domenica 15 aprile 2018

Tempesta D'Amore: Le Pagelle dall'8 al 14 aprile 2018


Gli intrighi hanno segnato gli episodi di Tempesta D'Amore in onda da domenica 8 a sabato 14 aprile 2018. Le  Pagelle premiano la tenacia di Nils [VOTO 8] per come si sta adoperando nei confronti di Tina. Difficile commentare le imprese di Christoph [VOTO 2] e Beatrice [VOTO 2]. Anche nei confronti di Viktor [VOTO 6]. Troppo dura Alicia [VOTO 5] con il ragazzo, anche se si è poi ricreduta.

Insopportabile e sempre più capricciosa Natascha [VOTO 5] ma anche Alfons [VOTO 5] sta mettendo a dura prova la pazienza di tutti. Grande tenerezza per Hildegard [VOTO 7].

20 commenti:

  1. Concordo su Alicia, la cosa positiva è che ha saputo chieder scusa a Viktor, ma la cosa negativa è che dà sempre l'idea di fare la superiore con lui, in tal senso la dinamica dell'atteggiamento di Alicia verso Viktor mi ricorda Luisa verso Sebastian.
    Anche Luisa ha sempre avuto un modo di porsi tale che faceva pensare - e lei era la prima a crederlo - che lei fosse superiore moralmente e in altro e francamente l'ho sempre trovato fastidioso.
    Alicia grosso modo si comporta anche lei da saccente, forse è anche per questo che non la considero giusta per uno come Viktor...
    Giò

    RispondiElimina
  2. Lo sai Giò che a me Luisa non mi piaceva e per questo motivo non ho seguito mai la sua stagione. Tu mi dici che Alicia gli assomiglia per il modo che si pone con Viktor l'essere superiore lei medico e lui un semplice stalliere. Concordo con te sul fatto che gli manca l'umiltà senza dubbio e penso che la gravidanza sia un modo per farla cambiare. Eppure nonostante questo a me piacciono insieme a differenza di Luisa e Sebastian. Dei due preferisco Viktor senza dubbio. Di Alicia riconosco le mancanze che tu hai citato ma non mi invastidiscono cosí tanto. Insomma la preferisco alla 11-14 e continuo a guardarla.
    Chissà mai Giò che alla fine Alicia cambi un pochino da farti cambiare in parte idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi riferisco alla superiorità in campo lavorativo, mi riferisco più ad una superiorità di tipo morale che entrambe mettono in mostra con un po' di presunzione.
      Tra l'altro Sebastian e Viktor hanno in comune il fatto di avere un passato "complicato" per usare un eufemismo.
      Mah la 11 per me è una delle peggiori di sempre insieme a 5, 3 e 13.
      Quanto a questa stagione, non mi dispiace la storia alla base però con gli interpreti scelti "sprecano" un po' il tutto.
      A me quelle mancanze infastidiscono molto invece perché l'amore non può essere disgiunto dal rispetto, è strettamente legato: insomma Luisa quando si poneva in quel modo con Sebastian non dimostrava certo di amarlo!!
      Si anche io vedo la gravidanza come una punizione per Alicia...
      Tutto sommato la presunzione di Alicia in certe fasi fa anche pensare che non è poi così strano si sia scelta un uomo come Christoph.
      Poi per carità ha anche chiesto scusa a Viktor però non è la tipologia di donna che amo vedere come protagonista, anche perché sembra una di quelle che nn si presta mai all'autocritica e invece pretende e basta dal prossimo...
      Giò

      Elimina
  3. Allora vediamo se gli autori ora della fine la fanno cambiare un po'. Anch' io noto l'aria di superiorità ma penso che più avanti la faranno cambiare insomma l'aborto la segnerà.... Ripeto uncora una volta che il rapporto dei due fratelli è bellissimo fin dall' inizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credo che il cambiamento di Alicia sia fondamentale però contemporaneamente ci sono protagonisti nella storia di Tempesta che non sono cambiati, nemmeno un minimo...
      Giò

