sabato 5 gennaio 2019

Tempesta D'Amore: Alica e Viktor, è finalmente amore!


Già abbiamo parlato della Tempesta D'Amore di Alicia e Viktor che si sta consumando nelle puntate italiane della soap ma come proseguirà la vicenda?

Come abbiamo già visto nelle Anticipazioni, Alicia non potrà più negare i suoi sentimenti per Viktor ma si rivelerà piuttosto difficile dirimere la situazione, dal momento che Christoph non sembrerà intenzionato a lasciar andare la moglie tanto facilmente.

In tutta questa vicenda si inserirà Jessica che, seppur goffamente, continuerà a sostenere che Viktor sia il padre di suo figlio, facendo da ostacolo alla coppia. Se non bastasse anche Xenia si intrometterà nella questione, cercando di fare in modo che suo figlio stia con la madre del figlio che ha concepito. Tutti elementi fondamentali per un finale di stagione che sarà lungo e ricco di colpi di scena. 

29 commenti:

  1. Il discorso di lei con Viktor sul fatto delle diverse forme di amore è antologico ma in negativo.
    Non so se sia peggio lei e quello che le esce dalla bocca o William che ha avuto tre grandi amori a sentirlo parlare.
    Ma solo io preferisco sentir dire ad una protagonista il caro e vecchio "Amo due uomini contemporaneamente"? Credo di più ad una donna che dice quello che a quello che ho sentito dire ad Alicia, senza contare che per restare in tema di grandi amori, Viktor definisce Christoph come colui che è stato il grande amore di Alicia. Proprio andiamo benissimo!!!!
    Per una volta dico che ha avuto ragione ad incavolarsi Christoph quando ha sentito quelle parole uscire dalla bocca di Alicia, più che altro perché lei le ha fatte passare come normali anche se non lo erano.
    Giò

    RispondiElimina
  2. Non vorrei offendere eventuali fan della coppia, nel caso scuse anticipate... ma io detesto Alicia e Viktor come coppia, sia perchè non mi dicono niente, sia perchè trovo la loro relazione (e il glorificarla come coppia protagonista) di estremo cattivo gusto. Quando se ne sono andati via nelle puntate tedesche ho gioito immensamente.
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io li trovo di cattivo gusto, ma semplicemente perché hanno scelto di raccontare la loro "storia" davvero con i piedi. Alicia passa in maniera indecente dal padre al figlio e se si conta che il padre è uno come Christoph, ne esce ancora peggio, visto che gravidanza o non gravidanza doveva mollarlo già da tempo oppure non incapponirsi a volerlo sposare a tutti i costi. Per non parlare del fatto che lo hanno voluto descrivere per forza come l'amore della vita di Alicia e questa è decisamente la goccia che ga traboccare il vaso. Per Viktor ho maggiore simpatia ma continuo a sostenere che dovrebbe pensare meno ai cavalli e in alcune occasioni avrebbe dovuto tirare una pedata nel sedere ad Alicia. Chimica tra gli attori ce n'era anche poca, si è notato sin da subito che la Marolt se la intendeva meglio con Bach e questo per quel che mi riguarda non è un dettaglio da poco. Poi vabbè ciliegina sulla torta per me la Marolt e Fischer sono pure abbastanza scarsi, non ai livelli di Milz e della Ludwig, ma non ci siamo proprio. Non sarà ai livelli delle peggiori stagioni di Tempesta ma per quel che mi riguarda è comunque bocciata.

