lunedì 19 novembre 2018

Tempesta D'Amore: Tobias morirà?


Nelle puntate tedesche di Tempesta D'Amore assisteremo all'avvelenamento di Tobias che avrà tragiche conseguenze: il ragazzo, infatti, verrà ricoverato in ospedale e la situazione si rivelerà critica.

Le Anticipazioni ci dicono che Boris si occuperà amorevolmente di Tobias ma ciò ovviamente non sarà sufficiente; i medici emetteranno un verdetto che non lascerà spazio a grandi speranze.

Nonostante ciò, Boris non si arrenderà, dicendosi pronto ad ascoltare altri pareri, pur di salvare il suo amato. Come finirà? Tobias è destinato a passare a miglior vita?

38 commenti:

  1. Nella teoria non dovrebbe morire, però credo che gli accadrà qualcosa al suo risveglio, o un'amnesia o magari una paralisi.

    RispondiElimina
  2. A me dispiace di questa svolta dolorosa e angosciante nella storia di Tobias. Chi può essere stato l'infame?
    Escludersi sia Christoph che Xenia e mi viene da puntare il dito su Annabelle. Vedremo
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Povero Boris anche, meriterebbe un po' di felicità, ne ha passate fin troppe.
      Le trame nn si capiscono bene: praticamente si sveglia ma ha avuto danni irreversibili?
      Giò

      Elimina
    2. Stando ad una foto spoiler si vede Romy che riceve una chiamata in cui viene a sapere che Tobias si è svegliato. Non se ne riparla più fino alle ultime anticipazioni in cui Boris non accetta la diagnosi e cerca un secondo parere medico. Come sappiamo in una soap nulla è irreversibile ma credo che entrambi vivranno un calvario. Il mio terrore è che usino la carta dell'amnesia, che forse è anche peggio della paralisi. C'è anche l'opzione cecità, ma è già stata usata troppe volte.

      Elimina
    3. L'amnesia avrebbe più senso infatti
      Se Tobias non ricorda più nulla vuol dire che non ricorda Boris non ricorda il suo orientamento sessuale e con uno come Christoph i giochi si aprono.
      Una mente vuota può essere riscritta
      Andrea

      Elimina
    4. Quella della paralisi mi ricorda Sabrina e se penso al "sadismo" utilizzato con lei...
      Elisa non me ne parlare della carta dell'amnesia, non mi è mai piaciuta granché, quando la mettono in mezzo a due innamorati, è sempre per far vedere che anche se uno si dimentica, poi l'amore è talmente forte che comunque o si riinnamora o si ricorda nuovamente tutto. A quel punto sono più fan dell'espediente del coma.
      Beh mi sembra improbabile che uno si risvegli e pensi di essere etero, che non si ricordi di Boris invece si, sarebbe un classico.
      Giò

      Elimina
    5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    6. Conoscendo gli autori ho proprio questa paura, nel caso volessero usare un'amnesia.

      Elimina
    7. Eh si perché quando di mezzo ci sono due innamorati, l'amnesia è uno dei tanti espedienti narrativi usato per dimostrare quanto è forte l'amore tra i protagonisti etc...
      Non mi è mai piaciuto granché, all'epoca per dire non mi era piaciuto quello di Konstantin , visto che poi non aveva avuto conseguenze a breve termine.
      A meno che non si tratti di far "pagare" a Tobias le balle raccontate al compagno ultimamente.
      Giò

      Elimina
    8. Oddio, ultimamente Tobias si è comportato male, ma da lì a meritarsi una punizione del genere ne passa. Anche perché se è davvero l'amnesia la diagnosi ne soffrirà soprattutto Boris.

      Elimina
    9. Si anche per me sarebbe troppo, però a volte gli autori non conoscono mezze misure e questo avviene a vari livelli anche nelle storie protagoniste. Insomma protagonisti che fanno un errore (tipo Leonard) e pagano per 200 puntate, protagonisti/e che sbagliano continuamente e non pagano nulla. E anche tra i secondari non c'è sempre molta equità. Si Boris anche a giudicare dalle foto soffrirà moltissimo.
      Giò

      Elimina
    10. L'impianto della storia e la gravità delle bugie sono diverse, per me non c'è paragone.

      Elimina
    11. E' per dire che a volte un po' di sadismo e di eccessiva severità c'è da parte degli autori verso gli errori di alcuni personaggi.
      Infatti ho specificato che avviene a vari livelli, nelle storie protagoniste così come in quelle secondarie, con metodologie diverse.
      Secondo me la gravità dell'errore non è data solo dalla gravità oggettiva dell'errore in sé - scusa per il giro di parole - ma anche da quanto è reputato grave da chi lo subisce e da quanto colui che ha sbagliato si impegna per rimediare.
      Giò

      Elimina
  3. Io ipotizzo come la signora Elisa una paralisi mah
    Ha ragione signora Giò povero anche Boris appena raggiunge la felicità gli cade addosso ancora il mondo
    Andrea

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace molto sia per Tobias che per Boris.Daniela M.

