martedì 21 agosto 2018

Tempesta D'Amore: Puntata n. 2997 - Werner diffida di Joschua? [Germania, 17 settembre 2018]

Tempesta D'Amore: Joschua, Valentina ed Eva [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 2997. I parenti e gli amici di Alicia (Larissa Marolt) sono in pensiero per lei. Viktor (Sebastian Fischer) teme che le sia accaduto qualcosa ed incolpa Christoph (Dieter Bach)...

Joschua (Julian Schneider) decide di trascorrere del tempo al Furstenhof ma Werner (Dirk Galuba) non ne è entusiasta. Un nuovo confronto con Natascha (Melanie Wiegmann), porta Michael (Erich Altenkopf) di essere ancora innamorato di lei.

37 commenti:

  1. Questa cosa di Werner che ha sempre a1ccolto i vari figli, "scoperti" da adulti, e non è accogliente con il nipote secondo me non si addice al personaggio! Non è il Werner che conosciamo!Daniela M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *accolto
      Per me non è in linea con il personaggio.
      Voglio dire lui ha sempre avuto intuito nel capire le persone e molte volte aveva ragione nelle sue diffidenze.
      Qua si tratta del nipote, sangue del suo sangue! Già non mi va giù che ha taciuto la sua esistenza ( e il Werner nonno come lo conosciamo non lo avrebbe mai fatto) ma che poi non voglia nemmeno farsi padronale o chiedere scusa...Daniela M.

      Elimina
    2. *perdonare Daniela M.

      Elimina
    3. Concordo Werner è una persona abbastanza "empatica", si affeziona, con i figli, con le nuore, è molto portato a costruire rapporti anche al di là di legami di sangue, lo è diventato, poi le esperienze con Doris e Barbara gli hanno insegnato pure qualcosa...
      Non dimentichiamo però che Werner non è un angioletto, il Werner iniziale era più negativo, più spregiudicato, meno sentimentale e Robert era un ragazzino quando è nato questo figlio...
      E poi Werner ha le sue antipatie, ora di meno, a parte i suoi nemici, bisogna vedere pure che tipo è questo Joshua.
      Giò

      Elimina
    4. Immagino,Gio, che Joshua all'inizio non si presenterà simpatico, benevolo con la sua famiglia biologica:è comunque un ragazzo "rifiutato" ( Robert non lo sapeva,ma Werner si).
      Credo che con Valentina instaurerà un bel rapporto.Daniela M.

      Elimina
    5. Credo anche io che i rapporti non saranno facili: in fondo lo cercano per salvare la vita a Valentina, sicuramente il rapporto non parte bene.
      Penso che con Valentina e magari con Eva stringerà un bel rapporto, con gli altri ci vorrà di più.
      Giò

      Elimina
  2. Comunque sono appena uscite le nuove anticipazioni e l' unico a non venire menzionato è Christoph e Annabelle a quanto pare dira' a Boris che è lei che prenderà il posto del padre, quindi gli accadrà qualcosa: credo o morirà o finira' in carcere. Io comunque sono sempre meno interessata al nuovo trio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è che con Annabelle ci proporranno una specie di Christoph in gonnella? E che di conseguenza l'altra sarà la buona e la scelta di Joshua?
      Mah neppure io sono interessata al nuovo trio...
      Giò

      Elimina
    2. Così sembrerebbe... poi anche sta cosa che Annabelle pensa di essere la più adatta a ricoprire il ruolo del padre mi fa un po' ridere, non mi pare che fino adesso Boris si sia occupato di tutt'altro. Poi ho anche letto che Joshua ha un passato oscuro e che il suo patrigno comparirà e sarà una persina ambigua e manipolatrice.

      Elimina
    3. Effettivamente Boris è sempre stato dipendente del padre, non è che sia poi un difetto non averne il carattere...
      A me la nuova stagione continua a non attirarmi e sono tre di seguito...
      Giò

      Elimina
    4. Essere dipendente dal padre c'entra poco, io mi riferivo al fatto che Boris è un bravo nel suo lavoro e visto che credo che si parli di quello non capisco perché Annabelle si creda migliore di lui, dal momento che il padre non lo vede da una vita.