      Elimina
    2. Devo dire che sarei curiosa di sapere se i tedeschi hanno amato questa stagione, io sotto certi aspetti, proprio a livello soggettivo, la considero peggio della precedente: ho sempre trovato più coppia William e Rebecca, storia pessima, attori pessimi, ma almeno quei due nella loro negatività secondo me erano fatti per stare insieme e hanno evitato di fare altri danni.
      Francesca infatti io ho sempre definito Alicia e Viktor una coppia non coppia (non trasmettono mai l'idea di esserlo).
      Francamente si sono anche di cattivo gusto, ma non tanto e non solo perché lei passa dal padre al figlio, ma per come l'ha fatto: ha fatto una scelta scellerata dietro l'altra nella stagione.
      E lui è da prendere a sberle per tutte le giustificazioni che le dà anche in quel dialogo: "Non ti devi sentire in colpa, sei tornata con lui solo per il figlio, Christoph è stato il tuo grande amore ma ora non lo è più".
      Poi un giorno mi spiegheranno una cosa o forse è un mio problema perché non l'ho capito: è tornata con lui per il figlio? E allora perché quando l'ha fatto era felice e non la classica donna che fa una cosa per obbligo?
      Concordo anche sull'alchimia, ma francamente oltre a quella e al cattivo gusto, il vero problema della stagione è stata Alicia e tutto ciò che la riguardava.
      Giò

      Elimina
    3. Dai commenti che leggo sui social sembra di sì anche se gli ascolti sono stati bassi e al momento la quindicesima stagione sta facendo meglio.

      Per il resto concordo ogni parola, soprattutto per quanto riguarda Alicia. Per quanto riguarda la stagione precedente, invece, la penso diversamente: William e Rebecca erano davvero inguardabili, non li ho mai considerati fatti uno per l'altra, ma due estranei priva di qualsiasi chimica ma soprattutto decenza, finiti insieme solo perché sono stati scelti come protagonisti; davvero una tristezza unica. Peggio di loro trovo (forse) solo Samia e Gregor.

      Elimina
    4. Non mi fraintendere su William e Rebecca, o forse mi sono spiegata male: concordo sul fatto che erano inguardabili, senza chimica, stagione mediocre, pessimi personaggi, ma proprio nella mediocrità e nella negatività William e Rebecca erano uguali, cioè William secondo me neanche a farlo apposta si è trovato la sua perfetta metà. Non parlo tanto di valenza della coppia, su cui concordo che sia pessima, ma sul fatto che anche nell'essere privi di decenza, nel loro essere vittime erano uguali, ad un certo punto è una cosa che è emersa con tanta forza.
      Beh ogni volta che si tratta di Samia e Gregor concordo, anche se mi chiedo spesso come abbia fatto Gregor a finire protagonista in una stagione così mediocre.
      Giò

      Elimina
    5. Adesso ho capito cosa intendevi dire; per quanto riguarda la stagione peggiore in assoluto onestamente non saprei chi scegliere: tra la terza, la quinta e la tredicesima è davvero una gara dura.

      Elimina
    6. Si era una cosa un po' complicata da spiegare, sono felice di essermi spiegata.
      William almeno in tal modo ha evitato di danneggiare altre donne, considerando quanto valeva poco come uomo, si è preso Becky che era del suo stesso livello e amen. Infatti anche Sandra e Lukas li considero uguali nella loro mediocrità: due infanti egocentrici e autoreferenziali che si sono trovati pure loro, con lei che faceva funzionare il cervello anche per quell'altro che ne era privo, a mio modo di vedere.
      In tal senso dico che Alicia e Viktor davvero non sono mai sembrati appartenersi (non a me almeno): loro due li ho sempre davvero visti come estranei. Ogni volta che li vedo in scena insieme è questa la prima sensazione che mi danno, non so se per la mancanza di chimica, o proprio per la storia, ma a pelle quello mi trasmettono.
      Beh lotta tra titani effettivamente per quelle stagioni.
      Neppure io so decidermi, anche se non trascurerei nemmeno la 11.
      La terza secondo me ha avuto la "fortuna" che finisse nel dimenticatoio quanto è stata brutta. Ho notato che molti fans non ne parlano.
      Giò

      Elimina
    7. Sì, la terza stagione sembrano ricordarla in pochi pure in Germania, mentre la quinta qualche fan ce l'ha. Per quanto riguarda la tredici è stata davvero una Caporetto, una stagione così scritta male non si vedeva da tempo. Anche la 11 è bruttissima e infinitamente noiosa e le segue subito a ruota. Come ben sai io poi reputo insufficienti pure la sesta, la nona e adesso anche la quattordicesima, anche se non saprei metterle in ordire dalla più brutta alla meno brutta.

