giovedì 24 gennaio 2019

Tempesta D'amore: Florian Frowein "Tobias sarebbe dovuto morire ma..."

Florian Flowein, meglio noto come Boris Saalfeld di Tempesta D'Amore ha rilasciato un'interessante intervista nel corso della quale ha rivelato un retroscena molto gustoso.

L'interprete di Boris ha spiegato che, secondo le intenzioni degli autori, il personaggio di Tobias sarebbe dovuto morire, proprio come le trame lasciavano intendere qualche tempo fa ma, vista la potenza della storia, si è deciso per un finale molto diverso.

Gli autori, anche in accordo con gli attori, hanno deciso di regalare un lieto fine alla coppia composta da Boris e Tobias. Un finale molto apprezzato da Florian Frowein che però, a causa di questo, ha visto sfumare la possibilità di continuare a recitare nella soap per ovvi motivi narrativi.

Tuttavia non è escluso che in futuro Boris torni al Furstenhof, magari per il matrimonio della sorella Denise o per qualche evento collegato ai "nuovi Saalfeld".

Fonte: Promipool

19 commenti:

  1. Ma quindi lui eventualmente sarebbe rimasto? Credevo che Frowein avesse intenzione comunque di levare le tende.
    In ogni caso la scelta è stata la migliore.
    Un finale così drammatico (che prevedesse addirittura la morte per Tobias) francamente era esagerato per una storia simile.

    Giò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa intervista mi ha lasciata molto perplessa.
      Anche a me è sembrato che Frowein volesse restare e che la decisione di uscire di scena non sia dipesa da lui, sorprendendomi anche un po' visto che spesso si era lamentato di quanto fosse stressante e difficile fare il pendolare. Inoltre ultimamente c'è un ricambio (a parte i soliti noti di cui non ci riusciamo più a liberarci) notevole, dal momento che è difficile rimanere più di 3 stagioni e lui era lì da inizio stagione 13.
      Inoltre - parliamoci chiaro - la produzione né tanto meno gli autori hanno poi mai ascoltato i fan, quindi non si capisce perché lo abbiano fatto questa volta.
      Non capisco poi perché inscenare un'altra morte inutile, hanno scelto Beier apposta perché aveva una disponibilità limitata, quindi potevano lasciarli lasciare e tanti saluti.
      Spiace anche leggere tra le righe che non avevano alcuna intenzione di dare seriamente un senso alla vita sentimentale di Boris e questo onestamente mi lascia un amaro in bocca.
      Poi ovviamente sono felicissima del lieto fine, però come al solito non riescono a gestire appieno neanche le cose belle.

      Elimina
    2. E' che loro secondo me hanno sempre visto Boris come un personaggio "drammatico", forse destinato all'infelicità?
      Effettivamente Boris è un tormentato, uno che non ha mai conosciuto la serenità e forse al poveretto volevano dargli questa ulteriore mazzata per dargli il colpo di grazia.
      Mi domando poi che senso avrebbe avuto la permanenza di Boris ancora...
      Secondo me dopo una cosa simile Boris si sarebbe "bruciato" come personaggio.
      Si non ascoltano i fans, ma credo che in questi casi la differenza l'abbiano fatta proprio gli attori: hanno capito che sarebbe stato un disastro quello che avevano in mente e hanno capito che era il caso di abbandonare il campo e probabilmente hanno trovato un punto d'incontro con gli autori.
      Credo che avessero in mente la classica morte colpo di scena nel mezzo della stagione che non si aspetta nessuno (del genere Julius o Lars), questa pure più importante.
      Non mi sorprende visto quanto sono fissati ultimamente con morti, omicidi, gialli.
      Giò

      Elimina
    3. Non so, bisogna anche capire che tipo di morte avevano in mente (perché se Tobias sarebbe dovuto morire davvero per mano di Xenia, il personaggio di Boris ne sarebbe uscito distrutto e non so come sarebbe davvero potuto andare avanti) e per quanto tempo questa idea sia rimasta nella mente degli autori, dal momento che hanno sempre dimostrato di credere in questa coppia, quindi trovo la cosa abbastanza contraddittoria.
      Ripeto per quel che mi riguarda questa intervista alimenta solo speculazioni inutili, però l'importante è l'aver avuto il tanto sospirato lieto fine.