      Elimina
    5. Mi riferivo al fatto che comunque Boris avendo lavorato per il padre è già competente sul lavoro, conosce di più e ha esperienza. Questa non vede il padre da un pezzo e avanza pretese?
      Giò

      Elimina
    6. Sì, scusa hai ragione, avevo letto male io.

      Elimina
    7. Anche se in fin dei conti Boris dal padre è considerato alla stregua di un dipendente, non lo considera certo un erede.
      Giò

      Elimina
    8. Comunque se questa Annabelle è come il padre, è chiaro che la protagonista è Denise, il mistero è zero.
      Giò

      Elimina
  3. Se posso chiederti una cosa Elisa perchè dici che sei sempre meno interessata al nuovo trio?
    Sai a volte pensiamo in negativo poi quando vediamo le puntate cambiamo idea. Per quanto riguarda la bionda si capisce che deve essere una tipina tutto pepe



    Passando ad altro io non sono fans della coppia Paul e Romy lo sapete bene ma ieri c'è stata la loro prima volta vi è piaciuta?
    Io sono di parte e l'ho trovata insignificante e priva di emozioni ma chi li ama vi sono piaciuti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non interessa la storia, non i personaggi, i quali non conoscendoli non posso giuficarli. Quello che posso giudicare è l'impianto della storia e io non sopporto più l'idea che la soap si basi solo sui triangoli amorosi, volendo farci credere che scopriremo solo alla fine chi sarà la coppia protagobista, tirandoci in giro per un anno. Io poi credo che assisteremo ad una stagione 13 2.0, spero di sbagliarmi.

      Katia, a me non è piaciuta granché ma l'ho preferita alla prima volta di Alicia e Viktor. Almeno Romy e Paul sono passionali e credibili, al contrario di qualcun'altro...

      Elimina
    2. Neppure a me è sembrata nulla di eccezionale, ma non impersonale e anonima come quella di Alicia e Viktor. Romy e Paul sono una coppia giovane, passionale, divertente, anche credibile e poi secondo me la peculiarità è che la lunga attesa è servita anche a creare una loro identità ben precisa nn solo in funzione della coppia ma anche singolarmente. Spero di essermi spiegata bene. Ora in coppia sono anche tutti da scoprire insieme, almeno secondo me. Insomma Alicia e Viktor sono due personaggi "mortiferi" singolarmente,non parliamo in coppia, Romy e Paul no.

      Concordo l'impianto della storia non mi attrae per nulla e poi solo io vedo Joshua troppo giovane, non so è l'idea che mi trasmette.
      Sinceramente credo che non si siano neppure accorti del disastro fatto con la 12, che è stata la negazione dei sentimenti e delle storie d'amore.
      Giò

      Elimina
    3. Sì, al momento la storia che proprio non riesce a prendermi è quella protagonista. Per carità pure quella di Romy e Paul non mi convince sempre, ma almeno trovo che ci sia chimica tra i due.

      Elimina
    4. Non che Romy e Paul siano strepitosi, però hanno avuto un percorso singolarmente e ora in coppia sono da scoprire insieme, hanno più appeal.
      Purtroppo Alicia e Viktor non sono interessanti, non hanno presa secondo me, la loro storia non si capisce, personalmente oltre alla mancanza di carisma e alchimia, è quello che mi colpisce in negativo.
      Romy e Paul possono non piacere, ma hanno il loro senso e poi sono cambiati moltissimo dall'inizio e secondo me cambieranno ancora: il vero "divertimento" comincia ora che sono una coppia.
      Quando invece due personaggi in più di 200 puntate sono uguali, io mi arrendo, soprattutto con Alicia.
      Giò

      Elimina
    5. Per quel che mi riguarda è la mancanza di chimica e la noia dei personaggi che amazzano il tutto. Neppure i piccoli gesti riescono ad entusiasmarmi: ieri Viktor fa una carezza ad Alicia e lei lo guarda con una non curanza... poi vabbè la passione, sotto zero. Per puntare intere non si guardano e non si toccano, giusto oggi hanno pensato di regalarci un bacio "appassionato"...