      Elimina
    8. E Samia è stata davvero terribile.
      Sulla 14 non saprei, non mi piace ma un giudizio definitivo ancora non lo ho, però è più no che si.
      Giò

      Elimina
  3. Certamente Marlot ha feeling con Bach si vede non c'è dubbio come Bach ha feeling con Marlot per me dovevano essere loro i protagonisti
    Avere chimica è importante non capisco come hanno fatto a non capirlo
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me nemmeno loro dovevano essere protagonisti. Bach per quanto bravo e carismatico mica poteva fare il protagonista, per varie motivazioni.
      Secondo me l'errore è alla base: è aver eletto a storia protagonista uno che doveva essere un triangolo di una storia secondaria.
      Sfortunatamente ne è venuta fuori una grande schifezza.
      Avere chimica è importante, ma attenzione non è l'unica cosa che conta per una eventuale storia protagonista.
      Giò

      Elimina
  4. Puntare a Bach come protagonista assoluto voleva dire una sua uscita di scena forzata a fine stagione e gli autori non sono stupidi, hanno visto sia il potenziale dell'attore che la prospettiva di un futuro in hotel come azionista e come antagonista di qualche coppia (in questo caso pare Eva e Robert). Bach è bravissimo, oltre che essere affascinante ha carisma. Se fosse uscito con Alicia a fine stagione dovevano tenere Victor. Che trama avrebbero costruito? Vane

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al momento ha fatto da antagonista soprattutto alla coppia Tobias e Boris, la storyline con Eva in Germania è appena iniziata. Per quanto riguarda Bach mi sono già espressa a riguardo; per me Christoph non ha più nulla da raccontare e spero esca di scena a fine quindicesima stagione.

      Elimina
    2. Perché avrebbero dovuto tenere Viktor?
      Christoph nn sarebbe mai potuto essere protagonista, è un personaggio negativo (fin troppo), non dimentichiamolo questo.
      La questione è che una protagonista non può dire e dimostrare di amare di più l'antagonista del protagonista: è questo il grosso errore. Allo stato attuale delle cose, è Christoph il grande amore di Alicia, non certo Viktor, questo è quello che si è visto per l'intera stagione.
      Giò

      Elimina
    3. E poi secondo me la bravura e il carisma di un attore (e concordo sulle qualità di Bach) non giustifica mica una permanenza quando un personaggio non ha più nulla da raccontare (come dice Elisa appunto).
      Pure la Tiggeler è strepitosa, però hanno esagerato con lei.
      E poi ultimamente trovo Bach leggermente calato nelle puntate tedesche, o è solo una mia impressione?
      Giò

      Elimina
    4. Anche per me ha avuto un calo recitativo

      Elimina
  5. È visibile a tutti che Bach piace meno ma il perché è solo uno
    Bach e Kargel insieme non piacciono
    Ma sono solo io a vederlo diverso quando è con Eva e invece ad esempio con Xenia è sempre uguale?
    Il problema è che non solo Christoph non ha nulla da dire ma neanche Eva e Robert che per me potevano non tornare
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente Bach in Germania è molto amato e nonostante la negatività del personaggio ha molti fan e pure la coppia Eva-Christoph sta raccogliendo consensi. Per me in generale Bach ultimamente recita peggio, ma forse il problema sono io che non sopporto più la presenza di questo personaggio nella soap.

      Elimina
    2. Io lo vedo calato veramente in generale, per me non dipende solo da Uta e dal fatto che interagisca con lei, perché non interagisce solo con lei ,francamente lo trovo poco convincente anche come antagonista nella storia di Boris e Tobias, non mi piace nelle scene che divide con Annabelle. Anche con Xenia non mi convince molto, lei mi convince di più in questo periodo.
      Credo che l'attore risenta in generale del fatto che il personaggio è esaurito.
      Giò

      Elimina
    3. Concordo su Bach, si nota poi ancora di più questa cosa quando recita accanto alla Loeffler o alla Kargel. Per quanto riguarda la storyline di Boris e Tobias, Christoph al momento è defilato visto che il grande ostacolo tra i due ora lo ha creato Xenia. Elke invece a me continua a piacere molto, una delle mie scene preferite delle ultime puntate tedesche è un suo incubo.

