mercoledì 20 giugno 2018

Tempesta D'Amore: Anche Tobias è gay?


Già abbiamo parlato di Tobias, nuovo personaggio di Tempesta D'Amore che segnerà le puntate tedesche, diventando il tuttofare dell'hotel. 

Le Anticipazioni ci dicono che il cugino di Romy dimostrerà fin da subito di avere un segreto che riguarda una misteriosa fidanzata che vive a Monaco. 

Contemporaneamente il ragazzo vivrà un colpo di fulmine che si consumerà al Furstenhof e che non è ancora stato svelato ma tutto lascerà pensare che potrebbe trattarsi di Boris!

Verrebbe così chiarito e svelato il possibile depistaggio secondo il quale Boris potrebbe essere interessato a Paul. Più probabile invece che il fortunato sia Tobias. 

E non a caso tra il giovane Saalfeld ed il suo nuovo amore avrà luogo una serata che però non andrà come previsto. Saranon Boris e Tobias la nuova tormentata coppia del Furstenhof?

36 commenti:

  1. Non ci credo tanto ma se fossero loro i protagonisti della prossima stagione?
    Per me Tobias è gay e sarà lui l'uomo che farà innamorare Boris
    Se penso alla tempistica ci siamo di solito i futuri protagonisti entrano in scena prima del finale della odierna stagione e Tobias si fermerà a lungo a Tempesta
    Sarebbe completamente nuova come coppia
    Anche se è difficile trattare bene questo argomento
    Vedremo sono curiosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me non c'è mai stato questo depistaggio di Paul: lui e Boris interagiscono perché si conoscevano come è ovvio che sia già off screen, sono praticamente parenti acquisiti, hanno sempre diviso scene insieme, perché Boris a volte dà dei consigli a Paul ma niente dubbi per il resto.
      Anche io ho sempre pensato a Tobias: poi questa fidanzata potrebbe essere o una balla per la cugina o una fidanzata di copertura, probabilmente perché anche Tobias nasconde la sua omosessualità. In quest'ultimo caso la storia sarebbe possibile...
      Giò

      Elimina
    2. Si parla di "misteriosa fidanzata", non sarà che Tobias per dire qualcosa dice fidanzata ma in realtà c'è un fidanzato?

      Quanto al fattore Paul... può essere un depistaggio come no, nel senso che può essere che Tobias si innamori in corrisposto di lui e poi si fa consolare da Boris e si scoprirà innamorato di quest'ultimo. Cosa vista e stravista ma probabile.

      Elimina
    3. Si parlava di Boris che si sarebbe innamorato di Paul, non Tobias.

      Elimina
    4. MI sono confusa :p vabbè il principio è quello, Boris potrebbe innamorarsi di Paul ma quando capisce che non c'è storia... si fa consolare da Tobias.

      Elimina
    5. Io non ci credo ad un innamoramento di Boris per Paul, insomma non sarebbe tirata per i capelli la cosa? Si conoscono da tanto e all'improvviso si innamora, mah...
      Sono per l'opzione Tobias anche perché non credo sia li a fare solo il consigliere di sua cugina (speriamo di no, abbiamo già avuto Simon)...
      Giò

      Elimina
  2. Al torneo Tobias è presente con Boris potrebbe essere un indizio in piú

    RispondiElimina
  3. Sarebbe davvero una svolta per Tempesta promuovere Boris e Tobias protagonisti e lo spero davvero tanto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. É una cosa da escludere al 100%.
      Io non avrei niente in contrario, anzi mi farebbe molto piacere, ma ricordiamoci che l'ambientazione della soap e il suo contenuto lo escludono, ci sarebbero troppi casini, sarebbe già tanto tenerla a lungo come coppia secondaria.

      Elimina
    2. Verissimo ed eventualmente se storia d'amore sarà, sarà clandestina, perché mi pare di capire che pure Tobias, se è gay, è uno che non fa outing esattamente come Boris.
      Giò

      Elimina
    3. Non è vero che la cosa sia da escludere al 100%. Insomma siamo nel 2018 e per quanto la Baviera sia conservatrice, la soap viene trasmessa in tutta la Germania, dove è legale il matrimonio tra persone dello stesso sesso. È inoltre venduta in molti paesi all'estero, quindi tutto questo bigottismo ha stufato. Come ha stufato il messaggio che l'omosessualità debba essere per forza un segreto. Omosessuali dichiarati non ne sono mai passati al Furstenhof? Per carità, sono la prima ad avere poco fiducia negli autori, ma scrivere che una cosa del genere non accadrà mai mi pare assurdo.