    RispondiElimina
  5. Poveri Boris e Tobias.

    Paige

    RispondiElimina
  6. E ti pareva....che angoscia. Mi sembrava strano che a Tempesta non cadessero subito nella trama trita e ritrita del gay tragico, al primo colpo. Che palle. Capisco la necessità di movimentare le cose e trovare qualcosa da raccontare, ma la pesantezza e la drammaticità delle avversità che stanno facendo passare a questi due sono un po' eccessive (la dipendenza da gioco d'azzardo prima, l'avvelenamento poi, infine le conseguenze ancora sconosciute dell'avvelenamento.... mandate Tobias a Lourdes che è meglio).

    Mi auguro che Tobias si riprenda e che Tobias e Boris abbiano un lieto fine, dopo tutto questo... ma non sono più ottimista come lo ero tempo fa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trama del gay tragico? A cosa ti riferisci?
      Beh la dipendenza dal gioco d'azzardo non deve portare necessariamente a conseguenze tragiche. Certo questi due si ritrovano contro Christoph.
      Giò

      Elimina
    2. Mi riferisco al fatto che per moltissimo tempo nella narrativa televisiva o cinematografica non c'erano personaggi e storie gay, e se c'erano avevano connotazioni negative (personaggi cattivi o depravati)o tragiche (sofferenza, morte, bullismo, AIDS, ecc), con finale mai a lieto fine, tanto da diventare una trope (non ho idea di come si dica in italiano)

      https://tvtropes.org/pmwiki/pmwiki.php/Main/BuryYourGays

      Non dico che gli autori di Tempesta lo stiano facendo apposta, ma alcune delle scelte che stanno facendo per la storyline di Boris e Tobias si avvicinano pericolosamente. Stanno impilando una serie di disgrazie francamente non necessarie, a mio avviso.

      Spero almeno che il loro finale sia più lieto!!

      Elimina
    3. Secondo me non è così, non è la prima coppia gay che shippo e non mi risulta che le loro storyline fossero così tragiche. Va bene che erano coppie di serie tv americane e mai di una soap opera, ma è anche vero che gli attori che interpretano Tobias e Boris sono validi che possono permettersi di interpretare scene drammatiche, cosa che purtroppo non si può dire di altri loro colleghi. Per quanto riguarda la storyline del gioco d'azzardo non c'entra l'essere gay o meno, ma è chiaramente un ostacolo ulteriore alla coppia, visto che il nonno di Boris aveva la stessa dipendenza. Inoltre io non l'ho trovata per nulla tragica e anzi l'ho apprezzata abbastanza.

      Elimina
    4. Beh, sì, fortunatamente nell'ultimo decennio le cose sono migliorate tantissimo rispetto a prima, ci sono molte più coppie gay con storie normali, quotidiane, positive.

      Come ho detto, non è certamente una cosa voluta, ma l'andazzo che ha preso la storia di Boris e Tobias mi ha subito fatto pensare a quella trope, tutto qua. Staremo a vedere come si evolverà la vicenda, però se devo essere sincera avrei volentieri fatto a meno di far accadere fatti così drammatici ai nostri (senza nulla togliere al fatto che Max e Florian sono bravissimi, e giustamente gli autori vogliono farne buon uso). Ok il gioco d'azzardo (anche se non è un problema da poco, visto che uno se lo porta dietro a vita), ma la quasi morte di Tobias e i successivi problemi di salute che avrà (che ancora non sappiamo cosa saranno) mi sembrano un accanimento.

      Spero in un happy ending, alla fine di tutto.

      Elimina
    5. In passato non mi è capitato di seguire molte coppie omosessuali o altro (la tv italiana non ne è certo piena, le serie americane le seguo poco, al cinema ormai si ma è un altro discorso), in ogni caso Boris e Tobias sono i primi che shippo realmente anche come coppia, perché sono due bellissimi personaggi sia presi singolarmente sia in coppia.
      Detto questo credo che l'anonimo si riferisca probabilmente ai tempi degli anni '60-'80 in cui l'omosessualità era vista come una malattia e uno stigma sociale e veniva trattata in tal modo quelle prime volte di cui se ne parlava anche in tv e cinema.
      Quanto a Boris e Tobias sono d'accordo con Elisa, gli attori hanno corde drammatiche, quindi perché non sfruttarle. Nello specifico i due personaggi non dico siano eroi tragici, però si portano comunque dietro un bel po' di dramma, Boris comunque ha sempre vissuto la sua omosessualità in modo drammatico in qualche modo. Sono due persone che si amano profondamente, ma la loro storia affronta grandissimi ostacoli, degni di un grande amore, quei due hanno ben poco da ridere.
      Detto questo anche io vorrei vederli sereni e felici.
      Giò

      Elimina
    6. Si, immaginavo però essendo nata dopo, ho per fortuna anche un'altra visione della cosa.

