sabato 29 dicembre 2018

Tempesta D'Amore 2019: Anticipazioni! Che cosa accadrà?


Manca pochissimo all'arrivo del nuovo anno e dunque vogliamo proporre le Anticipazioni che riguardano il 2019 di Tempesta D'Amore: che cosa accadrà al Furstenhof?

Sarà un anno caratterizzato da parecchie novità, a tratti anche sconvolgenti e dal classico passaggio tra una stagione e l'altra, nonché dall'attesa puntata 3000 ma entriamo nel dettaglio. 

Tempesta D'Amore 2019: Le Anticipazioni! 



TRIANGOLO AL VETRIOLO: Assisteremo alla fase finale della storia tra Alicia e Viktor, caratterizzata dalle intenzioni sanguinolente di Christoph. Lo scontro finale tra padre e figlio sarà molto duro;

UN GRANDE AMORE: Sarà amore tra Boris e Tobias e tutto cambierà, perché il giovane Saalfeld finirà per fare coming out, scatenando la furia di Christoph che tenterà in ogni modo di distruggere la sua felicità;

UN TRADIMENTO: Forse a causa di una serie di intrighi di Xenia, forse per l'eccessivo temperamento di Natascha, Michael finirà per tradire la moglie ma nulla sarà perduto;

IL CALVARIO: Valentina sarà a lungo sospesa tra la vita e la morte ma arriverà un nuovo personaggio in grado di salvarle la vita ed intanto tra lei e Fabien nascerà un bel primo amore;

SVOLTA ROMANTICA: Nascerà finalmente l'amore tra Romy e Paul ma la loro storia sarà vessata dalla gravidanza di Jessica che verrà a galla, finalmente in modo autentico;

LIETO FINE: Assisteremo al lieto fine di Alicia e Viktor che verranno sostituiti da una nuova coppia, molto più giovane e con una storia decisamente sui generis, Denise e Joschua;

LA PUNTATA 3000: Sarà ricca di ritorni eccellenti, molti ex protagonisti della soap per un effetto Amarcord garantito. Andrà in onda verosimilmente in primavera;


TRE NUOVI ARRIVI: Faranno il loro arrivo Joschua Winter, figlio illegittimo di Robert ed erore romantico della quindicesima stagione e Annabelle Sullivan, figlia di Christoph, accompagnata dalla sorella Denise Saalfeld, la nuova protagonista;

38 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Trovo interessante che l'unico grande amore a cui assisteremo non sarà legato a nessuna delle due coppie protagoniste, questo dovrebbe far riflettere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già. E' la dimostrazione che ad una coppia non basta affibbiarle l'appellativo di coppia protagonista e renderla tale per essere automaticamente un grande amore. Serve la sostanza non la forma. C'è più di un esempio che lo testimonia.
      Io ho l'impressione che i fans tedeschi denominino fin troppo incautamente grandi amori alcune storie che si vedono, forse perché per primi gli autori lo mettono in bocca ai personaggi troppo spesso e la cosa perde pure di valore?
      Una volta anche protagonisti e protagoniste esitavano prima a parlare di grandi amori e simili.
      Giò

      Elimina
    2. Concordo. Se lo notano i fan allora mi chiedo come sia possibile che non se ne accorgano gli autori. Hanno fatto scelte pessime per almeno le ultime due coppie protagoniste (ma penso anche per l'ultima). È colpa delle troppe aspettative che ripongono nei protagonisti?
      Forse ci sarebbe bisogno di un rinnovo anche dietro le quinte.

      Nicole

      Elimina
    3. Nicole io credo che i motivi siano più di uno. Uno di questi è quello che dici tu, troppe aspettative su protagonisti mediocri, protagonisti che però loro non vedono come tali probabilmente se li considerano al livello di protagonisti.
      E questo mi fa pensare immediatamente ad un altro motivo: gli standard dei protagonisti si sono abbassati moltissimo, se pensiamo alle coppie dei tempi d'oro, anni fa non si sarebbero mai sognati di scegliere gente così insulsa e senza carisma. Poi le cadute di stile ci sono sempre state però....
      Giò

      Elimina
    4. Condivido il fatto che ci sia stato un abbassamento molto significativo degli standard, soprattutto per quanto riguarda la storia protagonista. Per quel che mi riguarda siamo alla terza stagione in cui i protagonisti non solo annoiano ma sono alquanto scadenti e onestamente questa politica al ribasso ha stancato.