      Elimina
    2. Concordo anche sul rapporto dei due fratelli, davvero bellissimo, soprattutto perché colpisce vedere Boris che cerca di trattenere il fratello. Credo che chiunque possa empatizzare con Boris: lui nella sua "famiglia" fatta soltanto di lui e del padre si sente profondamente solo e ovviamente ora che ha ritrovato il fratello non vuole che vada via, anche perché avendo Viktor un carattere più forte del suo, probabilmente gli dà anche più sicurezze averlo al suo fianco considerando che razza di padre hanno i due. In fondo si è ritrovato da solo con un padre tiranno: Xenia è andata via, dopo se ne è andato Viktor, Gottfried comunque è stato quantomeno inaffidabile e Boris che comunque non è caratterialmente un trattore si è ritrovato da solo con uno come Christoph...
      Giò

      Elimina
  4. Voto zero a Fabien, come si fa ad avere una cotta per Rebecca? Non vorrà mica diventare il nuovo Nils che si innamora praticamente di tutte?
    Eva in poche puntate è stata più vicina ad Alfons di Melli.

    Patrizia Dietrich

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente è vero, Eva si è subito interessata ed è sembrata coinvolta. Mah Melli non è mai stata una così equilibrata, lei non è abituata ad essere quella che aiuta o sostiene - basti pensare al rapporto con la figlia - è abituata ad essere quella per cui gli altri si preoccupano.

      Più che altro è irreale che Rebecca possa essere così apprezzata e corteggiata, non ha senso, io non la trovo nemmeno minimamente interessante, sotto nessun lato.
      Giò

      Elimina
  5. Non so se avete visto la scena di Beatrice con Eva in cui parlano di Valentina brevemente e Beatrice fa accapponare la pelle secondo me per la freddezza e la lucidità che sembra molto reale con cui dice che lei non potrebbe mai crescere il figlio di un'altra donna. Assurda Beatrice, in quella scena non si capisce se in questa fase il suo personaggio è più folle o più criminale o entrambe le cose...
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh si si Giò,non capisco anche io tutto sto "fascino"per Rebecca,mha...Concordo sulla similitudine tra Luisa e Alicia: una differenza sta nel fatto che Alicia appunto sa chiedere scusa.
      É un personaggio che deve crescere e credo anche io che le sue sofferenze( come l'aborto) la cambieranno.
      Si,Beatrice fa accapponare la pelle ma credo che in questa occasione lo abbia fatto apposta,chissá nella sua mente contorta pensa di non far venire dei sospetti anche ad Eva( tutto l'Hotel sa di Tina e delle sue accuse),anche se la moglie di Robert non c'entra nulla con tutta la faccenda: ripeto,vallo a capire la mente contorta di Beatrice.Daniela M.

      Elimina
    2. Si infatti ha davvero la mente contorta, ma l'ha detto in un modo talmente glaciale e deciso che sembrava lo pensasse davvero, anche secondo me era un modo per risultare convincente, poi l'ha detto ricollegandosi alla faccenda della maternità di Eva ovviamente.
      E' vero: Luisa non ha mai chiesto scusa di nulla a Sebastian, Alicia sappiamo che è in grado di farlo.
      Si ha tanto bisogno di crescere indubbiamente.
      Mi riferisco a fascino in tutti i sensi: sia caratterialmente, sia esteticamente. Posso anche capire il fascino che esercitano donne come Rosalie, Desirèe, ma in questo caso io non lo vedo...
      Giò

      Elimina
  6. Continuo a vedere Alicia come una semplice ragazzina viziata e arrogante. Di tutto quello che è accaduto a lei interessava solo del suo cavallo. "Il mio cavallo" di qua, "il mio cavallo" di là, "rivoglio il mio cavallo" "il mio cavallo il mio cavallo".
    Mi risulta davvero impossibile vederla come una protagonista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' impossibile vederla come tale perché anche secondo me non ha le caratteristiche per esserlo, sicuramente non parte bene e poi le manca la cosa essenziale, il carisma.
      L'importante è che oggi rivedremo Clara nelle puntate tedesche.
      Giò

