domenica 13 gennaio 2019

Tempesta D'Amore: Le Pagelle dal 6 al 12 gennaio 2019


Scelte importanti hanno caratterizzato le puntate di Tempesta D'Amore in onda da domenica 6 a sabato 12 gennaio 2018. Le Pagelle non possono che concentrarsi sulla Tempesta D'Amore di Alicia [VOTO 7] e Viktor [VOTO 7] ma anche su quella, appena accennata di Tobias [VOTO 7] e Boris [VOTO 7], coinvolgenti in modo differente.

Non ci sono parole per André [VOTO 4] che infatti avrà quel che si merita, spiace che Melli [VOTO 7] venga sacrificata a causa sua. Xenia [VOTO 4] era già fastidiosa prima, figuriamoci ora che si impiccia in questioni che non la riguardano. Jessica [VOTO 4] è sempre più sciocca e poco presente a se stessa. Werner [VOTO 5] un po' troppo "cerchiobottista" ma fa parte del suo personaggio. Commovente il sentimento che sta nascendo tra Valentina [VOTO 6] e Fabien [VOTO 7].

48 commenti:

  1. Concordo in generale con i voti, anche se continuo a rimanere perplessa sulla coppia protagonista e sulle scene a cui stiamo assistendo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo la stessa cosa, Elisa. Boris e Tobias ti emozionano con uno sguardo, con una parola sussurrata, con l'imbarazzo presente tra loro, Alicia e Viktor invece, non so, mi verrebbe da dire che sembrano così costruiti. Non so come la vedi...
      Poi l'amore di una protagonista non può sbucare dal nulla ed essere convincente.
      Purtroppo André la lezione non la impara mai, è dalla terza stagione che non paga per quello che combina, Melli in un certo senso "paga" il fatto di aver sempre visto in lui un uomo che non esisteva, ora ha dovuto fare i conti con la realtà e nel modo peggiore.
      Giò

      Elimina
    2. Si, li trovo molto rigidi e privi di qualsiasi sintonia. Discorso diverso per Tobias e Boris, i quali proprio come scrivi tu, non hanno bisogno di parole, visto che il loro linguaggio del corpo spesso e volentieri parla al posto loro.

      Elimina
    3. Sai in generale a me piacciono molto le coppie che si capiscono profondamente e che non hanno bisogno di tante parole, che hanno grande sintonia, affinità elettiva e a volte intellettuale.
      Credo che alcuni grandi amori di Sdl hanno messo in scena anche questo: basti pensare alla connessione di Emma e Felix, che lui non ha avuto né con Miriam né con Samia, o a quella di Clara e Adrian, visto che Adrian non era propriamente un chiacchierone.
      Si, rigidi e forzati, anche in quello che dovrebbe essere il momento più importante.
      Come coppia secondo me non hanno sintonia anche perché nn c'entrano nulla l'uno con l'altra.
      Giò

      Elimina
    4. Secondo me Alicia e Viktor danno continuamente l'idea di due persone abituate a vivere per se stesse e nel loro universo, un po' autoreferenziali, è per questo che anche quando sono insieme non danno mai l'idea di essere una coppia /una squadra.
      Non risultano mai veramente vicini emotivamente, non sono sulla stessa lunghezza d'onda, anche sentimentalmente non mi sono mai sembrati giusti l'uno per l'altra. Infatti non ho nemmeno mai sentito Viktor fare un discorso sul perché si è innamorato di Alicia, su cosa lo rende così innamorato, insomma contenuti quasi assenti.
      Infatti guarda caso hanno inserito la storia dei cavalli per "avvicinarli", ma che secondo me ha sortito l'effetto opposto, è sembrata una forzatura.
      E secondo me questa loro incapacità di stare in coppia è emersa anche nei precedenti legami.
      E in tal senso non credo che sia solo Alicia ad essere messa male, lo è anche Viktor e non meno di lei.
      Giò