      Elimina
    5. Eh già e se consideriamo pure la tenuta delle storie, con l'eccezione della 12, parliamo di mediocrità dalla 11 fino a oggi.
      Ho letto di recente un'intervista di Gregory Waldis in cui parlava brevemente del suo ritorno per la puntata 3000, degli inizi di Sdl, di cosa è cambiato, di cosa ha trovato di diverso - e chi può dirlo meglio di lui - e lui ha detto che la grossa differenza che ovviamente ha notato è la quantità di personaggi che ci sono ora nel cast e che ai suoi tempi i secondari erano di meno (o comunque non c'era questa quantità di storie secondarie), che il cast è tipo raddoppiato, che molto, se non quasi tutto ruotava intorno alla storia protagonista e che infatti ai tempi c'era pressione intorno a Henriette e al suo personaggio e alla loro coppia e dice che questa abbondanza ovviamente permette di distribuire il tutto su più storie, senza incentrare 100/200 puntate su due e basta.
      Ecco secondo me la coralità a Sdl non funziona, almeno non come la mettono in scena loro, perché i secondari di Sdl di valore sono pochi, non se ne vedono più da anni di importanti.
      Devo dire che mi ha sempre sorpreso questa cosa, che i secondari di Sdl fossero così poco incisivi e lasciassero così poco il segno a parte alcune rare eccezioni.
      Anche questo cambiamento secondo me non è stata una grande idea.
      Che ne sappiamo della competenza con cui scelgono i protagonisti considerando quanto è grosso il cast?
      E' ovvio che gli attori vanno scelti tutti bene ma se devo scegliere, mi concentrerei sul valore dei protagonisti.
      Giò

      Elimina
  3. Sono curiosa di vedere l'episodio 3000.

    RispondiElimina
  4. Vedo tutte le puntate e amo la coppia Alicia e victor

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando li vedo insieme, ho le stesse sensazioni che mi davano Luisa e Sebastian, vedo una coppia non coppia, due che non c'entrano niente l'uno con l'altra.
      Giò

      Elimina
  5. Devo dire che nella puntata 3000 ha stonato un po' l'assenza di Laura, forse perché c'erano tutti tranne lei.
    Giò

    RispondiElimina
  6. La puntata 3000 in primavera? Non immaginavo che fossimo così indietro! Ancora un po' che finisce la stagione 15 in Germania e noi siamo ancora alla 14. Vane

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì il divario inizia a farsi sentire, e dopo le feste al sicuro si torna alle puntate corte...

      Elimina
  7. Nn vedo l'ora di vedere il finale e i colpi di scena

    RispondiElimina
  8. Pamela finalmente ho potuto lasciare anchio un commento

    RispondiElimina
  9. Jessica darà alla luce una bambina e su consiglio di Annabelle la abbandonerà nel bosco.
    Non mi aspettavo una deriva simile per questo personaggio.
    Jessica ha dato il meglio di sé con Eva, perché non proseguire su questa strada?
    Con l'abbandono della neonata farà addirittura dei passi indietro rispetto a quando l'abbiamo conosciuta.
    Credo che a Tempesta non ci siano mai stati così tanti personaggi negativi contemporaneamente: Christoph, Xenia, Annabelle , Jessica ed il padre adottivo di Joshua che verrà ucciso da Xenia.

    Patrizia Dietrich Fan

    RispondiElimina
  10. Davvero Jessica abbandona sua figlia?
    Non ho parole
    Ha dato il meglio con Eva ma ricordiamo il perché in cambio ha avuto avvocato e soldi
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono d'accordo Andrea, Jessica non ha dato il meglio di sé con Eva solo perché Eva l'ha aiutata economicamente, ma perché Eva finora è stata la prima persona a credere in lei, a non avere pregiudizi su di lei e a darle una possibilità.

