domenica 10 giugno 2018

Tempesta D'Amore: Miriam sarà al centro dei prossimi episodi!


Miriam Saalfeld, indimenticata protagonista della seconda stagione di Tempesta D'Amore, è ormai una figura quasi iconica per gli amanti della soap e, gli autori, forse anche questo, la riporteranno al centro della scena. 

Le Anticipazioni ci dicono che la presunta malattia che colpirà Valentina, di cui ancora non si sa nulla, condurrà la ragazzina a ricongiungersi con la figura della madre, anche se non è ancora chiaro in quali termini. 

Rivivremo così le tappe fondamentali che hanno portato Miriam alla morte e Valentina riuscirà a conoscere meglio la figura della madre, in qualche offuscata da quella di Eva che l'ha cresciuta come una figlia. A quali sviluppi porterà questa vicenda?

27 commenti:

  1. Credo sia bellissima come cosa e se fatta bene piacerà ai fans, sia di Miriam sia di Eva.
    Io non penso che in fin dei conti la figura della Eva mamma abbia mai offuscato la Miriam mamma: ci sono tanti modi di essere genitori e Tempesta l'ha dimostrato, c'è il legame di sangue, il legame di fatto...
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che i ricordi li ha solo con Eva e nessuno con Miriam, per quello si intende offuscare.

      Elimina
    2. Si questo indubbiamente, però l'intento degli autori mi è sembrato il più giusto: quello di far convivere le due figure materne di Valentina per lei perché entrambe sono importanti.
      Valentina ha avuto delle scene con il padre in cui si parlava della madre, il ricordo del primo incontro con Robert, scena della serra.
      Credo che entrambe le mamme abbiano il loro spazio: ovviamente la presenza di Miriam è simbolica, mentre quella di Eva è reale.
      Giò

      Elimina
    3. Al momento chi ha avuto più spazio è stata Eva, per ovvie ragioni. È comunque innegabile che il personaggio di Miriam sia stato messo da parte per agevolare quello di Eva. Spero che gli autori rendano bene queste future scene.

      Elimina
    4. Questo è vero, ciononostante non abbiamo visto Eva molto all'opera come mamma di Valentina in questa stagione, non hanno avuto tantissime scene madre-figlia.
      Giò

      Elimina
    5. L'hanno resa però a tutti gli effetti l'unica madre di Valentina e questo mi sembra abbastanza dal momento che, come scrive Patrizia, Valentina non ha alcun ricordo di Miriam.

      Elimina
    6. Eh si inevitabilmente è così. Probabilmente con Valentina che tenterà la vicinanza della madre, assisteremo anche ad un allontanamento con Eva, chissà...
      Giò

      Elimina
    7. volevo scrivere che cercherà la vicinanza

      Elimina
  2. Sarebbe bello se Miriam tornasse in scena, magari nell'ambito di un sogno, anche per un cameo e assistere ad una sua scena con Valentina. Si avvicina la puntata 3000, spero gli autori ci riservino qualche sorpresa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. me lo auguro perché ormai da anni aspetto una defezione di eva che proprio non riesco ad accettare

      Elimina
    2. Scusate,il commento delle 20.25 è mio. Alex

      Elimina
  3. Se è possibile chi scrive può firmarsi almeno sappiamo chi commenta
    Grazie

    RispondiElimina
  4. Volevo chiedere una cortesia. Non mi ricordo in che puntata c'è una scena divertente tra Viktor e Taifun, Viktor mette la musica con lo stereo e lui e il cavallo ballano. Qualcuno sa dirmi in che puntata succede per favore? Grazie in anticipo

    RispondiElimina
  5. Mi piace molto l'idea di sviluppare in qualche modo (anche solo spiritualmente o sensorialmente) il rapporto tra Valentina e Miriam! Sarà senza dubbio emozionante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è una bellissima cosa e poi è normale che Valentina in qualche modo senta il bisogno di costruirsi un suo ricordo o di sentire la madre più vicina, ancora di più in un momento tanto difficile.
      In fondo lei conosce Miriam solo attraverso i ricordi e i racconti di suo padre.
      Giò

      Elimina
  6. Speriamo bene. Se Inez tornasse non so come la prenderei. Vorrei sicuramente scene con Valentina e non con Robert o Patanè che non le meritano.

