanno sbagliato dalla morte di Miriam in poi. Perché se tu crei una soap di un certo tipo poi devi mantenere quelle basi, altrimenti la gestisci come le soap americane e fai prima.

    Paige

    RispondiElimina