      Concordo con Patrizia Dietrich fan.
      Giò

      Elimina
  11. Alla base c'è un tira e molla io ti capisco ti posso aiutare.....e lei in cambio vuole sdebitarsi dandogli il figlio
    Non siamo nella 6 stagione io giudico adesso quello che si vede
    Questo è successo
    Veramente fatico quando leggo alcune cose su Eva sarà che non la sopporto ma ragazze quello che sta facendo adesso .....non ci sono parole
    È ritornata ed è peggio di prima
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quale tira e molla?
      Cosa c'entra la stagione 6 con il rapporto tra Eva e Jessica?
      Parlo innanzitutto dell'approccio di Eva che è stato diverso dall'approccio di tutti gli altri con Jessica: Eva ha dato una possibilità a Jessica, si è approcciata con lei cercando di non avere pregiudizi, nonostante anche agli occhi di Eva Jessica non avesse tutte queste buone credenziali (era pur sempre una piromane in quel momento) ed è stato un atteggiamento che ha dato i suoi frutti.
      Eva ha fatto un'opera buona a mio modo di vedere, correndo anche i rischi del caso. E infatti a Jessica è venuto naturale offrirle poi il suo aiuto. Hai mai pensato che per chiunque altro non l'avrebbe mai fatto, ma questa volta l'ha fatto perché lo sentiva?
      Giò

      Elimina
  12. Ma cosa vuol dire?
    Continua a far sembrare Eva chissà che grande donna quando non lo è.
    Allora poteva anche aiutarla senza mettere in ballo il bambino.
    Le stava accanto l'aiutava e basta
    Perché pensa di avere ragione su Eva? A lei evidentemente piace e la vede una grande donna a me e ad altri questo personaggio non piace e vediamo diversamente le cose
    Poi per quello che riguarda la stagione 6 mi sembra che più volte l'ha messa in ballo lei quindi non vedo il motivo che io e altri non possiamo
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché mi aggredisce così? Sto solo esprimendo la mia opinione come fanno in tanti.
      Io la stagione 6 l'ho citata quando si parlava di Eva e di quello che riguardava solo lei, qui si parla di Jessica e in misura minore del rapporto con Eva, visto quanto poco è durata la storyline, quindi non ha senso citare la stagione 6 perché non è pertinente in questo caso.
      Dico solo che con gli altri personaggi con cui Jessica ha interagito, gli altri mi sono sempre sembrati approcciarsi con molti pregiudizi con lei, in parte avevano ragione, ciò non toglie che se Jessica si è comportata male a sua volta - ha fatto la sua parte in negativo - anche gli altri non l'hanno sempre trattata bene.
      Semplicemente ho visto Eva avere un approccio diverso dagli altri, più propositivo e meno giudicante a tutti i costi verso Jessica.
      Quanto al bambino non c'entra nulla. Il bambino è stata un'iniziativa di Jessica dopo che Eva l'aveva aiutata: Jessica voleva fare qualcosa per la sua nuova "amica" perchè si sentiva in debito e ha pensato a questo. Tutto qui.
      Non ho mai pensato di avere ragione. Ho semplicemente la mia opinione come lei ha la sua e non ci rinuncio.
      Giò

      Elimina
    2. Andrea io e lei abbiamo gusti opposti, io non sopporto Alicia, mentre mi piacciono Eva e Jessica. Tutto qui.
      Comunque come Patrizia Dietrich fan, continuo a pensare che Jessica era meritevole di ben altro, quantomeno di una storia decente.
      Ma ultimamente le madri snaturate o comunque le vogliamo chiamare sono diventate un appuntamento fisso a Sdl e anche lei entrerà nella categoria.
      Giò

