domenica 11 novembre 2018

Tempesta D'Amore: Le Pagelle dal 3 al 9 novembre 2018


Momenti importanti hanno caratterizzato le puntate di Tempesta D'Amore in onda da domenica 3 a sabato 9 novembre 2018. Le Pagelle si concentrano su Charlotte [VOTO 0] la cui scelta di lasciare il Furstenhof in quel modo non è stata troppo dignitosa. Giusta e buona la reazione di Werner [VOTO 7]. Meno comprensibile l'atteggiamento di Eva [VOTO 5] e Robert [VOTO 5].

Al di là delle stranezze, Jessica [VOTO 6] sta vivendo uno dei suoi migliori momenti; non si può dire lo stesso di Boris [VOTO 5], eccessivamente buon con Christoph [VOTO 3] ma nemmeno di Xenia [VOTO 4] e di Viktor [VOTO 4]. Sempre poco incisiva Alicia [VOTO 5]. Bella, anche se non sempre facile da sopportare, la svolta di Desirée [VOTO 7]. Nils [VOTO 5] è insopportabile. 

35 commenti:

  1. Che bello,abbiamo la nuova maestra-Nathascia.Mi piace!!!
    Concordo con i voti: sta settimana non si è salvato quasi nessuno.Daniela M

    RispondiElimina
  2. Si Boris in certi momenti è davvero pesante in questa giustificazione del padre a prescindere: al padre dà sempre ogni attenuante e agli altri no. Mah...
    Giò

    RispondiElimina
  3. Concordo con i voti. Settimana da dimenticare, tutti pessimi. Mi ha molto deluso Victor ma la perfidia di Xenia è stata veramente stupefacente!!
    Natascha come maestra ha il suo fascino naturale, non si può negare!!! Complimenti!
    Peace and love
    EVA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me Viktor non ha deluso: è umano pure lui, ci sta, è normale che sbagli ogni tanto, praticamente è l'unico errore che commette verso Alicia in un'intera stagione, mi sento di essere comprensiva, senza contare che poi lei naturalmente dall'alto della sua spocchia glielo farà scontare, in fondo ne ha passate tante continuamente da parte della coppietta e per una volta ha pensato sbagliando di usare le loro stesse armi.
      Giò

      Elimina
  4. Concordo Viktor sbaglia è vero ma si pente di averle mentito.
    Quest'uomo ragazze la ama tantissimo nonostante le umiliazioni subite. È scritto bene come personaggio
    Mi permetto una domanda signora Giò mi ha incuriosito in che modo Alicia si comporterà con Viktor?
    Scusa il marito ma non una bugia subito rivelata del figliastro?
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parlo sia dell'atteggiamento in generale che Alicia ha sempre verso Viktor sia dell'atteggiamento specifico: glielo farà pesare e glielo rinfaccerà. Alicia non fa altro che fare la superiore con Viktor.
      E' per quello che mi sento di giustificarlo, io non lo amo granché perché lo trovo troppo moscio e troppo zerbino, però la ama fin troppo e lei lo tratta come una pezza da piedi.
      Giò

      Elimina
  5. Viktor ha sbagliato ma in buona fede. In fondo come poteva pensare che la madre potesse mentirle in quel modo ? Boris come al solito invece si schiera dalla parte di papino a prescindere da quello che accade. Ma è sempre così, ormai è una conferma.
    Nils è davvero davvero insopportabile. Conto le puntate che mancano al suo addio.

    Comunque anche a me piace molto la nuova professoressa Nathascia !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manca poco all'addio di Nils ormai.
      Poi quello che conta è che si sia reso conto che stava sbagliando e abbia fatto la cosa giusta, in fondo è stato pure manipolato dalla madre.
      Più che altro Boris è assurdo anche nei ragionamenti: dice che è vero che il padre ha picchiato il fratello, anzi lo stava per ammazzare, ma che non sarebbe capace di mettere le mani addosso ad una donna?
      Io penso che un violento, se lo è, lo è anche con le donne.
      Mi sembra peraltro piuttosto evidente che poi in questa diatriba/conflitto dei genitori, Boris pensa sempre male della madre, non le dà mai il beneficio del dubbio, se deve scegliere, pensa sempre che a mentire siano gli altri e non il padre.
      Non può sempre giustificare tutto con il fatto "Papà mi è stato vicino quando voi non c'eravate". Fortuna che non c'è paragone con il Boris delle puntate tedesche.
      Giò

