mercoledì 4 luglio 2018

Tempesta D'Amore: Alicia lascia Christoph?


Nelle puntate tedesche di Tempesta D'Amore la situazione tra Alicia, Viktor e Christoph si farà incandescente e le conseguenze non mancheranno.

Le Anticipazioni rivelano che, complice un viaggio di lavoro di Christoph, Alicia si avvicinerà ulteriormente a Viktor, comprendendo di non poter vivere senza di lui. 

Gli sforzi di Alicia per salvare il matrimonio con Christoph sembreranno vani. nonostante tutto, lei non riuscirà a provare più determinati sentimenti per l'uomo. La vita a due della coppia sarà caratterizzata da menzogne e giochi psicologici. 

Alicia si ritroverà così di fronte ad un bivio: lasciare Christoph, provando a vivere il suo amore con Viktor o continuare a lottare per salvare il proprio matrimonio? In tutto ciò Jessica giocherà un ruolo fondamentale ma in che modo?

26 commenti:

  1. Io non capisco quale donna con un po' di amor proprio e di rispetto per se stessa ancora prima che per gli altri possa stare con un uomo come Christoph. Anche nella puntata tedesca di oggi, c'è da restare imbambolati in negativo a vedere Alicia e Christoph: lui è uno che non ha rispetto per nessuno, indistintamente, a partire dai familiari, compresa la moglie fino ad arrivare agli estranei. Ma come fa una donna che si definisce indipendente e forte come lei a farsi trattare così?
    Dall'altra parte c'è un uomo straordinario, che non ha mai smesso di amarla, davvero encomiabile per la sua pazienza. Una donna normale non avrebbe dubbi...
    Giò

    RispondiElimina
  2. In questo quartetto, non c'è un personaggio veramente scritto bene anche se, forse i "migliori" per me sono gli antagonisti e quindi Jessica e Christoph.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi dirlo forte...
      Giò

      Elimina
    2. Patrizia - vado un attimo fuori tema - cosa ne pensi del mio parallelismo tra Felix e Paul, visto che sei grande fan della stagione 4?!!! E' tra i commenti della 2965...
      Giò

      Elimina
    3. Patrizia secondo me il vero personaggio che può avere futuro perché può avere un'evoluzione o positiva o negativa è Jessica. Per Jessica potrebbero essere aperte più porte: pensa che io, dato che si parla di futuri protagonisti, eventualmente non la vedo male neppure come protagonista.
      Christoph fondamentalmente è il classico arricchito avido diventato imprenditore, con tutti i difetti, rozzo, maleducato, cafone, arrogante, sgradevole etc...
      Il punto è che Christoph alla lunga diventerà pesante come personaggio, perché in fin dei conti uno come lui può sempre e solo essere uguale a se stesso, è già parecchio negativo (difficilmente peggiorerà anche se nn ha ammazzato nessuno per il momento), positivo non lo diventerà di certo e continuerà su questa strada e si corre il rischio, se rimane, di vedere uno come Friedrich che fa le stesse cose per più stagioni.
      Giò

      Elimina
    4. Si somigliano molto quei due e in effetti hai ragione, Paul ha saputo fare autocritica e ammenda mentre Felix... niente.

      Jessica ha molto potenziale, per me può essere la Nora de La strada per la felicità in questa soap, se scrivono bene personaggio e storia, ma ne dubito visto quello che scrivono ultimamente gli autori.