      Elimina
  2. Ragazzi, mai vista una tempesta così glaciale! Non tanto per Viktor, quanto per Alicia. La Marolt non è proprio portata per la recitazione. Nonostante la mancanza di sintonia col proprio partner, un'attrice deve risultare perlomeno credibile nella sua parte. Sono arrivata quasi a rimpiangere l'eccessiva e snervante espressività di Pauline, che è tutto dire.
    Nicole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh oddio ce ne sono state di iceberg come donne: ora Alicia, in passato Theresa, Luisa e anche di tempeste "glaciali".
      La questione è che la Marolt non è stata deludente solo nelle scene della tempesta: che fosse un ghiacciolo io me lo aspettavo, Alicia, indipendentemente dalla sua interprete, rimane una donna molto fredda, non me la immaginavo certo passionale.
      E comunque secondo me nella non riuscita di queste scene e nella freddezza ha una buona dose di responsabilità pure Fischer, che è freddo pure lui.
      Giò

      Elimina
    2. Francamente ho visto la Marolt (e pure Fischer) né meglio né peggio dei suoi abituali standard in queste scene.
      Purtroppo la tempesta è risultata essere più che glaciale proprio forzata per come ci sono arrivati: è una tempesta campata per aria considerando che lei fino a pochissime puntate prima diceva di amare il marito (seppure in modo diverso da prima).
      Se poi la questione è se avevamo grandi aspettative e ci aspettavamo una performance migliore da parte di entrambi "solo" perché era la prima volta, è un altro discorso, ma secondo me era poco probabile che avremmo visto di meglio..Più che la performance degli attori, secondo me è il resto che non va. In fondo che fossero una non coppia sotto molti aspetti, si sapeva da tempo
      Giò

      Elimina
    3. Per me non è solo la tempesta campata in aria ma tutta la storia che ruota intorno a Alicia e Viktor. Era chiaro sin da subito che era lui il TM, quindi non capisco perché hanno reso tutto così poco credibile.

      Elimina
    4. E' quello che sostengo anche io: come si poteva pensare di vedere una tempesta coinvolgente e credibile se la storia fa acqua da tutte le parti?
      E allo stesso tempo, potevamo aspettarci un'interpretazione migliore dei due "solo" perché era la tempesta?
      Giò

      Elimina
    5. Tra l'altro non mi pare che Fischer sia stato meglio della Marolt... Cosa ha fatto a parte mostrare gli addominali?
      Giò

      Elimina
  3. Non mi aspettavo una tempesta coi fiocchi viste le basi traballanti, però un minimo di credibilità da parte della Marolt. Niente! È proprio negata come attrice, mi dispiace. Fischer è perlomeno più credibile di lei. Non è Alicia o il prototipo di donna algida il problema. Esistono anche nella vita realtà, figuriamoci. Le capacità interpretative della Marolt sono molto scarse.
    Nicole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa è che non ti è piaciuto esattamente dell'interpretazione della Marolt nella tempesta? In che cosa non è stata credibile?
      Che sia scarsa non è una novità, ma mica emerge solo ora e solo nell'interpretazione della tempesta.
      Oddio le donne algide sono algide, è difficile che poi diventino passionali tutto in una volta, difficilmente una donna con quel carattere si sarebbe potuta sciogliere...
      Giò

      Elimina
    2. Sul fatto che Fischer sia più credibile di lei ho molti dubbi.
      Giò

      Elimina
    3. Io invece sono meno dubbiosa e il fatto che la Marolt sia inferiore a Fischer per me è appurato. Dovrebbe limitarsi alle passerelle dove l'inespressività è un must. Nemmeno guardi negli occhi il tuo partner quando gli dici di esserne innamorata? E lo tocchi a distanza di un metro come se avesse la lebbra? Da telespettatrice storica della soap mi sono sentita in imbarazzo.
      Nicole

      Elimina
    4. Ah ok, ti riferisci a quello. Oddio non che pure le modelle siano tutte inespressive. In fondo anche sfilare presuppone interpretare un ruolo in un certo qualche modo e comunque lei dovrebbe averle delle esperienze televisive nel suo curriculum.
      A me a dire la verità non c'è nemmeno una scena in cui mi ha colpito Fischer. Credo che siano entrambi scarsi anche se in modo diverso e inefficaci soprattutto.
      Secondo me la differenza tra i due è il personaggio: Alicia è un pessimo personaggio interpretato da un'attrice altrettanto scarsa, Viktor almeno teoricamente era un buon personaggio che secondo me ha avuto un crollo o che comunque in video si è rivelato un flop.
      Per me lui non è superiore a lei e non è inferiore, per me stanno sullo stesso livello.
      Giò