      Tornando a Boris e Tobias, come ho scritto, ho iniziato ad affezionarmi a Boris grazie a Tobias, che con il suo ingresso ha stravolto la sua vita. La storyline del gioco d'azzardo ha messo in luce che pure il personaggio di Tobias ha dei difetti e molte fragilità, ma ha sottolineato anche quando i due siano innamorati. Ha anche dimostrato che non solo Frowein è bravo ma pure Beier nonostante la giovane età è molto credibile.

      Elimina
    7. Non dirlo a me, anche io sono nata dopo, è evidente che l'anonimo si riferisce a tanti anni fa, forse davvero ai primissimi film in cui se ne parlava.

      Concordo, anche per me la storyline del gioco d'azzardo, ha avuto quello scopo: far vedere difetti, fragilità, qualche chiaroscuro e perché no anche ulteriori insicurezze di Boris.
      Si e poi oltre ad essere bravi, si trovano molto bene insieme e si nota secondo me.

      Tra l'altro mi sento di mettere in evidenza un elemento importante: Christoph è un nemico terribile e temibile per chiunque ma è singolare notare una cosa: non per questo la maggior parte delle persone sceglie di non combattere contro di lui, personaggi negativi e positivi. E Boris fa parte di questi. Chi ne esce realmente male è Alicia che non ha mai combattuto realmente contro Christoph.
      Giò

      Elimina
    8. Sarà che poi a me piacciono un sacco ma per me hanno una gran chimica, cosa che mancava da un bel po' nella soap. Io non vedo l'ora che si rimettano insieme e stando alle anticipazioni Boris sceglierà proprio Tobias al padre.

      Elimina
    9. Sono l'anonimo di prima. Sono sempre stata appassionata di storie d'amore gay, nella mia vita ho visto quasi tutti i film a tematica esistenti, e molte serie tv/soap con coppie omosessuali. Vi posso assicurare che, anche in tempi abbastanza recenti (fino a inizio anni 2000 almeno), sono veramente una minoranza le storie con un lieto fine o con una connotazione positiva/leggera. Di storie intrise di dramma, tragedia, pesantezza, sofferenza ce ne sono state a bizzeffe, tanto che è nato lo stereotipo dei gay che soffrono e muoiono... per questo mi scoccia un po' che abbiano dato questa piega drammatica a Boris e Tobias. Mi sembra un passo indietro. Ma questo è un mio pensiero, da persona che ha una certa familiarità con l'argomento e con la sua trattazione nel corso dei decenni. Per il pubblico generalista di Tempesta sicuramente tutte queste avversità serviranno a far tifare i telespettatori ancora di più per questa coppia, e a mettere in mostra le capacità interpretative dei due attori.

      Spero solo che li lascino essere felici e sereni a un certo punto, perchè adoro entrambi i personaggi e li adoro come coppia. Mi sono affezionata tantissimo, sono indubbiamente una delle migliori coppie gay che si siano viste in una soap, senza dubbio per merito della grande chimica tra Max e Florian.
      Francesca

      Elimina
    10. Per me i passi dietro in questa storyline sono onestamente altri e appunto come scrivi tu io vedo questi impedimenti più come voler mettere in risalto il sentimento che il lega, però magari mi sbaglio. E come scrive Giò, hanno contro un signor ostacolo, Christoph che oltre ad essere il male, è pure ottuso perché è sicuro che Boris tornerà ad essere il suo figlio prediletto una volta che tra lui e Tobias sia finita. Anche se ad onor del vero pure Boris oggi non ha brillato per nulla, lasciandosi ancora una volta manipolare dal padre.

      Elimina
    11. Beh più gli ostacoli sono importanti e apparentemente "definitivi", più la storia è tormentata, drammatica, in certi momenti impossibile. Insomma basti pensare a Laura e Alexander e a Julia e Niklas quanto dramma c'è stato pure li in certi momenti a causa delle loro difficoltà? Ma il dramma non esclude certamente il romanticismo e neppure il grande amore, a volte lo preferisco addirittura alle smancerie di altre coppie.
      Sinceramente poi in questa storyline, non è che sia drammatica perché è una storyline di una coppia omosessuale.
      E' che è un amore combattuto, tormentato, non una storiella facile, gli ostacoli ci sono e sono pesanti, lo è stato fin dall'inizio, se le lacrime e i "fazzoletti" ci sono stati è perché è una storia contro tutto e tutti (Christoph rappresenta anche questo), indipendentemente dall'orientamento sessuale.
      Credo che quella di Boris non sia solo una lotta contro il padre, è anche una lotta contro se stesso in un certo senso: scegliendo Tobias e non il padre, Boris si è lasciato andare e si è fidato completamente di qualcun altro, certo l'amore è anche questo, ma per lui è una novità.
      Giò

      Elimina
    12. Sì, in queste ultime puntate Boris sta di nuovo trattenendo i suoi sentimenti e se da un lato è comprensibile che non creda più a Tobias, è incomprensibile invece come invece possa credere al padre e lasciarsi di nuovo manipolare come è successo oggi. Come non mi piace che Boris continui a non capire il motivo per cui Tobias ha ripreso a giocare, dando la colpa a Christoph e a Annabelle, quando in realtà lo ha fatto solo per amor suo e per liberarlo dai debiti.