      Elimina
    5. Non mi riferisco ovviamente ad una somiglianza caratteriale, perché Paul caratterialmente è diverso da Felix, insomma è pure più giovane, a quell'età si cambia e se all'inizio giudicavo Paul un po' vuoto (un po' alla stregua di un Lukas), con il passare del tempo mi sono ricreduta e anche ora gli "concedo delle attenuanti" per la giovane età e per gli incidenti di percorso, Felix caratterialmente era quello che era, da quando lo conosciamo a fine stagione 1 alla stagione 4 non cambia praticamente, a me è sembrato realmente risolto e migliorato solo nei ritorni con la moglie (ah l'influsso di Super Emma!!!), in generale con Felix sono sempre stata meno conciliante proprio perché almeno in teoria doveva essere maturo.
      Dico che ho notato delle similitudini in questi due nel vedere cosa li guidava nelle scelte, la superficialità, l'inconsistenza, l'incapacità di capire: Felix forse è il più superficiale di tutti, in pratica ha "sbattuto in faccia" ad Emma e allo spettatore più volte che lui nella scelta delle donne aveva una sua tipologia estetica e dopo quella stop, in un certo senso ti dava l'idea di non guardare altro, insomma Miriam, Samia e Rosalie in qualche modo parlano chiaramente per lui, a me ha sempre dato l'idea di non cercare mai in una donna qualcosa che andasse oltre, come se l'avvenenza fisica fosse tutto, infatti Emma è stata l'unica con la quale ha avuto quell'affinità intellettuale che non ha avuto con nessuna delle altre. Dopo Miriam e Samia diceva di essere deluso ma poi ha continuato a "scegliere" con quei canoni, peggiorando addirittura, perché Miriam e Samia erano sbagliate per lui ma erano brave ragazze almeno. Con questo non voglio dire che Miriam, Samia e Rosalie erano solo dei bei corpi e poco altro, dico che lui si è buttato in quelle storie praticamente perché in amore si faceva guidare da quello e basta, anche se diceva tutt'altro; se fosse stato meno fesso forse si sarebbe risparmiato delle delusioni...La povera Emma ai suoi occhi era bocciata perché nella sua testa non era la sua tipologia di donna: ora, va bene anche avere un ideale estetico di donna, un tipo, ma uno di 35 anni e passa con esperienze importanti sceglie solo in base a quello? Non penso, ancora di più perché lui pensava davvero di costruire un futuro con Rosalie...
      Nella centrale elettrica è come se le dicesse quello "sai per me non è scattata la scintilla perché non sei come le altre"...
      La similitudine con Paul è che Paul invece vive tutto come una sfida compreso l'amore e Romy non lo era. Così come Emma non era l'ideale femminile di Felix, allo stesso tempo Romy a lungo non è stata la sfida ideale di Paul. Infatti la dimostrazione di questo è che nelle puntate tedesche, il cugino di Romy ha capito che lei ama Paul e glielo dice chiaramente perché non sta con lui e lei nella puntata di oggi risponde che Paul vive tutto come una sfida (in questo caso con Goran) e che lei ha paura di essere mollata dopo per qualcun'altra che magari lo diventa.
      Giò

      Elimina
    6. Si Patrizia non è sbagliato l'accostamento a Nora, potrebbe in teoria, in pratica è molto difficile. Devo dire che trovo Jessica molto più peperina anche della Nora cattiva di Wzg. Io amo definire Jessica piena di risorse e poi è una tipa dinamica in tutti i sensi, credo che per un'attrice sia molto interessante interpretare una come lei, insomma non ti annoi mai, devi stare sempre al passo. Infatti devo dire che non capisco cosa ci trovi Jessica in Viktor, lui è piuttosto "addormentato", moscio sotto certi aspetti.
      Giò

      Elimina
  3. Starà per finire questa stagione? XD

    Paige

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari Paige. Molti di noi si augurano che finisca grosso modo settembre-ottobre, ma se continuiamo così...
      Come dice giustamente Elisa, non succede nulla...Poi le trame sono sempre inesistenti, ormai nelle anticipazioni non c'è scritto nulla...Capisco non voler anticipare tutto, ma tra il tutto e il nulla...
      Giò

      Elimina
    2. Forse io sarò una delle poche a cui non dispiace completamente la stagione: certo,condivido alcuni giudizi ( specialmente quelli su Alicia)ma nel complesso non la trovo del tutto negativa.Certo,si sbrigassero a far scoppiare sta tempesta tra Viktor e Alicia...
      Jessica come futura protagonista mi andrebbe pure,basta che poi non mi rovinano il personaggio come Sebastian.
      La similitudine fatta da Giò tra Felix e Paul è interessante:io trovo Paul, venticinquenne, molto più sveglio e un po' meno superficiale di Felix,quarantenne ( a dimostrazione che l'etá più grande non è sinonimo di maturità e saggezza).Daniela M.

