mercoledì 7 novembre 2018

Tempesta D'Amore: Puntata n. 3052 - Il trionfo di Annabelle! [Germania, 4 dicembre 2018]

Tempesta D'Amore: Joschua e Werner [FOTO/ARD Christof Arnold]
Tempesta D'Amore: Puntata n. 3052. Tina (Christin Balogh) chiarisce ad Eva (Uta Kargel) di poter combattere i propri sentimenti ma lei può fare lo stesso? Annabelle (Jenny Loffler) trionfa su Denise (Helen Barke): sarà lei ad accompagnare Joschua (Julian Schneider) al Gala degli Albergatori. 

Alfons (Sepp Schauer) è furioso: Werner (Dirk Galuba) desidera che Hildegard (Antje Hagen) lo accompagni al Gala. 

Jessica (Isabell Ege) continua a tramare contro Romy (Désirée von Delft) e Paul (Sandro Kirtzel) che hanno dalla loro parte Tobias (Max Beier).

14 commenti:

  1. Povera Denise! Mi ricorda in qualche modo Clara! Se la stagione è improntata sulle altre che fino a 20 puntate dalla fine il protagonista non si sveglia fuori mi auguro che arrivi presto antagonista maschile almeno cambia un po' la suonata

    RispondiElimina
  2. Anche io spero che arrivi l antagonista al più presto,almeno per distrarla un po dall amore x joschua. Lui poi non capisco come possa preferirle una come Annabelle .vipera allo stato puro lui in questo momento dorme abbastanza eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembrano prematuri i tempi, poi siamo alle battute iniziali, per ora non credo che Denise abbia già sofferto tantissimo o perlomeno il culmine non è giunto.
      Clara dovette aspettare un centinaio di puntate.
      E perché Felix che ci trovava in Rosalie?
      Giò

      Elimina
  3. Tranne Annabelle Christoph e Xenia hanno 3 bravi figli che non riescono ad apprezzare.
    Denise è una dolce e brava ragazza
    Andrea

    RispondiElimina
  4. Appunto non riesco a spiegarmi come i tre siano bravi ragazzi con dei genitori così .Denise mi piace tantissimo è così dolce e già mi dispiace tantissimo vederla soffrire speriamo che non siano veramente cento puntate come Clara. Mi ricordo che x lei ci stavo malissimo anche io avrei ammazzato adrian.non la voleva ma la cercava sempre e joschua mi sembra sulla stessa strada. Eli

    RispondiElimina
  5. Spero facciano qualcosa di diverso però, sennò veramente sempre lo stesso plot. Voglio dare una possibilità a Denise.

    Paige

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me Denise non dispiace e concordo sulla possibilità, è sicuramente meglio di Alicia e di Rebecca, poco ci vuole sia chiaro e mi sembra un personaggio valido però la trovo anche molto acerba e priva comunque di quel carisma da protagonista.
      La domanda a questo punto dopo le ultime due storie protagoniste è un'altra: i tempi di Miriam, Marlene, Julia, anche Clara giusto per fare qualche esempio sembrano molto lontani e a questo punto noi fans cosa dobbiamo fare, abbassare i nostri standard riguardo a protagoniste e simili e accontentarci di quello che ci propongono e sperare in qualcosa di quantomeno decente o sperare che si ritorni di nuovo a stagioni di maggior valore? Che ne pensi Paige? Forse è una domanda che faccio anche più a me stessa visto che sono stata molto netta riguardo al valore delle storie protagoniste.

      Eli, Adrian credo che abbia attirato davvero moltissimi istinti assassini, aha aha aha.
      A me Joshua non dà l'impressione di essere un ragazzo fesso, però è uno che per istinto forse è più portato a fare scelte sbagliate che giuste, forse non è nemmeno abituato ad avere qualcuno di positivo come Denise che gli graviti intorno e che tiri fuori il meglio da lui. Adrian sbagliava per superficialità e per indolenza caratteriale: ha sempre dato l'impressione di non volersi sforzare granché con le meningi nella vita privato talmente era abituato ad avere quello che voleva.
      Giò

      Elimina
  6. Quando vedo Xenia mi chiedo come faccia una donna a cadere così in basso.