      Elimina
    2. Devo dire che Boris è davvero succube a livelli assurdi del padre, in confronto Leonard era indipendente, forse hanno calcato troppo la mano su questo aspetto in certi momenti.
      Anche quando rinfaccia e rinfaccerà alla madre e al fratello di averlo abbandonato con Christoph e del fatto che è per quello che lui si è legato morbosamente, Boris deve fare pace con il cervello: è solo loro la responsabilità? Per me no. Va bene è stato abbandonato e non se lo meritava, però non può neppure dare solo la colpa agli altri del fatto che non ha avuto il coraggio di ribellarsi a Christoph.
      In certi momenti mi sembra che Boris faccia molto lo scarica-barile.
      Giò

      Elimina
    3. Non è l'unico che deve fare pace con il cervello, mi pare.

      Elimina
    4. No indubbiamente. E' che a volte mi dà l'impressione che incolpi la madre e il fratello anche oltre le loro reali responsabilità, è come se desse loro le colpe della sua situazione.
      E la questione è in gran parte che a lui è mancato il coraggio di ribellarsi al padre: se non hai il coraggio e ti mancano gli attributi e ne servono per ribellarsi ad uno come Christoph quindi comunque delle attenuanti le ha, non puoi però nemmeno uscirtene spesso con quella espressione.
      Credo infatti che sarebbe stato azzeccato che facessero dire a Boris al fratello una cosa della serie: "Non ho avuto il coraggio che hai avuto tu di ribellarmi/di costruirmi una mia vita". Non so se l'ha mai detta ma non mi pare.
      Sono queste le cose che mi infastidiscono di lui nelle puntate italiane, fortunatamente poi è cambiato.
      Insomma ho notato che alcune volte fa poco mea culpa.
      Giò

      Elimina
    5. Boris è un personaggio con difetti e limiti, che ormai sappiamo a memoria. Ma non è l'unico e non è il peggiore, capisco che a tutti non possa piacere, però per quel mi riguarda non deve neanche essere messo in croce.

      Elimina
    6. Sono d'accordo. Sai bene che piace anche a me per il suo essere umano e che ne ho sempre parlato bene.
      Semplicemente stavo mettendo in evidenza che a volte mi dà questa impressione, anche perché ti dico la verità che certi suoi lati li noto di più ora che sto vedendo le puntate italiane quindi è per quello che ne sto parlando ora, anche per capire se dà la stessa impressione anche ad altri fans. Non so nel rapporto con la madre e il fratello - sia chiaro questi ultimi non sono esenti da colpe - lo vedo spesso un po' "prevenuto": è sulla difensiva, spesso non dà loro il beneficio del dubbio.
      Tu cosa ne pensi a questo proposito?
      Giò

      Elimina
    7. Mi sono già espressa a riguardo: per me Xenia ha grosse colpe, che poi Boris usi ogni pretesto a suo disposizione per rinfacciarglielo questo è innegabile. Ciò non toglie che Xenia è sempre una pessima madre con tutti i suoi figli.

      Elimina
    8. Negare le colpe di Xenia è impossibile, sono lampanti e sotto gli occhi di tutti. Ormai è scontato anche ribadirle ogni volta. Dico che però Boris rinfaccia molto alla madre e pure a Viktor: d'accordo è stato abbandonato, ha sofferto, è cresciuto con un padre tiranno, ha delle attenuanti, però della sua infelicità non sono stati responsabili solo gli altri, anche lui ha delle responsabilità. Ed è risaputo non ho grande simpatia né per Xenia né per Viktor. Spesso incolpa anche Viktor, che in fin dei conti se ne è andato perché non aveva altra scelta.
      Giò

      Elimina
    9. Infatti secondo me il vero riavvicinamento con il fratello si verifica solo a fine stagione.
      Giò

      Elimina
    10. Il personaggio di Boris è in continua evoluzione e continuerà a fare errori anche nelle puntate tedesche, nonostante al momento sia nettamente superiore ai personaggi che lo circondano (Denise a parte).