      Elimina
    3. *la stagione non la trovo del tutto negativa.Daniela M.

      Elimina
    4. Io all'inizio ero possibilista poi andando avanti con il tempo purtroppo mi sono arresa, per lo più a causa di Alicia.
      Devo dire che di "elettricità" ce ne è tanta nelle scene che dividono Romy e Paul, come si guardano etc...
      Devo dire che capisco Romy, nessuna donna vuole essere considerata come una "sfida vinta" e vivere con la paura poi di essere mollata per un'altra "sfida". Lei sicuramente ha bisogno di recuperare la fiducia che aveva prima.
      Spesso quando una donna non si fida, c'è ben poco che un uomo possa fare. E' per questo che ho sempre ammirato Clara e Marlene e pure Emma, non so se al posto loro....
      Eh si l'anagrafe a volte non è indicativo.
      Giò

      Elimina
    5. Che poi il difetto di Felix, se così possiamo definirlo, non è stata tanto la superficialità, ma il fatto che non fosse né una cima né quell'uomo affidabile che tanto sembrava dall'esterno.
      Paul è molto diverso, oltre che essere un ragazzo più giovane, lui ha detto giustamente di non aver saputo riconoscere il vero amore, forse perché non ci ha mai pensato, né l'ha considerata una priorità trovarlo, in tal senso si avvicina più alla tipologia Adrian, per loro due probabilmente la prima donna amata realmente nella vita è anche il grande amore, per Adrian è stato così con Clara, per Paul penso di si, proprio per le parole che ha usato per Romy.
      Giò

      Elimina
  4. Ma voi ricordate qualche protagonista del passato, uomo o donna che sia, che magari ha pure mollato più di una volta l'altro uomo o l'altra donna ma che non dava mai l'impressione di riuscire a chiudere la relazione o di saper chiudere?
    Io non ricordo un caso identico a quello di Alicia: in Alicia secondo me c'è paura non tanto di Christoph ma di quello che lui rappresenta, ossia
    una relazione che nella sua testa forse era quella del "per sempre".
    Io penso che Alicia prima di Christoph non abbia avuto esperienze sentimentali importanti, non dico che sia il primo uomo della sua vita, ma probabilmente non ha avuto uomini importanti prima di lui e in questo probabilmente ha una grande immaturità sentimentale e inesperienza, immaturità che però è diversa da quelle di una Miriam, di una Samia o di una Luisa.
    Se penso a casi passati, c'è Alexander che aveva un legame forte con Katharina dettato dall'abitudine, dalla famiglia simile, che in alcuni momenti è sembrato forte, ma nulla di simile a questa storia di Alicia.
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te Gió. A dispetto dell'etá,anche per me Alicia non ha molte esperienze sentimentali.
      Infatti è come dici tu: si é radicata in lei questa idea di stare con Christoph, forse anche autoconvincendosi di amarlo che la porta ad avere paura di lasciarlo.Daniela M.

      Elimina
    2. Il guaio è che dobbiamo andare avanti per nostre deduzioni, perché dai voice over di Alicia si capisce ben poco, a parte il fatto che non fa altro che elogiarlo.
      L'inesperienza e l'immaturità sentimentale di Alicia non avendo ragioni anagrafiche è più una sua scelta secondo me, in parte dettata anche dalle circostanze e dall'uomo che ha incontrato: insomma incontra quest'uomo molto più grande di lei quando è giovane, Christoph è uno che quando vuole qualcosa o qualcuno sa come prendersela, ma soprattutto sa come tenersela, sa come isolarla (pensa anche al lavoro non appena lei entra in scena che aveva ottenuto nella clinica e invece nulla), sa come tenerla legata solo a lui. In un certo senso lei non ha mai considerato che potessero esistere delle alternative a Christoph, perché è stato anche lui a fare in modo che fosse così, insomma l'ascendente che ha su di lei è evidente, corna, intrighi vari, ma lei sempre con lui, lui l'ha "bloccata" nella sua crescita sentimentale anche inculcandole nella testa che doveva essere per forza lui l'uomo della sua vita. Ma quando mai?
      Le altre erano giovani, ma come è giusto che sia hanno avuto altre esperienze: Miriam ad un certo punto sceglie Felix, scelta sbagliata, ma da cui ha pur sempre imparato qualcosa e che l'ha fatta crescere, Marlene sceglie un uomo che può essere uno con cui fare una famiglia, Clara sceglie William che le dà quelle sicurezze che le mancano.
      Insomma la differenza è che loro l'alternativa per quanto sbagliata l'hanno avuta e giustamente l'hanno sfruttata, hanno comunque imparato qualcosa; Alicia ce l'ha un uomo con cui davvero può costruire un futuro, però per lei è più dura che mai sceglierlo.
      Giò