      Elimina
    5. Hai ragione, però mi riferivo alle modelle degli anni 2000 che mi sembrano tutte inespressive,magre fino all'osso e bassine. Quelle degli anni '90 erano su un altro livello!
      Forse mi sono spiegata male. Non reputo Fischer un nuovo Al Pacino, per carità, ma vuoi perché la Marolt è davvero scarsa vuoi perché un po' di impegno lui ce lo mette, la differenza tra i due c'è. Però ragionare per "il meno peggio" a Tempesta, dove la coppia deve bucare lo schermo è davvero triste.
      Nicole

      Elimina
    6. Si capisco cosa intendevi dire. Io credo che comunque la moda insegna qualcosa che può essere messo a frutto se poi la modella diventa attrice: insomma la presenza scenica, il sapersi muovere, l'espressività, è che sinceramente lei è talmente imbalsamata anche nell'interpretazione.
      Si è triste, ma di questi tempi, purtroppo siamo finiti a ragionare così.
      Si avevo capito la tua opinione su Fischer.
      Giò

      Elimina
  4. Non è un caso se non riescono più a creare storie avvincenti e interessanti (vedi anche 15esima). O cambiano format o che chiudano, non credo la situazione possa migliorare. Mary

    RispondiElimina
  5. Anche io non sono positiva in merito. Secondo me farebbero bene a chiuderla piuttosto che mandarla avanti in maniera così svogliata.
    Nicole

    RispondiElimina
  6. 7 a Viktor e Alicia? Io non li reggo, quando appaiono sullo schermo ho l'impulso di cambiare canale.
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è un voto generoso effettivamente, per me sono tra il 6 e il 7, però comunque non è stata in assoluto una tempesta brutta.
      Lei mi irrita, forse la protagonista che mi irrita di più di tutte proprio per come è fatta di carattere.
      Lui invece a giudicarlo come uomo, continuo a domandarmi che appeal può avere uno così su una donna: io lo trovo estremamente moscio, noioso, passivo, vivente solo nel suo mondo. Infatti ho rivalutato due protagonisti come Felix e Leonard, che secondo me erano meno noiosi di lui e qualche momento di "ribellione" lo hanno vissuto.
      Giò

      Elimina
    2. Anche a me Alicia infastidisce un sacco, e per me continua ad essere soprattutto lei il problema. Anch'io come Daniela trovo queste puntate interessanti, ma come ormai è risaputo non per la coppia protagonista.

      Elimina
    3. Devo dire che Alicia mi è stata antipatica fin dal principio per la persona e il tipo di donna che era: insomma spocchiosa, maestrina, altezzosa, priva di umiltà.
      E ancora non l'avevo vista come protagonista, poi l'"operato" da protagonista ha confermato il tutto.
      Io credo che proprio per il suo temperamento sia un tipo di protagonista con cui è quasi impossibile empatizzare.
      Giò

      Elimina
    4. Quando guardo lui, poi spesso mi è venuto da fare un ragionamento e mi sono posta una domanda che rivolgo pure a voi: al protagonista maschile di solito viene richiesto di amare profondamente la sua protagonista giusto?
      E' questo di solito che vogliamo vedere in gran parte o no giusto?
      E allora perché Viktor nonostante abbia amato Alicia è un protagonista non convincente? Insomma ha fatto il suo, ha amato il suo grande amore sempre però nulla di più...Perlomeno io la vedo così.
      Voi cosa ne pensate?
      Sarò irrazionale ma io ho preferito protagonisti che magari hanno fatto del male al loro grande amore, pur avendole amate...
      Giò

      Elimina
    5. Si, a me neanche Viktor convince, anch'io lo trovo moscio però almeno è stato più coerente di Alicia, che in queste puntate nel ruolo della vittima è davvero poco credibile