      Elimina
    4. Ma scrivere che una coppia protagonista non sarà composta da due uomini, mi pare assurdo. *

      Elimina
    5. Io sono portata ad escluderlo in questo caso per come gli autori hanno trattato la cosa: insomma Boris è li da tanto e finora poco e nulla...
      Poi riguardo al futuro non so dire se sia impossibile, spero di no, la mia negatività riguarda Boris e una sua storia, non certo il futuro. Inutile dire che poi sarei favorevolissima, però sono pessimista per il momento...
      Elisa condivido in pieno sul bigottismo e sui cliché con cui stanno trattando la storia: il segreto sull'omosessualità, i locali gay. Ma in che epoca vivono gli autori?
      Giò

      Elimina
    6. Io ribadisco che non accadrà che una coppia gay sarà protagonista. Ormai è legale il matrimonio tra persone dello stesso sesso ma c'è ancora molto bigottismo sia in Germania, sia all'estero, dove la soap è trasmessa. Inutile sperare il contrario perchè è da escludere che Tobias e Boris (o chissà quale coppia gay) diventi protagonista perchè sicuramente moltissime persone protesterebbero e in tempi di crisi, bisogna andare sul sicuro.

      Elimina
    7. Io non avrei niente in contrario sulla coppia gay come protagonista ma purtroppo, molte, troppe persone non la vedono come noi e gli autori devono, vista la crisi, cercare di non creare troppi malumori (che scoppierebbero sicuramente visto quanti bigotti ci sono in giro) e continuare con la coppia etero.

      Elimina
    8. Onestamente non capisco da dove tu abbia tirato fuori queste argomentazioni. La Germania è molto più avanti di noi da questo punto di vista, tant'è che due gay possono anche adottare un figlio, cosa che da noi è ancora impossibilr. Io poi faccio parte di gruppi tedeschi e nessuno ha mai scritto nulla a proposito, anzi il personaggio di Boris è amarissimo. Io poi non ci vedo nulla di male ad osare, altre serie televisive tedesche lo hanno fatto, e non è successo nulla di quello che scrivi tu.

      Elimina
    9. Effettivamente la Germania è più avanti di noi, io non ho mai neppure sentito dire qualcosa sul fatto del bigottismo della Baviera - non saprei - è la soap piuttosto ad essere indietro e particolarmente retrograda. Poi certo nel caso specifico, se contestualizziamo il tutto, Boris non confessa per il padre: Christoph è un personaggio negativo a tutto tondo, pure omofobo, come ancora ce ne sono tanti, ciò non toglie che questa storia secondo me è scritta in modo anacronistico.
      Elisa direi che ormai non è osare mettere in scena la storia omosessuale, le serie televisive e i film al cinema parlano continuamente di questa tematica, non è più una novità o un azzardo, ormai è una condicio sine qua non.
      Giò

      Elimina
    10. Parlando di serie televisive tedesche che hanno trattato il tema dell'omosessualita,ricordo ua puntata della serie "Un ciclone in convento": ricordo che fece scalpore più in Italia che in Germania!Daniela M.

      Elimina
    11. Vabbé Daniela M. in Italia basta poco a fare scalpore: restando in tema di Tempesta, vogliamo ricordarci che tagliarono la famosa scena di Laura e Alexander?
      In generale neppure in Italia è mai stato un tabù televisivo così netto: insomma Oscar di Un medico in famiglia, Luca di Distretto di polizia, sono personaggi di serie che compaiono addirittura tra la fine degli anni '90 e l'inizio del 2000. L'Italia oggi è ancora indietro rispetto ad altri stati, ma allora lo era di più...
      Giò

      Elimina
    12. Oscar ci ha messo 10 stagioni a baciare un uomo, per non parlare del fatto che nelle serie televisive italiane l'omosessualità non viene proprio trattata, quindi prima di scrivere che i tedeschi non sono pronti a queste cose, forse dovremmo prima guardare a casa nostra.

