giovedì 22 marzo 2018

Tempesta D'Amore: Nel periodo di Pasqua puntate più lunghe!


Già nei week end le puntate di Tempesta D'Amore si sono sensibilmente allungate ma nel periodo di Pasqua andrà ancora meglio. 

A Pasqua e Pasquetta, infatti, Tempesta D'Amore andrà in onda con puntate lunghe che si estenderanno dalle ore 19.35 fino alle 21.15. 

Un doppio appuntamento che ci garantirà importantissime svolte narrative, visto che al finale della tredicesima stagione non manca poi così tanto...

29 commenti:

  1. Meno male!!! Non vedo l'ora che il trio se ne vada,specialmente Rebecca: odiosa in queste puntate!!!! Ieri aveva la faccia tosta di dire che voleva il marchio dell'Agenzia( che è quelo che conta) e ad Ella i mobili!! Che nervi mi erano venuti! Daniela M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non me ne parlare, Rebecca è davvero odiosa, all'inizio faceva tanto quello che si sacrificava per amore -lasciamo stare anche li- ora invece vuole tutto. A questo punto preferisco di gran lunga quelle che fin dal principio dicono di volersi prendere tutto piuttosto che quelle che dicono di non volere nulla e invece si prendono tutto, almeno le prime non sono false e ipocrite e si presentano da subito per come sono. Infatti mi ha colpito per quello la frase di Ella dell'altro giorno riguardo all'agenzia "Non voglio essere derubata anche di questo sogno", perché per Rebecca è un lavoro e basta, per Ella organizzare matrimoni è molto di più, è il sogno della vita...
      Giò

      Elimina
    2. Giò posso farti una domanda: tra Rebecca (personaggio brutto) e Luisa( lo sai che io non ho seguito la sua stagione perchè mi irritava)anche se sono personaggi scritti male e antipatiche e hanno storie diverse chi giudichi la peggiore?

      Elimina
    3. Che dire Katia, lotta tra Titani e lo dico davvero senza saper decidere tra le due: le giudico diverse ma nel loro genere entrambe insopportabili. Entrambe hanno caratteristiche che detesto proprio a livello di donne: di Luisa non ho mai sopportato il senso di superiorità che ha sempre avuto e ritenuto di possedere verso Sebastian oltre ad altri aspetti come la maleducazione, Rebecca oltre che falsa e ipocrita, credo sia l'amica che nessuna donna vorrebbe mai avere...

      Infatti Alicia sotto certi aspetti ha dei lati di Luisa, non estremizzati come quelli di Miss crema, però noto alcune analogie.

      Giò

      Elimina
    4. anche io nn la sopporto.

      Elimina
  2. Ragazze io ho messo Giò ma interessa anche il vostro parere

    RispondiElimina
  3. Su Alicia anch' io nonostante la stagione mi piace ho dei dubbi noto qualche lacuna.
    Indubbiamente preferisco Viktor

    RispondiElimina
  4. Rebecca nella puntata di ieri voleva fregare Ella, bisogna essere proprio cattiva per portarle via tutto.
    Tra le due è Ella la romantica, organizzare matrimoni è un suo sogno.

    Patrizia Dietrich

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sarà cattiva di indole, ma sicuramente non è buona come vuole sembrare. Ha detto che lei ha messo la sua anima nell'agenzia, ma per carità...
      Giò

      Elimina
  5. Katia,io tra le due reputo più odiosa e detestabile Rebecca! Lo ammetto:i nervi che mi fa venire lei non li avevo con Luisa! Daniela M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo perché dipende da cosa infastidisce di più un fan del carattere dei protagonisti e mi riferisco anche a protagonisti e coppie amate.
      Per dire io ho condiviso in toto la confusione di Clara dopo la baita: aveva le sue ragioni, spesso ho detto anche che al suo posto non sarei riuscita a "fidarmi" tanto in fretta di Adrian e lei è stata davvero in gamba, così come lo sono state Marlene ed Emma.

      Ti capisco su Rebecca, poi con quell'aria innocente, da vittima che gli autori le hanno cucito addosso, anche se questo la rende la donna giusta per William.

      Quanto a Luisa la metto nella categoria di Pauline per come hanno trattato i loro cosiddetti grandi amori.
      Giò

      Elimina
    2. Concordo con Daniela M., i nervi che mi fa venire Rebecca sono difficili da eguagliare. E' ipocrita, falsa, con quell'atteggiamento da smorfiosa insopportabile (per intenderci, avete presente il broncio che mettono su le ragazze francesi? Ecco, stile quello) e finta vittima. Almeno Luisa era solo idiota!
      Sa5m

      Elimina
    3. Concordo su Rebecca. Quanto a Luisa definirla solo idiota è riduttivo.
      Giò

      Elimina
    4. Lo so che definire Luisa solo una idiota è riduttivo, ma mettiamola così, mi sono concentrata principalmente su Rebecca.
      Sa5m