      Elimina
    4. E' proprio quello il punto: io penso che Frowein abbia capito che la morte del personaggio di Tobias avrebbe distrutto pure il suo personaggio, cosa che non hanno capito gli autori e abbia agito di conseguenza, coadiuvato probabilmente dal suo collega.
      Giò

      Elimina
  2. Il buon senso di Florian avrebbe dovuto avercelo l'interprete di Tina e togliersi dalle scatole insieme a David.

    Patrizia Dietrich Fan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me un buon attore che sia un bravo professionista è anche questo: un attore che si rende conto quando il personaggio è esaurito e capisce di levare le tende e se è necessario convince pure gli autori e la produzione perché questo è avere rispetto per il personaggio, per quanto è stato amato dal pubblico e per il pubblico stesso.
      Giò

      Elimina
    2. Speriamo che resta per SEMPRE in quanto e'molto simpatico !

      Elimina
  3. Qusta intervista mi lascia un po' sconvolta.... ma gli autori sono così ingenui?? Ma dove vivono? Se avessero fatto morire Tobias in quel modo, si sarebbero attirati una marea di critiche feroci sia da parte degli spettatori, sia da parte dei media. L'ennesimo, anacronistico esempio del clichè Bury Your Gays, e al primo colpo anche!! Per carità. Nè Boris nè Tobias si sarebbero meritati una tragedia del genere. Per fortuna che qualcuno (gli attori? Il favore del pubblico) li ha fatti ravvedere. Ma tutto questo mi lascia estremamente sfiduciata nei confronti di chi scrive questa soap.

    Francesca



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frowein da questo punto di vista è stato molto chiaro: è stato l'amore dei fan per la coppia a salvare Tobias. Una volta capito quanto fosse grande il gradimento dei due, hanno anche capito che uccidere Tobias avrebbe creato una rivolta all'interno dei fan della soap, allora hanno deciso di scrivere un lieto fine, raccontando il matrimonio tra i due.

      Elimina
    2. Giusto così. Ma da attore e da professionista secondo me ha anche capito che il suo personaggio avrebbe avuto un tracollo, che si sarebbe rovinato e probabilmente forse anche le sue performances sarebbero calate. Boris senza Tobias non avrebbe avuto senso. Non più.
      Giò

      Elimina
  4. Scusate ma in Germania ci sono polemiche sulla coppia? Li avranno mandati via per questo? Comunque per fortuna non lo hanno ucciso. In un sacco di TV show americani c'era la brutta abitudine di uccidere i personaggi gay. Terribile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paige, non stiamo facendo altro che dire che il lieto fine c'è stato proprio perché sono amati...

      Elimina
    2. Comunque non credo che eventualmente lo volessero ammazzare in quanto personaggio gay.
      A me ultimamente sembrano fissati con gli omicidi, i morti, gli avvelenamenti etc...
      E poi con certi personaggi si accaniscono nel far capitare loro disgrazie: Boris in fin dei conti in qualche modo è un personaggio tragico, visto tutto quello che ha passato da quando è arrivato e anche off screen. C'è stata ben poca commedia nella sua vita, direi proprio per nulla.
      Giò

      Elimina
  5. Comunque devo dire che non avrei mai immaginato avessero scritto un finale tanto tragico che prevedesse la morte di Tobias.
    Io credevo poco al lieto fine (soprattutto all'inizio) anche se ci speravo.
    In ogni caso al limite immaginavo una fine della storia senza morti.
    Giò

    RispondiElimina
  6. Grazie per aver eliminato il mio commento! -_-
    Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un commento da querela. Prego.

      Elimina
    2. Concordo. E comunque non c'è nulla che vieti ad un attore di dare la propria opinione sul personaggio e sulla storyline da interpretare: il personaggio "appartiene" tanto a chi l'ha scritto e creato quanto all'attore che lo porta in scena. E spesso gli attori decidono di lasciare il personaggio che interpretano anche perché non apprezzano più la linea narrativa, spesso sono più lungimiranti loro degli autori.
      Poi in ogni caso non sono loro a decidere. Credo che in ogni caso anche gli autori si siano accorti che un epilogo drammatico sarebbe stato troppo pesante per Tobias.
      Magari la Balogh avesse deciso di levare le tende o concordare con gli autori un'uscita di scena di Tina insieme a David.
      Giò

      Elimina