      Elimina
    11. Secondo me è questa la cosa più interessante, il suo essere profondamente umano con pregi e difetti e a livello di personaggio proprio la sua dinamicità. Boris secondo me in fin dei conti dentro di sé è sempre stato meno tranquillo di come era in apparenza e questo contrasto/lotta è spesso venuto fuori rendendolo molto interessante.
      Poi ritengo che la cosa più interessante è che Tobias per motivi di ovvi è colui che ha "abbassato le difese" di Boris che in qualche modo nella sua vita a parte l'eccezione di Tina ha sempre tenuto "alta la guardia" con tutti.
      Giò

      Elimina
    12. Tobias è l'autore del cambiamento di Boris, è l'uomo giusto, peccato che in seguito alla storyine del gioco d'azzardo stanno facendo credere che non sia così.

      Elimina
    13. Concordo, è colui che è stato la molla, colui per il quale ne è valsa la pena.
      Giò

      Elimina
  6. Boris a me piace tantissimo anche con le sue fragilità
    Xenia invece è una madre squallida che per raggiungere la sua vendetta usa Viktor a suo piacimento
    Che dire poi afferma di volere bene ai figli
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo sia su Boris che su Xenia, anche nelle puntate tedesche non perderà il vizio, prima cercherà di manipolare Denise poi Boris solo per soddisfare la sua sete di vendetta nei confronti dell'ex marito.

      Elimina
    2. Per loro i figli sono solo delle pedine o dei mezzi con cui farsi la guerra, nulla di più e nulla di meno.
      Concordo su Boris, è per dire anche che sia "lodato" l'arrivo di Tobias, altrimenti Boris non sarebbe maturato. Non penso che anche i suoi fans avrebbero voluto vederlo ancora a lungo succube del padre.
      In fondo Sdl ha mostrato un'ampia gamma di cattivi genitori: abbiamo visto che ci sono tanti modi di essere pessimi genitori. E Xenia e Christoph probabilmente sono "solo" i peggiori di tutti.
      Giò

      Elimina
  7. Si è sempre parlato del fatto che Romy perdeva la sua dignità stando dietro ad uno come Paul, ma non mi pare che Viktor in proposito sia molto meglio.
    Come si fa a farsi umiliare da una come Alicia che gliene dice di tutti i colori?
    Giò

    RispondiElimina
  8. Io non mi sento di paragonare i due
    Viktor è debole con Alicia sbaglia ad umiliarsi cosí tanto ma lo è solo con lei. Con gli altri e specialmente con il padre non è cosí per niente
    Per me è l'unico che vede e capisce fino in fondo Christoph e non ha paura di lui
    Romy è una persona diversa è goffa maldestra imbranata impedita solo grazie alla sicurezza che le trasmette Goran si sveglia e matura.
    Tutti e due vengono umiliati dalla persona amata in questo si assomigliano ma poi sono diversi hanno personalità diverse
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E secondo me invece Viktor e Romy non sono così diversi come può sembrare e soprattutto vivono una situazione simile che in un certo senso affrontano allo stesso modo.
      Innanzitutto interagiscono con due persone che sono uguali: Alicia e Paul non sono altro che due narcisisti egocentrici, arroganti e altezzosi che non meritano l'amore così puro e sincero di due persone come Romy e Viktor.
      Che Viktor non sia così con gli altri è vero, beh con Christoph ci prova e si oppone, ma non è che la spunti sempre e comunque pure Christoph lo umilia tanto quanto Alicia.
      E' vero che Romy è goffa e maldestra, ma con gli altri è diversa, mica gli altri le mancano di rispetto come Paul, gli altri la rispettano e la stimano per lo più e lei non fa il tappetino come con Paul.
      Il punto è che Alicia e Paul hanno fatto sempre sentire Viktor e Romy inferiori, in questo noto molte similitudini.
      Giò

      Elimina
    2. Io onestamente non capisco perché Viktor debba essere giustificato e Romy o Boris no. Il fatto che riesca a tenere testa al padre non significa che debba, tutte le volte, essere maltrattato dalla donna che ama.