      Elimina
    13. Questo è vero, però ha avuto le sue storie in passato, non era un tabù la sua omosessualità anzi....Ho fatto l'esempio di due personaggi che non erano centrali certo, ma facevano parte di due delle serie televisive che facevano grandi ascolti. Io non sostengo che i tedeschi non sono pronti a queste cose, dico che quelli a vivere in un altro mondo sono gli autori: sono loro che hanno scritto la storia.
      Quanto a noi, al cinema di queste storie ne hanno messe in scena per quanto ne so.
      Giò

      Elimina
    14. Gio', il mio commento ovviamente era riferito a Patrizia, è stata lei a tirare in ballo il fatto che i tedeschi non approverebbero queste storie. Per quanto riguarda le serie televisive italiane non sono d'accordo. Se metti in scena un personaggio gay, e poi non ci fai vedere nulla sulla sua vita sentimentale (proprio come sta succedendo a Boris), tanto vale lasciar perdere. È con sia Luca che Oscar è stato così. Cosa abbiamo visto? Nulla. Sul cinema concordo, ci sono un sacco di film anche italiani che trattano questa tematica. Il problema sono le serie televisive, dove sembra dover passare per forza il messaggio che famiglia perfetta sia quella della Mulino Bianco. Se non sbaglio l'unica coppia gay che mi viene in mente è nella serie Finalmente è arrivata la felicità.

      Elimina
    15. Si anche a me viene in mente quella serie tv, tra l'altro molto carina la coppia. Oddio nelle serie tv ormai vanno di moda le famiglie allargate, per carità, che comunque si sono su quel genere.
      Effettivamente quelli non erano personaggi centrali, quindi quasi nulla, poi Luca addirittura lo snaturarono per carità che brutto personaggio.
      Difficile dire perché è così a Tempesta: per me davvero gli autori vivono fuori dal mondo, parliamo anche di una soap in cui quale è stato il max della scena hot? Te li immagini a mettere in scena una storia omosessuale?
      Si anche io non capisco perché metterli in scena allora.
      Giò

      Elimina
    16. Concordo con voi: se tratti un argomento o lo tratti bene o non lo trattare affatto.Anche a me è dispiaciuto come hanno fatto evolvere il personaggio di Luca.
      Giò,quale scena di Laura e Alexander hanno tagliato? Non ricordo Daniela M.

      Elimina
    17. Quella della Tempesta, quando hanno concepito la figlia, qui da noi la tagliarono la prima volta....
      Giò

      Elimina
    18. Grazie Giò,non ricordavo. E si,in Italia le cose vanno un pò troppo a rilento.Daniela M.

      Elimina
    19. E' per dire che qui da noi ha destato scalpore una cosa simile, quando quei due mica erano fratello e sorella.
      Però a questo punto mi viene pure da pensare che siccome Sdl non è una soap audace o comunque con scene hot, figurarsi se inseriscono una storia omosessuale.
      Giò

      Elimina
    20. In effetti è vero, "Tempesta" non è come "Verbotene Liebe", e quindi, nessuna scena hot, e poi perché la stagione numero 15 dovrebbe avere protagonisti due gay? E poi a chi dovrebbero "affidare" il voice-over? Boris o Tobias???
      Ridge'78

      Elimina
    21. Io sarei felicissima se come protagonista ci fosse Boris che è un bel personaggio
      Dopo 14 stagioni si cambierebbe aria finalmente qualcosa di nuovo

      Elimina
    22. A me basterebbe che avesse una storia da secondario dignitosa e all'altezza del suo valore. In fondo ci sono stati secondari di maggiore qualità di alcuni protagonisti: giusto per fare un esempio meglio Martin tutta la vita di William.
      Giò

      Elimina
    23. Anche basta un po' più di spazio a Boris si perchè no anche un secondario con più rilievo .
      Allora chissà protagonista una delle due figlie di Christoph

      Elimina
    24. Ci sono stati secondari (del passato soprattutto) che hanno avuto signore storie e anche lieti fini. E poi considerando come si è abbassato il livello delle storie protagoniste...
      Giò

      Elimina
  4. Ragazzi,bellissimo quando Viktor immagina di stare con Alicia e poi,poverino,mi ha fatto tenerezza quando la becca mentre sta con il padre. Alicia incommentabile...cioé vedi Viktor alla finestra e continui a baciare Christoph? Mha! Cosa che francamente ho trovato squallida!!!
    Altro che mi ha fatto tenerezza Werner, disperato per Charlotte! Susan irritabile!!!Daniela M.

    RispondiElimina
  5. Comunque ho notato che Tempesta ha un debole per mettere in scena figure di padri padroni/tiranni: insomma lo è stato Werner, Friedrich, Christoph.
    Che poi non esiste soluzione per "sopravvivere" a padri del genere a meno che non si tratti di scelte particolarmente nette: insomma o la fuga alla Niklas, alla Sophie, alla Viktor, oppure restare e soffocare la propria personalità, tipo Leonard, Boris etc...
    E Boris sotto certi aspetti lo vedo anche più fragile di Leonard, con ancora meno libertà, ancora più dipendente dal padre.
    Giò

    RispondiElimina