      Elimina
    5. Beh Luisa è probabilmente la protagonista scritta peggio insieme a Sandra, tuttora non capisco come abbiano potuto dare a Sebastian una simile...
      Giò

      Elimina
  6. Sinceramente le puntate più lunghe fanno piacere proprio perché anche io non vedo l'ora che il trio sparisca per sempre. Leggendo i vostri commenti su chi possa essere la peggiore fra Rebecca e Luisa devo dire che fra le due non saprei scegliere. Rebecca di negativo ha una marea di cose: nessun ostacolo al suo "amore", ha preso William quando ha voluto e senza sensi di colpa (a volte sì ma non ci credeva nemmeno lei) la sua vita è precisa a quella che faceva prima di entrare in scena non ha cambiato di una virgola i suoi comportamenti; anzi ha preso ancora una volta il ragazzo della sua migliore amica! Già| la sua migliore amica Ella che ora in queste puntate mi sta piacendo e mi fa pure pena. William in tutto questo è un perfetto idiota, stupido e superficiale, ragazzino senza carattere. Così lo hanno voluto gli autori? Bene! Hanno azzeccato la coppia più odiosa di sempre!
    Ma poi scusate, in fondo cosa voleva da William? che la sposasse? e che male c'è nel desiderare il matrimonio considerando le sue radici cattoliche (anche se anacrostiche ai nostri occhi) e i motivi che l'hanno spinta a compiere quello che per lei era importante solo se consumato con l'amore della sua vita? Ho abbastanza anni per sapere che moooolto tempo fa gli approcci e la convivenza prematrimoniale non era per niente all'ordine del giorno. Altri tempi direte voi e sono d'accordissimo anche io.
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eva allora la pensi come me, lotta tra Titani, davvero difficile scegliere tra le due. Devo dirti che per me la protagonista peggiore, allargando il cerchio, è Samia, nonostante ce ne siano state altre insopportabili.
      Rebecca sotto certi aspetti non mi viene neppure da considerarla una protagonista, proprio perché le mancano alcune cose che caratterizzano una protagonista, alcune delle quali elencate da te: nessun ostacolo, nessun percorso, nessun cambiamento...
      A me Ella in qualche modo non mi è mai dispiaciuta, l'ho sempre percepita come una ragazza più vera, seppure vivesse in un mondo anacronistico, ho percepito sincerità di sentimenti, poi le hanno fatto avere quella svolta francamente poco credibile, ma non si può dire che non abbia pagato i suoi errori: ha perso tutto quello che era importante per lei.
      Concordo in parte sul tuo ragionamento, diciamo che in qualche modo hanno messo in scena una ragazza d'altri tempi, secondo me hanno esagerato, perché si può essere cattolici senza avere quegli estremi, ma indubbiamente per lei o meglio nella sua testa il matrimonio non era un modo per incastrarlo, nella testa di Ella era il coronamento dell'amore.
      Giò

      Elimina
    2. Concordo in pieno su quello che avete detto su Ella e anche quello che avete scritto su altri post: Ella si è "salvata" non sposando William!Daniela M.

      Elimina
    3. E' sempre stata la mia teoria: direi che si è salvata da entrambi, sia da William che da Rebecca.
      Giò

      Elimina
    4. Che poi davvero analizzando nello specifico William e Rebecca, gli autori sono stati bravi perché quei due sono uguali, sono riusciti a trovare l'equivalente al femminile di William. Sicuramente né Clara né Ella potevano andar bene e non per i motivi ovvi di ruolo ma perché sono superiori a William sotto tutti i punti di vista, Rebecca invece...Della serie "Chi si somiglia si piglia".
      Giò

      Elimina
    5. Anche io penso che Ella si sia salvata non sposando William che è perfetto per Rebecca. Mai visto due protagonisti così superficiali.
      William è la classica persona per cui conta solo l'apparenza, lo trovo vuoto e poco intelligente. In due stagioni mi dite che evoluzione ha avuto? Anzi, è peggiorato molto.
      Luisa è un personaggio piatto, non mi ha dato nulla, nemmeno fastidio e per questo la trovo meno peggio di Rebecca. Quest'ultima è fastidiosa come Sandra. A Rebecca va sempre tutto bene, odio questa tipologia di persone.
      Del trio della terza stagione sicuramente preferisco Ella, in un'altra stagione con un altro protagonista avrebbero potuto fare un bel percorso di crescita per lei. Dei tre è sicuramente quella che ne esce meglio, ha perso tutto ma ha saputo andare avanti, gli altri due hanno fatto tutto quello che volevano senza ostacoli e non curandosi di chi gli stava intorno.

