domenica 18 novembre 2018

Tempesta D'Amore: Le Pagelle dal 10 al 16 novembre 2018


Importanti svolte hanno segnato gli episodi di Tempesta D'Amore in onda da domenica 10 a sabato 16 novembre 2018. Le Pagelle si concentrano su Christoph [VOTO 2] che riesce ad essere odioso, anche quando potrebbe avere ragione. Si è comportato male sia con Nils [VOTO 6] che con Desirée [VOTO 5] e Boris [VOTO 6], anche se in frangenti diversi. Alicia [VOTO 5] è sempre di manica larga quando si tratta di Christoph ma molto meno quando Viktor [VOTO 6] è strettamente coinvolto.

Xenia [VOTO 5] è insopportabile e pure giuliva ma Michael [VOTO 5] non è da meno e non si sta comportando correttamente con Natascha [VOTO 5] che dal canto suo è troppo concentrata su se stessa. Eva [VOTO 6] è troppo ingenua mentre Werner [VOTO 6] eccessivamente invadente. Jessica [VOTO 6], almeno per ora, è in buonafede e le va riconosciuto. 

14 commenti:

  1. Concordo con i voti.
    È questo che mi da sui nervi Alicia: giustifica sempre Cristoph,mentre Viktor deve fare i salti mortali per farsi perdonare,di chissà quali colpe vallo a capire...Daniela M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela M. fondamentalmente le donne come Alicia sono arroganti e altezzose, l'umiltà non sanno neppure cosa sia, credono di essere superiori e lo dimostrano specialmente con le persone che magari hanno una personalità meno forte e che magari si sentono inferiori a loro.
      Con Christoph ovviamente non potrebbe mai farla una cosa del genere e se ci pensi non fa la superiore neppure con donne del carattere di Xenia o Jessica anche se ci prova (anche se ovviamente li c'è pure l'odio per motivi di storyline), però con quelli con cui può approfitta del suo "potere", mettiamola così.
      A me questo aspetto del loro rapporto ricorda molto la dinamica Luisa-Sebastian, con Luisa che ha sempre fatto e ha sempre ritenuto di essere superiore moralmente a Sebastian.
      Giò

      Elimina
    2. Credo che Viktor abbia spesso dimostrato anche di avere un complesso di inferiorità verso Alicia, lei lo sa e se ne approfitta. Non è tanto diverso da quello che si è visto fare da Paul con Romy.
      Giò

      Elimina
  2. Ama Christoph non Viktor
    Anche se devo dire che il ritorno dal marito in video lo hanno reso male perché il personaggio di Alicia ci perde.
    Hanno sbagliato con Alicia l'hanno resa una donna insicura . Adesso devo dire che sono curioso di vedere il suo cambiamento di sentimenti. Dopo tutto questo amore condizionato per Christoph come cambia idea e capisce che in realtà è Viktor il suo grande amore
    Io non le ho mai viste queste puntate e voglio vederle
    Mi stupisce anche Jessica che sembra non pensare più a Viktor pensavo invece che tentava di nuovo di conquistarlo
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiamala insicura una donna come lei. Questa settimana si è solo visto che quando si tratta di Christoph gli perdona tutto e vede ma finge di non vedere, quando si tratta di Viktor invece...
      Che poi ha fatto bene Xenia a dire ad Alicia le cose che ha detto: Alicia è l'ultima persona che può dare lezioni di morale e di comportamenti. Che Xenia non sia la bocca adatta da cui escono è un altro discorso, ma almeno ogni tanto qualcuno dice ad Alicia la verità e le fa capire che non è perfetta come crede.
      Giò

      Elimina
    2. Però se si parla di perfezione nessuna e nessuno è perfetto
      Xenia farebbe invece meglio lei per prima a non fare la morale ad Alicia visto che poi si rivela peggiore di lei hanno trattato male la storia della madre surrogata come hanno trattato male la leucemia di Valentina
      Di Eva sapete ormai molto bene che il mio giudizio su di lei è negativo ma di Valentina mai dispiace che le hanno costruito addosso una malattia così pesante come pesante sono tutte quelle puntate per poi farla uscire come miracolata cosa assurda da una simile malattia
      Mi aspettavo di meglio su un argomento cosí serio
      Andrea