      Elimina
    6. Io credo che Viktor non convincerà mai come personaggio e come protagonista, perché al di fuori del suo amore per Alicia e dei cavalli (che solo una cosa solo sua), di questo personaggio rimane ben poco, è troppo limitato.
      Credo che la mediocrità e la bassa qualità del personaggio di Alicia in certi momenti abbia coperto le magagne del personaggio di Viktor, che non è tanto meglio di lei.
      Certo l'ha sempre amata, etc..., ma neppure lui è un personaggio riuscito.
      Giò

      Elimina
    7. Sono d'accordo sul fatto che manchi di spessore. Non so se sia solo una mia opinione, però non mi è piaciuto il modo in cui ha affrontato il rapporto col padre. Mi sarebbe piaciuto vedere una reale crescita in questo senso, invece mi ha sempre dato l'idea di un adolescente ribelle succube di una figura paterna ingombrante. Questo lato insieme al fatto che si sia annullato per Alicia ha fatto sì che perdesse di credibilità per me.
      Nicole

      Elimina
    8. Sinceramente Viktor non mi è sembrato nulla di tutto questo nel rapporto con il padre: per il semplice fatto che Viktor non ha mai considerato Christoph suo padre.
      Giò

      Elimina
    9. Mah, onestamente Viktor non l'ho mai visto così, anzi è l'unico che ha sempre tenuto testa al padre mentre gli altri dormivano o facevano finta di non vedere. Sul rapporto col padre non gli si può rimproverare nulla, al contrario del rapporto con Alicia, nel quale effettivamente si è annullato.

      Elimina
    10. Non saprei ragazze, percepisco sempre un livore esacerbato per uno che non si sente figlio di Christoph. Sarà che io per sentirmi risolta nei confronti di una persona devo sentirmi ed essere intoccabile da lui e non infiammarmi ogni volta che lo sento respirare. Certo, condividere la stessa confusa fanciulla forse non aiuta.
      Nicole

      Elimina
    11. E' ovvio che ci sia il livore: Christoph non ha fatto altro che rendergli la vita un inferno fin dal principio (a partire da quando comprò Taifun) e Viktor ovviamente si doveva pur difendere da uno così.
      E' fin troppo ovvio portare rancore ed essere arrabbiati con qualcuno che ci fa del male, parente o non parente.
      Viktor si sente risolto nel rapporto con il padre: gli basta sapere che nn gli deve nulla e che non lo può tenere in pugno come fa con Boris.
      Giò

      Elimina
    12. È più che umano, ci mancherebbe. Per come la vedo io, però, dovrebbe metabolizzare questa rabbia e arrivare a una "serena" indifferenza per il suo stesso bene, di certo non per quello di Cristoph. Considerato poi che Viktor ha un'indole tranquilla, dovrebbe essere una conclusione naturale secondo me.
      Aspetto di vedere le note finali.
      Nicole

      Elimina
    13. Nicole la questione è un'altra: è sempre stato Christoph a rompere le uova nel paniere a Viktor, a provocarlo, a cercare di rovinargli la vita in ogni modo, già in tempi non sospetti, a disprezzarlo etc.... Per Viktor sarebbe andata come dici tu se non fosse che è stato sempre Christoph a fomentare il tutto. A quel punto Viktor si è sempre trovato nella condizione di difendersi e non ci puoi andare tanto per il sottile quando hai di fronte uno come Christoph.
      Come faceva a restare indifferente se Christoph gli ha rovinato la vita dal primo giorno che ha messo piede in hotel: se fosse rimasto indifferente, lo avrebbe dovuto lasciare fare?
      Insomma io posso pure essere indifferente a qualcuno, ma se poi quel qualcuno mi "rompe le scatole" di continuo, non c'è indifferenza che tenga. Con Christoph poi è proprio questione di sopravvivenza.
      Giò

      Elimina
  7. Anche io lamento la situazione,che gli autori devono darsi una "svegliata" ma non sono pessimista! Di queste puntate italiane non ho un giudizio completamente negativo,ammetto che mi interessano.Daniela M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo. Diciamo che comunque una certa sferzata c'è stata anche se la coppia rimane quello che è.
      Comunque Alicia che cade dal pero non si può proprio sentire: ma cosa si aspettava da Christoph?
      L'avevano avvertita tutti, Xenia compresa.
      Giò

