mercoledì 2 maggio 2018

Tempesta D'Amore: Anticipazioni dal 7 al 13 maggio 2018 - Ella è sul punto di sposarsi...


Nuova settimana di programmazione per Tempesta D'Amore! Che cosa accadrà nelle puntate in onda da domenica 7 aprile a sabato 13 maggio 2018? Qui di seguito le Anticipazioni..

Alle Anticipazioni, se vorrete, potrete integrare le trame delle puntate che troverete qui di seguito. 

QUESTA SETTIMANA A TEMPESTA D'AMORE: PUNTATE  N. 2808, N. 2809 e N. 2810


Mentre William riceve un'allettante proposta di lavoro, Ella vuole che Rebecca organizzi il suo matrimonio. Alfons continua a compiere gesti che indicano che sta perdendo la ragione, sconvolgendo tutti. 

Charlotte e Werner vorrebbe acquistare parte delle quote di Friedrich che sono state messe in vendita. Ella inganna tutti, ostentando una felicità che non le appartiene. Ella è ormai sul punto di sposarsi ma quale sarà la sua decisione? Alfons non riesce più a riconoscere Hildegard...


13 commenti:

  1. Comunque per riprendere la storia di Nils e Tina, a me non è piaciuto per nulla come è stata gestita la reazione di Nils al sequestro di Fabien: è stato perfetto nell'appoggiare Tina e poi sul finale ha avuto una grossa caduta di stile. Capisco la paura per Fabien, la mancanza di lucidità, insomma tutto, ma pensare di scambiare un neonato per un ragazzo senza alcuna garanzia poi...Che poi assurdo Nils quando dice a William: "Avrebbe ucciso senza esitare Fabien e al piccolo Tom non avrebbe fatto nulla", ma quando mai!!! Lo ha buttato dalla finestra...
    Se fossi Tina e mi fossi trovata nella sua situazione, anche io me la sarei presa con Nils, quantomeno è normale...
    Capisco già un po' di più la mancanza di lucidità di Michael, ma di meno quella di Nils....
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido.
      Parlando delle protaginiste Rebecca è sempre stata trattata meglio di Ella. A Rebecca riesce sempre tutto, inspiegabilmente tutti la amano, alla fine riesce anche a trovare la madre.
      Non sarebbe stato più logico far venire al Fürstenhof i genitori di Ella che sono anche gli zii di Tina? Non gli hanno fatto fare una bella figura quando non sono venuti dopo l'incidente della nipote.

      Patrizia Dietrich

      Elimina
    2. Si,infatti anche a me non é piaciuta sta cosa: Nils ha fatto una cosa senza senso ( per carità capisco che voglia bene a Fabien come un figlio) e come dice Gió senza garanzia!Per me Tina non dovrebbe più guardarlo in faccia,ma lo perdona in seguito: non so se io la avrei fatto!Daniela M.

      Elimina
    3. Appunto mai come questa volta capisco pienamente Tina: Tina è una madre e forse sarà egoista dal punto di vista di altri, però ha tutte le ragioni.
      Poi per quanto ci fosse anche la vita di Fabien in mezzo, chiama la polizia, non puoi pensare davvero di scambiare un neonato, per me è gravissimo quello che hanno fatto Nils e Michael, anche se ripeto capisco un po' di più Michael...
      Giò

      Elimina
    4. Ma poi Nils ha fatto passare la cosa come se fosse l'unica da fare: in una situazione simile l'unica cosa è consegnare un neonato? Ma non scherziamo...
      Avrebbe dovuto dire che aveva sbagliato, che aveva perso lucidità, che avrebbe dovuto chiamare la polizia, mica che ha fatto l'unica cosa che poteva, più che altro capisco che Tina può non fidarsi più di uno che ha fatto una cosa simile...
      Giò

      Elimina
    5. E si,come puó Tina rifidarsi di lui!? Credo sia impossible! Rimprovero agli autori che mi hanno fatto passare Nils dalle stelle( perchè è stato di grande supporto a Tina e in qualche modo è riuscito a sbrogliare la situazione del bambino)alle (come si suol dire)stalle ! Daniela M.

      Elimina
    6. Appunto il suo ultimo comportamento in qualche modo pregiudica tutto il buono che ha fatto prima...
      Infatti e giustamente Tina da madre pensa al suo di figlio mica a quello di qualcun altro...Non le si può chiedere di essere comprensiva in questo caso...Forse è anche egoista, però ha il diritto di esserlo con quello che ha passato.
      Giò

      Elimina
    7. Tina avrebbe fatto la stessa cosa al posto di Nils pur di riavere suo figlio, quindi non capisco cosa ci sia di così scandaloso. Ci sono tanti modi essere padre e non sempre e

      Elimina
    8. Di essere padre e non e' sempre legato ad un fattore genetico. Eva deve essere considerata a tutti gli effetti madre di Valentina e Nils non puo' sentirsi padre putativo di Fabien?*

      Elimina
    9. Non giudico il rapporto padre-figlio di Nils e Fabien e sono d'accordo sul fatto che ci sono tanti modi di essere padre, dico solo che dal mio punto di vista lui l'ha fatta passare come l'unica cosa da fare - e le sue parole a William sono quantomeno sballate sul fatto che a Tom non sarebbe accaduto nulla - secondo me non era l'unica cosa da fare, c'erano altre opzioni che probabilmente la mancanza di lucidità di quel momento gli ha impedito di considerare. Beh non sappiamo cosa avrebbe fatto Tina, non abbiamo la controprova, forse si forse no...
      Giò

      Elimina
    10. Una madre farebbe di tutto per il proprio figlio e abbiamo visto cosa era disposta a fare pur di riaverlo, quindi...

      Elimina
    11. E' vero in linea generale però poi l'atteggiamento specifico dipende anche dal carattere e dal temperamento della madre in questione: se è molto furba, molto intelligente, più o meno lucida. Ci sono molte variabili e non tutti farebbero la stessa cosa nella medesima situazione, magari farebbero la stessa cosa usando metodi diversi etc...
      Giò

      Elimina
  2. Nella puntata di stasera William mi ha infastidita moltissimo per il poco rispetto che ha verso Ella. Come si fa a rispettare così poco una donna con cui si è stati insieme?
    Giò

    RispondiElimina