      Elimina
  13. Ma uno fa delle domande e come risposta c'è come mai mi aggredisce cosí quando è lei per prima a contestare le mie opinioni
    La pensiamo diversamente su Eva io non capisco lei e a sua volta lei non capisce me
    E non mi sembra che bisogna sempre dire ' concordo'.
    Jessica a me è sempre piaciuta amo la Ege ho sempre detto che l'hanno utilizzata male che non mi piace e questa deriva che hanno scritto che abbandona la figlia è bruttissima
    Alicia non è nè la mia preferita nè la peggiore perché c'è di peggio
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh veramente mi sono sembrate delle accuse aggressive alle mie opinioni. Io non contesto le sue opinioni, dico le mie che semplicemente sono diversissime dalle sue e ho spiegato il mio punto di vista dettagliatamente, è ovvio che poi avendo punti di vista agli antipodi risultino in contrapposizione.
      Non ho mai detto che bisogna dire sempre "concordo" anzi...
      E che semplicemente lei stava andando fuori tema rispetto all'oggetto della discussione e stava dicendo un'inesattezza sul bambino: si parlava di Jessica (di Eva in modo molto marginale, solo in relazione al loro legame), la sesta stagione per esempio non c'entrava proprio nulla. E' questa la questione.
      Giò

      Elimina
  14. Scusate se mi intrometto ma visto che pure io ho avuto i miei problemi con Giò e noto che non sono l'unica, ci tengo a dire che secondo me il problema è che Giò crede che se inizi un confronto e non sei d'accordo con le sue opinioni allora vuoi farle cambiare idea. Non è così. Ognuno ha le proprie opinioni, poi sui fatti che sono gli avvenimenti della soap ci dovrebbe essere una sola versione della storia, perché appunto sono fatti.

    Ma riguardo alla opinioni nessuno vuol convincere gli altri a cambiare opinione.

    A me a volte sembra che sia Giò a non accettare il fatto che Eva e la sesta stagione non piacciono ai più qui. Altrimenti veramente non mi spiego.

    E credo pure che Giò pensi che ragioniamo tutti come lei. Io sono stata accusata da lei di ritenere Miriam la protagonista perfetta, quando io ho sempre detto di amare Miriam proprio perché è imperfetta ed è una protagonista che ha commesso errori, ma ha fatto un percorso di crescita tra i migliori in 15 stagioni che me l'ha fatta amare. Per cui no, io non ragiono come te. Non ho bisogno di difendere Miriam per ogni cosa, io la difendevo solo dagli attacchi gratuiti e dalle cavolate non obiettive che leggevo su di lei. Ma di certo non voglio convincere nessuno ad amarla. E rispetto le opinioni di tutti, non condividendole.

    Mi auguro che dal prossimo anno le cose vadano diversamente qui.

    RispondiElimina
  15. Io non ne posso più di sentire le accuse di Paige, sono stata accusata di talmente tante cose da parte sua: di non rispettare Miriam e i suoi fans, di fingermi obiettiva, di non avere rispetto per le opinioni degli altri, ora leggo pure che avrei accusato che lei riteneva Miriam la protagonista perfetta, che credo che tutti ragionino come me, che non accetto che Eva e la sesta annata non siano amate, che voglio far cambiare idea agli altri, che metto in bocca agli altri cose che non dicono....
    Per molto tempo sono sempre stata pacata ed educata con Paige, mentre lei mi attaccava, perché credo nel confronto, anche quando ci si scontra più duramente e poi perché parliamo pur sempre di una soap, adesso ho cominciato a difendermi perché non ne posso più e perché credo sia ingiusto essere trattata così. Sicuramente nessuno mi ha mai trattata come lei.
    Finora mi sono sempre trovata bene con tutti, compreso con Andrea, con cui c'è stato uno scontro normale - ogni tanto capita - ma forse non sono più gradita ed è bene che commenti di meno e faccia qualche passo indietro.
    Certo mi dispiace perché credo nel confronto e nell'arricchimento che deriva da esso.
    Giò

    RispondiElimina
  16. Mi dispiace Giò ma non attacca proprio questa pantomima vittimista. Tu dici che io ti accuso, io ti attacco, io sono cattiva con te, quando praticamente se ti vai a riguardare l'ultima discussione che abbiamo avuto io ti ho praticamente citato cose che tu mi hai detto.
    Mi sembra che tu voglia rigirare la frittata, quando sei stata tu ad accusare me di tante e tante cose.

    E non sei stata tu ad aver detto ad Andrea di averti aggredita?

    Secondo me non c'è bisogno che tu faccia passi indietro o smetta di commentare con assiduità, devi solo imparare a confrontarti in maniera costruttiva se veramente vuoi che ci sia arricchimento.