      Elimina
    2. Comunque se uno guarda la sigla, il grande amore sembrerebbe essere il cavallo quindi non mi sorprende....
      Giò

      Elimina
    3. Verissimo ma Taifun è troppo bello .
      Nella sigla "manca" il bacio dei due protagonisti e questo mi dispiace

      Elimina
  7. Concordo con le pagelle, soprattutto su Alicia.
    Come avete sottolineato, tende a mettersi su un piedistallo, un po' come la Charlotte del passato, la moralizzatrice. Non solo il rapporto con Viktor, ma persino quello con il suo fidanzato è basato su questo suo ruolo di autorità morale. Sì, ricorda Luisa, ma Alicia mi pare avere un maggiore senso pratico rispetto a lei: forse è per questo che è in grado di riconoscere i propri errori, senza chiudersi nella propria torre.

    Vero, bello il rapporto tra i due fratelli. Peccato che ultimamente Boris si veda molto poco. È impossibile non empatizzare con lui e non volergli bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi a pensarci bene il moralismo ipocrita è stata una caratteristica di molte donne nella storia di Tempesta, protagoniste e non: Charlotte è stata la prima, poi abbiamo visto gente come Luisa, Alicia, Pauline faceva la superiore con Leonard, la stessa Theresa faceva la superiore alcune volte. Luisa secondo me in più rispetto ad Alicia aveva una maleducazione che Alicia non ha, però Luisa era meno saputella, Alicia ha un po' questa spocchia che le fa credere che tutto sa lei, si crede arrivata.

      Boris è un bel personaggio, perché ha molto da dire, è molto ricco emotivamente, infatti se uno pensa ai legami che ha, sono tutti belli e diversi: il legame con Tina, quello con Alicia, quello con il fratello, con la madre, con il padre...
      Purtroppo gli autori non sanno gestire i personaggi così ricchi: spesso li sviliscono, li sprecano (vedi David), oppure, come è successo a Boris, li mettono a fare la spalla ad altri.

      Giò

      Elimina
    2. Vero, Alicia è molto sicura di sé, quindi l'effetto "saputella" si accentua, soprattutto quando ha a che fare con Viktor, che invece ha una personalità se non debole, almeno problematica.

      Forse il problema è che, più approfondiscono questi personaggi, più il confronto coi protagonisti rischia di divenire impietoso.
      Anche queste pagelle, ad esempio, confermano l'irrilevanza del trio, se di trio possiamo parlare al momento.

      Elimina
    3. Poi intendiamoci, essere sicuri di sé non è necessariamente un difetto, anzi è anche un pregio, ma lei lo sembra in modo esagerato e poco credibile: insomma sul lavoro si può anche sentire arrivata e risolto, li ci sta che abbia quella sicurezza, ma nella vita privata non capisco in base a che cosa lei si senta così sicura...
      Beh Viktor con il passato che ha indubbiamente è una persona più complicata di lei, ma più che altro un tipo di donna così, che si pone in tal modo non ci mette molto a farlo sentire inferiore e in colpa. Se la persona che ami ti guarda dall'alto verso il basso e "ti sbatte in faccia" quanto lei è "perfetta", inevitabilmente, a meno che non si tratti di un uomo altrettanto sicuro, è ovvio che ci si senta inferiori o sminuiti: Luisa lo faceva ergendosi a superiore a causa del passato di Sebastian, Pauline ha fatto pagare a Leonard quello che sappiamo...

      Il confronto con i protagonisti diventa impietoso soprattutto quando questi ultimi non ne sono all'altezza e mancano di carisma e invece ci sono secondari che invece hanno quello.
      Giò

      Elimina
    4. Comunque secondo me nelle puntate tedesche Alicia sta cominciando a "calmarsi": credo che già la gravidanza sia stata una bella botta per lei, probabilmente non mi piacerà mai del tutto, ma credo che ne passerà tante da qui al finale.
      Giò

      Elimina