      Elimina
  8. Concordo con i voti, sia i positivi sia i negativi.
    Nonostante i limiti dei due personaggi, su cui vi siete già soffermati, a me la tempesta dei protagonisti in fondo è piaciuta. La scena della tenda, in cui Alicia smette di fare la cosa sensata e decide di tornare indietro ponendo tutta la propria vita a rischio, in fondo mi ha emozionato. Il giorno del matrimonio non aveva avuto il coraggio di seguire Viktor nella sua "follia", mentre stavolta ha scelto di essere un po' folle, almeno per i suoi standard. Ha abbandonato la sua esistenza da Barbie Dottoressa e in queste puntate ha iniziato a vivere nel territorio in cui Viktor è sempre stato di casa, quello dell'incoscienza: perché vivere "contro Christoph" è da coraggiosi incoscienti (Boris lo sa bene). In questo senso vedo i due uniti più che mai (ai tempi della prima separazione dal marito ancora Alicia non era così consapevole). Poi sì, la cecità della donna su Christoph fatica a morire.
    Anche se la coppia protagonista non è eccellente (sempre più credibile di quanto visto nella stagione precedente, comunque), le storie d'amore secondarie in questa stagione sono buone. Forse anche per questo le puntate rimangono interessanti.
    Valentina e Fabien sono una delle poche coppie adolescenziali credibili viste in soap di questo tipo. Anche singolarmente (Fabien in particolare) interagiscono benissimo con le storie dei personaggi più maturi.
    Boris e Tobias poi sono positivamente incommentabili. Dopo anni di quasi totale assenza del tema omosessuale in Tempesta, mi sarei aspettato un ingresso più incerto, ma questa coppia, almeno per il momento, per quanto mi riguarda è una delle più riuscite e coinvolgenti che io abbia mai visto in una serie.
    Dispiace molto per Melli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah per Melli, mi dispiace ma fino ad un certo punto, André in fin dei conti non è mai cambiato, è stata sempre lei a credere che lo avrebbe fatto e a dargli mille possibilità, l'ha detto lei stessa e alla fine anche una grande ingenua e illusa come lei ha dovuto fare i conti con la realtà.
      Il problema è che non sono stati mostrati i passaggi con cui smette di fare la cosa "sensata" e decide di seguire Viktor nella sua "follia".
      Giò

      Elimina
    2. Sì, con André è stata ingenua.

      Forse il bello è stato proprio questo: in Alicia è scattato qualcosa all'improvviso, questa è stata la sua "tempesta". Una tempesta in un bicchiere, forse, ma meglio di niente...

      Elimina
    3. Più che altro, André non è cambiato per le altre donne che ha avuto, ci potevamo davvero aspettare che avrebbe potuto farlo per lei? Fortunatamente se ne è accorta pure lei.

      Io invece come spesso ho scritto non ho mai visto Alicia e Viktor realmente uniti, neppure ora.
      Anzi secondo me quello che è emerso nella storyline finale è vedere che Alicia non si è mai realmente messa contro Christoph.
      Giò

      Elimina
    4. Invece per me è stato questo un errore, forse il più grande, non aver spiegato quando Alicia si è innamorata di Viktor e perché ha fatto per così tanto tempo la preziosa. Come faccio a credere che quello tra Alicia e Viktor è un grande amore se però non hanno mai fatto nulla per dimostrarlo?

      Elimina
    5. E' quello che penso pure io. Da parte di Alicia proprio zero assoluto: né parole, né fatti, nessun segnale.
      Giò

      Elimina
    6. Francamente poi in questo caso io rivolterei il concetto di follia e cosa sensata: per me è follia stare con un uomo come Christoph, la cosa realmente sensata è stare con la persona che si ama.
      Direi che Alicia non è mai stata "sana" a voler stare con Christoph e ora ne paga le conseguenze e non può nemmeno "recitare la parte" di quella che cade dal pero tutta in una volta: può solo avercela con se stessa per essersela cercata in un certo senso.
      Tutti coloro che l'hanno circondata l'hanno sempre avvertita di cosa era capace Christoph, Xenia compresa la avvertì ai tempi della gravidanza di cosa avrebbe potuto farle Christoph per quanto non la sopporti, lei invece ha continuato nella sua follia.
      Infatti secondo me ad esempio i voice over di Alicia sono inutili e noiosi all'ennesima potenza.
      Giò

      Elimina
    7. Purtroppo il cattivo (e inspiegabile) assortimento della coppia Alicia-Christoph è uno dei punti deboli della stagione.