      Elimina
    4. Mi hai preceduto, stavo proprio per parlare di Elke: per me in questo periodo sta dando il massimo, il suo personaggio è più che mai al centro della scena e lei è eccezionale, anzi come è ovvio (considerando il climax di Xenia probabilmente fino a fine stagione) sta dando ancora di più rispetto a prima, in fondo un attore deve anche sapersi "dosare" in tal senso perché poi quando il personaggio raggiunge il giro di boa definitivo, deve essere pronto a superarsi e lei secondo me sta facendo quello.
      Per me Bach il max in scena lo ha sempre dato con la Winkens e con Frowein.
      Io non sono neppure una di quelle che pensa che lui migliorasse così tanto le performances di Larissa: certo lei aveva più alchimia con lui e sicuramente migliorava nella recitazione però neppure lui la poteva trasformare radicalmente.
      Giò

      Elimina
  6. Secondo me il problema della storia protagonista di questa stagione è che è scritta un po' male e unito a questo ci sta il fatto che il triangolo era con persone membri della stessa famiglia. Io mi rendo conto che è molto più difficile scrivere storie in cui la tempesta scoppia subito e poi i protagonisti devono essere ostacolati da altro (e non dalla cecità di uno dei due) ma ultimamente non ne stanno azzeccando una, e infatti nella quindici hanno deciso nuovamente di ricorrere al lui che si accorge tardi dei sentimenti per lei.

    Qui secondo me oltre ad aver scritto male determinate situazioni, hanno inserito il triangolo con persone imparentate, cosa che a me già da fastidio di suo, poi unito in una stagione come questa fa peggio. Ovviamente per me c'è di peggio, però questa non è una giustificazione.

    Per la 15esima altrettanto. Sto fatto del triangolo tra sorelle, unito ad un plot che apparentemente non ha nulla di originale ma piuttosto molti elementi presi da altre stagioni, un mix tra s4, s5, s12 praticamente, mi porta ad essere scettica sulla carta. Poi bisogna vederla su schermo.

    Detto ciò, prima io riuscivo a capire bene o male le scelte e gli errori delle protagoniste (escluse Samia, Sandra ed Eva). Adesso diventa più difficile se bisogna parlare di 30 grandi amori e cavolate varie. Non c'è bisogno di dover a tutti i costi giustificare uno sbaglio.

    Per quanto riguarda il discorso stagioni peggiori io credo che sia difficile incoronare LA peggiore, perché ci sono problemi diversi. Quindi o si deve fare una classifica sulla gravità degli errori oppure nulla, non si classificano e si elencano semplicemente i problemi di ognuna di esse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è decisamente difficile incoronare la peggiore. I criteri di giudizio come dici tu, possono essere più di uno, la gravità dell'errore, i problemi singoli, senza contare, che comunque ciascuno di noi poi quando giudica una stagione, ci mette molto del suo gusto personale: insomma io posso "detestare" qualcosa in una coppia protagonista o posso reputare molto grave un errore che per qualcun altro non lo è. La faccenda è complessa.

      Paige io ho notato un crollo nei protagonisti e nelle protagoniste davvero preoccupante: è un crollo che si riflette sia nella scelta degli attori, ma anche nei personaggi.
      I protagonisti degli ultimi anni hanno una mancanza di profondità che mi fa accapponare la pelle: insomma abbiamo visto gente come Alicia e William, che sarebbero da denuncia quando li senti parlare di sentimenti. A me fanno venire i brividi quando parlano. A me i protagonisti del passato convincevano di più anche quando sbagliavano e facevano fesserie.

      Concordo sulla 15, si decisamente un minestrone di altre stagioni, che non è esattamente il preludio di un successone. Sullo schermo mi sembra non brutta, ma anonima si, poi vedremo alla fine.

      Ti dà fastidio il triangolo con persone imparentate in mezzo di suo o perché anche non ti sono piaciuti quelli proposti dalla soap?