      Elimina
    13. Boris è anche insicuro e diffidente fondamentalmente in ambito sentimentale e - altro grande regalino del padre - in qualche modo questo lo porta anche spesso a tenere a distanza le persone.
      Le bugie di Tobias - che appunto non sono gravi a livello assoluto visto che come dici tu lo ha fatto per liberare dai debiti Boris - probabilmente lo diventano per Boris, perché quest'ultimo è "esigente" in qualche modo e basta un nonnulla per destabilizzarlo.
      E il padre lo sa e quindi lo manipola. Certo è chiaro se in una storia uno dei due mente, l'altro fatica a fidarsi, ma nel caso specifico è proprio il punto debole di Boris perché lui fa fatica a fidarsi e ne ha fatto credo già tanto fidandosi di Tobias, almeno dal suo punto di vista.
      Giò

      Elimina
    14. Concordo anch'io con la tua analisi, io però continuo a parlare della puntata di oggi e in questo caso Boris non ha giustificazioni, almeno per quello che mi riguarda, dal momento che Tobias questa cosa gliela aveva anche già raccontata, molto prima che riprendesse a giocare. Per fortuna che Romy gli ha dato una svegliata.

      Elimina
    15. Si ovviamente il mio era un discorso più generale.
      Ah si in questo caso specifico non ha giustificazioni, è stato prevenuto.
      Se devo dire i difetti di Boris che mi hanno sempre infastidito sono proprio quelli citati: il fatto che sia così diffidente e tenga le persone a distanza e poi il suo moralismo.
      Che poi ad un certo punto continuando su questa analisi di Boris, vorrei spezzare una lancia a favore di Tobias: assodato che abbia sbagliato e fatto degli errori, credo che comunque sia meno facile di quello che sembri stare con una persona con il carattere e il vissuto di Boris.
      Giò

      Elimina
    16. In ogni caso è dai tempi di Clara e Adrian che non si rivedeva un grande amore e quello di Boris e Tobias lo è.
      Personalmente tendo alla rimozione e alla non considerazione di William-Rebecca e di Alicia-Viktor.
      Giò

      Elimina
    17. William e Rebecca non vanno manco presi in considerazione, per quanto riguarda Alicia e Viktor nel finale sono migliorati, ma non mi mancano per nulla. Invece Boris e Tobias - come ben sai - li reputo la coppia protagonista a tutti gli effetti di questa stagione (e in parte anche della stagione precedente) e ho trovato le puntate andate in onda in Germania ieri e oggi molto belle. Ho appena visto una foto spoiler e Tobias, oltre ad essere sveglio, sempre essere sé stesso, l'unico problema è una gamba ingessata; credo che sarà quella a creargli problemi e che gli impedirà (almeno per il momento) di diventare un vigile del fuoco.

      Elimina
    18. Concordo su William e Rebecca, ma sfortunatamente hanno qualche fans anche loro, ricordo alcuni commenti di un anonimo, per carità.
      Ci vuole "stomaco" ad essere appassionati di una coppia simile, anche se devo riconoscere a William e Rebecca una cosa: erano fatti l'uno per l'altra.
      Secondo me Alicia e Viktor non erano tanto meglio.
      Si anche per me sono così.
      Sono uscite nuove trame?
      Giò

      Elimina
    19. No, io ho visto solo quella foto che si riferisce alla puntata 3064.

      Elimina
    20. Ah ok, perché le trame mi pare arrivino fino alla 3065, che poi sono gli episodi tra Natale e Capodanno.
      Giò

      Elimina
  7. alla mia amica ad esempio William piaceva tantissimo ed é per questo che non mi stupisco che c'é gente a cui piaceva quella stagione
    A me invece non é piaciuta per niente
    Viktor a me piace tanto sono altri i persoNargi che trovo noiosissimo
    per me era meglio che i nuovi protagonisti erano Boris e Tobias.
    Spero vivamente che Romy é Paul vanno via non mi piacciono per niente ma neanche nelle puntate italiane
    se poi tolgono anche Tina André Robert ed Eva sarebbe meglio dei 4 non ne sopporto uno
    Samy

    RispondiElimina