domenica 2 dicembre 2018

Tempesta D'Amore: Viktor e Christoph, si riaccende lo scontro!


Nelle puntate italiane di  Tempesta D'Amore vedremo Viktor e Christoph tornare a vivere un rapporto molto conflittuale, come del resto era prevedibile.

Come abbiamo già visto nelle Anticipazioni, Christoph non tollererà la decisione di Alicia di partecipare in prima persona al torneo che riguarderà Taifun e ciò lo porterà a scontrarsi con Viktor.

Un passaggio davvero determinante, anche perché il torneo in questione porterà Alicia e Viktor a confrontarsi sentimentalmente e nulla sarà più come prima. Anche perché il patriarca dei nuovi Saalfeld non riuscirà ad accettare la situazione e questo porterà i protagonisti a vivere grossi guai. 

13 commenti:

  1. In generale il conflitto tra Christoph e Viktor l'ho sempre trovato poco interessante anche perché Alicia era solo il classico motivo in più.
    Certo è agghiacciante vedere un padre che detesta e odia un figlio, è contro natura, però proprio perché è così e perché Christoph è negativo al max, credo ci sia pure ben poco da approfondire. Insomma è scontato e basta vederli scontrarsi, ma non ci sono grandi sfumature da osservare, è tutto piuttosto prevedibile nei loro scontri. E' uno scontro che non ha nulla da raccontare.
    Sarà che secondo me quando due uomini si scontrano per una donna, è interessante vedere gli scontri non solo per la donna in questione ma per la diversità dei due uomini che in qualche modo attraggono la protagonista di turno.
    Mi sarebbe piaciuto molto vedere lo scontro Adrian-William devo dire (quel poco che ho visto non mi ha entusiasmato granché) perché denso di significati, o quello Felix-Ben, anche quello Konstantin-Michael.
    Fu esplosivo spesso quello Robert-Felix, per non parlare di quello Moritz-Konstantin.
    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimentico quello Nils-Niklas, a volte mi chiedo come abbia fatto a trattenersi Niklas nella scena del bagno, sembrava pronto a scoppiare.
      Giò

      Elimina
  2. Per quel che mi riguarda uno degli scontri più noiosi di sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto scontato e senza nulla da raccontare.
      Che ne pensi degli altri che ho citato, quali ti sono piaciuti tra quelli visti e quali ti sarebbe piaciuto vedere?
      Giò

      Elimina
    2. L'unico scontro che per me aveva senso vedere era quello tra Konstantin e Michael, visto anche il temperamento dell'argentino. Per quanto riguarda Adrian secondo me poteva poco, soprattutto perché l'altro in questione era il fratello. Invece mi è piaciuto come è stata creata la storyline di Emma e Felix, nonostante lui non abbia mai sofferto.

      Elimina
    3. Sai non so se Konstantin ci avrebbe "guadagnato" agli occhi di Marlene con quello scontro in ogni caso: Marlene era piuttosto introversa e secondo me non avrebbe gradito quello "spettacolo" e poi Michael in amore non è uno che ha dato mai battaglia proprio caratterialmente, del temperamento argentino di Konstantin poi si è visto poco.
      Sai in teoria/razionalmente Adrian poteva poco e William era il fratello, però in amore spesso il cervello va a farsi friggere e Adrian non era poi così in grado di controllare i suoi sentimenti e in fondo Adrian voleva Clara, la desiderava moltissimo, se da una parte l'avrei giudicato egoista, dall'altra avrei visto solo un uomo molto innamorato.
      Su Emma e Felix concordo, devo dire che all'epoca mi diede molto fastidio l'atteggiamento di Ben: in fondo non prese questa grande fregatura da Emma, credo che lei sia stata una di quelle più oneste per quanto era possibile.
      E di Nils e Niklas che mi dici?
      Giò

      Elimina
    4. Il temperamento argentino lo abbiamo visto nella stagione 7 e mi sarebbe piaciuto rivederlo, visto che Marleneè l'amore della sua vita. Su Nils e Niklas ho poco da dire, insomma il primo è talmente noioso che non ci sarebbe stata storia.

      Elimina
    5. Beh una volta lo ha attaccato al muro a Michael e poi stop.
      Devo ammettere che caratterialmente Konstantin mi ha sempre infastidita. Mi ricordo un commento riguardante gli inizi di Adrian in cui si diceva che Adrian aveva un po' quel fascino di uomo che non deve chiedere mai, ecco secondo me pure Konstantin un po' lo aveva pi ù o meno inconsapevolmente, credo che lui per primo fosse convinto che avrebbe conquistato Marlene senza doversi sforzare molto o forse essendo Marlene diversa dalle altre donne che aveva avuto non sapeva proprio come muoversi.
      Indipendentemente dal carattere di Niklas, che comunque è il classico uomo passionale e possessivo, Nils alcune volte lo ha provocato e poi Nils era convinto di essere "in vantaggio" perché conosceva il segreto di Julia. E comunque non di rado Nils in amore in certi casi è stato sgradevole: tipo quando ha detto a Michael che Natascha non sarebbe andata a letto con lui se tra loro fosse stato tutto a posto.
      Provocava un po' a volte.
      Giò

      Elimina
    6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    7. Come ben sai io volevo che si sforzasse di più, non ha mai realmente lottato per Marlene. Per quanto riguarda Nils sono contenta che esca di scena, ormai è un personaggio troppo usurato. Non ha mai brillato e spesso e volentieri non è stato corretto.

      Elimina
    8. Sai io credo che, indipendentemente dalle esigenze di trama e nonostante la lunga amicizia, Konstantin non conoscesse Marlene poi così bene, non dal punto di vista sentimentale, anche se era fin troppo sicuro di sé riguardo ai sentimenti di lei (ricordo la scena in cui dice a Martin che Marlene non aveva mai amato Michael quanto lui). Essere stati amici per tanto tempo ed essersi conosciuti come tali non vuol dire che poi quando si passa all'amore sia tutto così facile e automatico e secondo me è valso anche per Adrian verso Clara. Non so se mi sono spiegata bene.
      Oltre a non aver mai brillato, Nils spesso non si è comportato così bene ed è una cosa che spesso è passata sotto silenzio.
      Ho letto critiche feroci per il tradimento di Michael con Xenia ed alcune cose erano vere, ma lo stesso Nils sentimentalmente ne ha combinate.
      Chi è stato realmente lineare è Felix, non ha lottato per Emma ma nessuno si aspettava che lo facesse, io no almeno.
      Giò

      Elimina
  3. Oltre alla noia dello scontro, direi anche molta staticità vista la situazione.
    Comunque credo che Christoph seppure a modo suo, abbia "amato" davvero Alicia. Giò

    RispondiElimina
  4. Se penso ad un altro scontro che in fondo non c'è mai stato, ma sarebbe stato noiosissimo, mi viene in mente Gregor-Simon. Non credo in ogni caso che due così sarebbero mai arrivati alle mani. E devo dire che non mi sarebbe dispiaciuto neppure quello Adrian-William, perché c'erano molti spunti, in fondo due fratelli si erano scontrati in passato e in un modo anche "violento", ossia Moritz-Konstantin ed era stato interessante.
    Giò

    RispondiElimina