      Patrizia Dietrich

      Elimina
    6. Se parlate di Rebecca io mi scateno: subdola, falsa, i suoi sensi di colpa sono stati ridicoli perchè in realtà non ne ha mai avuti, ha agito alle spalle e ha fregato tutto ciò che poteva fregare alla sua migliore amica, che davvero non so come ha fatto a uscirne psicologicamente viva: il primo fidanzato, William e l'agenzia
      Ella è stata solo ingenua e troppo sincera, si è fidata di due esseri infidi e col matrimonio non voleva di certo incastrare William. Non vedo l'ora che arrivi il finale solo per assistere alla sua rivincita e vederla uscire di scena felice
      Rebecca ha proprio la faccia e i connotati da strega. Tale e quale alla suocera
      Patriziaforever

      Elimina
    7. La similitudine più grande di William e Rebecca è nel vittimismo cronico di cui sono dotati entrambi e nel rigirare la frittata: lui con Adrian e Clara e con Ella dopo, lei con Ella, uguali.
      Con William non è tanto questione di apparenza, questo personaggio ti colpisce in negativo per l'assenza di profondità, è vuoto emotivamente in una maniera più unica che rara, roba che neppure Lukas era così, ha passato due stagioni a Sdl e ha spacciato per grande amore altre due donne oltre a Rebecca che non lo erano per nulla: Clara era un trofeo in palio ed è stato evidente alla fine che la voleva solo togliere al fratello, Ella pure peggio visto che non l'ha mai amata.
      E' vero, Ella con al suo fianco un altro protagonista poteva avere un bel percorso, ipoteticamente ovviamente. Si ti do ragione, ha perso tutto (poi è davvero una sconfitta? Per me no, direi che a posteriori ci ha guadagnato), ha pagato per i suoi errori e ha saputo andare avanti e in un certo senso ha lasciato la soap con un lieto fine che è anche un messaggio di speranza: probabilmente dopo errori (suoi) ma anche dopo tanta sfortuna e male ricevuto da quei due forse ha trovato l'uomo giusto....
      Sul piattume di Luisa concordo, Luisa per me è sul genere Pauline grosso modo.
      Secondo me Rebecca è peggio di Sandra, mi spiego, a Sandra interessavano solo gli affari suoi e viveva grosso modo in funzione di quelli e quindi di Lukas, Rebecca ha sempre "indossato" la maschera della martire in qualche modo, di quella che si sacrificava, Sandra per quanto potesse essere giustificata dagli altri, si capiva subito come era.

      Giò

      Elimina
    8. Concordo con tutte voi su tutto. Avete fatto un'analisi così perfetta, che mi avete risparmiato di scrivere le stesse identiche cose, grazie!
      Sa5m

      Elimina
    9. Patriziaforever è vero, è miracoloso che Ella ne sia uscita psicologicamente viva dalle batoste prese. Che poi io sono ancora più severa per quanto riguarda l'agenzia: non capisco proprio che bisogno aveva Rebecca di prendersi anche quella.
      Giò

      Elimina
    10. Concordo con Giò su Sandra che insieme a Lucas non ho mai sopportato. Sandra, col senno di poi, va considerata per quello che appariva ed era; un polpo attaccato al suo Lucas e basta;a suo beneficio dico però che non è mai stata ipocrita e falsa e bugiarda e infida come Rebecca. Rebecca non ha nessun merito né caratteristiche per essere stata eletta a protagonista di una stagione-non stagione che sarà meglio dimenticare.
      Mi fa solo piacere che Ella troverà la sua strada e la felicità. Alla fine il percorso di crescita, sofferenza e maturazione lo ha fatto proprio lei!
      Peace and love
      EVA

      Elimina
    11. Si in qualche modo Ella ha trovato la sua strada e la felicità, anche se in modo anomalo anche perchè è difficilmente incasellabile come personaggio se nella categoria protagonista o antagonista, in qualche modo è stata un qualcosa di non ben definito.

      Intendevo dire quello: la mia insopportabilità per Sandra resterà sempre ma non fingeva di essere qualcosa che non era, voleva Lukas, ha fatto di tutto per tenerselo, in ogni momento della stagione - infatti sono la coppia protagonista che è stata più a lungo insieme, sono stati insieme per tutta la stagione tranne la parentesi Rosalie - e a questo punto meglio lei che un'ipocrita come Rebecca. Rebecca è stata una protagonista-non protagonista di una stagione-non stagione.
      Giò

      Elimina
  7. Vero Rebecca é un'ipocrita. Da un lato mi dispiace per Ella. Anche Luisa come Sandra sono protagoniste che non mi sono piaciute come Samia.
    Stavo pensando alle anticipazioni uscite che non spiegano bene le varie storie...Ma quando parlano del segreto di Alicia lo definiscono terribile scoperta che metterà in discussione le sue scelte di vita...Io penso che sia incinta ma se fosse cosí perché la definiscono "terribile"ok sarebbe un problema senza dubbio ma definirla così per sviare?
    Melissa

    RispondiElimina
  8. Melissa io penso che Alicia è incinta.
    Lo definiscono terribile segreto perchè un bambino la unisce cmq a Christoph.
    Anche se poi succede qualcosa che lo perde.
    Poi calcolando che arriva la nonna di Alicia che pensa che i due vivono d'amore ci fa capire che rimane legata a Christoph ancora.

    RispondiElimina