sabato 10 novembre 2018

Tempesta D'Amore: Romy e Paul verso le nozze!


L'organizzazione delle nozze di Romy e Paul caratterizzeranno fortemente le puntate tedesche di Tempesta D'Amore, anche perché nulla sembrerà andare per il verso giusto.

Come ci dicono le Anticipazioni, Romy e Paul, di fronte a tanti problemi, capiranno di voler organizzare una cerimonia semplice, più mirata a fare la loro felicità che quella di coloro che li circondano.

Sarà Joschua e Denise ad aiutarli ad organizzare un matrimonio lampo e questo darà modo ai protagonisti di stare insieme in un contesto romantico ma Romy e Paul riusciranno davvero a sposarsi?

11 commenti:

  1. Solo io non li vedo pronti a sposarsi?
    Va bene che siamo in una soap e non è una novità, però che fretta c'è?
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto dal momento che Tobias è in ospedale più morto che vivo. Va bene il famoso "carpe diem" e tutto ma sposarsi in maniera simbolica e da soli non mi pare il massimo.

      Elimina
    2. Non mi sembra una buona idea né per le circostanze specifiche né in generale per la coppia.
      Sarà che poi negli anni ho l'impressione che il matrimonio abbia perso significato nella soap, se penso solo al suo utilizzo nella stagione 9.
      Giò

      Elimina
    3. Concordo con voi,ragazze, Troppo presto e non in belle circostanze.Vero Giò,nella soap il matrimonio ha perso significato. Daniela M.

      Elimina
    4. Se penso che ai tempi della prima stagione quello di Alexander e Katharina mi sembrava un ostacolo così insormontabile...
      Ma se penso al presente, le nozze rispettivamente di Werner e André non sono servite a nulla.
      Giò

      Elimina
  2. E non solo nella soap ha perso di importanza...matrimonio simbolico ma perché?
    Lieto fine al più breve tempo forse sarebbe la più plausibile delle possibilità
    Più vanno avanti più appesantiscono la coppia
    Andrea

    RispondiElimina
  3. Li usano come pretesto per Joshua e Denise. Che peccato che stanno rovinando Paul e Romy, ma la seconda regola di Tempesta è: mai affezionarsi alle coppie secondarie, per cui amen.

    Paige

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah non so, io credo che gli autori in origine puntassero molto su Romy e Paul, è che progressivamente ho visto un crollo di questa coppia, anche delle potenzialità che potevano avere e mi sembra che gli autori abbiano finito le idee.
      Io perlomeno avrei puntato su altro: ho dato un'occhiata alle puntate tedesche e i Sonnbichler sono molto più vitali di Romy e Paul, c'è poco da dire, sono una coppia pesante, noiosa, moscia, la storia di Jessica contribuisce ad appesantirli, io vedo potenziale non sfruttato e mancanza di idee.
      Ah discorso verissimo per le coppie secondarie, anche se ad alcune sono affezionata.
      Giò

      Elimina
    2. Non appassionarsi ad una coppia secondaria, solo perché il lieto fine non c'e' sempre, mi pare assurda come cosa, anche perché in alcuni casi abbiamo avuto coppie secondarie migliori di quelle protagoniste.

      Elimina
    3. Concordo, abbiamo avuto coppie secondarie che sono rimaste nella storia anche di più di quelle protagoniste.
      Infatti Elisa, allora uno non dovrebbe shippare nessuna coppia neppure di altre fiction o soap visto che non sempre hai la certezza del lieto fine che sia per sempre.
      Giò

      Elimina
  4. Che si sappia, dopo il matrimonio spariranno per sempre dalla soap o ce li dovremo sorbire ancora ?

    RispondiElimina