lunedì 12 marzo 2018

Tempesta D'Amore: Mona Seefried lascia la soap! Charlotte esce di scena...


Era nell'ara da un po di tempo ed ora arriverà la conferma ufficiale: Mona Seefried lascerà Tempesta D'Amore. Charlotte uscirà così di scena...

Le Anticipazioni delle puntate tedesche ci dicono che Charlotte Saalfeld comparirà per l'ultima volta nel corso della puntata n. 2921 in onda in Germania il 16 maggio 2018.

A giudicare da ciò che è stato comunicato, Charlotte, non sentendosi più a suo agio in hotel, si trasferirà in Tanzania, sperando che Werner decida di seguirla ma le informazioni al riguardo sono piuttosto nebulose.

In vero non è nemmeno molto chiaro se sia stata una scelta dell'attrice o della produzione, viste le dichiarazioni contrastanti delle parti interessate ma in ogni caso non è la prima volta che Mona Seefried lascia la soap e, vista l'importanza del personaggio, potrebbe non essere l'ultima.

24 commenti:

  1. Beh chissà come andranno gli ascolti con l'uscita di scena della Seefried e quella temporanea della Balogh visto che soprattutto quest'ultima sembra che sia ritenuta indispensabile dagli autori. Sono curiosa come sono quanto a tempistiche i contratti di attori come Tina, Nils...
    Giò

    RispondiElimina
  2. Non sono mai stato un fan di questo personaggio. In 'un'intervista rilasciata a novembre disse che non avrebbe lasciato la soap, ora su fb ha detto che vuole fare qualcosa di nuovo. A questo punto il secondo matrimonio con Werner potevano evitarlo e riservarlo per il gran finale della soap. Quasi sicuramente si lasceranno, Werner preferirà l'albergo alla moglie. Mi chiedo quale figura femminile potrà riempire questo vuoto. Isa Jank mi piacerebbe, una nuova dark lady che sposa Werner.

    Patrizia Dietrich

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neppure io sono mai stata sua fan. Dato che siamo in fase di bilanci, ho la stagione in cui mi è piaciuta di più: dico la otto con la storyline che l'ha coinvolta con Doris e Marlene. Quanto alle stagioni peggiori per lei, è dura scegliere tra la 1, la 3 e la 9: davvero lotta tra titani. Credo che con Friedrich abbia raggiunto il punto più basso. Fondamentalmente vederla al Furstenhof è sempre stata un'abitudine, più che una vera e propria necessità, almeno per me, ma della coppia chi è insostituibile per l'hotel è Werner, più che lei in realtà.
      La Jank no, per carità il carisma lo ha e anche la bravura, ma alla fine un'altra dark lady per Werner no, sarebbe roba trita e ritrita.
      In un certo senso i fans storici di Sdl sanno pure cosa vuol dire non vedere Charlotte, quindi forse sarà meno "traumatico" del previsto.

      Giò

      Elimina
    2. Si, nelle prime stagioni è stata poco presente ma come personaggio femminile di carisma c'era Barbara. Peccato abbiano fatto morire Elisabeth. Le parole della Seefried mi sanno di addio definitivo, pensi che la morte di Charlotte, per evitare un'ennesima separazione tra lei e Werner, sia da escludere?
      Sicuramente verrà rimpiazzata da un altro personaggio femminile, a meno che non siano Robert e d Eva a prendere il posto di Werner e Charlotte.

      Patrizia Dietrich

      Elimina
    3. E' stata poco presente ma per il tempo che è stata li ha fatto dei danni enormi: personalmente poi non le perdonerò mai il peccato originale, ossia quello che ha fatto a Laura e Alexander.
      Anche nella terza è stata intollerabile: ricordo ancora quando stava con André, Elizabeth era in coma e lei aveva voluto sbattere in faccia a Felix che lui non era figlio di Elizabeth legalmente e che solo Charlotte poteva decidere e per i suoi interessi aveva tentato di farla risvegliare...Concordo la morte di Elizabeth è uno dei miei più grandi "dispiaceri" di soap insieme a quella di Lars e a quelle di Victoria ed Helena di Wzg.

      Beh la morte è un'ipotesi indubbiamente, sicuramente il recente matrimonio tra lei e Werner rende difficile pensare ad una separazione anche se Charlotte se la è vista brutta.

      Mah io non ce lo vedo Werner a trasferirsi in Africa, non definitivamente e a dirla tutta neppure Charlotte ce la vedo a stare li definitivamente.