    Patrizia Dietrich Fan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah Xenia psicologicamente è molto interessante.
      E' semplicemente stata una vittima di Christoph che poi è diventata come lui: cattiva, arida, intrigante, senza scrupoli, delinquente.
      Quando la vedo cospirare contro di lui e Alicia non mi dispiace, in fondo quei due non meritano chissà che cosa, o meglio è normale che avvenga.
      Quello che non capisco è perché Xenia provi a rovinare anche le vite altrui.
      Giò

      Elimina
  7. L'odio per Christoph è motivato ma per Alicia no mi dispiace.
    La odia al punto di farla abortire solo perché odia l'ex e ancora non ha pagato per questo
    Alicia a Xenia non fa niente mentre Xenia nei suoi confronti si rivela una criminale
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti che le procuri l'aborto è criminale e immorale.
      Quanto all'odio per Alicia, Xenia non l'ha potuta soffrire fin dal principio e non credo neppure c'entri granché il motivo spiattellato da Viktor e altri ("La odi solo perché Christoph la ama più di quanto ha amato te"), si avrà un ruolo, ma semplicemente credo che Xenia non l'abbia potuta sopportare ad istinto, a pelle, come capita spesso tra certe donne e poi aggiungiamoci il fatto che doveva essere così per motivi di storyline.
      D'altronde parliamoci chiaro: Alicia è un personaggio positivo, ma non è per nulla una simpaticona, è altezzosa, maestrina, presuntuosa, moralista, fredda, non mi pare neppure che tra le donne abbia stretto grandi amicizie, io l'ho sempre trovata come la classica donna che non socializza troppo con le altre donne per il modo in cui si pone. Anche il rapporto con Tina e Romy mi sembra poco equilibrato.
      Figuriamoci se poteva stare simpatica a donne come Xenia e Jessica che poi la "devono odiare" per motivi di storyline tra l'altro.
      Ovviamente è una mia opinione che non vuole certo giustificare i comportamenti criminali di Xenia ma ho la sensazione che sia così: che ci sia una grossa antipatia a pelle alla base di tutto.
      Giò

      Elimina
    2. In generale penso che le motivazioni dell'odio di Xenia per Alicia siano poco chiare perché è stata una mossa degli autori anche per far risalire le quotazioni di Alicia come personaggio e protagonista dopo tutto quello che ha combinato: dandole una nemica che la odia moltissimo praticamente senza motivi e rendendola vittima dell'aborto da parte di Xenia, volevano risollevarla come personaggio e far empatizzare il pubblico con lei.
      Insomma Alicia doveva pur soffrire ed essere vittima delle malefatte di qualcuno.
      Giò

      Elimina
  8. Alicia è un personaggio particolare capisco che può risultare antipatica pure a me tranne nel finale che mi è piaciuto ora come ora risulta incomprensibile.
    Da Xenia mi aspettavo un personaggio diverso questo cambiamento dark non mi piace poi l'aborto che ha causato mi ha cambiato completamente il suo giudizio
    Jessica mi è sempre piaciuta ma adesso incomincia a stancare il suo correre dietro ad uomini che non la vogliono a lungo andare la rendono noiosetta.
    Infine Tina che dovrebbe essere l'amica e confidente delle varie protagoniste il più delle volte ho visto il contrario ossia le protagoniste consigliare e aiutare l'amica Tina. Poi a mio avviso è un personaggio usurato
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Considerando il carattere saccente e antipatico che Alicia ha, gli autori l'hanno fin troppo elevata e hanno fin troppo mascherato questo aspetto, insomma basti pensare a Viktor: l'ha trattato quasi sempre come uno straccio e come se fosse inferiore a lei e lui non l'ha mai mandata a stendere come si deve, per non parlare di Boris e Christoph che la adorano.
      Secondo me è poco credibile che Alicia con il carattere che si ritrova stia sulla scatole solo a Jessica e Xenia: e siccome loro due non fanno testo e la odiano pure per altri motivi, passa sotto traccia il fatto che non la sopportino, visto che in tal senso sono poco "attendibili".
      Giò

      Elimina