      Elimina
  5. Come fa Cristhoph a stare con Alicia?
    Lucy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semmai come fa Alicia a stare con un uomo come Christoph?
      In alcuni casi nel giudizio verso una protagonista pesa anche l'altro uomo che sceglie...Sta con lui da un'eternità.
      Giò

      Elimina
  6. Credo che sia fondamentale che gli autori rendano bene la scelta di Alicia verso Viktor, anche perché questo permetterà finalmente che venga fuori la realtà sulla natura del rapporto e dell'amore che lega Alicia e Christoph.
    Io mi sono convinta della mia teoria citata prima e quindi sostengo che Alicia in qualche modo non ami Christoph, abbia sempre amato quello che Christoph rappresentava, con tutto quello che c'era intorno. Per staccarsi da un uomo simile e da un rapporto reso così forte dall'abitudine, dal tempo, anche dalla presa emotiva che ha un simile legame su una donna (insomma io ritengo che lei non lo ami più da un pezzo ma è sicuramente difficile una cosa simile), dall'altra parte serve non solo un grande amore - e Viktor lo è sempre stato, è stato un buon protagonista visto che l'ha amata sempre - ma anche una grande sicurezza della diretta coinvolta che probabilmente arriva solo ora.

    Se penso ad un caso passato, ho sbagliato a citare Alexander, ma non sono andata tanto lontana dal parallelismo più "adatto" a mio parere con Alicia: ossia Katharina.
    Katharina era legata ad Alexander da un legame quasi infantile, non amava Alexander realmente, amava l'idea di amare Alexander, per come la vedo io, che le era stata inculcata da sempre, stava da diverso tempo con lui (e anche Alicia sta da tanto con Christoph), ha fatto di tutto per tenerselo (come Alicia si è tenuta Christoph dopo aver assistito a di tutto e di più), ma poi è stata proprio Katharina a mollarlo perché ha capito la differenza tra l'illusione di un amore e l'amore vero.
    Allo stesso modo, seppure parliamo di due donne che hanno rivestito ruoli differenti, ovviamente sta ad Alicia fare la scelta importante e deve essere pure molto convincente per quello mostrato finora.
    Giò

    RispondiElimina
  7. Io sono convinta che Christoph la ricatta perchè lei rifiuta ancora Viktor nonostante ora lo ama
    Certo che Christoph riesce a tenerla in pugno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma non mi pare abbia nulla in mano per ricattarla...
      Giò

      Elimina
    2. Boooo però c'è qualcosa le trame non dicono nulla ma lei inizia a mentire e questo non è da lei

      Elimina
    3. Mah difficile capire...
      Comunque Katia stavo pensando che i Lindbergh esattamente come gli Hofer non hanno problemi di fertilità. Aha aha aha.
      Giò

      Elimina
    4. Vero Povero Paul poi lui la sola volta che va con Jessica le è fatale.
      E dire che per lui anche per lei era solo divertimento perchè nessuno dei due ama l'altro

      Elimina
    5. Si divertimento e superficialità. Pensa ad Adrian che la superficialità l'ha pagata 50000 euro....
      D'altronde David non è stato da meno, prima Alina e poi Tina.
      Ora non mi ricordo esattamente ma Paul all'inizio non è stato mai con Jessica? C'è solo quella volta in cui rimane incinta?
      D'altronde nelle serie televisive più che mai basta una volta, pensa ad Eva e Marco de "I Cesaroni".
      Giò

      Elimina