      In qualche modo forse un passaggio di consegne ci sarà con Robert ed Eva, lui è anche l'unico figlio naturale di entrambi, però Eva e Robert sono molto "diversi" da Charlotte e Werner e non solo per ragioni anagrafiche. Io spero non venga rimpiazzata subito, per me sarebbe un autogol, Charlotte è amata li e il pubblico percepirebbe subito la mossa come un rimpiazzo.
      Giò

      Elimina
    4. Non amo Charlotte proprio per i motivi da te elencati, è sempre stata molto ipocrita.
      Parlando di WZG, ho amato la scena in cui Annabelle scambia i bicchieri ed è Victoria a bere il veleno.
      In questa stagione già c'è un'altra anomalia, manca una dark lady. Ci vuole un personaggio femminile carismatico.
      Facciamo ipotesi anche fantasiose, giusto per divertirci anche se non si avvereranno.
      E se arrivasse al Fürstenhof la vera Sylvia Wielander, interpretata sempre da Nicola Tiggeler?

      Patrizia Dietrich

      Elimina
    5. Appunto neppure io l'ho mai amata per quello, poi in generale è un personaggio che ho sempre trovato parecchio "freddo".
      Per carità, io proprio no, Annabelle sotto certi aspetti la trovavo più crudele e spietata della Barbara di Sdl. Poi io adoravo la coppia Victoria-Hagen. Tra l'altro secondo me Wzg ha avuto il pregio di proporre bellissime coppie tra i secondari, sotto alcuni aspetti molto più dinamiche delle 4 coppie protagoniste.
      Secondo me non è un'anomalia che manchi una cattiva, anche se c'è sempre stata; semplicemente hanno deciso per un uomo: è una scelta innovativa e tra l'altro Christoph mi sembra anche più spietato e senza scrupoli di cattive che abbiamo visto. Anche se è una tradizione di Tempesta la cattiva e anche di altre soap, secondo me mettere un uomo non è stata una cattiva idea, anche perché le ultime due cattive non sono state degne di nota e neppure la svolta dark di Susan è stata convincente anche se forse va considerata come l'unica cosa da fare per questo personaggio.
      Hai toccato però un punto fondamentale: indipendentemente dal ruolo svolto, in questa stagione manca un personaggio femminile carismatico, già non lo è la protagonista e partiamo malissimo...
      Ripeto, io non prenderei subito una "sostituta" di Charlotte, nè come gran dama del Furstenhof, né tantomeno come eventuale cattiva da mettere con Werner...
      Giò

      Elimina
  3. Ragazze tralasciamo il fatto di essere sue fans o no cmq è una colonna portante della soap e penso che su questo siete tutte d'accordo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente, su questo non si discute.

      Patrizia Dietrich

      Elimina
    2. Si questo è indiscutibile.
      Concordo anche per me è la stessa cosa: mi dispiace per l'attrice a cui sono abituata, non tanto per il personaggio.
      Del quartetto peraltro il mio preferito è Werner.
      Si però non ci è mai rimasta definitivamente in Africa.
      Giò

      Elimina
    3. Giò anche io non riesco ad immaginare Charlotte a vivere in Africa e ancor meno Warner..se anche Warner dovesse uscire di scena e seguire Charlotte li immaginerei piuttosto a fare il giro del mondo per un periodo e poi andar a vivere vicino a uni dei figli tipo Alexander..

      Elimina
    4. Sinceramente io Charlotte non ho un luogo dove immaginarmela ben preciso, forse perché non l'ho mai vista legata ad un posto in particolare: partendo dai figli, lei per prima non ci ha mai pensato neppure lontanamente di andare a stare da loro (io ricordo che andò da Alexander dopo che era scappata dall'hotel nella seconda stagione e subito dopo in Africa e andò da Robert nell'ottava stagione dopo il sequestro di Doris); anche al Furstenhof è meno legata di quello che sembra, quello che non se ne staccherebbe mai è Werner; infine riguardo l'Africa, anche li ha vissuto, anche per lunghi periodi, è un posto speciale per lei ma non me la immagino neppure li per sempre anche se, se penso a tutte le volte che ha detto di volerci andare a stare....
      Giò

      Elimina
  4. A me di questo addio dispiace più per l'attrice che ormai è un volto familiare che per il personaggio.
    Per il resto in questi anni non è cambiato nulla, come si agitano le acque Charlotte se ne scappa in Africa.