      Elimina
    6. Per me è più la noia e il piattume dei due a "fare la frittata": non è possibile che non abbiano subito un'evoluzione in più di 200 puntate, lui quanto lei, sia chiaro.
      La passione? Questa sconosciuta...
      A parte gli scherzi, la passione e l'alchimia una coppia o ce l'ha o non ce l'ha e alla fine siamo d'accordo che ci possono pure essere coppie in cui non c'è - prendi Moritz e Theresa - però avevano una storia ben scritta; quando la passione invece c'è, la coppia la può trasmettere in tutto, anche nelle piccole cose, basti pensare a Niklas, a lui bastava guardare o toccare Julia, ma ben altra classe...
      Io a questo punto mi domando una cosa: Alicia era un personaggio scritto con i piedi fin dal principio ( e per una storia secondaria ce ne sarebbe importato fino a un certo punto) o l'hanno resa così perché è diventata protagonista?
      Giò

      Elimina
  4. Beh ognuno ha i suoi gusti non ce nê.
    Io ad esempio la penso esattamente l'opposto o almeno salvo Paul ma Romy a me non trasmette nulla è il solito copione di donna e come copione c'è chi ha fatto molto meglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riguardo al solito copione di donna, ora come ora non vedo più Romy somigliante a quella tipologia di donna, secondo me è cambiata molto, non direi neppure che è meglio o peggio delle altre presunte simili, ha fatto il suo percorso, completamente diverso. Non è né Clara, né Emma né Marlene.
      Giò

      Elimina
  5. Giò non guardare le sfumature dei personaggi è ovvio che ognuno di loro in qualcosa cambia ma la tipologia di donna è quella e le donne che tu hai citato erano un'altra cosa
    Evidentemente a te come a qualcun'altro piacciono queste donne

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché non dovremmo guardare le sfumature? Il fatto che Alicia non ne abbia non significa che tutti i personaggi debbano essere piatti e noiosi come lei.

      Elimina
    2. Qui non si tratta di sfumature, ma proprio di carattere del personaggio, Romy si è rivelata tutt'altro andando avanti, non parlo di qualcosa che cambia, parlo di caratteristiche essenziali.
      Dato che mi piace quella tipologia di donna, se fossero uguali non avrei problemi a dirlo, ma Romy più è passato il tempo più si è rivelata diversa, per me ha preso un'altra strada.
      All'inizio ricordava vagamente Clara, poi è stata tutt'altro.
      Giò

      Elimina
    3. E poi i personaggi cambiano nel tempo, proprio perché hanno le sfumature.
      Il fatto che Romy ricordasse in qualche modo una determinata tipologia di donna all'inizio non vuol dire che ora sia la stessa: ora non è più quella ragazza secondo me.
      Le classificazioni sulla tipologia di donna sono indicative, però non sono un qualcosa di ferreo e poi a volte sono fuorvianti visto che i personaggi in divenire.
      Giò

      Elimina
  6. Ma se Alicia è vuota e noiosa per te questo non vuole dire che lo è per tutte. Ma ognuno ha i suoi gusti e dico per fortuna !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io Katia parlo sempre per me, mai per gli altri

      Elimina
  7. Allora ti chiedo scusa pensavo che ti riferivi a me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io commento sempre in base ai miei gusti personali, quindi non capisco perché tutte le volte che parlo male di Alicia ti senti presa in causa.

      Elimina
  8. Mi sono sentita presa in causa sbagliando perchè ho pensato che rispondevi al mio commento quando ho detto che Romy assomiglia a Clara.....tutto quà
    Non vedo nulla di male quando ci scambiamo opinioni anche tra te e me. Alicia non mi dispiace ma più delle volte leggo i vostri commenti negativi su di lei e non commento niente. Starò più attenta allora e rispondo solo ad altre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quel commento ti ha risposto Giò non io, inoltre dici sempre che Clara è la tua protagonista preferita e poi la paragoni in continuazione a Romy, personaggio che non sopporti, controsenso che ti ho già fatto notare in passato, se ti ricordi. Non è neanche vero che lasci poi così correre quando io o qualcun'altro critichiamo Alicia, dal momento che non è la prima volta che discutiamo per queste cose e più volte mi accusato di essere una che offende.

      Elimina
  9. Elisa finiamola per sempre con queste bambinate. E dire che ti ho chiesto anche scusa vedo che non è servito a niente.
    La tua pecca che vuoi avere sempre ragione ed essere gentili è inutile.
    Finisco qui

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E per fortuna che quella che offendeva ero io... hai ragione, è inutile continuare, la colpa è mia che continuo a darti corda. Sarà l'ultima volta

      Elimina