martedì 29 gennaio 2019

Tempesta D'Amore: Romy e Paul diventano una coppia ma...


Nelle puntate italiane di Tempesta D'Amore abbiamo assistito alla passione tra Romy e Paul che presto scaturirà in una vera e propria relazione.

Come ci dicono le Anticipazioni, dopo aver fatto l'amore, Romy e Paul si riveleranno più uniti che mai e gradualmente diventeranno una coppia affiatata, dimostrando di voler costruire un futuro insieme.

Sarà proprio in questo frangente che Paul inizierà a sospettare che Jessica gli abbia mentito in merito alla sua gravidanza e attraverso questo passaggio si aprirà una nuova story-line che metterà a dura prova la nuova coppia. 

11 commenti:

  1. Altra coppia dove le idee latitano.

    RispondiElimina
  2. A me non mi sono mai piaciuti non c'è mai stato un momento che posso dire beh dai non è male.......
    Altra coppia proprio noiosa sono Denise e Joshua
    Le poche scene che mi azzardo a guardare mi fanno cadere le braccia
    Lui è vero lo giudico pessimo ma pure lei non scherza è troppo pallosa scusa l'espressione
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Denise secondo me è un tipo piuttosto ordinario come il fratello Viktor.
      Del quartetto dei figli di Christoph l'unico realmente interessante è Boris, che poi alla luce di quanto sappiamo ha avuto davvero una storia da protagonista pur non essendolo formalmente.
      Secondo me - riguardo a Romy e Paul - ci sono anche certe coppie che magari aspetti a lungo prima di vederle tali e poi quando lo diventano sono una delusione.
      Tutto sommato Romy e Paul sono noiosi, tappabuchi, ma Alicia e Viktor secondo me sono proprio incompatibili.
      Giò

      Elimina
    2. Per me il problema di Romy e Paul è la storia, che non c'è e non si capisce perché non gliene abbiano scritto una.
      Discorso diverso per Alicia e Viktor, loro non hanno una storia e non hanno chimica, mancano proprio le basi.

      Elimina
    3. Guarda Alicia e Viktor li ricorderò per sempre tra le coppie protagoniste di Sdl come coloro che sono incompatibili per eccellenza, non c'entrano nulla l'una con l'altro. In tal senso hanno superato Luisa e Sebastian.
      Si il problema di Romy e Paul è la storia, c'è poco da girarci intorno.
      Giò

      Elimina
    4. Poi magari sarebbero diventati lo stesso noiosi lungo andare, visto che i personaggi sono quello che sono, niente di che, però abbiamo dovuto aspettare un centinaio di puntate per far sì che Paul si accorgesse di Romy, magicamente lo fa e poi? Niente, encefalogramma piatto...

      Elimina
    5. Si anche secondo me ci sono delle probabilità che sarebbero stati lo stesso così.
      Ti dirò che poi la maturazione di Paul mi piace fino ad un certo punto: se da una parte era necessario che maturasse, dall'altra forse è stato un cambiamento fin troppo marcato.
      Giò

      Elimina
  3. Scusate l'espressione

    RispondiElimina
  4. Anche a me non sono mai piaciuti come coppia. Entrambi per motivi diversi sono insopportabili. Spero in un lieto fine solo per poterli mandare via dalla soap.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono una coppia senza infamia e senza lode: mi suscitano parecchia indifferenza, come dice Elisa, encefalogramma piatto.
      Ci sono o non ci sono, cambia poco.
      Giò

      Elimina
  5. A me piacciono molto, mi sono piaciute le scene e trovo abbiano un'ottima chimica.

    RispondiElimina