    Buon ultimo dell'anno.

    RispondiElimina
  17. PS: io ho provato a dare una mia interpretazione del tuo atteggiamento perché non mi spiego il modo in cui intervieni nei confronti degli altri, accusando gli altri di aggredirti. Infatti go scritto "Secondo me" .

    Non ti conosco e non sono nella tua testa, non ho idea di come tu ragioni. Quello sta a te spiegarlo magari.

    Invece io da te sono stata accusata di ragionare in una certa maniera nonostante avessi scritto ben altro nei miei post, per cui in questo caso non può esserci confronto. That's all.

    RispondiElimina
  18. Che dire. Sono senza parole, mi sento solo profondamente offesa e attaccata. A questo punto la mia presenza è inutile.
    La chiudo qui. D'ora in avanti mi limiterò solo a leggere e non commenterò più nulla.
    Auguri ci tenevo a fare gli auguri di Buon anno a tutti.
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon Anno anche a te, Gio'. Mi auguro di continuare a leggerti nonostante tutto, visto che io e te non abbiamo mai avuto problemi e nonostante non la pensassimo sempre nella stessa maniera, siamo sempre riuscire a costruire un confronto costruttivo. Buon Anno a tutti e anche a Ilenia.

      Elimina
  19. Io un'altra possibilità te la posso pure dare, ormai l'anno è finito, lasciamoci alle spalle le incomprensioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo sia questione di seconde possibilità. E' che semplicemente tu probabilmente non hai mai capito me così come è molto probabile che io non abbia mai capito te: non ci siamo mai capite, non su Miriam etc., evidentemente è un argomento tabù per noi, siamo incompatibili su questo e non troviamo un punto d'incontro.
      Dato che io mi confronto bene praticamente con tutti gli altri e tu la stessa cosa, evidentemente siamo noi due che non sappiamo o non possiamo avere un dialogo costruttivo, non su tale argomento.
      Comunque i miei auguri di Buon anno erano rivolti anche a te...
      Giò

      Elimina
  20. Mi sembra un po' esagerato ma fai quello che ti senti. Io sono disposta a lasciare alle spalle le incomprensioni, poi mi sembra assurdo che tu dica che la tua presenza sia inutile. Nessuno è inutile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ultima cosa che voglio è diventare dannosa e inutile per il blog.
      E' per questo che considero la possibilità seriamente.
      Giò

      Elimina
  21. Giò ma il problema non è Miriam, altrimenti non potrei parlare nemmeno con Elisa.

    Io comunque le tue opinioni le rispetto e non ho intenzione di farti cambiare idea sui tuoi gusti.
    E anche i miei auguri erano rivolti per te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh qualche scontro l'hai avuto anche con Elisa su Miriam, anche se meno acceso che con me, probabilmente perché Elisa è neutrale sull'argomento mentre io e te siamo due estremi. E comunque ci siamo confrontate su altri argomenti, anche se di meno e non ci siamo scontrate se non ricordo male.

      Anche io rispetto le tue opinioni e con i miei commenti non voglio far cambiare al prossimo, per il semplice fatto che non mi piacerebbe mai se qualcuno provasse a farlo con me.
      Anche perché sono il tipo che recentemente sta rivedendo alcune idee proprio sulla seconda stagione, o meglio ho rivalutato e rianalizzato Felix. Quindi in tal senso sono in continua evoluzione.
      Giò

      Elimina
    2. Con Elisa non mi sono scontrata per via di Miriam, ma perché lei si era accodata a te, dicendo che io parlavo di Miriam come di un essere perfetto che non fa errori, quando nel mio commento avevo scritto proprio tutt'altro. Io so bene che ad Elisa non piace particolarmente la seconda stagione, così come Miriam e non ho mai avuto problemi a riguardo, come non ne ho con te. Perché si tratta di opinioni soggettive.

      Quindi il problema non è la preferenza o meno riguardo a Miriam ma quello che si scrive nei commenti. Io cercherò di spiegarmi più chiaramente per evitare che accadano nuovamente di questi problemi.

      Elimina