      Giò

      Elimina
    2. Diciamo che si potrebbero usare anche parametri oggettivi o il più oggettivi possibile ma quando gli autori non collaborano in questo poi diventa più difficile. Faccio un esempio: potrei dire oggettivamente parlando che la stagione 3 di Tempesta D'amore è stata cambiata in corsa. Samia non doveva essere protagonista, la coppia prescelta doveva essere Gregor e Leonié, infatti avevano anche fatto il passaggio di consegne con la coppia uscente, Robert e Miriam.
      Però se gli autori non lo ammettono e dicono anzi il contrario, legittimando la coppia Samia/Gregor, chiunque può dire che a suo gusto preferisce quella coppia e che la storia funziona. Quindi resta sempre un fatto di opinioni, a chi piace la storia dirà che è scritta bene, che Gregor che capisce di amare Samia ha senso ecc. ecc.

      Diverso è il discorso invece per la sesta stagione. Se uno dice "trovo la sesta stagione la peggiore o una delle peggiori perché va a rovinare le basi di Tempesta D'amore" qui nessuno potrebbe affermare il contrario, ovvero che la sesta stagione non va a rovinare le basi di Tempesta D'amore. E' una constatazione oggettiva. Poi la stagione e i protagonisti possono piacere o meno, questi sono gusti personali, ma non si potrà mai negare che la stagione è andata a rovinare il caposaldo di Tempesta, ovvero quello del lieto fine per i protagonisti.

      Quindi al di là di quanto determinati errori possano contare o meno per il singolo spettatore, ci sono cose che non possono essere poi negate. Ci sono stagioni dove è palese che hanno cambiato idea in corsa (stagione 3, stagione 5) ma che possono comunque piacere, ci sono stagioni scritte con i piedi che possono comunque piacere e così via.

      Quindi ovviamente parlando di gusto personale è difficile fare una classifica, ognuno ha la sua. Ognuno sceglie quali parametri sono più o meno gravi di altri, però ci sono cose che non possono essere negate.

      Per quanto mi riguarda trovo che le ultime stagioni siano molto piatte, non riescono proprio a dirmi niente. Al di là dei discorsi e delle scelte fatte.
      Di discorsi assurdi e scelte assurde ne abbiamo viste anche prima, per esempio io la s3 ancora oggi non me la spiego, con tutta la buona volontà del mondo. La s5 me la spiego un po' di più. La s6 continuo a non spiegarmela. Però per esempio la stagione nove che so che a molti qui non piace, per quanti errori ci son stati, per quanto comunque anche io ho notato un certo voler allungare il brodo, mi dava delle emozioni, specialmente all'inizio. Pauline e Leonard non sono la mia coppia preferita, sono in una stagione che è stata modificata e tirata per le lunghe, ma almeno per me dava ancora delle emozioni. Invece adesso con le stagioni post 13, nonostante alla carta non c'è niente che possa renderla una brutta stagione, continua a non prendermi. Quindi trovo comunque che il prodotto ha risentito forse di così tante stagioni alle spalle, ha fallito in un progetto di innovazione (la stagione 13 per me non è la peggiore solo perché ci sono la s6 e la s3) quindi è tornata a schemi vincenti (s15 con l'innamoramento tardivo) ma che ormai sono troppo visti e a primo impatto non ti dicono nulla.

      La 15 si potrebbe salvare se decidono di mettere in scena un rapporto simile a quelli delle coppie "Bella e Bestia" ma non lo faranno mai.

      Il triangolo con i parenti mi dà fastidio perché è un elemento molto banale. E credo che contribuisca a rendere un po' tutto pesante. E poi in generale non mi piace anche come è stato usato nella soap. Soprattutto la sorella buona e la sorella cattiva...
      Mi ha convinto solo nella stagione di Marlene e Theresa. E vabbè, nella stagione quattro era volutamente esasperato perché quello era il tema della soap. Ma questa volta non sarebbe stato meglio qualcosa di più realistico?