    Paige

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma mica è stato Patané a "distruggere la coppia", lui ha semplicemente accettato di tornare a interpretare Robert, è stata una scelta lavorativa magari non condivisibile ma legittima, semmai sono stati gli autori a decidere per la fine di Miriam. Ai tempi li volevano richiamare entrambi: lei ha fatto la scelta professionale di non tornare, per altre motivazioni, lui invece si, tutto qui...Poi che gli autori abbiano sbagliato è un altro discorso, ma in fin dei conti è partito tutto da loro. Gli attori hanno una visione molto più "distaccata" dei personaggi che interpretano.
      Giò

      Elimina
    2. Giò ma perché ti devi fissare a parlare con me? Continuiamo a finire in un loop temporale in cui ripetiamo le stesse cose. Inez non è tornata perché all'epoca era incinta, te lo ricordo perché la dipingi sempre come la cattiva della storia. Io non ho niente contro Patané ma preferisco che Miriam ritorni per sua figlia e non per un personaggio ormai rovinato (Robert) o che debba girare scene con un attore con cui magari non va d'accordissimo e che con la sua scelta ha tolto la possibilità a lei di tornare ulteriormente, visto che Miriam è stata written off. That's all!

      Paige

      Elimina
    3. E poi per favore basta mettermi in bocca parole che non ho detto.

      "Ma mica è stato Patané a "distruggere la coppia""

      Ma dove lo avrei scritto?! Boh.

      Paige

      Elimina
    4. Ma non mi riferivo a te nello specifico e non ce l'ho con te, rispetto le tue opinioni. Mi riferisco al fatto che in generale noi fans vediamo queste questioni da punti di vista diversi rispetto agli attori. Dico che i primi responsabili dello sfascio dell'accoppiata sono gli autori perché sono loro che scrivono le storie e gli attori vengono dopo. Intendo dire che il colpevole non è né lui né lei: gli attori fanno parte di una catena di montaggio e prendono le loro decisioni in base alle loro esigenze che siano lavorative o altre. Io non ho nulla contro la David, come potrei? Mica la conosco...Anzi per me è una buona attrice. Dico che gli attori a differenza di noi che siamo appassionati e fans del prodotto, della storia etc..., decidono in base ad un fatto professionale o privato ovviamente: sono meno coinvolti di noi tutto qui. Magari considerano il loro lavoro con il personaggio chiuso e giustamente non tornano perché il lavoro è finito (mi riferisco a David, per noi è un personaggio amato, per l'attore sono due stagioni e fine), magari tornano per l'offerta economica, tutto qui. Intendo dire che noi da appassionati ovviamente siamo più sentimentali. Se ti sei offesa, vuol dire che non darò più alla mia opinione. Comunque anche per me se dovesse fare delle apparizioni dovrebbe avere scene con Valentina.
      In ogni caso quanto agli attori, quello che so di loro è che avevano un rapporto esclusivamente professionale ma buono, semplicemente non erano amici, tutto qui. Giò

      Elimina
    5. Non ti metto in bocca parole che non hai detto, con quell'espressione mi riferisco al fatto che a volte sembra che lo sfascio della coppia sia responsabilità di Patané considerando anche i ritorni degli anni successivi: invece agli autori quando una ha rifiutato e uno ha detto si, gli è venuto in mente di mettere in scena la storia discutibile della stagione 6. E' a loro che non sarebbe mai dovuta venire in mente l'idea malsana di distruggere una coppia protagonista, lui certo poi ha detto di si, perché avrà valutato varie cose e non si metteva certo a pensare al fatto della coppia distrutta, del due volte protagonista etc...E' sempre da loro che parte l'idea: se una cosa del genere non gli fosse venuta il mente, sarebbe rimasto tutto uguale.
      Giò

      Elimina
    6. Ricordiamo anche che il concept originario della sesta stagione era la coppia Simon-Eva, infatti Eva all'inizio interagiva molto con Simon. La decisione di far tornare in scena Robert secondo me è stata presa all'ultimo, almeno ho avuto questa impressione all'epoca.