      Elimina
    3. E' quello che sostengo pure io. Poi come ho detto riguardo al confronto con Romy, non è vero che lei è goffa e maldestra continuamente con tutti, a me sembra che il problema di lei sia con Paul e basta. Paul non ha fatto altro che mortificarla e mancarle di rispetto e lei si sentiva ancora più insicura e si buttava ancora più giù, però io ho sempre pensato che lei il carattere lo avesse, altrimenti se non lo avesse avuto, non avrebbe nemmeno potuto tirarlo fuori in seguito. Se lo ha tirato fuori, non è stato solo per la comparsa di Goran, che certamente è stato un aiuto e un appoggio, ma è avvenuto perché ad un certo punto la misura è diventata colma pure per Romy e ce lo ha mandato dove doveva a Paul.
      Così come pure per Boris ad un certo punto la misura è diventata colpa con Christoph e si è ribellato.
      Viktor invece ha continuato davvero a farsi maltrattare da Alicia senza mai dirgliene quattro. Siamo sicuri che Viktor ne avesse realmente di più di Romy di carattere? Se lo hai ad un certo punto, lo devi pure tirare fuori al momento giusto, cosa che gli altri due hanno fatto, nonostante sembrassero più remissivi di Viktor.
      Viktor invece con Alicia non si è mai fatto valere.
      Giò

      Elimina
  9. Boris per me è quasi intoccabile.
    Per quanto riguarda Romy anche con gli altri all'inizio era goffa tanto da non riuscire a fare un colloquio di lavoro perché si agitava tanto
    Viktor io così non l'ho mai visto
    Che poi tutti e due si umiliano e se fossi al loro posto li avrei mandati più volte a quel paese scusate la mia espressione i due fratelli questo dovevano farlo
    Cmq tenere testa ad un Christoph scusate ma non è poco .
    Ultima cosa che sia donna o uomo nessuno deve essere umiliato specialmente da chi si ama questo mi sembra logico
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è poco ma non è nemmeno abbastanza, almeno per me. Poi è ovvio, è anche una questione di gusti, ma io non trovo Viktor così perfetto.

      Elimina
    2. E poi nello specifico ma non mi è mai sembrato che Viktor tenesse testa così tanto a Christoph.
      Con uno come Christoph non è neppure questione di tenergli testa, è questione che è uno abituato a calpestare il prossimo e a fare quello che vuole, quindi la definirei più "legittima difesa", se non ti difendi un minimo con uno così, ti "ammazza".
      Il punto è che a parte Alicia e Christoph, Viktor non ha mai avuto bisogno di tirare fuori il carattere perché nessuno lo trattava come loro e il punto è che con loro che doveva non si è mai fatto rispettare.
      Alicia gliene ha dette di cose offensive.
      Giò

      Elimina
  10. Non è perfetto Viktor neanche per me signora Elisa ma è meno peggio di altri
    Invece signora Giò capisco il suo pensiero però tra Romy e Viktor chi mi ha irritato di più è Romy
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Indipendentemente dai gusti soggettivi, è un dato di fatto che Romy ad un certo punto ha smesso di farsi insultare e trattare male da Paul, Viktor no.
      Quanto a Viktor, è stato trattato come Leonard e Sebastian.
      Giò

      Elimina
    2. Una cosa è certa: a Viktor, a mio parere, è capitata la protagonista senza spina dorsale per antonomasia nella storia di Tempesta e il fatto che lui si sia fatto trattare come sappiamo non depone a favore del carattere di questo personaggio.
      Giò

      Elimina
  11. Però anche se il personaggio di Romy è maturato e ha smesso di essere sotto le umiliazioni di Paul ora come ora è un personaggio che a me annoia quindi nonostante posso riconoscere l'evoluzione del personaggio come conclusione mia è che non vedo l'ora che esce di scena con Paul
    È un mio parere soggettivo ma a me nell' insieme non sono piaciuti e non mi mancheranno minimamente
    Andrea

    RispondiElimina