    Patrizia Dietrich

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi se la Seefried "non trova niente",state tranquille che farà come Patanè...Daniela M.

      Elimina
    2. Mah sinceramente io non credo che Patané sia andato fuori dalla Bavaria a "elemosinare" il ritorno a Sdl.
      E' vero che non ha sfondato come attore - ma chi viene dalla soap difficilmente sfonda, da quanto ho capito, a parte rare eccezioni, pure in Germania così come da noi a quanto pare va così - ma secondo me mai come questa volta è stata la produzione a volerlo di nuovo nel cast fisso, poi lui si è fatto i suoi conti ovviamente ed è tornato.
      Per quanto ne so lui a livello artistico fa altre cose. Per la Seefried dopo 13 anni di Tempesta è pure normale che si sia stufata, c'è chi si stufa molto prima.
      Giò

      Elimina
    3. Altri però sono riusciti a sfondare. Patane' era pure avvantaggiato perché conosceva anche l'italiano. Non mi sembrano cose da sottovalutare. Poi ovvio, non credo neanch'io che abbia elemosinato la parte, ma credo anche che, se era impegnato, non sarebbe mai venuta agli autori un'idea tanto balzana.

      Elimina
    4. Secondo me il conoscere l'italiano non lo ha reso avvantaggiato e proprio venire in Italia non è stata una grande mossa, perché comunque a parte Tempesta non era noto e lui stesso in un'intervista ha detto che dal punto di vista lavorativo ha dovuto praticamente ricominciare dall'inzio, compreso il perfezionare l'italiano. Io me lo aspettavo che in Italia non ce la facesse a sfondare, anche se ha fatto diverse cose soprattutto a teatro.
      Poi non sappiamo neppure esattamente quali sono le proposte che arrivano a questi attori, lui stesso ha detto di averne rifiutate e che Sdl gli chiedeva spesso di tornare.
      La cosa che non sapevo e che mi pare di aver capito è che anche in Germania sembra diffusa la dicotomia tra attori di soap e attori che fanno altro: praticamente l'attore di soap è difficile che ce la faccia, se gli va bene passa alla fiction praticamente.
      Io sinceramente Patané è uno di quegli attori che in un prossimo futuro vedo dietro la macchina da presa, non so perché mi dà quell'idea.
      Mah l'uscita di scena della Seefried mi fa pensare che forse l'hanno richiamato per quello...
      Giò

      Elimina
    5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    7. Continuo a non essere d'accordo. Ripeto, se altri ci sono riusciti perché per lui è stato così difficile? Insomma, ha cercato di sfondare in ben due stati diversi (va bene il fatto della lingua, ma non era proprio un signor nessuno) e non ci è riuscito, io se fossi in lui mi farei qualche domanda.

      Per quanto riguarda l'uscita di scena di Charlotte, la tua spiegazione, a mio avviso, non regge: c'era proprio bisogno di richiamare il figlio? Per farlo restare poi, per quanto? Non c'erano altre possibilità? Per me sì, anche perché sono già entrati in scena i "nuovi Saalfeld", bastano loro.

      Elimina
    8. Il motivo non lo so, dico che quello che mi sorprende è non tanto che non ce l'abbia fatta qui da noi, ma che non ce l'abbia fatta in Germania.

      Quanto a Charlotte, è un'ipotesi la mia, forse anche per quello gli è venuto in mente di richiamarlo, però anche li non ne sono sicura.

      In entrambi i casi la verità non la sapremo mai, perché spesso nelle interviste non dicono neppure tutto.

      Giò

      Elimina
  5. Com'era prevedibile Werner resterà al Fürstenhof, lo ha scritto chi gestisce l'account fb di SDL rispondendo alle domande dei fan.
    A questo punto il matrimonio tra Charlotte e Werner è inutile se sono destinati ad un'ennesima separazione, a meno che non facciano morire lei. Se Werner preferirà l'albergo alla moglie si sono bruciati questo matrimonio che poteva essere presevato per la fine della soap.

    Patrizia Dietrich

    Patrizia Dietrich

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credo poi abbiano proprio gestito male il ritorno di fiamma Werner-Charlotte, indipendentemente dall'uscita di scena di lei. Lo stesso matrimonio che avevano annunciato chissà come francamente è stata una roba non degna di nota.
      Giò

      Elimina