      Elimina
    3. Guarda, io non sono né del tutto a favore né del tutto contraria al triangolo con i parenti: mi rendo conto che spesso è utilizzato forse anche perché nelle soap è talmente comune, come vogliamo definirlo, un cliché? Credo proprio di si. Non sono però così convinta dell'efficacia di tale tipologia di triangolo, a meno che non sia scritto bene. Concordo neppure a me spesso è piaciuto come è stato usato nella soap.
      Si nella stagione 4 decisamente esasperato, ma funzionale alla trama, d'altronde l'accoppiata Brekalo-Alison funzionava davvero.
      Gli altri forse non mi hanno mai convinta totalmente: per dire io su Adrian e William avrei puntato su uno scontro più importante di quello che si è visto. Magari li avrei usati i triangoli familiari ma con spunti narrativi differenti.

      Grosso modo, credo che in una soap così incasellata in schemi diciamo rigidi, come è la nostra, l'unico modo per sopravvivere dovrebbe essere - almeno a mio parere - essere innovativi e sapersi reinventare pur rimanendo fedeli a un format. Si il fallimento probabilmente è un'innovazione che non c'è mai stata, che loro non sono stati capaci di fare o forse che non hanno voluto di fare.
      Il ritorno ai cosiddetti schemi vincenti secondo me denota anche mancanza di coraggio, poi il fatto che siano stati schemi vincenti in passato (con ben altri protagonisti) non dà per scontato che funzionerà con personaggi come quelli attuali e infatti funziona poco a mio parere. Mancano le emozioni, la profondità dei personaggi, i personaggi stessi, l'originalità.

      Secondo me anche cambiare una protagonista in corsa è grave, se è già tutto fatto e gli autori decidono di farlo, insomma è un requisito oggettivo non da poco anche quello: per Leonie c'erano le prove della sua prossima elezione, il passaggio di testimone, le parole di Gregor nel finale della stagione 2, il contratto dell'attrice che sapeva quale sarebbe stato il suo ruolo. Il pubblico e l'attrice sono stati comunque defraudati di colei che doveva essere la protagonista, di più l'attrice, insomma se ti assicurano che lo sarai e invece nulla....
      Ora esagererò, ma i fan della coppia Gregor-Samia sanno per primi cosa è successo visto che si è visto e sanno che Samia diventa improvvisamente il grande amore di Gregor: insomma quanto esserne fieri? Mah...Poi essendo un gusto personale l'amore per una coppia, è ovvio che se la amano, la amano e basta indipendentemente da questi altri aspetti.
      Pensa che per me è stata Laura il grande amore di Gregor, le altre due in coppia con lui mi sono sempre state indifferenti, quindi....

      Giò

      Elimina
    4. Infatti per me la sostituzione di Leonié è e rimane gravissima. Non a caso per me le stagioni peggiori in assoluto son la sesta e la terza. Però all'epoca gli autori hanno negato e smentito, non fecero come nella stagione 5, dove ammisero il cambio di protagonista in corso e lo giustificarono con la scelta dell'attrice di andare via. Quindi sì, per me è gravissima anche la terza. Molto più grave di stagioni che magari sono bruttine o scritte male (stagione 13) ma che non danneggiano nulla intorno.

      Elimina
    5. Ripensavo a quanto hai detto sulla collaborazione degli autori e se ci pensi gli autori di Sdl non collaborano mai in tal senso: mai comunicati stampa in queste occasioni (tranne quelli di presentazione delle stagioni e sui personaggi), sempre silenzio anche quando dovrebbero parlare oppure parlano per negare l'evidenza.
      L'hanno fatto pure con la tredici, mica hanno detto che chiudevano prima perché era stato un fiasco. Evidentemente è questa la loro politica.
      Non so se poi anche gli attori sono tenuti al silenzio finché sono sotto contratto o anche dopo: perché non mi pare che ne abbiano mai parlato i diretti coinvolti di queste cose.
      Ora vengono fuori di più queste cose, basti pensare a Mona, ma anni fa no.
      Giò

      Elimina
  7. Anche a me non piace per niente la coppia Alicia Viktor.. di estremi cattivo gusto.
    E ricordiamoci che è stata lei a tornare da Christoph!

    Maria

    RispondiElimina