      Elimina
    3. Infatti ho scritto che il discorso esce fuori dalla bocca sbagliata, ma il contenuto lo condivido al 100 %.
      Anzi mi dispiace che gli altri che ruotano intorno ad Alicia - mi riferisco a gente come Tina, Boris o Viktor - non le abbiano mai dato una "lezione" in tal senso, le sarebbe servito.
      Giò

      Elimina
    4. Tina è un personaggio che non capisco il perché esiste. Come amica non serve a niente visto che non aiuta con consigli utili
      Come terza incomoda forse un volto nuovo poteva dare risvolti più interessanti
      Andrea

      Elimina
    5. Io credo che i secondari in qualche modo debbano avere delle scosse, dei momenti di svolta, anche più di uno se si fermano a lungo, dei punti di non ritorno. Io speravo che la gravidanza potesse essere un'occasione per far crescere Tina, per darle una svolta, ma è rimasta la stessa di sempre.
      Io non so poi di che "malattia" soffrano i secondari di Sdl: André, Nils, Michael, Tina, la diva, quasi sempre noiosi e pesanti.

      Giò

      Elimina
  3. Comunque capisco le regole della soap, ma in questo caso valgono le leggi e basta, questa storia della maternità surrogata è inutile da trattare e nello specifico è trattata pure male, in Germania è illegale, quindi non ha nessun futuro, pertanto sto dalla parte di Werner, che sarà stato pure invadente ma mi pare che abbia parlato nell'interesse dei suoi familiari e che sia stato l'unico con un po' di sale in zucca.
    Eva davvero ingenua e illusa, se vuole un figlio, ci sono altre strade da percorrere, non certo questa.
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, anch'io trovo questa storia dalla madre surrogata un'idiozia, non perché sia contro questa pratica ma perché appunto è illegale e come hai scritto tu ci sono altri modi per avere un figlio.

      Elimina
    2. Beh c'è l'adozione, ci sono le cure per la fertilità, etc. e invece trattano questa cosa della surrogazione di maternità come se fosse la prima opzione quando non è così oltre all'illegalità.
      C'è troppa ignoranza degli autori intorno a questa storia secondo me, ma proprio sulle condizioni di Eva: parlano di incapacità di portare a termine una gravidanza e di sterilità come se fossero la stessa cosa. Forse sarò un po' "maestrina" ma pur essendo in una soap ci vuole un minimo di competenza e attualità.
      Giò

      Elimina
    3. Concordo con te Giò: ci vuole un minimo di precisione e correttezza! Quando si tratta di queste tematiche così importanti secondo me, é doveroso informarsi e rendere la story-line il più verosimile possibile!Daniela M.

      Elimina
    4. Oltre a quello poi se passiamo a questioni sentimentali e di coppia la realtà piuttosto evidente che emerge è che Robert non lo vuole veramente questo figlio.
      Partendo dal principio che la maternità è una cosa e la paternità un'altra visto che uomini e donne vivono in tutto in modo diverso, un marito lo deve volere quanto la moglie un figlio, Robert si limita spesso a dire "Eva lo vuole tanto" e cose simili.
      Secondo me è questo che non va: insomma in una coppia non si va da nessuna parte se una cosa del genere non è voluta in egual misura.
      Dirò un'altra cosa, che in questo caso entrano in gioco le loro storie personali e di coppia: Robert in certi momenti sembra si senta obbligato, quasi per riconoscenza, ad appoggiare la moglie (rischiando pure la galera in questo caso), visto che alcune volte dice che Eva ha cresciuto Valentina come se fosse sua e quindi sembra che lui lo faccia perché si sente in debito per questa cosa mentre Eva non lo fa certo pesare.
      Che ne pensate?
      Dovrebbe bastare l'amore a far desiderare ad un uomo un figlio dalla donna che ama e non altre motivazioni come queste o sbaglio?
      Giò

      Elimina