      Secondo me il fatto che siano mancati grandi segnali di innamoramento da parte di Alicia è in linea col carattere del personaggio. Normalmente i pensieri della protagonista avrebbero dovuto colmare questa lacuna, creando dei contrasti anche emozionanti. Ma il fatto che Alicia mentisse a se stessa, ripetendo meccanicamente il mantra "sto con Christoph", li ha resi appunto praticamente inutili e banali.
      Per quanto mi riguarda, è stato più significativo lo sguardo della donna quando è tornata alla tenda rispetto a un'ora di fila di riflessioni. Francamente credo che Alicia abbia dovuto avere i monologhi interiori per tradizione, ma in questa stagione se ne potesse fare a meno.
      In genere invoco tale "superpotere" per il protagonista, ma temo che i pensieri di Taifun sarebbero stati più complessi di quelli di Viktor.
      Boris, ecco chi avrebbe dovuto "pensare"!

      Elimina
    8. Guarda, Ricky81, io in realtà ho sempre trovato un cattivo assortimento nella coppia Alicia-Viktor. Credo che Alicia e Christoph invece siano sempre stati molto più compatibili di quanto la stessa Alicia abbia mai avuto il coraggio di ammettere: Christoph davvero se lo è tenuto contro tutto e tutti.
      Per me non ha nulla in comune con Viktor: non mi hanno mai comunicato nulla come coppia.
      Se giudicassi Alicia peggio di quello che è e in base a pregiudizi, ai tempi in cui stava con Christoph, forse per lei dovrebbe valere il detto: "Dimmi con chi stai e ti dirò chi sei", detto che secondo me ha un certo peso a seconda dell'uomo o della donna intermedia che ci si sceglie. E nel caso di Alicia il giudizio non può non essere pesante. Così come era pesante per il Felix che stava con Rosalie e per l'Adrian che stava con Desirée.

      Io non ho mai visto Alicia come una che mentiva a se stessa: è sempre stata molto convinta di quello che diceva.
      Nei voice over diceva quello che diceva agli altri, per quello sono inutili.
      I pensieri di Viktor sarebbero stati monotematici: Alicia e Taifun, Taifun e Alicia...
      Io sarei stata curiosa di sapere i pensieri di Adrian, soprattutto da quando Clara si è messa con William.
      Giò

      Elimina
    9. Concordo con Giò sul cattivo assortimento di Viktor e Alicia, almeno con Christoph percepivo maggiore sintonia e la Marolt mi sembrava anche più scolta. Concordo anche sui suoi voice- over, completamente inutili, visto che era davvero convinta di fare la cosa giusta (ma soprattutto di amare la persona giusta), per poi cadere dal pero come sta facendo in queste puntate. Un'altra cosa che non potrò perdonare è che per Alicia il suo grande amore sarà sempre Christoph (per stessa ammissione dello stesso Viktor), non mi pare che parlerà in questi termini del suo futuro marito e la cosa è gravissima.

      Elimina
    10. Si Elisa totale fallimento su tutti i fronti: cattivo assortimento dei personaggi protagonisti (Viktor e Alicia) e migliore assortimento e miglior feeling con l'antagonista e tra gli attori Marolt-Bach.
      Non hanno senso nemmeno in queste puntate i suoi voice over, visto che dice le stesse cose che dice a voce alta pure in questo momento.
      E' che Alicia è un tipo di persona che non ammette di sbagliare nemmeno quando si trova di fronte all'evidenza - non l'ha fatto nemmeno in questo momento - avrebbe potuto avere davvero dei voice over in cui diceva di essere confusa o in cui le veniva quantomeno il dubbio su Christoph? Secondo me no.
      Si quella è un'altra cosa imperdonabile, definire grande amore l'antagonista e non il protagonista e poi non ha nemmeno dato prove d'amore a Viktor.
      Giò

      Elimina