      Elimina
    7. Già verissimo, anche io l'ho scritto più di una volta, infatti interagiscono e non poco sul finale della quinta stagione, come stai ricordando bene, poi agli autori viene in mente di fare quello che sappiamo. Beh è evidente che è stata presa all'ultimo la decisione: prima il ritorno breve di entrambi, poi lei dice di no e lui di si e poi gli viene in mente Robert vedovo etc...
      Gli attori quello che fanno è fare provini, accettare un ruolo e recitare un copione, se poi gli autori si autosabotano da soli, non ci possono fare nulla, gli attori pensano ai loro interessi mica a quelli del programma...Patané ai tempi avrà ritenuto giusto tornare, che ne so, per la carriera, per fattori economici, per qualunque motivo e l'ha fatto...
      Giò

      Elimina
    8. Giò se parli in generale allora non devi rispondere ad un mio commento, altrimenti sembra appunto che stai rispondendo a me. So benissimo che la colpa è degli autori, ma a quanto pare la regola di fare una stagione da protagonisti e poi andare via per tornare solo sporadicamente vale per tutti tranne che per una singola persona.

      Paige

      Elimina
    9. Ho risposto ad un tuo commento perché l'hai scritto tu, ma siccome ultimamente mi sembra che sia opinione comune e generale "addebitare una qualche responsabilità" all'attore che è ritornato e che quando glielo propongono dice di si. Se avesse scritto la stessa cosa qualcun altro gli avrei risposto ugualmente. Per me eventualmente la "colpa" di Patané è tornare ad interpretare questo personaggio però si sa che gli attori guardano ai loro interessi, non vanno certo a guardare se e quanto il personaggio è usurato, il programma etc...
      Che poi sinceramente non capisco perché continuano ad usarlo questo personaggio, mi spiego meglio: gli attuali autori in fondo sono per lo più nuovi, da autori nuovi io mi aspetterei che guardino al futuro o al limite per eventuali apparizioni al passato recente. Per dire il capo autore è innamorato del personaggio di Julia, di cui è orgoglioso.
      Molti degli autori attuali forse sanno a malapena chi sono Miriam e Robert...
      Giò

      Elimina
    10. Poi in fin dei conti, se ci pensi, la situazione di Robert è un classico: perché è vero che quando viene spezzata una coppia amata televisivamente, di serie tv o soap o di intrattenimento, in alcuni casi chi rimane subisce sempre un po' di antipatia o qualcosa di simile, non sempre ovviamente, ma se la coppia è amata come è successo a Miriam e Robert.
      In questo caso c'è da dire che anche l'accoppiata Eva-Robert è amata, quindi il pubblico immagino si divida...Tutto sommato per gli autori è importante che se ne parli...
      Giò

      Elimina
    11. Giò però se rispondi a me poi mi costringi in pratica a risponderti ancora e cosi via. Comunque Robert continua a tornare perché Patanè ha bisogno di lavorare. Lui non sarebbe mai dovuto diventare protagonista. Per quanto riguarda Eva, qui il personaggio non piace perché scritto male, Miriam c'entra poco e niente. In Germania piacciono entrambe perché l'hanno presa con filosofia, ovvero come se Tempesta fosse una soap come le altre. Io ho una ship anche in Febbre D'amore, per dire. Anzi due: Billy e Mac e Nick e Sharon. Ma in quel genere di soap non ci sono coppie per sempre quindi non ci si può fare niente se due si lasciano. Qui invece distruggere una coppia protagonista è proprio ingiusto e contro le basi della soap.

      Paige

      Elimina